Supernatural | Il significato dell’episodio “Wayward Sisters” e il suo futuro

I fans di lunga data di Supernatural potrebbero provare un senso di déjà vu durante l’episodio di giovedì, che sarà il backdoor pilot della spinoff tutto al femminile della serie, Wayward Sisters.

Mentre Dean e Sam sono bloccati nel Luogo Oscuro, lo Sceriffo Jody Mills (interpretata da Kim Rhodes) “ci stava chiamando per vedere come stavamo o per parlarci di un caso, ma non riesce a mettersi in contatto e noi non la richiamiamo,” ha detto la star, Jared Padalecki, durante una visita sul set da parte di TVLine.

Con i due fratelli Winchester dispersi, c’è bisogno di un cambiamento che è “un diretto omaggio agli inizi di Supernatural,” ha aggiunto Jensen Ackles. Lo sceriffo finisce per chiamare la figlia surrogata, Claire Novak (Kathryn Newton), “’I ragazzi erano a caccia e non tornano a casa da qualche giorno’, che è esattamente la stessa cosa che Dean ha detto a Sam nel pilot della serie, ma riferito al loro padre,” ha detto Ackles. “Amo questo aspetto dell’episodio, che la genesi di entrambi gli show sia così simile sotto questo punto di vista. Ovviamente, le storie saranno diverse, ma si parla sempre di personaggi che si riuniscono per salvare i loro amici o la loro famiglia. E questa è una gran bella base da cui partire per costruire delle storie.”

TVLine ha chiacchierato anche con gli autori dell’episodio, Andrew Dabb e Robert Berens, sulla tesa dinamica tra le sorelle di Wayward, che include anche l’altra figlia surrogata di Jody, Alex (interpretata da Katherine Ramdeen), la psichica Patience (Clark Backo), Kaia (Yadira Guevara-Prip) e lo Sceriffo Donna Hanscum (Briana Buckmaster). Dabb e Berens hanno rivelato inoltre che altri personaggi amati dai fans (Krissy! Max e Alicia Banes! Alice!) si uniranno a loro.

TVLINE | Abbiamo incontrato tutte le ragazze di Wayward, ma non le abbiamo ancora viste interagire. Qual è la dinamica tra le quattro nel decimo episodio?

ROBERT BERENS | È come se fosse una torta a strati. Ci sono dei legami molto stretti, tra cui ci sono alcuni che conosciamo bene, come quello tra Jody e Donna. Ma c’è della tensione sicuramente tra le ragazze, anche perché alcune di loro si conosceranno per la prima volta. Essenzialmente l’episodio di Wayward è il ritorno a casa di Claire in seguito a questa emergenza. Ma lei sta tornando in un ambiente che è cambiato molto da quando è partita per cacciare.

Spinta dale sue visioni, Patience ora sta con Jody. Claire non ha idea di chi sia e di quello che stia facendo, mentre dorme in quella che una volta era camera sua. Alex e Claire hanno una dinamica molto intima, stretta ma ancora un po’ spinosa, che probabilmente è peggiorata da quando Claire ha lasciato Jody da sola, e Alex è estremamente protettiva nei confronti di Jody e delle sue emozioni. Alla fine, ci sono molti strati di conflitti, ma anche tanto amore. Come con il nostro show madre, è quel tipo di show sulle relazioni familiari.

TVLINE | In questo scenario, abbiamo cacciatori che sono anche forze dell’ordine. Questo come cambia le cose in termini di trama e di quello che loro possono fare?

ANDREW DABB | L’episodio 10 è un animale molto specifico. Unisce il team per andare a salvare Sam e Dean. Se saremo abbastanza fortunati da poter andare avanti con questo show, avere Jody e Donna che fanno parte delle forze dell’ordine, crea sicuramente delle opportunità. Non devi preoccuparti che i poliziotti interrompano la tua caccia, perché i poliziotti sono con te. Loro sono cacciatrici e cacciatori. Ma questo crea anche delle limitazioni. Jady è una figura pubblica a Sioux Falls. Se venisse beccata accanto a un cadavere decapitato, le persone saprebbero benissimo chi è lei. Non è una situazione alla Sam e Dean, dove possono sempre mentire, salire in macchina e andarsene. Quindi questo ci offre opportunità e, al tempo stesso, della buona tensione per il futuro.

TVLINE | Avete un bel mix di personaggi amati dai fans e di nuovi personaggi nell’episodio di Wayward. Avete pensato ad aggiungere altri personaggi che avevamo già visto, come la giovane cacciatrice Krissy o le streghe, Max e Alicia Banes?

DABB | In fin dei conti quando stai creando un pilot, soprattutto un pilot come questo, è di creare opportunità. Anche se questi e altri personaggi del mondo di Supernatural non sono parte centrale del nostro cast, queste sono le persone che ci danno l’opportunità di essere usate in Wayward, e potenzialmente, anche in Supernatural.

Se Wayward dovesse essere abbastanza fortunato da ricevere l’ordine come serie, vogliamo fare il più possibile un’impollinazione incrociata dei due show. A volte potrebbe trattarsi di personaggi di alto profilo: Sam e Dean, Castiel. A volte potrebbe trattarsi di altri personaggi, come quelli che tu hai menzionato. Inoltre il modo in cui vediamo la situazione a casa di Jody in Wayward, generalmente, è fluido. Possono andare e venire nuove persone. Diventa una sorta di punto di ristoro, ma diventa anche un posto in cui possiamo esplorare altri personaggi in questa dinamica. Perché, come hai detto, ci sono tanti personaggi là fuori – Krissy, alcuni personaggi che abbiamo incontrato quest’anno, come la ladra Alice – che potrebbero essere divertenti da esplorare in questo nuovo contesto.

BERENS | La porta di Jody è sempre aperta.

TVLINE | Jack ha formato un legame con Kaia. Possiamo aspettarci di vederlo avere una relazione con uno dei personaggi di Wayward?

DABB | Come hai menzionato, se Wayward dovesse proseguire, ci piacerebbe incrociare i due show, e Jack sicuramente ne sarebbe parte. Non so se Jack sia pronto per una “relazione” a questo punto. Lui ha circa 3 mesi. Diamogli un po’ di tempo.

L’episodio “Wayward Sisters” di Supernatural andrà in onda giovedì 18 gennaio su The CW.

 

Fonte




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.