Image default
Spoiler Supernatural

Supernatural | Il viaggio “dark” dei Winchester, il ritorno di Morte e l’uscita “straziante” di Charlie

Che finale di Supernatural sarebbe senza un po’ di angoscia tra i Winchester, un fratello che cerca di salvare l’altro, un accordo potenzialmente sospetto e un cliffhanger a fine episodio?

Il finale della stagione 10 di mercoledì (The CW, 9/8c) promette di mostrarci tutto questo, aggiungendo qualcosa che cambierà “molto” lo scenario dello show, promette il produttore esecutivo Jeremy Carver.

Di seguito, il produttore esecutivo dà a TVLine un assaggio di quello che ci aspetta nella campagna per salvare Dean – sempre che sia possibile – e interviene sulla morte scioccante di Charlie.

DEAN, CI SEI? | Considerando quanto dark e arrabbiato sia diventato Dean nel corso degli ultimi due episodi, è abbastanza difficile riconoscere in lui il ragazzo amante del divertimento che non ha mai trovato una fetta di torta che non gli piacesse. Così, mentre ci avviciniamo a mercoledì, qual è lo stato d’animo di Dean? È rimasta qualcosa da salvare del vecchio cacciatore? “Questa è una delle domande centrali del finale”, anticipa Carver. “Non vorrei rovinare nulla aggiungendo dell’altro”.

AL COMANDO DELLA MORTE | La chiave per la sopravvivenza di Dean potrebbe risiedere nel ritorno della Morte, che può rimuovere il Mark of Cain – ad una “condizione abbastanza considerevole, non negoziabile”, come anticipato nel promo. La presenza del Cavaliere “non è una cosa buona. Mai”, ci avverte Carver, quindi cominciamo a preoccuparci di questo avvertimento.

S.O.S… PER SAM? | Seguendo la tradizione Winchester, Sam ha trascorso gran parte della stagione determinato a salvare suo fratello, anche arrivando a collaborare con la strega Rowena pur di raggiungere il suo obiettivo. Questa collaborazione, tuttavia, si è finora rivelata infruttuosa. Quindi, quanto oltre si spingerà Sam nella sua ricerca per liberare Dean dal Mark of Cain? “Non credo che lo abbiamo mai visto andare oltre”, afferma Carver. Poi c’è la questione se Sam e Castiel – che stava per ricevere un brutale pestaggio da parte di Dean nell’episodio della scorsa settimana – la pensano ancora allo stesso modo per quanto riguarda aiutare il loro fratello/amico. “Sì e no”, risponde il produttore esecutivo. “C’è la questione del prezzo da pagare”.

DA FRATELLO A FRATELLO | Nel caso non lo aveste ancora capito dalle anticipazioni precedenti, per i Winchester è tempo di ansia e inquietudine, che non lascia molto spazio a “momenti fraterni più leggeri o più teneri”, spiega Carver. “Considerando la situazione nella quale si trovano i ragazzi e quello che affronteranno nel finale… è una strada lunga e buia per arrivare da una parte a un’altra”.

RIP, CHARLIE | Ancora scioccati dalla violenta fine della nostra hacker? Non siete gli unici. Nonostante la sua morte abbia aperto la strada per l’arco di fine stagione, “Mio Dio, è stato straziante per tutti noi!” dice Carver in merito all’addio della pseudo-sorella dei Winchester. “È sempre così quando lasci andare un personaggio amato, che si tratti di Charlie o di Bobby o di Kevin, e ancora peggio quando dici addio ad una persona meravigliosa come Felicia Day”.

Fonte

Related posts

Homeland | Spoiler Stagione 5: un salto temporale, cambio location e nuovo incarico per Carrie

Lily

AHS: CULT | Uno dei protagonisti parla della sconvolgente morte del suo personaggio

FeFraise

Supernatural | Jensen Ackles: Il rinnovo della serie e lo spin-off

Cecilia

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv