Image default
Spoiler Star-Crossed

Star-Crossed | Intervista a Matt Lanter e tanti scoop sulla nuova serie!

Per l’ex alunno di 90210 Matt Lanter, interpretare un alieno in TV non è affatto come una serata all’Offshore – ed è proprio per questo che gli piace.

In Star-Crossed, che avrà la sua premiere il 17 Febbraio sulla CW, Lanter interpreta Roman, un sarcastico teenager alieno la cui specie (chiamata Atrians) è costretta ad integrarsi con la razza umana, 10 anni dopo il loro arrivo sulla terra.

Nel suo cammino, Roman viene notato da una ragazza umana (Aimee Teegarden di Friday Night Lights) con la quale intesserà una complicata storia.

In altre parole, è tutt’altro ambiente rispetto a quello in cui siamo abituati a vedere l’attore.

“Le giornate sul set sono molto diverse da quelle a cui ero abituato in 90210”, dice Lanter riguardo al suo ultimo lavoro. “Lo show ha un sacco di cose.. azione, scene sott’acqua, esplosioni, un ambiente del tutto nuovo”.

Lanter ha recentemente parlato con TVLine del suo controverso personaggio, della sua storia d’amore e di cosa gli Atrians hanno in comune con i Dothraki di Game Of Thrones.

TVLINE | L’ultima volta che ti abbiamo visto in uno show della CW interpretavi il bad boy di 90210. Com’è interpretare il ruolo di un alieno?
Mi sono divertito molto. E’ un personaggio molto diverso – uno molto forte. Roman ha un sacco di lati diversi. E’ gettato in una posizione di leadership senza averlo mai voluto o chiesto, e quella è una posizione interessante per chiunque. Credo dica molto sulla persona che dovrà gestire la cosa. Roman ha, quasi letteralmente, il mondo sulle sue spalle.

TVLINE | Nell’episodio pilota, vediamo Roman che vuole integrare gli alieni e gli umani, mentre la sua famiglia è contraria. Come sarà la sua storia?
E’ da pazzi. La sua storia è che suo padre era un leader degli Atrians, e anche un leader nel comitato che gestisce il rapporto Atrian-Umani. E’ stato ucciso. Ora Roman dovrebbe prendere il suo posto. E’ un ragazzo giovane, ha 16 anni, non lo voleva. Non era nei suoi progetti. Ma ora è nel suo destino, insieme ad Emery, che è questa ragazza umana che l’ha salvato quando aveva 6 anni. Si incontrano nuovamente al liceo, e lui ora è combattuto, non sa se concedersi all’amore e al destino con questa persona, la sua anima gemella, o fare la cosa giusta per il suo popolo.

TVLINE | Come sarà per Roman cercare di bilanciare entrambe le cose?
Quello che vedrete è che la storia metterà sia Roman che Emery in una posizione marginale. Roman è un emarginato perché prova questi sentimenti per una ragazza umana, il che non è mai successo e la cosa non è ben vista da nessuna delle due parti. E verrete a sapere che ci sono dei gruppi, provenienti da entrambe le culture.. alcuni sono per l’integrazione, altri contro.

TVLINE | Gli alieni hanno dei marchi in faccia. Scopriremo cosa sono e cosa vogliono dire?
A primo impatto, tutto ciò che vedrete saranno i marchi sul corpo. Sappiamo che hanno un’anatomia differente: hanno due cuori, due polmoni, il che li porta ad avere diversi punti di forza e debolezze. Hanno certe allergie che non sono comuni tra gli umani, e invecchiano più velocemente. Vedrete che i marchi avranno a che fare con questa faccenda. Possiamo respirare sott’acqua, in realtà possiamo farlo attraverso la pelle. Stavo cercando di tenerlo nascosto ma poi il creatore della serie, Meredith Averill, l’ha detto in un’ intervista quindi ho pensato, “Okay, allora posso dirlo”.

TVLINE | Nel pilota c’è una piccola menzione ad Atria, il pianeta degli Atrians. Ci direte qualcosa in più a riguardo?
Si, imparerete qualcosa. Qualcosa di molto piccolo, nel quarto episodio. Ma in generale, non si sa molto su queste persone e su chi loro siano. Gli Atrians hanno una loro lingua, che viene parlata sul loro pianeta ed è chiamata Sondiv, e la sentirete parecchio nello show. E’ una lingua seria, costruita apposta da un esperto in linguistica – lo stesso che ha costruito il linguaggio dei Dothraki di Game Of Thrones.

TVLINE | Ma è fantastico!
L’ha realizzata proprio come quella dei Dothraki, dal nulla. Ogni volta che dobbiamo parlarla nello show, ci manda delle registrazioni di lui che recita le battute per vedere come dovrebbero suonare e come sono foneticamente scritte e pronunciate. E’ davvero fantastico.

TVLINE | Domanda finale. Cosa penserebbe Roman di Liam? Liam sopravviverebbe nel 2024?
[Ride] Credo che Roman penserebbe che Liam sia.. poco intelligente? Mi sembra che Roman sia un ragazzo sveglio, ma i problemi di Liam sono così piccoli e ridicoli in confronto a ciò che deve affrontare Roman. Roman penserebbe qualcosa tipo: “Amico, tu hai la vita facile!”.

Fonte

Related posts

Grey’s Anatomy | E adesso? 

thisperfecttime

Faking It | Intervista SPOILER al produttore esecutivo sul finale di stagione

lau_tonks90

The Originals | Il flashback nell’Ottocento e l’arrivo di Rebekah a New Orleans

Cecilia

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.