Image default
Spoiler Suits

Suits | Aaron Korsh parla della season premiere e anticipa il resto della stagione

Suits - Season 6

Attenzione: La seguente intervista contiene spoiler importanti sulla premiere della sesta stagione di Suits.

Oh, Mike. Non lo sai che, in prigione, non puoi fidarti di nessuno?

Il falso avvocato di Suits ha avuto un inizio difficoltoso in prigione, durante la premiere della sesta stagione andata in onda Mercoledì. Mike pensava di aver trovato un amico nel compagno di cella Frank (Paul Schulze di Nurse Jackie), ma il subdolo detenuto stava solo fingendo di essere il suo compagno di cella per ottenere informazioni. Ora Frank conosce la storia di Mike e ha il numero di Rachel, e intende usarli entrambi per farla pagare ad Harvey per averlo messo dietro le sbarre.

All’esterno, Harvey, Jessica e Louis sono liberi ma non se la cavano tanto meglio, data la grandinata di cause legali che è piovuta sulla Pearson Specter Litt.

Qui di seguito, il produttore esecutivo Aaron Korsh anticipa per quanto tempo Mike rimarrà in prigione, chi è il suo vero compagno di cella e come i suoi partner combatteranno per mantenere vivo lo studio.

TVLINE | Credi che la season premiere mitighi alcune preoccupazioni che i fan hanno potuto avere sul fatto che Mike potesse trovare un modo veloce e facile di uscire di prigione?
Alcuni fan potrebbero aver avuto delle paure al riguardo, alcuni delle speranze. Non ce ne disfarremo così velocemente. Non rimarrà lì per il resto della serie, non credo, ma non lo faremo uscire nei primi episodi della stagione. Per alcuni fan, placherà le loro paure. Per altri fan renderà realtà le loro paure. Ma pensiamo che con Mike in prigione abbiamo una storia interessante da raccontare, ed è ciò che faremo.

TVLINE | Sicuramente avete dato vita a un conflitto interessante con il compagno di cella finto che in realtà vuole vendicarsi di Harvey attraverso Mike. Questo tizio, Frank, può rendere la vita in prigione di Mike un inferno?
Nel primo episodio stabiliamo che è un po’ sinistro, basato sul fatto che ha un risentimento di lunga data nei confronti di Harvey. Le informazioni al riguardo verranno fuori col tempo. Abbiamo stabilito che le guardie sono corrotte. Ha almeno una guardia sotto il suo controllo. E’ riuscito a far uscire il vero compagno di cella di Mike dalla sua cella. E’ un tipo piuttosto potente e vendicativo. E’ ovvio che abbia parecchie informazioni e l’abilità di fingere di essere una brava persona quando in realtà non lo è. Guai attendono Mike, ed è un po’ il principio organizzativo dell’esperienza di Mike in prigione.

TVLINE | Può davvero avere delle influenze sulle persone che Mike ama all’esterno? Minaccia Rachel, ma cosa può fare dalla prigione?
Ci sono diverse cose che vorrei dire a riguardo. Una è, ovviamente, potrebbe avere qualcuno che non è in prigione che fa le cose per lui all’esterno. E’ una cosa che succede di continuo, e quella minaccia potrebbe avverarsi più avanti. Ma cosa più importante, può creare dello scompiglio mentale su Mike o le persone a cui tiene. Potrebbe chiamarla, potrebbe molestarla, potrebbe minacciarla, e ciò sconvolgerà la mente di Mike, così come provocare Mike turberebbe la mente di Harvey. E’ più un gioco mentale, al momento, ma col tempo vedremo cosa è in grado di fare.

TVLINE | Mike troverà degli alleati in prigione?
Sì, Mike troverà un alleato. E’ pieno di risorse, intelligente, e non gli mancano gli attributi per sopravvivere qui, e ha degli amici all’esterno. La stagione in qualche modo gira intorno a Mike che cerca di farsi strada lì dentro mentre è nel mirino di qualcuno.

TVLINE | Com’è il suo vero compagno di cella (interpretato da Erik Palladino di ER)? E’ un amico o un nemico?
E’ una cosa che verrà sviluppata col tempo, ma dirò questo: Immaginate di essere Mike ed è successa questa cosa, e poi il giorno dopo conosci il tipo che ha lasciato che Frank la facesse. Non vi fidereste per nulla di questa persona. Io non lo farei. Questo è l’inizio del loro rapporto, e proseguirà da lì.

TVLINE | Quanto tempo ci vorrà prima che qualcuno, che sia Rachel o Harvey, vada a visitare Mike in prigione?
E’ interessante che Rachel non possa andarci per un mese, ma ne parliamo un po’ nell’episodio 2. Vedremo Rachel andare in prigione a visitare Mike. Sto usando queste parole con molta attenzione. Nel corso della stagione, vedremo assolutamente amici e persone care interagire con Mike, perché possono visitarlo.

TVLINE | Spostiamoci a cosa sta accadendo alla Pearson Specter Litt. Quali sono le prossime mosse di Harvey, Jessica e Louis nel cercare di rimettere in piedi lo studio?
Ala fine del primo episodio dicono, “Useremo i soldi della partnership per pagare queste cause legali.” Nell’episodio 2 cercheranno di attuare questo piano. Avrà un paio di sviluppi e colpi di scena… Devono capire come sopravviveranno andando avanti, dopo che il piano avrà funzionato o meno.

Fonte

Related posts

Sleepy Hollow | Tom Mison e Nicole Beharie parlano della seconda stagione

Meta

Nuovo spettacolare trailer per la seconda stagione di Orphan Black

Meta

Scandal | Scena tagliata dalla Stagione 3 – “Fitz e Rowan”

Stella

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.