Image default
Spoiler Supernatural

Supernatural | 5 cose da sapere sull’Ottava Stagione

Supernatural ritorna questa sera (The CW) e vedrà i fratelli Winchester separati da un anno. Mentre Sam era impegnato in una storia d’amore con Amelia (Liane Balaban), Dean ha combattuto in Purgatorio al fianco di un improbabile alleato. E questo è solo l’inizio! Qui di seguito riportiamo cinque cose che il produttore esecutivo Jeremy Carver e Bob Singer pensano che dovreste sapere sull’Ottava Stagione.

Un salto temporale | I flashback ci hanno “permesso di raccontare delle storie diverse dal solito” come ad esempio la storia d’amore tra Sam e la sua fidanzata Amelia (Liane Balaban), dice Carver. “Supernatural non dedica molto spazio alle relazioni sentimentali dei protagonisti. È un modo molto interessante di affrontare la cosa senza doverla imporre al proseguimento della storia.” Il flashback rivelerà anche come Dean abbia trascorso il tempo in Purgatorio, un luogo nel quale la maggior parte degli scrittori non avrebbe il coraggio di avventurarsi per paura di non appagare le aspettative degli spettatori. “Ma abbiamo detto ‘Abbiamo intenzione di andarci perchè lì succede qualche cosa di davvero importate per il personaggio’”, spiega Carver. “E ha un aspetto super. Visivamente la mancanza di colori, l’elevato contrasto e l’aspetto desaturato” ha lo scopo di trasmettere una sensazione di “non c’è nessun posto dove riposare”, dice Singer. “Abbiamo voluto accentuare il contrasto con il flashback di Sam, un po’ più sognante, in modo che si abbia la sensazione che l’anno di Sam sia stato bello e caldo mentre quello di Dean freddo e rigido”.

Dean ha un nuovo amico | A questo punto, probabilmente, avrete saputo che Dean è uscito dal Purgatorio con un nuovo amico, un vampiro di nome Benny (Ty Olsson). Ma ciò che potrebbe sorprendere è la natura del loro rapporto e di come le esperienze maturate nel Purgatorio abbiano cambiato profondamente il vecchio Winchester. “Dean esce dal Purgatorio con un po’ di sorpresa da parte sua” anticipa Carver; Singer descrive il personaggio come un “po’ più brutale” ora. Quanto a Benny, lui sta “giocando un ruolo importante sia nella sua presenza fisica che psicologica”, dice Carver. “Benny incombe sui nostri fratelli piuttosto pesantemente. È un ragazzo che offrirà gran supporto”.

Sam è nei guai | Nonostante non abbia più nessuno al suo fianco, Sam mantiene la promessa che i due fratelli si erano fatti tempo prima, di non andare alla ricerca dell’altro se fosse scomparso, la stessa promessa che in passato avevano sempre rotto ma che questa volte decide di rispettare. Sam si lascia la vita da cacciatore alle spalle, abbandona anche i suoi cellulari e “trova consolazione e conforto” in Amelia, dice Singer. Inutile dire che lo stesso non vale per Dean, ma non appena i suoi segreti in merito a ciò che è avvenuto lo scorso anno iniziano a venire fuori ”qualcuno deve prendersi la responsabilità per quello che è successo”, dice Carver. “Mentre Sam cerca di essere molto aperto”, dicendogli “la mia mentalità è diversa”, Dean lo è molto meno, sottolinea Singer. “Il fatto che le critiche di Dean non siano del tutto meritate da Sam, dato che quest’ultimo è all’oscuro di come Dean abbia passato il suo anno.” indipendentemente da chi abbia ragione o torto in questo scenario, aggiunge, “tutti avranno qualcosa da lamentare”.

Essere un Profeta è dura | Come si è visto dall’anteprima della nuova stagione, Kevin ha un grande notizia per i Winchester: ha scoperto un modo per chiudere le porte dell’Inferno per sempre. Ma è più facile a dirsi che a farsi, soprattutto dato che i Winchester sono stati MIA (Missing in Action – Dispersi in Azione) per un anno. Inoltre, essere un canale per la parola di Dio ha alcuni aspetti negativi. “Impareremo di più di come si sente ad essere un profeta, e il costo personale che ha per lui”, rivela Carver.

Ci sarà ancora da divertirsi | Nonostante l’asprezza del Purgatorio, i demoni e i problemi fraterni, ci sarà ancora da divertirsi in questa stagione. Uno dei prossimi episodi affronterà la domanda “Cosa succede quando ti ritrovi a vivere in un universo cartone animato?” stuzzica Carver. (Sfortunatamente non si tratta di un episodio animato, ma si occuperà della fisica dei cartoni animati nel mondo reale). Ci saranno anche avventure in LARP (Live Action Role Playing – Giochi di ruolo dal vivo) e quasi un’ora riprese in stile Paranormal Activity, che è molto diverso da qualsiasi episodio lo show abbia mai trasmesso prima d’ora.

Related posts

Once Upon a Time | Un episodio musicale in primavera

Vincenzo

Agents of SHIELD | Intervista agli showrunner sul season finale e la prossima stagione

Meta

Arrow | Foto: Cupid fa irruzione al matrimonio ‘Olicity’, Laurel processa Darhk

Vincenzo

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.