Spellbook 2×06 – Season of the Witch

“Ricordi quando ho vampirizzato Kurt Cobain?”

Matthew

Matthew mescola lentamente il bicchiere pieno di sangue, facendosi trasportare dall’odore inebriante che emana. Luke è seduto sulla poltrona accanto alla sua, entrambi fissano il fuoco che arde sul legno.
Luke: no.
La voce del vampiro è bassa, appena pronunciata, le sue pupille riflettono il fuoco che mangia il ceppo.
Matthew: era disperato. Era disperato e strafatto. Il suo sangue sapeva di piscio e benzina.
Luke: wow.
Matthew poggia le gambe sul tavolino davanti a loro.
Matthew: ma diamine, aveva una bella anima.
Luke: cosa vuoi dirmi?
Matthew: vedeva le cose in modo diverso. Vedeva il mondo in modo diverso, gli artisti sono così. Tu vedi un albero, loro vedono le radici, cosa c’è sotto, vanno in profondità.
Luke: ancora non arrivo al punto.
Il bicchiere di Luke è ancora pieno, non ha bevuto neanche un sorso.
Matthew: tu sei come lui.
Luke: come Kurt Cobain?
Matthew annuisce, sorridendo, con i baffi da sangue.
Matthew: tu vedi le radici delle persone.
Luke: dovrebbe essere un complimento?
Matthew: questa intera faccenda con la strega, quello che hai fatto…
Luke sospira, anche se non sarebbe necessario.
Matthew: il fatto che non apri la porta di questo castello da una settimana.
Luke: Matthew…
Matthew: hey, lo capisco. È successo qualcosa di veramente brutto.
Luke: non fare finta che ti dispiaccia.
Matthew: lei non era Mrs Simpatia. Ma era la tua ragazza e lo rispetto.
Di nuovo, Luke fa un grosso sospiro.
Matthew: ciò che mi spaventa, conoscendoti Luke, è il fatto che tu non sia distrutto.
Luke gira il capo, guardando l’amico.
Luke: come, scusa?
Matthew: insomma, ti sei incolpato per 400 anni per la sua morte. L’hai ritrovata, eravate di nuovo innamorati ed ora… l’hai uccisa davvero.
Luke: non ho bisogno di uno psicologo.
Matthew: il Luke che conoscevo avrebbe preso un paletto e l’avrebbe fatta finita.
Luke: pensi che io non stia soffrendo?
Luke guarda di nuovo l’amico, stavolta l’espressione è diversa. C’è chiaramente molto dolore nei suoi occhi.
Matthew: non lo so, dimmelo tu.
Luke: non ne voglio parlare.
Matthew: perché sei così calmo?
Luke: ho detto che non ne voglio parlare.
Matthew capisce quando non può spingersi oltre.
Matthew: dovevi salvare la streghetta.
Ma lo fa comunque.
Luke prende finalmente il bicchiere di sangue, ne beve un sorso.


Matthew: beh, è passata una settimana, credo sia ora di farti uscire.
Luke: perché l’hai vampirizzato?
Matthew guarda l’amico
Matthew: Kurt Cobain?
Luke annuisce, leccandosi le labbra sporche di sangue.
Matthew: Nevermind era un cd così bello!

 

9225e20ec19ff70cd2e0d0e64d8726ae_h

“Attacca prima tu”

Leda sorride di nuovo, guardando il lago davanti alla finestra della camera di Rose, è al cellulare. La strega è seduta sul letto, mentre Bright fa avanti e indietro per la stanza.

Leda: Gabriel, attacca prima tu ho detto.
Rose: se non la fate finita attacco io.
Leda: devo andare, qualcuno non è di buon umore. Sì, anche io. Non andare a correre stasera, dritto a letto!
Gli occhi della vampira sono luminosi.
Leda poggia l’iPhone sul comodino, pronta per andare a dormire.
Leda: solo perché la tua vita amorosa è un disastro non vuol dire che io non possa godermi la mia.
Rose: grazie per avermelo ricordato.
Bright: Leda.
Leda: è una congiura?
Bright si toglie la maglia, mostrando il fisico scolpito. Rose apprezza chiaramente.
Rose: Bright, ti prego, rimettiti la maglia!
Bright: perché?
Rose: perché ho paura di saltarti addosso mentre dormo!
Bright: wow, davvero?
Rose sospira, non ha detto una bugia, Bright è davvero un bel vedere.
Leda: è ancora in fiamme la nostra Rose.
Bright: in fiamme?
Rose: non voglio parlare di Benjamin. Non voglio parlare di uomini. Voglio solo andare a dormire.
Bright: beh, sono d’accordo con te.
Leda: Evan e Benjamin non vinceranno esattamente il Prince Charming Award per il miglior ragazzo dell’anno, ma dovete sfogarvi.
Rose: ma…
Leda: ma il bacio è stato…
Rose la guarda, tentando di nasconderlo.
Leda: fuochi d’artificio?
Rose: fuochi d’artificio.
Rose lo ammette e basta. È passata una settimana, eppure riesce ancora a percepire le labbra di Benjamin sulle sue.
Rose: come sta Luke?
Leda guarda l’amica, non ama parlare del fratello; Luke non ne sarebbe felice.
Leda: è strano.
Ma in alcune occasioni, deve farlo.
Rose: cosa vuoi dire con strano?
Bright: ha ucciso la sua ragazza. Sarebbe strano se non fosse strano.
Bright si rimette la maglia, procedendo verso il letto.
Leda: penso che tu debba parlarci.
Rose: ho provato a chiamarlo, non risponde. A scuola non sta venendo. Io e Lisandra stiamo anche lavorando ad un incantesimo per fronteggiare Megania. Non posso parlare con un vampiro che non vuole parlarmi.
Leda: Matthew è al castello, non credo che si presenterebbe. E se lo facesse, la stronza avrebbe pane per i suoi denti.
Bright: non riesco a credere che l’abbia davvero uccisa, Michelle intendo.
Rose ripensa alla scena, al sangue, ai capelli, ai denti, al vestito, al viso sconvolto di Luke.
Leda: io sì.
Leda guarda Rose, facendole chiaramente capire perché ci crede. Bright, finalmente, arriva sotto le coperte accanto a Rose. A Twinswood fa ancora freddo, nonostante la primavera sia ormai arrivata da qualche giorno.
Bright: cosa devi fare domani?
Rose: ho lezione di magia con Lisandra e Anastasia.
Rose pensa all’assurdità di questa affermazione
Leda: non riesco a credere a tutto quello che è successo in queste settimane.
Rose guarda l’amica, se solo sapesse che è successo molto di più di quanto crede. Il cellulare della strega vibra.
Leda: chi è?
L’espressione di Rose fa capire chiaramente di chi si tratta.

Benjamin sbatte con violenza il cellulare a terra, facendolo in mille pezzi. Affannato e sudato raggiunge la finestra della sua camera. Prova a respirare, lentamente e regolarmente, ma sembra non esserci pace da nessuna parte. Quella cosa vuole uscire, ciò che è dentro di lui vuole uscire, il demone vuole venire fuori.
La solitudine è un’arma potente, le uniche persone che vorrebbe lì in questo momento: Rose ed Evan, non sono con lui, non vogliono essere con lui.
La stanza è buia, l’unica luce proviene dal giardino di casa Whittermore e dalla luna mezza piena. Nel silenzio dell’enorme villa, Benjamin riesce ad ascoltare i suoi respiri, il suo battito cardiaco, addirittura.


Ricordi iniziano ad affiorare, ricordi brutti, suo padre, sua madre. Non che abbia davvero conosciuto sua madre. È un malessere che è difficilmente paragonabile a qualcosa di umano; Benjamin sente tutto in modo amplificato in questo momento.

“Benjie”

Il demone guarda alla sua sinistra, finalmente, Tatia è alla porta.
Tatia: ti senti bene?
Benjamin: sto bene.
La voce del ragazzo è spezzata, chiaramente non sta bene e Tatia lo sa. La ragazza guarda il cellulare in mille pezzi a terra.
Tatia: ne sei sicuro?
Benjamin: sto bene, Tatia!
Benjamin guarda di nuovo fuori dal grosso finestrone, nella solitudine della notte.
Tatia: posso farti preparare qualcosa. Ricordi quando…
Benjamin: vattene.
Tatia: Benjamin.
Benjamin guarda di nuovo verso la sorella, ma c’è qualcosa di chiaramente diverso in lui in questo momento: gli occhi sono completamente oscurati da qualcosa, Tatia non può ben dirlo, visto il buio, ma sembra proprio che sia così. Non è la prima volta che vede un qualcosa del genere, è già successo con Alec.
Benjamin: ho detto VATTENE!
La voce del ragazzo ha assunto un tono innaturale; basso, demoniaco. Tatia sobbalza, spaventata. Si allontana velocemente dalla soglia della porta, non resterà lì un secondo di più.
Benjamin procede verso il letto, sedendosi e prendendo tra le mani quel libro che ha trovato una settimana prima. Accarezza con vigore la copertina in pelle, quella A sembra emanare così tanto potere nonostante sia semplicemente una lettera. Apre i libro, iniziando a leggere la prima pagina, di nuovo.

“Questo è dell’oscuro potere, della magia l’antico piacere.”

“C’è nessuno?”

Rose apre lentamente il portone principale del Castello DeLuc, ogni volta che ci entra si sente come Belle nel castello della Bella e la Bestia, la sua voce si sparge in un eco che a lei sembra imbarazzante.
Il panorama è sempre lo stesso, tranne qualche calice di sangue in giro per il salone principale. Rose poggia la cartella a terra, guardandosi attorno.

“Che cosa c’è in un nome? Ciò che noi chiamiamo con il nome rosa, anche se lo chiamassimo con un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo.”

Matthew avanza nel salone, è appena sceso dalle scale, ha in mano una rosa rossa.

Matthew: è un inside joke.
Rose: ma non mi dire!
Rose pone le braccia in modo conserto.
Matthew: oh Rosie, quando smetterai di avercela con me?
Rose: forse quando ti scuserai di avermi quasi uccisa.
Matthew: beh, è passato un bel po’, dovremmo semplicemente lasciarci il passato alle spalle.
Rose non sa come si sente nei confronti di Matthew; da una parte il vampiro le procura un senso di forte disprezzo, dall’altra la fa ridere, anche se non lo ammetterebbe mai.
Matthew: e a proposito di passato, wow, ho saputo cosa è successo.
Rose alza gli occhi, tentando di non cadere nella sua rete.
Matthew: sai, ho saputo anche che sei molto impegnata. Luke, Benjamin. Insomma, parteciperei volentieri alla threesome se non fossi già ossessionato da una ragazza.
Rose lo guarda, perplessa, si chiede di cosa parli.

“Matthew.”

Luke arriva finalmente, la cartella sulle spalle.

Rose: Luke.

I due si guardano; il vampiro cerca di non avere troppo contatto visivo con lei, Rose se ne accorge sicuramente.
Matthew: penso che vi lascerò soli. Almeno per un po’.
Matthew si allontana lentamente dal salone, anche se quasi sicuramente origlierà tutto dalle scale.

Il silenzio intervalla sguardi pieni di imbarazzo e indecisione su quale sia la prossima mossa.
Rose: come…
Rose non sa cosa dire, quindi va con la domanda più ovvia.
Rose: come stai?
Luke: sto bene.
Il vampiro la guarda, assurdamente sembra che stia davvero bene.
Rose: davvero?
Luke annuisce, dimostrando una certa superiorità rispetto alla situazione. Rose non se la beve molto, ma comunque rispetta il suo modo di essere in lutto, qualunque esso sia.
Luke: hai parlato con Lisandra?
Rose: ci sto andando adesso. Ehm, Luke…
Luke: bene. Fammi sapere cosa devo fare.
Il vampiro parla della questione Megania, raffreddando qualsiasi istinto di Rose di parlare d’altro. La strega non lo capisce, ma ormai si dice che gli uomini sono semplicemente così.
Rose: ehm, credo che Lisandra farà un incantesimo di protezione sulla casa. Sul castello, volevo dire.
Ma è chiaramente nervosa, e si nota.
Luke: ci vediamo a scuola, allora!
Rose deglutisce, cercando di frenare qualsiasi altra parola voglia uscire dalla sua bocca. Lui non vuole parlarne, ed è chiaro.
Rose: ok, ci vediamo a scuola!

 

Redwood_National_Park,_fog_in_the_forest

“Ci vediamo a scuola?!”

Rose scaraventa prepotentemente un grosso sasso contro un albero. Lisandra ed Anastasia la guardano, esterrefatte. Le tre streghe sono nella foresta della riserva.

Anastasia: Luke non è mai stato un uomo di molte parole.
Rose: ha ucciso la sua ragazza a causa mia, mi deve una chiacchierata.
Anastasia: beh, effettivamente.
Anastasia ha sempre provato un certo sentimento per Luke, vorrebbe tanto rivederlo, ma le sue uscite sono limitate. Ha paura.
Lisandra: forse è difficile per lui parlarne.
Rose: e lo capisco, davvero. Ma comunque non ha senso. Niente ha senso.
Lisandra: forse un senso in realtà c’è.
Lisandra guarda Rose, facendole chiaramente capire cosa vuole dire.
Anastasia: forse dovremmo pensare all’incantesimo del sole e tornare a casa.
Rose le guarda, confusa
Rose: l’incantesimo del sole?
Anastasia: l’incantesimo per fermare la vampira, Megania.
Rose: come funziona?
Lisandra: beh, per uccidere dei vampiri basta un paletto di legno. Ma con i nostri poteri potrebbe risultare addirittura più semplice.
Rose: come?
Anastasia: il lucem solis.
Rose guarda Anastasia, sembra saperne molto a riguardo.
Rose: è latino?
Lisandra: beh, gli incantesimi che sono nel libro sono spesso adattati da incantesimi molto più antichi. Quindi sì, alcuni incantesimi originali sono in latino.
Anastasia: non è un incantesimo semplice. Bisogna concentrarsi sui raggi del sole. Pensare al calore del sole sulla propria pelle.
Lisandra: l’incantesimo emana una sorta di onda che uccide un vampiro che non ha protezione dal sole, un vampiro come Megania.
Rose: bene.

Anastasia: torno subito!
Anastasia si allontana, andando verso un albero non poco lontano da lì, la ragazza sembra ammirarlo semplicemente, come se le ricordasse qualcosa.

Rose: si sente bene?
Lisandra guarda Rose, facendo cenno di no con il capo
Lisandra: è semplicemente spaventata da qualsiasi cosa. Qualsiasi rumore, qualsiasi cenno di un passo…
Rose: deve essere terribile vivere in quel modo.
Lisandra: a proposito di questo, ho pensato alle parole della falena.
Rose guarda Lisandra, era da qualche giorno che aveva accantonato l’argomento, anche se è particolarmente difficile non pensare alla propria morte.
Lisandra: ha parlato di tre morti. Ma la falena vede oltre le morti umane. Credo si riferisse a morti sovrannaturali.
Rose: morti sovrannaturali?
Lisandra: morti non umane.
Rose: quindi credi che quella di Michelle sia stata la prima?
Lisandra annuisce, lasciando in Rose un senso di inquietudine.

 

“E’ stato qui!”

Le due streghe vengono distratte dalla voce di Anastasia
Rose: chi è stato qui?
Anastasia: Rasputin, Rasputin è stato qui.
In stato di shock, Anastasia guarda le due.

Alla Twinswood High, Leda e Gabriel si scambiano un passionale bacio davanti all’armadietto della vampira, Bright è proprio accanto a loro.
Bright: ok, lo ammetto, sono geloso!
Leda ridacchia, divertita
Leda: non devi esserlo. Potresti averlo anche tu.
Bright: Gabriel?
Gabriel guarda l’angelo, divertito dalla battuta.
Gabriel: potresti avere Rust, è pazzo di te.
Leda: e i lupi ci sanno fare, credimi!
Gabriel: potresti dargli una chance, uscirci insieme, è un ragazzo divertente!
Bright: Rust mi è simpatico, ed è anche molto carino, ma…
Leda: ma stai preservando la tua verginità per un certo vampiro tenebroso, vero?
Gabriel: quindi è vero, ti piace Evan!
Bright: Dio, ma lo sanno tutti?
Leda: non che tu lo renda così segreto. Devi farti desiderare, Brighty.
Bright: non chiamarmi Brighty, per favore.

Rose avanza nel corridoio principale, avanzando verso Leda, Gabriel e Bright, vuole aggiornarli sulle novità.
Prima di poterli raggiungere, tuttavia, s’imbatte in Benjamin.
Benjamin: oh. Guarda chi c’è.
Rose lo guarda, perplessa. Il suo tono è provocatorio. Deve ammettere che tuttavia essergli così vicino dopo il bacio… è diverso.
Rose: devo andare.
Benjamin: è quello che fai sempre, no?
Rose sospira, non può discuterci adesso
Rose: cosa vuoi Benjamin?
Benjamin: non lo so.
Benjamin si avvicina lentamente all’orecchio di Rose, sussurrandole.
Benjamin: forse voglio semplicemente sbatterti addosso agli armadietti e fare l’amore qui, davanti a tutti.
Rose non nega che l’idea le procura una forte eccitazione, un incontrollabile desiderio sessuale, specialmente scaturito dal fatto che le sta parlando nell’orecchio. Almeno non lo nega a se stessa.
Rose: devo andare.
Benjamin: sai, non è più divertente. L’intera faccenda del “ti odio e sei cattivo, quindi non te la do”
Rose non ci pensa due volte, gli dà uno schiaffo, lo fa davanti a tutti. L’attenzione è su di loro.
Rose: ma come ti permetti?
Benjamin: oh andiamo Rose. A me permetti tutto, mi ami.
Rose lo guarda, sconcertata. Sembra fuori di se, quello non è Benjamin. O almeno, non è il Benjamin che conosce.
Rose: ma cosa sei?!
A Rose viene naturale pronunciare questa frase.
Benjamin: cosa sono? Un demone. Un fottuto e potentissimo demone che potrebbe uccidere tutti in questo momento. Le vedi tutte queste persone, Rose?
Rose si guarda attorno, il cuore inizia a batterle forte; Benjamin sembra una persona completamente diversa.
Benjamin: potrei ucciderle ora. Basterebbe un semplice gesto della mia mano.
Rose lo guarda, non riesce a capire cosa stia succedendo.
Benjamin: ma per fortuna ci sei tu, ci sei tu che mi tieni con i piedi per terra.
Benjamin sorride, divertito
Rose: cosa ti succede?
La voce della ragazza si spezza, palesando un evidente preoccupazione.
Benjamin: mi sono tolto uno sfizio.
Rose: cosa?
Benjamin: il bacio. Volevo togliermi uno sfizio. L’ho fatto. Non ti ho ancora portata a letto ma… succederà prima o poi.
Il cuore di Rose si spezza, di nuovo. Le manca l’aria, quelle pareti sembrano quasi schiacciarla ormai.
Benjamin: cercavo di essere gentile. Ci si vede in giro, eh?
Benjamin si allontana con le mani nelle tasche, tranquillo e noncurante della reazione della strega.

“Non capisco”

Rose è in lacrime, mentre Bright e Leda cercano di asciugarle il viso nel bagno del secondo piano.
Leda: è uno stronzo, non devi mai più parlarci.
Rose si guarda allo specchio: gli occhi gonfi, il viso segnato delle lacrime, si era ripromessa che non si sarebbe mai più sentita in questo modo.
Bright: era più di questo. Non era lui.
Leda: ma di che parli? Benjamin ha sempre fatto queste scenate.
Bright: non è mai stato così cattivo.
Leda: ha baciato un’altra ragazza davanti a lei. Quella non me la chiami cattiveria?
Bright: non so come spiegarlo.
Rose: si è arreso.
Rose chiude i rubinetti, asciugandosi il viso da sola questa volta.
Rose: si è lasciato andare al demone.
Bright guarda l’amica, sapeva benissimo cosa era successo, ma voleva che lei lo realizzasse da sola.
Bright: forse c’è ancora speranza. Voglio dire, ha detto forti cattiverie ma da ciò che sappiamo non è ancora tardi.
Rose guarda l’angelo, confusa
Rose: e quando sarà tardi?
Bright: quando farà qualcosa di davvero crudele.
Leda: le ha spezzato il cuore. Non è abbastanza crudele?
Bright: deve uccidere.
Rose guarda Bright, dopo qualche secondo di riflessione, esce velocemente dal bagno.

Peter è appena entrato nel suo pick up, è pronto a mettere in moto per tornare a casa, quando si accorge di non essere solo nella macchina.

Peter: cosa ci fai qui?
Tatia lo guarda, togliendo le cuffie dalle orecchie
Tatia: ti sei mai sentito la persona più sola del mondo?
Peter: cosa è successo?
Tatia: mi sento così. Mi sento la persona più sola del mondo.
Peter: beh, se allontani tutti con i commenti sarcastici, è abbastanza normale.
Tatia: non parlo di quello. Avevo papà prima.
Peter alza gli occhi, pensando a che tipo di papà avesse prima
Tatia: lo so, era il male personificato ma per me era papà.
La voce della ragazza trema, è chiaramente ferita.
Tatia: so che non l’hai mai capito.
Peter: Tatia, capisco l’amore per un genitore. Ma tuo padre…
Tatia: il mondo è un posto migliore senza di lui. Sì, lo so. E probabilmente da come stanno andando le cose presto il mondo sarebbe un posto migliore anche senza Benjamin.
Peter la guarda, confuso
Tatia: non ho nessuno. Non più.

Lisandra arriva in cucina, Anastasia sembra immersa nelle sue pozioni, c’è profumo di spezie e puzza di bruciato.
Lisandra: wow, che stai combinando?
Anastasia: ho preso del terriccio dalla riserva, in questo modo posso fare un perimetro intorno alla casa. Rasputin non potrà metterci piede.
Lisandra: sei davvero terrorizzata da lui.
Lisandra poggia le mani sul bancone, notando il suo libro aperto accanto ad Anastasia.
Lisandra: dovremmo ridarlo a Rose.
Anastasia: sì, lo so, ne avevo bisogno per questo incantesimo.
Lisandra: quindi… ne vuoi parlare un po’. Di lui intendo.
Anastasia guarda la strega, dentro di sé, tutto le dice di no. Non vorrebbe parlarne.
Anastasia: gli volevo bene.
Lisandra la guarda, colpita da questa affermazione.
Lisandra: gli volevi bene?
Anastasia: non si è mostrato sempre così. Sembrava tenerci a noi… alla nostra famiglia. Quando eravamo piccole, lui veniva a leggerci delle storie. Erano storie belle, io e mia sorella non vedevamo l’ora che arrivasse perché sembrava sapere così tante cose. Curò Aleksej, mio fratello. Da allora mio padre lo prese nelle sue grazie, era come uno di famiglia.
Lisandra: cosa successe poi?
Anastasia: mio padre scoprì delle sue visite nelle nostre stanze. Gli impedì di tornarci. Ma lui non smise.
Lisandra la guarda, terrorizzata al solo pensiero.
Anastasia: quando mio padre lo minacciò di nuovo, lui mostrò il suo vero volto. Papà credeva… credeva di poterlo uccidere. Fu vittima di un attentato. Lo avvelenarono, gli spararono, ma lui non morì.
Lisandra: era un demone.
Anastasia annuisce
Lisandra: lo fermeremo.
Anastasia: sì, ma abbiamo bisogno del libro di Ardens.
Lisandra sperava che la strega non riaprisse l’argomento
Lisandra: Anastasia…
Anastasia: è l’unico modo.

Il campanello distrae le due.
Lisandra: torno subito!

Lisandra apre velocemente la porta di casa, Tim è proprio davanti a lei.
Lisandra: cosa ci fai qui?
Tim: avrei preferito un “ciao, come stai?” Ma andrà bene lo stesso.
Lisandra: è successo qualcosa? È morto qualcuno?
Tim ridacchia, divertito dal fare della donna
Tim: wow, quindi mi associ a brutte notizie.
Lisandra: non ci siamo mai incontrati in un’occasione positiva.
Tim: beh, sono qui proprio per cambiare le cose.
Lisandra non riesce a capire
Lisandra: cosa vuoi dire?
Tim: vuoi uscire con me?
La strega sgrana gli occhi
Lisandra: come?
Tim: ti sto chiedendo di uscire insieme, è semplice.
Lisandra: dove dobbiamo andare?
Tim:… sto parlando di un appuntamento. Di… un appuntamento tra un uomo e una donna.
Lisandra sospira, cercando di temporeggiare. Non nega che vorrebbe dire di sì.
Tim: senti, so che è improvviso e che… è inaspettato. Sarò al Mountain questa sera. Alle 20:00. Se vuoi incontrarmi casualmente…
Lisandra: pensavo fosse un appuntamento.
Tim: lo è. Se tu lo vuoi.
Tim sorride, è sicuramente molto sicuro di sé.
Lisandra: io…
Tim: a stasera, allora!
Tim gira le spalle, procedendo velocemente verso la sua macchina.

Title-18

Benjamin scende le scale di casa Whittermore, gli è stata annunciata una visita. E in effetti, Evan è proprio lì.

Benjamin: wow, che visita inaspettata!
Evan guarda l’amico, tentando di non perdere di nuovo la calma.
Evan: sono qui per parlare. Sono qui per parlare in modo ragionevole.
Benjamin dà una pacca sulla spalla al vampiro, mostrandosi sorridente.
Evan: che ti succede?
Benjamin: cosa vuoi dire?
Evan: perché stai ridendo?
Benjamin: perché mi sento bene. In realtà, amico mio, non mi sono mai sentito meglio.
Evan: sei strano.
Benjamin: no. Sai cos’è strano?
Il vampiro si guarda attorno, cerca di capire se l’amico sia semplicemente fatto.
Benjamin: il fatto che io abbia permesso ad un pezzente come te di essere amico mio.
Evan capisce finalmente. C’è sicuramente qualcosa che non va.
Evan: cosa?!
Benjamin: insomma, guarda dove sei. Io sono ricco, sono potente, sono influente. E tu, cosa sei? Cos’eri prima di diventare un marchiato?!
Evan: che ti succede?
Benjamin: cosa vuoi dire? Sto solo dicendo la verità.
Evan: questo non sei tu.
Benjamin scoppia in una risata profondamente isterica.
Benjamin: ma cosa avete tutti oggi?
Evan: amico, ti sta succedendo qualcosa.
Benjamin: no. Non sta succedendo niente. Questo è ciò che sono. Ora vattene.
Evan: Benjamin.
Il vampiro rimarca il suo nome, quasi come per cercare di riportarlo alla realtà.
Benjamin: ho detto vattene.
Improvvisamente, ogni singola fibra di Evan gli comanda di andarsene. Il vampiro inizia a camminare all’indietro, spinto da una forza invisibile.
Evan: ma che cazzo succede?
E continua, continua, sempre con più forza a proseguire verso l’uscita.
Benjamin: beh, sembra che sarai davvero un cagnolino, dopo tutto!
Benjamin continua a ridere di cuore, mentre Evan raggiunge all’indietro l’uscita di casa Whittermore.

I colori del pomeriggio iniziano a dipingere il cielo di Twinswood tra il celeste e il rosso, Tatia e Peter sono ancora in quel pick up, sono lì da qualche ora ormai.

Peter: hai provato a parlare con qualcuno?
Tatia: non lo sto già facendo?
I due si guardano, tentando di non cedere alla passione.
Peter: mi dispiace.
Tatia sospira, sorpresa da quella frase. Peter non mostra un briciolo di umanità nei suoi confronti da tempo.
Tatia: dispiace a me, ti ho portato via un bel po’ di tempo.
Peter: Tatia, perché?!
Tatia lo guarda; i suoi occhi azzurri sono così meravigliosi, nell’aspetto è davvero un angelo.
Tatia: perché cosa?
Peter: perché fai finta che non ti importi? Voglio dire. Sembri…
Tatia: una stronza?
Peter: sai cosa voglio dire. Sei più di questo.
Tatia: allora perché in questi anni mi hai fatta sentire come se non lo fossi?
Peter guarda avanti, poggiando le grosse mani sul volante.
Peter: lo sai.
Tatia: no, non lo so.
Peter: non possiamo.
Peter lo dice e basta.
Peter: non possiamo stare insieme. Mi taglierebbero le ali.
La voce dell’angelo si abbassa, è chiaro che anche lui soffre per questo. Ed è chiaro per la prima volta alla ragazza.
Peter: ti porto a casa.
Tatia: no. Non voglio tornare a casa. Possiamo restare ancora un po’?
Peter annuisce senza esitare.

“Ti ha invitata ad uscire?”

Luke si mostra particolarmente contrariato all’idea, nonostante Lisandra sembri di tutt’altro avviso.
Lisandra: sì, cosa c’è di male?
La strega mette in ordine il salotto, mentre parla con il vampiro
Luke: non lo conosciamo.
Lisandra: e quindi?
Luke: non ti sembra strano?


Lisandra: grazie Luke!
Luke: non volevo dire che tu non sei…
Luke guarda in basso, imbarazzato dalla piega della conversazione.
Lisandra: mi dispiace di non essere carina come Rose!

“Luc”

Il vampiro si gira, riconoscendo quella voce. Anastasia è appena scesa dalle scale.
Luke: hey!
Il volto del vampiro si illumina, è davvero bello rivederla dopo così tanto tempo. La strega corre verso di lui, accogliendolo con un grosso abbraccio.

“Mi dispiace interrompere”

Rose è appena entrata, ha le chiavi della casa. Lancia uno sguardo a Luke, tentando di capire perché non riservi quel calore anche a lei. Del resto, le ha anche salvato la vita.

Lisandra: bene, visto che sei qui, mi aiuterai con il vestito.
Rose è ancora sconvolta da ciò che è successo a scuola, ma non ha nessuna intenzione di parlarne con Lisandra per ora.
Rose: quale vestito?
Anastasia: il poliziotto Tim l’ha invitata a cena.
Rose guarda Lisandra, sorpresa.
Rose: davvero?!
Lisandra: perché siete tutti così sorpresi?
Luke: forse perché sei una potente strega del passato da poco risorta e lui… è arrivato da poco in città?
Luke guarda Rose, capisce chiaramente che c’è qualcosa che non va, lo percepisce.
Lisandra: bene. Se nasconde qualcosa lo scoprirò.
Rose: come?!
Lisandra: l’incantesimo della verità.
Rose: no, è una pessima idea. Ti rende…
Lisandra: lo so, lo so, ma se Tim si rivelasse una vera minaccia… sarà fatto con cognizione di causa.
Rose: se io, Luke e Matthew siamo in missione… e tu sei ad un appuntamento, chi resterà con Anastasia?
Anastasia: oh, non ho bisogno di nessuno, ho circondato il perimetro della casa con un incantesimo di protezione contro Rasputin!
La strega sembra stranamente rilassata… e non smette di guardare Luke.
Rose si rivolge a Luke
Rose: andiamo?
Luke annuisce

Benjamin è pronto ad uscire, si è vestito per bene, si è ingelatinato i capelli, si è messo un maglione nero attillato che mette in risalto le forme dei pettorali e dei muscoli delle braccia, e un Jeans che fa parlare ancora di più quel sedere.

Annoiato, ma anche pronto a cambiare questo status, apre il portone di Casa Whittermore. Sobbalza. Davanti a lui c’è Rasputin. È orribile, oltre alla barba lunga e ai capelli che cadono, il demonio ha gli occhi spiritati, la bava che scende dalla bocca, un grosso segno sulla fronte.

grigori-rasputin_08

Benjamin: ma chi cazzo sei?!

Rasputin pone le mani avanti; Benjamin fa un volo all’indietro, atterrando alla base delle scale del salone.

Rasputin: un po’ di rispetto, signorino!

Benjamin si rialza velocemente, ponendo le mani avanti. Fa lo stesso, Rasputin viene prepotentemente sbattuto contro una parete. Il demone prende un braccio.

Rasputin: oh no, di nuovo. L’avevo appena ricucito.

Benjamin guarda la scena, sconvolto.

normal_015

Benjamin: chi cazzo sei tu?
Rasputin avanza lentamente strisciando verso il braccio, lo afferra e lentamente si rialza.
Rasputin: sono un amico.
Benjamin: fai schifo.
Benjamin è sincero, lo pensa davvero, anche se non sarebbe il caso di dirlo.
Rasputin: non sei il primo che lo dice!
Benjamin: esci fuori di qui!
Rasputin parla con voce roca, inusuale, lo stesso tono è orribile.
Rasputin: sono Rasputin.
Benjamin inarca il sopracciglio, curioso
Benjamin: il Rasputin della storia?
Il demone orribile annuisce, avanzando verso il ragazzo, che tuttavia indietreggia.
Benjamin: non ci credo!
Benjamin ridacchia, divertito, la situazione improvvisamente è diventata terribilmente divertente.
Rasputin inizia a vomitare sul pavimento. Tra i resti, anche capelli rossi.
Benjamin: cazzo, che schifo! Sei disgustoso!
Rasputin: oh, il rosso è indigesto.
Benjamin: cosa vuoi da me?
Rasputin: tu sei l’erede di Ardens.
Benjamin: così dicono.
Il ragazzo sorride, compiaciuto.
Rasputin: ma hai molto da imparare. Sei inesperto.
Benjamin: non mi sembra, ti ho appena staccato un braccio.
Rasputin: oh, quello cade sempre.
Benjamin guarda il demone, perplesso dall’intero incontro.
Rasputin: potrei aiutarti. Potresti diventare un grande mago oscuro.
Benjamin: lo sono già.
Rasputin: ma sei come una bomba atomica e non sai quando e come detonarti.
Benjamin: cosa stai suggerendo?
Rasputin: una mano lava l’altra.
Benjamin: tu ti lavi?
Benjamin ridacchia, di nuovo.
Rasputin: oh, sento il potere. Sento l’oscurità. È nella tua anima ora. Hai trovato il libro.
Benjamin: forse.
Rasputin: tuo padre sarebbe fiero di te. Peccato che non sia qui per vedere.
Benjamin abbassa il capo per qualche secondo, ma in fondo non gli dispiace. Stranamente, non sente nulla.
Benjamin: vuoi essere il mio professore?
Rasputin: una cosa del genere.
Benjamin: una specie di versione creepy di Albus Silente?
Rasputin: potrei insegnarti molte cose. Tante. Terribili.
Rasputin ride, finalmente, sembra che i due siano sulla stessa onda in realtà.
Rasputin: come uccidere senza usare armi.
Benjamin: cosa vuoi dire?
Rasputin: oh, ci arriveremo, erede di Ardens.
Benjamin: e… parlando a livello teorico, cosa vorresti in cambio?

Evan percorre velocemente il viale che porta a casa Morrison, ripensando a cosa è successo con Benjamin. Non sa cosa fare, non sa chi contattare, non sa dove nascondersi.

“Sei qui”

Bright si alza da terra, era seduto proprio accanto alla porta.
Evan: cosa ci fai qui?
Bright: ti stavo aspettando.
Evan: devi andartene.
Bright: no.
Evan: Bright, sono stanco. Non è stata una buona giornata!
Bright: allora parlamene.
Bright non si arrenderà, non ha intenzione di farlo. Non con lui.
Evan: entra.

Merton_College_library_hall

Mary ama starsene in biblioteca, è il posto più tranquillo che ci sia, specialmente alle sette di sera, quando non c’è quasi nessuno, quando l’unico odore è quello dei libri, quando l’unico rumore è quello dei suoi pensieri.
Legge “Ragione e Sentimento,” è decisamente un libro adatto alla situazione.

“Come potevo resistere a una tale attrazione, a una tale dolcezza! Chi al mondo ci sarebbe riuscito?
Sì, a poco a poco mi sono innamorato di lei.”
Mary sobbalza, Matthew è proprio accanto a lei.
Matthew: mi piace questo libro.
La ragazza si sposta velocemente dalla sedia, alzandosi.

Mary: vattene!
Dalla borsa poggiata sul tavolino, tira fuori uno spray al peperoncino.
Matthew: wow, siamo davvero arrivati a questi livelli?
Mary: so cosa hai fatto a Tod. Sei stato tu!
Matthew sorride, divertito
Matthew: come sta?
Mary: è traumatizzato… e non ricorda cosa sia successo.
Mary continua a puntare lo spray. Matthew si alza, avanzando verso di lei.
Mary: non ti avvicinare o spruzzo!
Matthew: oh, andiamo. Non vuoi farmi del male.
Mary: e tu vuoi farmi del male?
Matthew: non ti farei mai del male.
Mary guarda il ragazzo negli occhi, quei meravigliosi occhi blu. Sembra davvero sincero, nonostante tutto.
Mary: perché mi segui, cosa vuoi da me?!
Matthew: mi piaci.
Mary è certamente lusingata per questa frase, ma non lo darà a vedere. In fondo la situazione è assurda.
Matthew: e so che io piaccio a te.
Mary: ah, davvero?!
Matthew: scommetto che ti sei anche toccata, pensandomi.
Mary lo guarda, tenendo il dito ben saldo sullo spray
Matthew: sai come lo so?
Mary: aiuto!
La ragazza inizia ad urlare, la conversazione ha decisamente preso una brutta piega.
Mary: AIUTO!
Matthew si avvicina velocemente, prendendola in vita. Lo spray cade a terra.
Mary: ti prego…
I due si guardano per qualche breve e intenso secondo, entrambi si perdono in quello sguardo. Entrambi hanno fame, voglia di aversi. È un qualcosa che va oltre la comprensione, che va oltre la lucidità e la ragione.
Matthew: dimentica quello che ho fatto a Tod. Rilassati.
Matthew usa il suo potere.
Mary lo guarda, confusa. Dopo qualche secondo, tuttavia, arriva una ginocchiata sui testicoli. Il vampiro si abbassa, dolorante.
Mary: stai lontano da me!
Mary prende velocemente la borsa e fugge via. Matthew resta lì, a terra, chiedendosi perché l’ipnosi non abbia funzionato. Non era mai successo.

“Matthew è sparito.”

Rose tenta di calmare la tensione, mentre cammina insieme a Luke per una stradina deserta di Twinswood, la luce gialla è proprio davanti a loro, segna il percorso che li porterà da Megania.

Luke: lo fa spesso.
Rose sospira, tentando di capire perché il vampiro non voglia parlare. È così frustrante.
Luke: quindi questa palla gialla dovrebbe portarci da Megania.
Luke stringe il paletto tra le mani, anche se continua a giocarci con fare nervoso.
Rose: sì, funziona più o meno così.
Luke: cosa c’è?
Rose lo guarda
Rose: cosa vuoi dire?
Luke: è successo qualcosa. Lo sento.
Rose guarda in avanti, tentando di nascondere il dolore.
Rose: beh…
Ma a lui non riesce a mentire, almeno con lo sguardo.
Luke: si tratta di Benjamin?
Rose: non ne voglio parlare.
Luke: cosa ha fatto?
Rose non sa se dirlo a Luke. Non sa se il vampiro lo direbbe a Lisandra.
Rose: non voglio parlare di lui.

Luke: beh, ti turba così tanto, dovresti sfogarti.
Questa è una chiara frecciatina; Luke non voleva tirarla, ma è stanco di sentir parlare di Benjamin in continuazione.
Rose si ferma, costringendolo a fermarsi insieme a lei.
Rose: sai cosa mi turba?
Luke lo guarda, confuso
Luke: no.
Rose: mi turba che tu abbia ucciso la tua ragazza, l’amore della tua vita, per salvarmi e che tu non voglia parlarne con me. Sono qui, Luke. Mi vedi? Perché non vuoi mai parlare con me? Perché non ti sfoghi, perché non tiri fuori tutto quello che ti fa arrabbiare? Tenertelo dentro non aiuterà nessuno. Sei arrabbiato con me? Ti prego, dimmelo. Ho bisogno di saperlo.
Rose ha un vomito di parole, non riesce a controllarsi.
Luke sospira, decisamente colpito dalle parole della ragazza.

“Finalmente vi ho trovati.”

I due si girano, distratti da Matthew.

Matthew: ho fatto da cockblocker?!

Rose lo guarda, sbuffando.
Rose: muoviamoci.

Matthew e Luke si guardano per qualche secondo.

 

1238758_10202014915518420_207628981_n

“Wow, è buonissima”

Gabriel addenta la sua pizza, mentre guarda una divertita Leda davanti a lui. Il Mountain è pieno, c’è parecchia gente. I due sono comunque seduti ad un buon tavolo. Gabriel si è messo la camicia, vuol dire che per lui quell’incontro è davvero importante.
Gabriel: sicura di non volerne un po’?
Leda: beh, saprebbe di plastica per me.
Gabriel: oh, già. Mi dispiace.
Gabriel guarda la Capricciosa di Leda, pensa che sia uno spreco lasciarla lì.
Gabriel: mi spiace. Io… non ho pensato al fatto che non mangi.
Leda: no… va bene così. Sono contenta di essere qui.
Leda lo guarda, imbarazzata. È davvero contenta di essere lì, è davvero contenta di assaggiare un po’ di normalità, è tutto ciò che ha sempre desiderato.
Gabriel: beh, dopo possiamo farci un giro in centro, se vuoi.
Leda apprezza i tentativi del ragazzo, in realtà per lei andrebbe bene tutto.
Leda: mi sembra perfetto.
Gabriel mangia un altro boccone, Leda lo trova semplicemente adorabile.
Gabriel: sai una cosa?
Leda: cosa?!
Gabriel: perché non mangi me?
Leda lo guarda, curiosa
Leda: come?!
Gabriel: davvero. Non vorresti bere da me.
I denti di Leda spuntano fuori, simbolo di eccitazione.
Leda: mi dispiace.
Leda li copre, ritirandoli.
Gabriel: non devi scusarti, dico sul serio.
Leda sorride, contenta dell’eccitante proposta.

“Ragazzi!”

I due vengono distratti dalla voce di Lisandra, che è appena arrivata.
Leda: Lisandra?
Lisandra: ciao. Cosa ci fate qui?
Gabriel: questo è un appuntamento.
Lisandra: oh, allora questo è un posto per gli appuntamenti.
Lisandra sembra un po’ fuori posto, non è sicuramente abituata.

“Sei venuta.”

La strega si gira, notando Tim alla sua destra.

 

Colonna Sonora: Your Guardian Angel

Bright versa la camomilla nel bicchiere, pronto a berla tra qualche minuto. Evan è seduto sul tavolino della cucina di Casa Morrison, pensieroso.
Bright: grazie per avermi fatto usare…
Evan: ma ti pare.
Bright guarda la tazza, cercando di formulare un qualcosa di sensato.
Bright: cosa è successo? Te ne stai seduto lì da 20 minuti senza dire una parola.
Evan: sono andato a casa di Benjamin.
Il vampiro si alza, finalmente, procedendo lentamente verso l’angelo.
Bright: oh…
Bright si incupisce, capisce chiaramente di cosa si tratta.
Evan: sai qualcosa, Bright?
Bright: oggi a scuola ha avuto una discussione con Rose. È stato pesante, è stato veramente uno… quella parola che inizia con la S.
Evan non riesce a trattenere la risata, Bright è così dolce.
Evan: stronzo?
Bright: quello.
L’angelo abbassa lo sguardo, imbarazzato.
Evan: Benjamin può controllarmi.
Bright: cosa?!
Evan: oggi mi ha ordinato di uscire da casa sua. Io non volevo. Ma… il mio corpo l’ha semplicemente fatto.
Bright è preoccupato
Bright: non può essere.
Evan: già. Bel twist, eh?
Bright: noi. Noi troveremo una soluzione.
Evan: non sono solo preoccupato per me, Bright. Sono preoccupato per ciò che potrei fare a chiunque. Non mi controllo.
Bright: hai detto di esserti svegliato in una pozza di sangue. Pensi che in quel caso sia stato Benjamin ad ordinarti di uccidere quelle persone? Voglio dire, forse non le hai uccise neanche tu.
Evan: potevo sentire il loro sangue nella mia bocca.
Bright cerca di trovare una possibile via d’uscita a ciò che ha fatto Evan
Evan: non devi giustificarmi. Sono questo, Bright.
Bright: cosa vuol dire?
Evan: non devi accettarmi così. So cosa sei. Tu sai cosa sono io.
Bright: non mi interessa cosa sei. Non mi è mai importato. Mi interessa chi sei. E sei una brava persona.
I due si guardano. Non c’è mai stato un momento più giusto. Lo pensano entrambi. Si avvicinano velocemente, pronti ad avvicinare anche le loro labbra.

Ma la porta si apre.

“Evan, sono a casa.”

Morrison entra in cucina, i due si allontanano velocemente.

Morrison: buonasera.

Luke e Rose sono appena arrivati a casa DeLuc. La luce li ha condotti lì.
Luke: questo non ha senso.
Il vampiro si fa avanti, nervoso, nel salone del castello.
Luke: MEGANIA!
Urla, stufo. Deve trovare la vampira, deve farla finita. Rose non ha mai visto un Luke così furioso.

“Io controllo il piano di sopra”

Matthew li raggiunge, guardandosi attorno. È pronto a salire le scale del piano superiore.

Colonna Sonora: Into The Fire (Acoustic)

Rose: perché dovrebbe essersi rifugiata proprio nel castello? Non ha senso.
Luke: è accecata dalla rabbia, dall’amore che provava per la figlia. Non fa le cose usando la ragione.
Questa frase sembra avere più significati per il vampiro.
Rose: forse dovremmo andare su con Matthew…
Luke: no.
Luke si fa avanti velocemente, ponendosi davanti a lei. Gli occhi sembrano lucidi, anche se non possono essere bagnati da lacrime.
Luke: io non ce l’ho con te.
Rose lo guarda, pronta ad ascoltare ogni singola parola.
Luke: quello che ho fatto…
Rose è nervosa, non sa cosa aspettarsi, non sa che parole aspettarsi. Ha di fronte una persona a cui tiene molto.
Luke: mi odio per ciò che ho fatto. Odio che l’ultimo ricordo che ha di questo mondo sia quello di me che la uccido. Ma lo rifarei.
Rose è sorpresa da questa affermazione. Estremamente sorpresa.
Luke: lei ti avrebbe uccisa. Io non l’avrei mai permesso.
Rose continua ad ascoltare, attenta.
Luke: non riesco…
Luke abbassa velocemente lo sguardo, poi lo rialza.
Luke: non riesco a controllarmi quando ci sei tu nei paraggi.
È una frase che sconvolge Rose. La sconvolge profondamente.
Luke: non sono spaventato dal fatto che ti amo…
Una strana sensazione allo stomaco. Una sensazione che Rose non riesce a descrivere. È tutto così frenetico.
Luke: sono spaventato da ciò che farei per te.
Probabilmente, sono le parole più belle che Rose si sia mai sentita dire.

“Quella stronza.”

Matthew rovina la poeticità del tutto, arrivando con uno strano talismano tra le mani.
Luke: quello cos’è?
Rose: l’ho visto nel libro.
Matthew: è un ingannatore. Un oggetto che prende il posto di una persona.
Rose: lei non è qui.
Matthew guarda i due.
Matthew: l’ho fatto di nuovo? Voglio dire, ho fatto di nuovo il cockblocker?

 

Colonna Sonora: Season of the Witch (Fino alla Fine)

“Hai deciso cosa prendere?”

Tim guarda Lisandra. La strega legge attentamente il menù.
Lisandra: posso davvero decidere tra tutti questi piatti?
Tim: non sei mai stata in un ristorante?


Lisandra guarda l’uomo, con una bella camicia nera e un bel paio di pantaloni sta ancora meglio.
Lisandra: quindi… sei stato sposato.
Del resto, lei ha un bel vestitino aderente. Alla faccia delle tute!
Tim: sì. Sì, sono stato sposato.
Lisandra: cosa è successo?
Tim: lei… lei è stata uccisa.
Lisandra sgrana gli occhi, sconvolta.
Lisandra: come?!
Tim: è per questo che sono voluto diventare un poliziotto.
Lisandra: ok. È ora di scoprire se dici la verità.

“Della menzogna non sono più schiava, sovrana è la verità, che…”

Tim: perché stai usando un incantesimo su di me?
Lisandra si interrompe, sconvolta.
Lisandra: tu lo sai!

“Che nessuno si muova!”

I due vengono distratti dalla voce di una donna. È quella di Megania, è appena entrata nel locale.
Lisandra: oh Mio Dio.

Megania: alle porte!

Un gruppo di sei vampiri va velocemente verso le porte, bloccandole, mentre Megania avanza verso il tavolo di Leda e Gabriel.

Leda: oh mio Dio.
Gabriel: Leda, che succede?

Megania prende una forchetta, conficcandola prepotentemente nella mano di Leda.
Gabriel: cazzo.
Gabriel inizia a ruggire. Pronto all’attacco. Megania in vamp speed prende il coltello nel suo piatto e glielio infila nello stomaco. Il sangue di Gabriel schizza sul piatto di pizza.
Leda: GABRIEL!

Megania: vediamo tra quanto attireremo l’attenzione di Luc!

Anastasia taglia attentamente le verdure con il coltello da cucina, vuole preparare un bel risotto. Ricorda bene che i piatti con le verdure erano tra i preferiti di suo padre, e anche se non potrà mai più assaggiarne uno insieme a lui, l’odore gli ricorda i bei vecchi tempi. Da quando ha trovato le tracce nella riserva è sicuramente più tranquilla, Rasputin non può entrare in quella casa.

“Bu”

Anastasia sobbalza, sorpresa da una voce che non conosce. Benjamin è proprio dietro di lei, la fissa, attento.

Anastasia: chi sei tu?

Benjamin: ho un messaggio per te.
Benjamin prende velocemente il coltello da cucina e lo infila a sangue freddo nella gola di Anastasia. Il sangue schizza ovunque, sulle verdure, sulla sua faccia, la strega si accascia velocemente a terra.
Benjamin: do svidanja!
Il demone ha un sorriso stampato sulla faccia, colorato di rosso, intinge un dito sul sangue che scorre sul bancone, iniziando a scrivere sul tavolo bianco dell’isola:

“Per Rose

Con amore,

Benjamin.”

– ANGOLO FAN-

 l’angolo fan: una raccolta di vostri tweet e commenti riguardo l’episodio precedente o la serie in generale. Usate l’hashtag #spellbook su Twitter e soprattutto COMMENTATE SUL SITO GLI EPISODI.

Schermata 04-2456765 alle 13.09.43 Schermata 04-2456765 alle 13.09.54 Schermata 04-2456765 alle 13.10.05 Schermata 04-2456765 alle 13.10.13 Schermata 04-2456765 alle 13.10.20 Schermata 04-2456765 alle 13.10.28 Schermata 04-2456765 alle 13.10.56

 

 

DAI COMMENTI SUL SITO:

Ci piacciono le cose nerd, Mika!

Esiste un altro mondo … un mondo fatto di magia .. la foresta incantata di spellbook, o la contea di spellbook, o la Narnia di spallbook, o la Diagon Alley … ok, Michela basta fare sfoggio di nerdità!

Come non concordare, Marianna!

Luke e Rose devono mettersi seduti 5 minuti e farsi una bella chiaccherata

Povera ‘Chelle, Asia!

Avevi ragione quando dicevi di non farsi spoiler. Gli avvenimenti sono davvero moltissimi e adesso, post episodio, con le stelline agli occhi e il mio cuore da shipper impalettato come quello di Michelle (sorry, I’m not sorry),

Milena, lo farò!

Benjamin dice:”andiamo a casa mia” ( E io ho fatto la HOLAAAAA OOOO YEEEEEEE VAI COSI’ LUIGIII RICOMPONI IL CUORE DI NOI POVERE BROSE) ma Rose dice:”non mi fido di te” </3 ORA TU LUIGI MI DEVI PAGARE UNO PSICANALISTA UNO DI QUELLO BRAVI!!!




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

LuigiT

Luigi, 22 anni, cresciuto a pane e telefilm. Certe volte vorrebbe essere il prescelto per sconfiggere il male insieme alla Scooby-Gang, altre volte vorrebbe trovarsi su un’isola misteriosa, altre ancora guidare su una motocicletta e fare parte di un clan, o essere la star di un Glee Club. Certe volte la vita ti delude, ma ci sono sempre i telefilm pronti a tirarti su il morale! Appassionato del nuovo e del vintage, vedere tutti i pilot è un dovere, e riscoprire i vecchi classici è un obbligo! Da Twin Peaks, a The X Files, a Friends, per Buffy, Angel, Sex and the City, tutta la programmazione di HBO, ma anche di The CW, perché non bisogna mai essere snob! Il suo motto é: per ogni stato d’animo, esiste un telefilm adatto! Certe volte fungono da apri-rubinetti, o da medicina, o addirittura da amici nel momento del bisogno. 22 stagioni fino a questo momento, 365 episodi a stagione, così funziona la sua vita.

100 Comments

  1. Gabry

    17 aprile 2014 at 16:37

    Best Cockblocker 2014:
    -Matthew
    -Morrison
    -Lisandra
    … And the Oscar goes to… Matthew
    Matthew: Ringrazio l’Accademy per il premio! E’ stato difficile trovare i tempi giusti, e le battute giuste, ma volevo ringraziare Luigi per l’opportunità che mi ha dato. Grazie mille!1
    Fan Roke : https://31.media.tumblr.com/c68685d4fc15fbe69ec135df829c7efc/tumblr_n469svSazX1s0j01ao1_500.jpg

    Rose e Luke: E’ normale che lei voglia e spinga Luke a parlarle, com’è è naturale che lui le dica quelle cose e che lei ne rimanga sorpresa e lusingata. Luke è un vampiro nobile e rispettoso e sa come usare le parole e come fare una dichiarazione ad effetto. E’ innamorato e lo sanno tutti puri i muri dell’aldilà. Ciò non toglie che lei comunque ami profondamente Benjamin e secondo me, ora più che mai, farà di tutto per riportarlo indietro.

    Ho amato alla follia la scena tra Ben e Rasputin, creepy e divertente, con quel braccio che si staccava in continuazione.

    Mary, mia cara, lasciati andare alla passione. Non fa male, anzi ti rilassi dopo.

    Ben è diventato stronzo o meglio la parte demoniaca ha preso il sopravvento, e solo Bright sembra aver capito tutto ciò e voglia provare ad aiutarlo. Leda, ci sta che da amica ragioni in quel modo, ma deve anche provare a mettersi nei panni del nuovo Ben e capire che non è in lui. Le parole che ha detto a Rose sono palesemente dettate dalla sua parte demoniaca, il vecchio Ben non le avrebbe mai pronunciate né tantomeno avrebbe ucciso Anastasia così a sangue freddo e con la stessa freddezza, scritto quel “meraviglioso” messaggio a Rose sul tavolo della cucina.

    Bright ed Evan: ormai è inutile qualsiasi parola e commento. Basta leggerli, sono l’amore puro.

    Leda e Gabriel al primo appuntamento sono stati molto teneri ed ho apprezzato la proposta di lui di farle bere il suo sangue. Il lupacchiotto è andato. Ma non vedo l’ora di vedere come si comporterà la vampira al ritorno di Robin.

    Tatia mi ha fatto una tenerezza inutile, ha perso tutta la sua famiglia, è sola anche quando in realtà non dovrebbe esserlo. Possiamo sentirci soli anche quando abbiamo molte persone intorno, ma quando quelle a cui vogliamo bene, non sono quello che sembrano, la solitudine e quel vuoto sembrano incolmabili.

    Megania e le sue entrate da DIVA, adoro la sua cattiveria.

    Sono curiosa di sapere il perché Mary non può essere ipnotizzata da Matthew e come mai Tim conosca la magia?

    Kudos a te, little brothah <3

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 16:38

      Matthew MORE LIKE Alaric 2.0

      Ahah, grazie mille!

  2. Stefania

    17 aprile 2014 at 16:41

    Che episodio! Questa stagione è veramente un crescendo di emozioni! La dinamica Rose-Benjamin che hai creato è da urlo..molto Buffy-Angel! Ci sarà molto da soffrire…angst! E nel mezzo arriva Luke con una dichiarazione che farebbe sciogliere chiunque…I don’t know how I feel! 🙂
    Bravo bravo bravo!

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 16:53

      Ahah, sei come Elena?!

      Beh, tra Ben e Luke è difficile scegliere. LOL

      Grazie mille!

  3. Francesca Brizzi

    17 aprile 2014 at 16:44

    Luigi ogni episodio fino ad ora è stato emozionante e sconvolgente ma questo li ha battuti tutti. Grazie per la bellissima dichiarazione di Luke a Rose. E’ stato intensa e veramente emozionante. Mattew vince il premio per cockblocker di spellbook ahaha però è stupendo come personaggio, è divertente ma soprattutto è un vero amico per Luke, a suo modo dimostra di tenere veramente tanto lui e per quanto riguarda Mary sono curiosa di capire come mai lei abbia la capacità di non essere ipnotizzata, è un’essere sovrannaturale? Ma arriviamo ai colpi di scena, anche Bright la pensa come me su ciò che stà succedendo tra Evan e Ben e questa situazione è veramente spiacevole soprattutto a fronte di uno scontro futuro. Sarà difficilissimo per i Brevan superare questo ostacolo, ma si amano, confido in loro. La scena finale di Ben un pò me l’aspettavo anche se pensavo che l’avrebbe portata fuori e fatta uccidere a Rasputin, non mi aspettavo che l’avrebbe uccisa lui né che avrebbe lasciato quel messaggio. Ritengo che un po’ di colpa su come lui si sia abbandonato a lato oscuro se la debbano prendere anche i vari personaggi perché tranne Tatia gli altri poi lo hanno tutti abbandonato nel momento che aveva più bisogno di aiuto, però ciò non giustifica ciò che ha fatto, anzi ne pagherà care le conseguenze,in tutto ciò mi incuriosisce scoprire di più su cosa faranno lui e quello schifo di Rasputin e la storia del libro. Con Anastasia quindi siamo a 2? Non prendo nemmeno in considerazione l’idea che Gabriel muoia, ti prego, Luigi non lo uccidere. 🙁 Scena finale sconvolgente da tutti i punti di vista, Megania che usa Leda e Lisandra per attirare Luke e Tim che sa che Lisandra è una strega? Peter in questo episodio ha guadagnato punti, vediamo se riesce a diventarmi più simpatico. Comunque aspettare giovedì sarà ancora più difficile, una tortura. Complimenti per il momento per me è l’episodio migliore di questa seconda stagione. Sono anche super contenta di essere riuscita a fare la diretta. Ti stalkerizzo sempre, ma adoro davvero ciò che fai. Bravissimo come sempre, forse anche di più, questo episodio è una chicca.

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 16:55

      Ti ringrazio moltissimo, carissima. Comunque hai ragione su Ben, non è esclusivamente colpa sua, è stato un po’ un mix di cose.

      Contento che l’episodio ti sia piaciuto!

  4. Francesca Brizzi

    17 aprile 2014 at 16:50

    a

  5. Giulia Marasti

    17 aprile 2014 at 16:51

    Da oggi la ‘carissima’ Megania verrà soprannominata PUTTANA SE TOCCHI ANCORA GABRIEL O LEDA GIURO CHE T’AMMAZZO.

    Ci siamo godendo i loro primi momenti come coppia e niente da fare: SONO EMOZIONATA.
    Il bacio, la chiamata, l’appuntamento. Tutto perfetto, Gabriel cerca di farla ridere, di farla star bene e ci sta riuscendo.

    Leda: oh mio Dio.
    Gabriel: Leda, che succede?
    Megania prende una forchetta, conficcandola prepotentemente nella mano di Leda.
    Gabriel: cazzo.
    Gabriel inizia a ruggire. Pronto all’attacco.

    I MIEI BAMBINI ç_ç I MIEI BELLISSIMI E PERFETTI BAMBINI ç_ç
    I miei sentimenti.
    Scusa PUTTANA SE TOCCHI ANCORA GABRIEL O LEDA T’AMMAZZO, non ho sentito tua vocina irritante, SENTO GRIDARE OTP DA TUTTE LE PARTI.

    Tatia e Peter stanno diventando un’altra delle mie ship preferite. Lei, che si sente più sola che mai e lui che la capisce e finalmente ammette di tenere a lei ma non è ancora pronto per rischiare tutto.
    Povera ragazza, ha perso suo padre che era si, il male, ma come dice anche in questo episodio “Per ME era Papà” merita di essere amata come si deve, AMATA E PROTETTA.

    Bright ed Evan sono sempre un colpo al cuore, Evan potrà fare di tutto ma so che Bright non si arrenderà. Vede la sua anima, vede il suo cuore.

    So che da Brose dovrei odiare questo lato di Ben
    MA IO LO AMO.
    Amo Ben in ogni sua forma e ogni sua debolezza. Sono sempre più spaventata da quello che possono fargli, Ma spero che alla fine si salvi da solo. Non voglio più che lo salvi SOLO l’amore di Rose. Voglio che si salvi per se stesso, per Tatia, per Evan e ovviamente anche per Rose. Ma voglio vedere che questa forza la trova dentro di sé, non per qualcuno.

    Fantastico episodio, Grazie Luigi. Lo dico sempre ma ti voglio ricordare che è Grazie a te se provo queste bellissime emozioni.
    Mi hai emozionato in AH e mi emozioni qui. Emozione diverse ma sempre forti.
    Perciò di nuovo Grazie.

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 16:57

      Mi emozioni tu scrivendomi queste cose.

      Grazie mille, carissima.

  6. Maria Gargano

    17 aprile 2014 at 16:56

    Sono sotto shock x la fine!cavolo Ben ha ingranato la quinta e nn lo ferma più nessuno..Quanto mi dispiace x lui!Si è arreso e ora ke ha ucciso Anastasia ha perso ancora più umanità..sta diventando odioso,ammetto ke mi è stato sui nervi tutta la puntata però mi fa pena.
    Lui ma il tuo hobby è quello di mettere CockBlocker ovunque??Morrison nn potevi aspettare 5minuti prima di tornare??!VOGLIO UN BACIO BREVAN ORA!!
    Lisandra e Tim sono molto carini così come Matthew e Mary ke si scopre ha la capacità di nn farsi soggiogare,Kissà cos’è!!
    Se mi fai morire Gabriel nasconditi nel mondo delle streghe e demoni xché verrò a cercarti!!!
    Credo di essere ufficialmente una Roke,la scena a casa di Luke è stata fantastica!mi ha ricordato così tanto il Delena ke mi sono innamorata di loro come mai prima di questa scena..cavolo mi sono venuti i brividi!!
    Comunque la reazione di Luke mi ha sorpreso molto e sono contenta ke sia stato Matthew ad aiutarlo un po’,lo speravo proprio!
    Sono sempre più convinta ke Tim sia il padre di Rose sa troppe cose. E ho paura x Evan..
    Ok sono sconvolta e ho ancora più paura e ansia x il prox episodio!complimenti è uno dei tf più belli ke seguo!
    Un bacione

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 16:58

      Ahah, questo è stato l’episodio dei cockblocker, lo ammetto. Ahah, non so, mi è presa questa mania.

      La verità su Mary sarà incredibile.

      LOL

      Grazie mille!

  7. Kat Filo Ciambella

    17 aprile 2014 at 16:57

    Momento, momento, momento, momento. AH? CHE? COME?

    Sono un attimino sconvolta.
    Iniziamo con calma. Adoro Matthew. La sua versione stalker mi fa morire. Piccolo psicopatico del mio cuore, mi fa morire dalle risate. Lo adoro. Questa stagione di Spellbook è estremamente intensa e le sue battute stemperano un po’ il clima d’ansia che mi crea il tutto.
    Benjamin si sta perdendo nell’oscurità. Posso dire che… MI PIACE! Oh yes. Non è facile per lui questa situazione. Un po’ per natura demoniaca, un po’ per Ardens(che io già amo come big villain), un po’ perché lo stanno abbandonando si sta letteralmente lasciando cadere nel vortice infernale. Facilis descensus Averno. Sarà dura la risalita, ahi.
    Brevan e Ledriel splendidi come al solito. Rose è la mia protagonista preferita. Meravigliosa. Avevo già commentato quel che pensavo su alcuni di loro, quindi riscrivo ciò che penso. La capisco, deve allontanare per forza Ben.
    Rose deve dire no. Non vuole ma deve. Lo ama ma non può cedere. A volte cede, cade, lo bacia, lo lascia entrare, si abbandona alle sue braccia, si concede quei momenti in cui non pensa, dorme con lui ma poi ricomincia di nuovo ad allontarlo, ad avere paura, a controllarsi, ad essere fredda. Perché se lui la spezza, poi chi la rimette insieme?

    Poi c’è Luke. Sembra quasi che si sia mosso per l’intera esistenza in cerca di una qualche redenzione. Per anni è stato così quietamente inquieto. Silenziosamente tormentato da colpe che fondamentalmente non ha. Aiuta e si prende cura del mondo senza chiedere nulla in cambio. Ama Rose così teneramente senza mai pretendere. Senza mai averglielo fatto notare, pesare, senza mai averglielo accennato, detto, senza quasi averlo ammesso a se stesso. Il suo amore è gratuito. In genere si ama per avere. E’ brutto da dire ma è la verità. Si ama qualcuno perché vogliamo qualcosa. Lui semplicemente si è ritrovato ad amarla e anche quando si è bruciato con questo amore ha continuato ad essere lì perché è questo che fanno le persone quando vogliono il bene dell’altro.

    Muoio di curiosità per la storia dei marchiati. E non vedo l’ora di vedere più ARDENS!

    Tatia l’ho rivalutata molto. Sicuramente era adorabile nella prima stagione ma non mi aveva mai coinvolta più di tanto, adesso inziamo a vederla davvero dentro. E’ vittima solamente di essere figlia di qualcuno che non ha scelto.

    Il finale è stato pazzesco. Sono ancora a bocca aperta e con gli occhi spalancati. Chi l’ha detto che le donne vogliono un paio di scarpe quando puoi avere un’Anastasia morta?

    Complimenti Luigi, splendido.

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 17:01

      Ahah, Benjamin è una persona molto romantica. Chi non si scioglierebbe davanti a quel messaggio d’amore?!

      Grazie mille per la bellissima analisi, cara.

  8. rosaria

    17 aprile 2014 at 17:01

    Episodio fantastico!! Le parole di Luke mi hanno fatto venire le farfalle nello stomaco!! Non provavo una forte emozione come questa da tempo, nemmeno guardando il mio adorato TVD…Anche la cattiveria di Benjamin è fantastica, le sue provocazioni, il gusto che prova nel far soffrire la sua “amata” è davvero geniale, ha dato una bella scossa alla trama, finalmente potremo vedere il vero lato oscuro…sarà bllo vedere anche se sarà possibile far tornare il vecchio Benjamin, se Rose cercherà di farlo e come si metteranno le cose tra lei e Luke..Davvero complimenti!

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 17:14

      Grazie mille Rosaria, contento che questa nuova dinamica ti piaccia. 🙂

  9. Martina

    17 aprile 2014 at 17:04

    L’unico commento che mi viene in mente è WHAT THE FUCK?! Mi è esploso il cervello.

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 17:23

      Lo prendo come un complimento. Grazie mille!

  10. Nastj

    17 aprile 2014 at 17:23

    Era ora che Luke e Rose parlassero, il problema è che lui ha parlato e lei no e qualsiasi cosa gli dirà sarà comunque una tragedia perchè non ricambia il sentimento e soprattutto voglio vedere cosa dirà Luke quando scoprirà del bacio e dei fuochi d’artifici. Tralasciando questo pensiero a caso sono veramente stupita della reazione di Luke ero straconvinta che sarebbe stato male come un cane per quello che aveva fatto a Chelly e invece è talmente innamorato di Rose che anche se ha ucciso l’amore della sua vita questo non lo ferisce a tal punto perchè l’ha fatto per salvare Rose, ok sono sconvolta, diavolo la ama veramente tanto ma veramente troppo. Devo ammettere che però speravo in un Luke distrutto dai sensi di colpa che si ubriaca e fa follie con Matt e si ritrova sbriciolato sotto casa di Rose per dirgli quanto la ama, ok era banalissima come cose, ma vedere Luke che esce dagli schemi era divertente come cosa.
    Per quanto riguarda Ben mi sento di spezzare una lancia a suo favore, le persone a cui voleva bene gli avevano girato le spalle, doveva combattere, ma da solo non ce l’avrebbe mai fatta e infatti… ha ceduto al lato oscuro e mo son, quella parola con la c, come direbbe Brighty. Ben cattivo però non è male, cioè potrebbe essere un bel cattivo, pazzo e sadico, la scritta con il sangue e il riferimento a Rose è stato da brividi, veramente perfetto.
    Mi dispiace tantissimo per la morte di Anastasia, mi piaceva come personaggio e questa sua fissa per Luke era interessante, però già è morta lei per piacere non possiamo uccidere anche Gabriel, cioè lui non può morire chiaro.
    Matthew è il miglior cockblocker della storia, lo adoro e mi piace tantissimo, sta cosa che Mary è immune da lui è interessante non vedo l’ora di vedere come si svilupperà.
    Tim sa tutto, cioè sa che di umani li ce ne sono pochi e sta cosa mi sta facendo diventare ancora più curiosa, che diavolo è lui, in questo momento lo immagino un pò alla Alaric, cavoli forse potrebbe essere il vero Zio di Rose??il Babbo???il fratello maggiore??? aiuto voglio saperlo.
    L’episodio è stato favoloso e il finale non ne parliamo, anzi i finali in generale stanno iniziando ad essere una tortura, ti prego dimmi che l’unica che morirà in quel ristorante sarà Mamma Meggy, così ci togliamo dalle scatole pure lei..

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:02

      Beh, Rose è davvero in una posizione difficile. Non credo che Luke le sia indifferente, diciamo che la situazione sarà davvero complicata.

      Ahah, quel ristorante sarà al centro di una carneficina.

      LOL

      Grazie mille!

  11. SaraS

    17 aprile 2014 at 17:24

    O MIO DIO!!
    TI GIURO HO LA PELLE D’OCA! Ho appena finito di leggere questo strepitoso capitolo!
    ma…ma…ANASTASIAAAAAAAAA no ti prego dimmi che non è lei la seconda morte…NOOOOOOOOOOOOOOOO!!!
    Odio sempre di più Benjamin!!!
    Poi quella stronza di Megania come si permette di “infastidire” quei poveri cucciolini di Leda e Gabriel?!
    e poi Tim come fà a sapere della magia?!
    Matthew mi sembra sempre di più un pervertito hahaha!! povera Mary, ma sono troppo carini insieme! ma perchè con lei non funziona l’ipnosi?!
    AAAAAAAAAAAAAAHH!! HO TROPPE DOMANDE IN TESTA!!
    BRAMO IL PROSSIMO EPISODIO MHUHAHAHAHAHA!!!
    nella scena tra Luke e Rose mi stavo per mettere a pinagere, ma poi ho letto “Quella stronza.” ho avuto un’attimo di panico pensando che Megania volesse provare ad uccidere Rose, ma invece no era solo il nostro Matthew XD
    ultimissima domanda giuro!! cosa vuol dire “creepy”? scusa ma su certe cose sono un pò come Bright XD
    comunque complimeti veramente!!! episodio più che stupendo!!!

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:03

      Creepy vuol dire inquietante.

      Ahah, grazie mille, cara.

  12. Sara

    17 aprile 2014 at 17:32

    Ok. Ok. Ok. Sto cercando di calmarmi, sto cercando di respirare e di elaborare tutto quello che è appena successo ma l’unica cosa che penso in questo momento è che un mare di feelings stanno esplodendo nel mio petto e nel mio cuore.
    La scena iniziale dei nostri tre amici è stata divertentissima e probabilmente una delle più “leggere” dell’episodio: adoro l’amicizia tra Rose, Bright e Leda ed è inutile dire che mi ricorda moltissimo quella tra Sara, Daniel e Dana. (anche se i caratteri sono molto diversi XD).
    Ho amato come Rose cercasse di nascondere quanto il bacio con Ben l’abbia fatta impazzire, ho amato le telefonate sdolcinate tra Leda e Gabriel, Rose che apprezza il fisico di Bright (AAABELLO <3)…insomma ho trovato tutto perfetto.
    La scena iniziale tra Luke e Matthew, invece, mi ha commossa già ieri quando ho pubblicato un piccolo anteprima. Mi ha davvero toccato e penso che sia stato un momento molto intenso tra i due amici; penso che Matthew in questa puntata abbia dato il meglio di sè, dando prova di non essere solo lo sbruffone arrogante e psicopatico che vuole ostentare. Non che io l'avessi mai pensato, anzi: l'ho sempre amato fin dalla sua prima apparizione.
    Penso di poter affermare senza dubbio che Luke è stato il grande protagonista in questo episodio e pur essendo una Brose convinta, ammetto con piacere che la sua dichiarazione a Rose mi ha emozionata: è un uomo che sa quello che vuole, che ha il coraggio di ammettere di amare e che rischia tutto per la donna che ama. Addirittura arrivando ad uccidere il grande amore della sua vita. Penso che, in realtà, debba ancora elaborare il lutto o quantomeno stia cercando il più possibile di non pensarci: mi sembra troppo calmo e tranquillo ma è anche vero che lui ha ammesso che sarebbe pronto a rifarlo pur di salvare Rose, quindi non so cosa aspettarmi da lui esattamente. Chiaramente da adesso in poi il rapporto tra lui e Rose cambierà, e il triangolo si fa sempre più interessante (e drammatico, lasciamelo dire XD)
    Rose. La mia (nostra) eroina è come sempre STRAORDINARIA. Mi rendo conto di amarla molto di più quanto ho amato Katniss Everdeen o Clary Fray, perchè penso che sia un'eroina completa: è fragile come chiunque quando si tratta di amore ma è coraggiosa, altruista, e sempre pronta a lottare. Credo che non ci sia niente di più meraviglioso. Da Brose shipper questa puntata mi ha stesa forse anche molto di più di altre.

    Benjamin: forse voglio semplicemente sbatterti addosso agli armadietti e fare l’amore qui, davanti a tutti.
    Benjamin: sai, non è più divertente. L’intera faccenda del “ti odio e sei cattivo, quindi non te la do”
    Rose: ma come ti permetti?
    Benjamin: oh andiamo Rose. A me permetti tutto, mi ami.
    Rose lo guarda, sconcertata. Sembra fuori di se, quello non è Benjamin. O almeno, non è il Benjamin che conosce.
    Rose: ma cosa sei?!
    A Rose viene naturale pronunciare questa frase.
    Benjamin: cosa sono? Un demone. Un fottuto e potentissimo demone che potrebbe uccidere tutti in questo momento.
    Non mi vergogno a dire che durante questa scena mi sono sentita come..come spezzata dentro, mi sono immedesimata in Rose e pensavo "Perchè? Perchè ti sei arreso Benjamin?" e immediatamente mi sono pure scese le lacrime. L'apice poi è arrivato quando Ben dice che baciandola si è solo voluto togliere uno sfizio…ahi, che DOLORE.
    Il rapporto Brose è davvero DEVASTANTE. Devastante per loro e anche per noi ahahahha. Rose sta soffrendo tantissimo, e come potrebbe non farlo? Per quanto sia forte è pur sempre una 17enne innamorata che ha sempre più chiaro che il ragazzo che ama sta sprofondando in una voragine dalla quale è difficile risalire. Molto toccante anche la scena con la Bright e Leda nel bagno dove ancora una volta vediamo il nostro amato angelo pronto a confortare l'amica e a dirle che…THERE IS STILL HOPE, almeno fino a quando Benjamin non ucciderà qualcuno. SBAAAAM.
    Benjamin…è così difficile descrivere questo personaggio, un personaggio del quale sono molto più innamorata ora rispetto alla prima stagione, dove già comunque aveva conquistato il mio cuore. Abbandonato da Rose e da Evan, si lascia sempre di più andare alla sua natura demoniaca probabilmente assorbendo il potere oscuro del libro di Ardens. Quanto mi fa male questo? TANTISSIMO. Quanto mi spaventa questo? TANTISSIMO di nuovo. Non riesco, per quanto forse sarebbe logicamente normale, ad odiare Ben non ci riesco. Semplicemente perchè vedo in lui un ragazzo che a 17 anni si è trovato a dover fronteggiare qualcosa che è molto più grande di lui, qualcosa che non riesce a controllare; come se non bastasse la ragazza che ama (perchè sì, la ama ed è palese NONOSTANTE TUTTO) una strega sua giurata nemica e se per la prima stagione il pericolo che incombeva su di loro era quello di non potersi toccare, adesso il pericolo più grande è la natura demoniaca di Benjamin stesso, che lo porta ad avere paura di distruggere Rose, di farle del male. Abbiamo visto che in questa prima parte della seconda stagione lui l'abbia allontanata anche con dei mezzucci davvero squallidi: baciare un'altra davanti a lei, sopra ogni cosa. Adesso è arrivato ad un punto di non ritorno, complice non solo il disgusto che secondo me è evidente che lui provi per se stesso, ma anche la mancanza di fiducia da parte delle persone che ama di più e complice anche Ardens che dentro di lui cerca prepotentemente di comandarlo.
    Il suo incontro con Rasputin è stato quanto più di divertente e drammatico potesse esserci, e tutto insieme. LUIGI, SEI UN GENIO. Riesci a creare sentimenti così contrastanti e a creare scene uniche.
    Comunque, la sua strafottenza viene in gioco anche con un orribile Rasputin che si propone come suo "creepy Albus Silente" (qui sono morta ahahah). Cosa vuole in cambio l'oscuro demone? Beh, non appena ho letto l'incontro tra i due non ho avuto dubbi e ho pensato: BEN UCCIDERA' ANASTASIA. Durante la scena finale ho lanciato un urletto e avevi ragione perchè ho veramente urlato "MA CHE CAZZO E' SUCCESSO?" Un brivido mi ha attraversata quando l'ormai completo (?) demone ha scritto "Per Rose, con amore Benjamin!" MA COSA, MA PERCHE'…GUARDIE!!! Ma anche qui io sono una masochista inside, e nonostante tutto continuo ad essere Brose e continuo a pensare che infondo, purtroppo, l'unico vero grande nemico di Benjamin sia se stesso. Penso che possa essere davvero lui il grande Big Bad della stagione e non so davvero cosa pensare, non so davvero cosa aspettarmi. HO PAURA. Sarebbe davvero bellissimo se l'amore di Rose fosse in grado di salvarlo. Ma nel frattempo quante ne dovrà sopportare la nostra eroina e con lei tutta Twinswood (e di conseguenza noi?)
    Ma la mia OTP del CUORE quella che mi fa avere gli occhi a cuoricino per tutto il tempo sono loro, I BREVAN <3 Non riesco neppure a spiegare quanto li amo, quanto li shippo e quante emozioni mi danno. Dopo la scena del letto che penso sia una delle scene più meravigliose che ho mai letto e visto, anche in questa puntata ci hai regalato una scena STUPENDA nella sua semplicità. Bright che dimostra ad Evan che c'è, che lo vuole per come è, che lotterà per lui è qualcosa di così puro che mi lascia senza fiato. Evan ormai è chiaramente innamorato dell'Angelo: abbiamo visto come si è precipitato da lui quando era perso e sconvolto, abbiamo visto come abbia voluto suicidarsi pensando a Bright; Evan è cresciuto tantissimo come personaggio e lo adoro. MORRISON BEST COCKBLOKER EVER. L'ho seriamente odiato ahahhahahaha. Ma sono convinta che arriverà il loro bacio e sarà bellissimo. Quanto sarei prevedibile da 1 a Julie Plec se dicessi che aspetto anche il BREVAN SEX come se non ci fosse un domani? Suppongo molto, ma lo dico lo stesso XD Quanto ho amato anche la scena dagli armadietti con un Gabriel divertito che consiglia a Bright di uscire con Rust, mentre Leda capisce chiaramente che il biondino si sta preservando per Evan. AHAHAHAHA <3
    i LEDRIEL SONO AMORE PURO. Gabriel è così meraviglioso. Sono così dannatamente perfetti anche se purtroppo sento il ritorno di Robin come una spada di Damocle che mi pesa sulla testa. NO, ROBIN TE DICO FERMATE. E sì vabbè perchè vogliamo parlare di quella super stronza di Megania che accoltella il mio Gabriel? NO. NO. NO. Non reggo tutta 'sta ansia Luigi, mamma mia. Chiaramente lui si salva, vero? VERO?
    Matthew e Mary: ma che diavolo sta succedendo? Le loro scene sono davvero ad alto contenuto erotico ma se prima tutta la mia attenzione era incentrata su Matt e su quale potesse essere la sua mossa, adesso mi chiedo: MARY LA VERGINE, COSA DIAVOLO SEI? No, perchè qui è chiaro che qualcosa bolle in pentola. E se non sbaglio tu avevi anticipato che la loro storyline sarà molto perversa. ANSIA ANCHE PER LORO.
    Inutile dire ormai che il trio CHARMED mi piace moltissimo e che sono molto rattristata per Anastasia: un'intera vita a nascondersi e proprio quando sembrava andare tutto un pò meglio eccola che viene brutalmente assassinata. (praticamente dal mio preferito poi, quindi capisci il mio mood attuale. Beh mettiamola così: almeno ha visto Luke prima di morire 🙂
    Tim e Lisandra…aiuto comincio davvero a shipparli anche io e ALERT THE MEDIA: in questa puntata ho adorato Tim, anche se in realtà non ha fatto nulla di che se non dire che era già sposato, che la moglie è stata assassinata e che chiaramente sapeva che Lisandra era una strega. CHI SEI, CHI SEI AAAAAA QUANDO ARRIVERA' GIOVEDì PROSSIMO?
    'Chelle è stata la prima morte, Anastasia la seconda, quindi?
    Oddio, basta che ho davvero fatto un papiro e poi ti tocca sorbirtelo tutto. BRAVISSIMO, COME SEMPRE.
    Un abbraccio,
    Sara

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:10

      Un bellissimo commento che ho gustato rigo per rigo. Davvero, voglio complimentarmi con te per la bellissima analisi. L’ho apprezzata davvero molto, specialmente la parte di Ben!

  13. Marzia Menonna

    17 aprile 2014 at 17:51

    Oddiiiooooo! Benjamin ma che faaaiiiiii :/ :/
    Ho amato la scena tra Luke e Rose *-* ma devo dire che ho ancora il dubbio di chi preferire tra lui e Benjamin cavoloooooo! Luke è la dolcezza, Benjamin è lo stronzo posseduto incontrollabile.

    MEGANIA: OMG Ledaaaa, Gabriel!! Si sono appena ritrovati, per caritá non farli morire haha
    Anastasia… che scena, sarà morta?? Penso di si quindi ora Benjamin è totalmente corrotto D:

    Voglio il prossimo episodioooo

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:11

      Grazie mille, Marzia!

  14. Elisa Lencioni

    17 aprile 2014 at 17:52

    SPELLBOOK: THE COCKBLOCKING.

    Allora, allora, allora, sono successe un mucchio di cose. La scena finale è stata pazzesca. “Per Rose, con amore, Benjamin”. MA CHE DOLCE CHE E’ IL NOSTRO BEN. Ahahahah.
    La scena fra Rasputin e Benjamin mi è piaciuta e da una parte è stata divertente. “Tu ti lavi?” AHAHAHAHAHAH.
    Ammetto che mi piace molto come ci stai mostrando il lato demoniaco di Benjamin. Oddio, sono una brutta persona? Ahahahah. No, davvero, è molto interessante.
    Adesso che Benjamin si sta comportando in questo modo, spero che Rose intervenga per aiutarlo e per riportarlo indietro. Bright si era subito accorto di cosa stava succedendo e questa cosa mi ha fatto molto piacere. Immagino che adesso voglia aiutare.
    Matthew e Luke probabilmente diventeranno la mia brOTP in Spellbook, insieme a Evan e Benjamin. Ho ADORATO ciò che diceva Matthew, il nuovo campione mondiale di cockblocking, nella scena iniziale.
    Quando Tim ha invitato Lisandra ad un appuntamento ero così: http://appletoncreative.com/wp-content/uploads/2012/09/tumblr_m9bk2cuDyO1r31dt0o1_5001.gif
    Lei all’inizio è stata un po’ dura di comprendonio eh, non capiva che lui voleva uscire USCIRE con lei. Oppure faceva la finta tonta? Non so.
    “Luke: non sono spaventato dal fatto che ti amo…
    Una strana sensazione allo stomaco. Una sensazione che Rose non riesce a descrivere. È tutto così frenetico.
    Luke: sono spaventato da ciò che farei per te.”
    Le parole che Luke dice a Rose nella loro ultima scena sono bellissime e mi hanno emozionata tanto. Sono a riprova del fatto che Luke farebbe di tutto per lei, per Rose, per vedere sana e salva la persona che ama. Per vederla in vita e felice. Perché Luke per lei c’è sempre per lei. E’ un lato di lui che mi affascina terribilmente e che mi conquista, nonostante sia una Brose.

    Comunque Morrison come si permette a entrare in casa proprio mentre i Brevan, quei bellissimi e innamorati ragazzi, stanno per baciarsi? EH? MA COME TI PERMETTI, MORRISON? Che cockblocker! Anche nella prima stagione li interrompeva. Dagli una donna, così sarà impegnato e non interromperà nessuno.
    Sono felice di vedere Evan che si confida con Bright.
    “Evan: devi andartene.
    Bright: no.”
    Quel “no” mi è piaciuto un sacco. In quella parola Bright mostra di esserci, di non voler mollare su di lui, di volergli stare accanto. Lui vuole parlare con Evan e sa che in realtà NESSUNO dei due vuole che l’altro se ne vada. La loro scena successiva è stata un amore e quella canzone di sottofondo era azzeccatissima.
    “Tatia: no. Non voglio tornare a casa. Possiamo restare ancora un po’?
    Peter annuisce senza esitare.”
    OH MIO DIO, c’è scritto “senza esitare”! Finalmente. Finalmente. E finalmente Peter si apre un po’ di fronte a Tatia, e cerca di far salire in superficie ciò che veramente prova. FINALMENTE. Sto dicendo troppe volte la parola “finalmente” ma non m’importa. Ahahahah.
    Mi dispiace così tanto che Tatia si senta così sola. Piccina, la voglio abbracciare. Non si merita di essere allontanata così da tutti. MA PETER E’ RIMASTO A PARLARE CON LEI. Questo è un bel passo. E sono stati insieme per ore. ORE.
    Leda e Gabriel sono tanto teneri e Megania deve STARE ALLA LARGA.
    Sono curiosissima di scoprire la vera identità di Tim e non vedo l’ora di vedere lo scontro fra Rose e Benjamin.
    Matthew è un bellissimo personaggio, lo AMO, e Mary deve lasciarsi andare.
    Complimenti, Luigi, sempre episodi bellissimi e ricchi. LI AMO.
    Alla prossima.

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:13

      Bella analisi, davvero. Hai trovato il titolo giusto per l’episodio. LOL

      Grazie mille!

  15. Maria

    17 aprile 2014 at 18:01

    Ogni settimana io resto sempre piu BOH. DimmI tu da dove dovrei iniziare a commentare! Andiamo con or dine e via. Ogni Volta che leggo di Leda Rose e Bright divento invidiosa. Adoro il loro rapporto, forte aver avuto anche io degli amici così! La scena del bagno, loro che le asciugano le lacrime, è tutto dolcissimo, per non parlare di quando Bright su toglie la maglietta! Io ero lì che pensavo “cara Rose ti capisco perfettamente benvenuta nel club” e hai risvegliato a pervertita che è in me. Comunque, adesso Benjamin è caduto nel vortice d oscurità che lo minaccia da due stagioni e questo mi distrugge. Paradossalmente non è nemmeno colpa sua, tutti in un modo o in un’altro gli hanno voltato le spalle e lui ha trovato conforto nel Libro di Ardens. Okay quando lo fai tornare buono? Quando l’unico modo per farlo sarà ucciderlo e quindi devo prepararmi a passare un’estate davvero dolorosa? Sappi che potrei appioare sotto casa tua con la famosa squadra di avvocati quindi spero di essere stata decisamente melodrammatica e d aver fantasticato troppo! Lisandra e Tim mi piacciono molto, adesso sono curiosa più che mai di scoprire cosa nasconda l’uomo. È umano? Leda e Gabriel erano così carini, per un attimo ho pensato che li avresti fatti davvero vivere per sempre felici e contenti, ma mi sa che sono più ingenua di Bright… e a proposito di Bright, Morrison doveva proprio rincasare in quel momento vero? Non poteva trovaretraffico per strada? Fare lla multa a qualcuno? Salvare un micio bloccato su un albero? No ovviamente! Perché tu mi vuoi male! Ma io non demordo so che un giorno il mio cuore di fangirl verrà ripagato di tutto questo dolore quindi stringo i denti e vado avanti! Un’altra coppia che mi sta davvero iniziando a piacere ė quella formata da Tatia e Peter. Dopo la confessione di lui sul taglio delle ali mi hanno fatto pensare a Romeo e Giulietta. Il fatto è che i lettori amano Tatia perché hanno caouto quanto in realtà sia fragile e sensibile ma,fino ad oggi, questo suo lato era stato palesemente ignorato da ogni singolo abitante di twinsbrook. Eppure ha dimostrato di essere più di quel che lascia intendere in più di un’occasione, povera ragazza. Cosa manca? Ah sì: da fan di Ben e Rose devo ammettere che la confessione di Luke è stata…epica. voglio proprio vedere cosa farà ora Rose:un conto era ripetersi che Leda esagerava i sentimenti de fratello nei suoi confronti, ma adesso non potrà più negare l’amore del vampiro per lei e dovrà affrontare le conseguenze i questa confessione, volente o nolente. Matthew e Mary hanno interagito poco bellissima la scena de peperoncino, ma come mai lei non può essere soggiogata? Cm sono convinta che Matthew sia l new entry meglio riuscita finora, le sue battute sono da oscar e mi piace molto vederlo inz azione con Luke e Rose. Magari non lo ammetteranno mai ma insieme lavorano piuttosto bene. In conclusione, la morte di Anastasia mi mette moltatristezza eperché il suo personaggio mi piaceva e speravo che sarebbe rimasta in giro ancora un po’ ma tu ovviamente non eri d’accordo. La sua morte penso sia davvero importante per fare aprire gli occhi a Rose. Ho paura che perda la speranza e consideri Benjamin davvero perduto. Anche se in fondo lei veniva chiamata Speranza da Lisandra, magari questo vuol dire qualcosa. Sicuramente questo episodio di Spellbook mi ha dfatto capire che Sophie Turner non può stare tranquilla nemmeno sui telefilm su carta… prima suo fratello perde la testa, adesso lei si ritrova sgozzata. Mai una gioia! Per farti ersonre posso sperare in qualche scena romantica Brevans? *.* ciao Luigi a giovedì prossimo :)e scusa per gli errori ma non posso rileggere sono dal cellulare!

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:33

      Ahah, ho davvero paura che prima o poi scatenerete gli avvocati. Comunque, mi piace il fatto che tu abbia ricordato il fatto della speranza, è una bella considerazione!

      Grazie mille!

  16. Miriana Perrino

    17 aprile 2014 at 18:03

    OMFG, che episodio. Altro che pazza questa stagione, un secondo prima sei lì tutta :” oh mio dio Leda e Gabriel, lui che mangia la pizza, lei che non mangia, lui che fa proposte. Sono stupendi” e un secondo dopo ” Ammazza oh sangue e accoltellamenti ovunque, te pareva manco qui sono tranquilla”. In questa stagione te stai a divertì? ogni episodio mi prende un infarto. Comunque c’è chi regala fiori chi gioielli, ma mai nessuno aveva osato regalare cadaveri. AHAHAHAHAH Benjamin, dolce, cattivo, stronzo, amato mio BEN! Della morte di Chelle, onestamente non mi interessa più di tanto anche se da Brose ho apprezzato le scene Roke. Diciamo che adoro Luke ma come coppia preferisco i Brose e non c’è Benjamin cattivo che mi possa far cambiare IDEA. Pazzo, Pazzissimo episodio. BTW Matthew fa SANGUE assai!!!!!
    Al prossimo giovedì 🙂 Baci!

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:36

      Matthew è il nuovo personaggio preferito di tutti, son contento.

      Grazie mille.

  17. Martina R

    17 aprile 2014 at 18:10

    Eccoci al nostro settimanale appuntamento, caro Toto. Posso dirlo? Un episodio bomba! Il top è la scena finale, da brividi. Per non parlare di Luke e Rose, sai devo svelarti cosa desidera la mia mente malata e contorta. Allora, io sono sempre dalla parte di quelli che non sono mai la “prima scelta”, quelli che sono costretti a soffrire vedendo l’amata nelle braccia di un altro, ma che poi con il tempo, riescono ad avere un loro riscatto. In questo caso, da quale masochista che sono, vorrei vedere Luke e Rosa in conflitto, addirittura arrivare anche al punto di “odiarsi”, di essere gelosi, ma di non potersi avere, litigare, per poi far nascere la passione. Ecco, non prendermi per una psicopatica ahaha ma mi piace davvero la piega che sta prendendo questo rapporto!
    In assoluto il mio episodio preferito! Che mi ha lasciato con molte domande, alle quali non vedo l’ora ditrovare risposta.
    Ancora tanti complimenti, e a Giovedì prossimo!

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:37

      Beh, ti piace l’angst. Piace anche a me.

      Grazie mille.

  18. Danielle

    17 aprile 2014 at 18:14

    Stavo scrivendo un commento bellissimo, in cui analizzavo tutto nei minimi dettagli quando all’improvviso il mio cellulare…si spegne! Alec si è impossessato del mio corpo, i miei occhi sono diventati neri ed ho cominciato a strapparmi la pelle con le unghie! LOL

    Riscrivo per l’ennesima volta: questa stagione migliora episodio dopo episodio! A differenza delle mie coetanee, non aspetto il sabato per sballarmi ma aspetto con ansia il giovedí per leggere Spellbook!

    Gabriel e Leda sono dolcissimi! Mi piace quel pizzico di normalità che hai voluto dare alla loro relazione: le chiamate sdolcinate, i baci scambiati a scuola, l’appuntamento in pizzeria…tutti questi elementi rendono la loro coppia unica e speciale!

    Per quanto riguarda i Brevan ho solo una cosa da dire: SALTATEVI ADDOSSO!

    Matthew è un personaggio speciale. È divertente ed ha la straordinaria capacità di percepire i sentimenti degli altri in modo diverso da come lo fa Bright o chiunque altro! Il suo rapporto con Mary è come una droga per me!

    Salto tutte le altre cose successe in questo episodio,compresa la dichiarazione di Luke (dolcissimo e un po’ cucciolo in questa puntata) per passare direttamente a Benji e Rose! A Luí, so sadica…amo Ben emotionless! La scena del messaggio sul bancone da cucina è stata creepy ma intensa al punto giusto! L’ho immaginata nella mia mente e mentre lo facevo un sorriso da psicopatica è apparso sul mio viso! LOL Voglio vedere la reazione di Rose, voglio vederla lottare prima contro di lui e poi per lui!

    Un’ultima cosa: la vera Tatia sta venendo a galla…finalmente, sono contenta! Al prossimo commento, ciao Luigi! 🙂

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:40

      Ahah, Alec ti ha plagiato, è ancora con noi evidentemente.

      Sono contento che Benjie emontionless piaccia.

      Grazie mille!

  19. mery

    17 aprile 2014 at 18:15

    benjamin che abbraccia il lato oscuro wow! e poi il messaggio lasciato con il sangue bellissima scena e avevo il presentimento che anastasia sarebbe stata uccisa da benjamin.
    Matthew e mary fantastici come sempre, evan e bright che stavano per baciarsi e proprio sul più bello arriva morrison,ma non potevi tornare più tardi?che tempismo!
    peter e tatia sono bellissimi insieme

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:45

      Grazie mille, contento che ti sia piaciuto!

  20. AsiaVadalà

    17 aprile 2014 at 18:19

    “Seriously?”
    Leggendo questo episodio la mia parte Caroline ha dato il meglio di se. Ho detto ‘seriously’ una parola si e l’altra pure.
    L’episodio è stato molto… non so. Ha aperto molte finestre nella mia testolina. Scene veloci, brevi, molte scene diverse che si sono susseguite ad un ritmo serrato. Tanti piccoli/grandi avvenimenti.
    Vediamo da dove possiamo cominciare…
    Matt in questo episodio si è visto molto. E io lo amo e adoro il fatto che si sia visto. Mary non può essere ipnotizzata. Perché? Credo che se lo sarà chiesto anche il nostro bel vampiro dopo il calcio (auch!). Pur essendo un uomo di altri tempi riesce comunque a tenersi egregiamente al passo con i termini del linguaggio comune e soprattutto con le abitudini di buona parte del cast di the vampire diaries: parlo dell’arte del cockblocking. Secondo me Matt non si è visto durante tutta la prima stagione perché era impegnato a farsi dare lezioni da Alaric, da Jeremy e, perché no, anche da Stefan e Caroline in modo da poter fare il cockblocker anche a distanza.
    E a proposito di cockblocker… MORRISON COMPARE UNA VOLTA OGNI SEI EPISODI E ROMPE LE SCATOLE PEGGIO DI CAROLINE CHE URLA ‘EPIC’ DURANTE LE SCENE STELENA. Seriously? I Brevan stavano li li per, e lui arriva e dice “Buonasera”. MA SAI CHE CE NE FREGA DEL TUO BUONASERA?! Vai a raccogliere le cicorie con zia Meredith. (scusa lo sfogo).
    Mi ha sorpreso molto la ‘non reazione di Luke’. Avevo ipotizzato di tutto. Potevo aspettarmi le urla, i pianti, una sbronza, una strage, la versione vampire di Bridget Jones che canta “All by myself”, con annesso piumone in testa e coppa di gelato… Ma questo non reagire mi lascia letteralmente senza parole. Come lascia senza parole la sua dichiarazione. Il mio cuoricino Roke è andato un momentino nel paese delle meraviglie. Lui le ha detto non solo che la ama, ma che ha paura di quello che è disposto a fare per lei. A ROSA DATTI UNA SVEGLIATA! Lascia perdere Beniamino e vai da Luca. Te lo chiedo a nome di tutte le shipper Roke depresse. Per cortesia. Non fare la preziosa. (volevo dirlo nel mio dialetto ma ho pensato che non sarebbe stato educato nei confronti del resto d’Italia.)
    E ora parliamo di Ben. Ho pronta una letterina per Ben.
    “Mio caro Beniamino,
    due cose volevo dirti. Ma due proprio. Rasputin non è Albus Silente. E non è figo nemmeno la metà di Voldemort. Lascialo perdere per cortesia. Non porterà a nulla di buono.
    Un’altra cosa che vorrei chiederti è di non usare più quella sottospecie di sirebond (che spero non sia un sirebond) su Evan. Lui ha già troppi problemi di suo per pensare anche al fatto che puoi controllarlo.
    Un’ultima cosa e poi smetto di darti fastidio, promesso. Lo abbiamo capito tutti che vuoi toglierti i tuoi sfizi. Ma non credo che far trovare ad una ragazza una delle sue amiche morta con tanto di messaggio d’amore scritto con il sangue sia la scelta giusta.
    Te lo dico con affetto Beniamino. Pensa a tutto ciò.
    Asia”
    Mi sono molto piaciute Lisandra, Anastastia e Rose nella scena del bosco. Molto Charmed. Sinceramente spero che Lisandra si sbagli sul fatto che le tre morti saranno tutte e tre soprannaturali. Se ci ha visto giusto e se tu le hai fatto dire questa cosa perché è la verità, sappi che hai appena ucciso tutte le mie speranza di vedere zia Meredith morta.
    Considerazioni random:
    – Il Mountain more like the Mystic Grill : le cose che accadono nei bar sono sempre le migliori.
    – Leda a Gabriel felici e contenti per tutto l’episodio fanno decisamente pensare ad un imminente ritorno di Robin.
    – Tatia e Peter sono l’amore! #HappinesForTatia
    – Tim e Lisandra sono carini ma per adesso non mi convincono, specialmente dopo aver scoperto che lui sa di lei. Rimango fedele alla mappa delle ship e continuo a shippare Lisandra con Anastasia.
    Episodio da 7, nonostante abbia sclerato molto.
    Non dovrebbero esserci sostanziali variazioni nella mappa delle ship. In caso contrario twitterò come sempre.
    A presto! 🙂

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:46

      Ahah, adoro la mappa delle ships. Beh, è stato un episodio veloce ma pazzo secondo me. Serviva.

      Grazie mille!

  21. Amber

    17 aprile 2014 at 18:19

    Io sono ancora con la bocca spalancata!! Che finale cazzutissimo!!
    Adoro Benjamin, come si sta lentamente trasformando, stai rendendo tutto nel migliore dei modi… Mi ricorda così tanto Angelus!
    Avevo azzeccato allora, Benjamin ha ucciso Lisandra!
    L’ipotesi che Tim sia il padre di Rose non è più così oscena ma mi si forma in testa un’altra congettura : e se fosse il primo marito della mamma di Benjamin? Una cosa all’Alaric e Isabel
    Un complimento, una ola, un inchino va al tuo omaggio iniziale a Kurt Cobain!! <3
    Dammi il prossimo episodioooo *___*

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:48

      Sono contento del paragone con Angelus, per me fu un grande personaggio. Bella teoria su Tim. xD

      Grazie mille, carissima.

  22. Silvia

    17 aprile 2014 at 18:25

    Io ancora non mi capacito di come ogni settimana tu riesca a regalarci una puntata ancora più appassionante della precedente!
    Parto dal commentare la svolta diabolica di Benjamin che, se da una parte trovo molto interessante (soprattutto per tutto ciò che comporterà nel suo rapporto con Rose), non fa altro che irritarmi e ispirarmi tanta violenza contro di lui! >.< La scena dell'uccisione di Anastasia (e siamo a due morti, olè!) e il messaggio che ha lasciato a Rose, comunque, sono stati brillantemente spaventosi! 😀
    E, come se non bastasse, Megania è tra noi…ed è incazzata come non mai! Però Gabriel non doveva toccarlo, perché adesso sono io quella furiosa!!! Il suo appuntamento con Leda era così adorabile (e anche le altre scene, sono innamorati pazzi e mi fanno venire gli occhi a cuoricini ogni volta che appaiono <33)!
    Shippo ufficialmente anche Tim e Lisandra: le loro conversazioni sono esilaranti, vista la confusione della strega xP e sono mooolto curiosa di sapere che cosa ci nasconde il bel poliziotto!
    Ho lasciato la mia parte preferita dell'episodio per ultima: Rose e Luke. Lui la ama in modo totalizzante, puro…e cavolo, anch'io vorrei che qualcuno mi amasse così!!! So che non dovrei dirlo, perché ufficialmente sono del team Brose (*cough cough*), ma i Roke sono semplicemente WOW! 😀 E Matthew è un adorabile cockblocker! 😛

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 18:49

      Contento che nonostante le persone siano di una ship riescano a godersi anche scene dell’altra ship.

      Grazie mille!

  23. Jona

    17 aprile 2014 at 19:01

    Non riesco a capire perchè in molti detestino Lisandra, a me piace molto. Mi ricorda un po’ Castiel.

    Di solito durante le scene di tensione (quella tensione lì..), per la fretta di sapere cosa succede, mi capita di leggere parole random più sotto, per poi tornare a leggere tutta la scena.
    Oggi, nel momento Brevan, mentre parlavano, sono scesa a casaccio e i miei occhi hanno colto “.. momento giusto..” “..avvicinare..” “..labbra” e quindi son tornata sù, felice, per rileggere bene e non perdermi nulla… e mi son ritrovata con nulla!!!!! Maledetto sceriffo!!!!!

    Sono sollevata per il fatto che Evan abbia capito cosa sia successo a casa di Ben e soprattutto che lo abbia detto a Bright, così si eviteranno fraintendimenti futuri.
    Mi torna alla mente il momento in cui Damon, costretto da Kol, insegue Jeremy per ucciderlo nei tunnel sotto al Grill. In quel caso Damon ha capito che gli era stato ordinato e che non poteva farci nulla e fortunatamente lo ha comunicato.
    Perchè andrei fuori di testa se questo non fosse stato chiarito e improvvisamente Bright si ritrovasse Evan dalla parte del nemico senza spiegazioni. Sarebbe la fine!

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 19:39

      Anche a me piace molto Lisandra. Penso che con il tempo gli altri impareranno ad apprezzarla.

      Grazie mille!

  24. Mel

    17 aprile 2014 at 19:06

    Ad oggi questo è l’episodio che ho maggiormente apprezzato della nuova stagione! Colpi di scena, dichiarazioni, scontri verbali, sangue, sangue, sangue! Parafrasando un pezzo noto: THURSDAY BLOODY THURSDAY! BABBA BIA RAGAZZI, BABBA BIA!
    Tatia io la AMO FOLLEMENTE! Ha quest’anima fragile nascosta dentro di lei, che non lo so… Mi spezza il cuore ogni volta! La scena con Peter l’ho adorata; finalmente l’angelo ha palesato quello che sente. Spero davvero che Tatia trovi presto qualcuno su cui poter contare DAVVERO,qualcuno che non la faccia più essere sola come è ora. Peter sicuramente potrebbe essere una di queste persone, però chissà… staremo a vedere. (Se me la fanno piangere ancora vado a dare martellate sulle capoccie con il martelletto di Sana, embà!)
    Benjamin “cattivo” è terribile ma anche affascinante da vedere. Io sinceramente non incolpo Rose per questo suo cambio di rotta, perchè sì, è vero che lui le aveva espressamente detto di essere la sua ancora, però la tendenza del demone per il lato oscuro c’è sempre stata e da un verso mi sembra quasi “giusto” esplorarla.
    In un cross-over ipotetico tra Spellbook e TVD vedrei molto bene a questo Elena con la faccia judgey face che dice a Banjamin “You screwed up, Benji. again!”.
    Come darle torto?
    Bello Lukino che finalmente gioca a carte scoperte. Molto intensa la scena, mi son venuti i brividi.
    Parliamo di Tim. TIM, TIM, TIM!
    IO VOGLIO SAPEREEEEEE!!!!
    Da quest’ultima preudo-rivelazione che ha fatto (cioè il sapere della magia e di Lisandra), la teoria che mi è sorta è che lui sia il padre di Rose. La moglie gli muore e lui dà in adozione la figlia perchè non sa come crescerla. Perchè sono stra-convinta che comunque sia lui faccia parte della famiglia di Rose, GUINDI! (Comunque Tim e Lisandra io li shippo a bestia!).
    Mattew penso sia diventato il personaggio preferito di tutti gli shippers! Mi fa morire! Daje tutta con Mary!
    La scena finale è stata il clou dell’intero episodio. I miei Ledriel! Aiuto! Ho letto le ultime righe con un’ansia addosso perchè credevo che Megania la bottana uccidesse Gabriel. E NON PRENDERE CIò COME UNO SPUNTO O UN INVITO A FARLO VERAMENTE ! ! !
    NON SI FANNO QUESTE COSE!
    E ora cosa succederà?!?! Ho paura di scoprire cosa ci riserverà il prossimo episodio. Dopotutto delle 3 morti, se n’è verificata solo una.
    OH POVERI NOI!

    Complimentatissimi Luigi, è stato davvero un bellissimo episodio! (Non ci allarghiamo con le morti però, eh?!?!)

    PICCOLO APPUNTO. Ogni volta che leggo i nuovi episodi e qualcuno mi interrompe, come un’imbecille schiaccio la barra spaziatrice cercando di mettere pausa. Poi rinsavisco e mi ricordo che NON sto guardando una puntata e NON sto usando VLC. Questa cosa sicuramente fa emergere due cose importanti:
    1. Ho bisogno di un dottore bravo.
    2. Sei DANNATAMENTE bravo in quello che fai! Tanto da far credere al mio cervello di guardare un telefilm.

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 19:41

      Ahah, il crosso-over Elena e Benjamin mi ha steso, penso che direbbe proprio così.

      Son contento che nel tuo cervello Spellbook sembri un telefilm, è quello l’intento!

      Grazie davvero!

  25. Holland

    17 aprile 2014 at 19:44

    TOTO tu NON puoi.
    Ho appena tirato un: OH MIO DIO, MA CHE CAZZO?!
    Cioè, devo riprendermi da questo episodio: sono sconvolta!
    Tralasciando i Ledriel che basta che appaiono che comincio a sprizzare cuori e gelsomini (?) da tutti i pori… Matthew che lo adoro e basta, mi fa spaccare, e poi è semplicemente perfetto. E’ tutto perfetto questo telefilm, non so come commentare. Il Cliffhanger finale, ne parliamo?
    (Scontato il fatto che SE MAI DOVESSE CAPITARE QUALCOSA A GABRIEL potrei davvero diventare cattiva v.v )
    Non posso aspettare una settimana. Proprio no.

    • LuigiT

      LuigiT

      17 aprile 2014 at 22:27

      Ahah, povero me #SAVEGABRIEL

      Grazie mille!

  26. Mika

    17 aprile 2014 at 19:49

    WTF??
    WTF, Toto???
    No! No, nononono..
    Allora, ma come si commenta questo episodio? No perchè io sono in seria difficoltà.. piuttosto seria .. BENJAMIN’?! Cosa accidenti diavolo fai?! OMG! Io sono sconvolta. Vado a prendere un valium e poi continuo il commento…
    Bene. Adesso che sono passati, più o meno, i Tic nervosi da spellbook, posso cominciare.
    Commentando questo episodio è inevitalibe cominciare dalla fine. Cioè, è una cosa talmente grossa che oscura tutto quello che fino a quel momento avrei potuto dire.
    Povera, piccola, pazzoide di Anasansa! Sinceramente trovavo piacevole il loro trio di streghe, e sono davvero dispiaciuta della sua morte, ma tutto sommato, meglio lei che altri. Quindi, a parte lo shock, l’ho presa con filosofia. Non ci credo che l’abbia fatto! Cioè, mi aspettavo che le discussioni con Rose ed Evan lo portassero a commettere qualche sciocchezza, ma non questo! Cioè uccidere Ana?? Uccidere?? Povera Tatia, chissà come la prenderà e chissà come si ripercuoterà questo su di lei, sul rapporto tra fratelli, sul rapporto tra lei e Peter!
    Faccio un annuncio pubblico: il prossimo che si lamenta perchè Lisandra vuole fare fuori Ben lo crucio! Ovviamente spero che non lo faccia, e spero che non muoia nel cercare di farlo, ma non credo che sia da biasimare la sua posizione. Detto ciò immagino che adesso inizierà una sorta di viaggio lungo e tortuoso che abbia come obiettivo la redenzione del mostro. Ne vedremo delle belle. Ma puoi allearti con uno che perde le braccia? Vabbè! è chiaro che Ben avesse perso la testa già prima dell’incontro con Rasputin, comunque, non me lo aspettavo per niente e sono molto curiosa di vedere se avrà momenti di lucidità durante i quali si torturerà per quello che ha fatto.
    Uccidere Ana .. non posso ancora crederci.
    Scena molto realistica, e soprattutto, la dedica finale scritta con il sangue, il TOP del disagio mentale, ma assolutamente geniale. Me lo sono immaginato, con il sorriso strafottente, mentre muoveva quel ditino… Sono sconvolta. COMPLETAMENTE SCONVOLTA.
    Le ripercussioni di questa cosa saranno enormi. Giganti.
    Inoltre immagino che Anastasia sia la seconda morte, e mi pare di aver capito che, dunque, le morti riguarderanno solamente creature sovrannaturali. Questo fa schiantare al suolo la mia teoria per cui zia Meredith fosse con un piede nella fossa. Sono contenta per lei 🙂 Adesso però ho un’altra teoria. Potrebbero essere tre creature sovrannaturali diverse? è morto un vampiro, è morta una strega.. a chi toccherà la prossima volta? Un angelo? Un demone? Un Lupo (No Dio Mio, di Lupi morti ne ho visti fin troppi in un’altra saga, signore della luce salvali!)? Credo che queste morti siano in climax ascendente. Parliamoci chiaro.. La morte di Chelle ha fatto piacere a tutti; la morte di Anastasia è stata sicuramente traumatica, personalmente, un po’ mi è dispiaciuto sebbene non ne sia stata straziata; la prossima mi preoccupa.. mi preoccupa terribilmente!

    Ma andiamo oltre..
    Ben è stato un grandissimo protagonista in questo episodio. Ho amato molto questo suo lato, questo non essere in sé. In particolare, nonostante la mia anima Roke, la scena nel corridoio della scuola è stata molto forte ed il suo modo di provocare Rose mi è piaciuto.
    Passando ad altro ….
    Evan è un burattino. No, non è che sono impazzita e lo insulto, è un burattino nel senso che il suo corpo si muove dietro i comandi di Ben, che unfortunately è momentaneamente fuori di sé. BENE. Non mi stupirei se ordinasse ad Evan di uccidere Bright. Questo mi spezzerebbe il cuore. A quel punto cambierei il nome su fb in Lisandra e comincerei davvero a volerlo vedere morto! Ovviamente, come facevi notare, le posizioni di Bright ed Evan sono molto definite. Sono Ser Barristan Salmy e Jamie Lannister. Okay, facciamo Daario e Jamie Lannister. Nonostante questo le loro posizioni sono profondamente diverse. Bright ha scelto quello come suo posto. Ha riposto fiducia in Rose ed ha voluto essere al suo fianco per la causa, ma soprattutto per lei. Evan no. Evan è costretto, sebbene sono convinta che ami Ben profondamente. E mentre Rose sceglie Bright e lo vuole con sé, Ben, la parte umana di Ben, il Ben ancora non folle, non avrebbe mai voluto legare in questo modo l’amico, condannarlo a non avere volontà. Urge in merito fare qualcosa.
    Visto che siamo in tema di Evan e Brighty .. Mr Morrison… io ti odio profondamente… ti odio. Tempismo di cacca! Ma non lo so! Ma tutti sti cockbloccaggi???? Mannaggia Luigiiiii 😀
    A proposito di cockblocker .. Matthew .. evidentemente prima di Twinswood deve aver visitato Mystic Falls e deve aver preso lezioni da Bonnie/Jeremy/Alaric. Almeno però lo riconosce. E devo dire che la profonda irritazione che mi pervadeva per il cockbloccaggio svaniva un po’ dopo le sue battute! Devo dire che credo che lui e Rose potrebbero diventare un’ottima squadra. Ce li vedo a spalleggiarsi, a combattere insieme. Sarebbe interessante. Poi vabbè, è un personaggio geniale. Ha vampirizzato Kurt, poi fa tutto il filosofo e alla fine dice “il Luke che conoscevo l’avrebbe già fatta finita!” TIRARE SU UN AMICO- LO STAI FACENDO SBAGLIATO! Questo vampiro non ha un minimo di tatto, ma ad ogni puntata io lo amo più immensamente. Anche la scena con Mary, l’ho apprezzata moltissimo. Lui è così irriverente, e sfacciato, quasi inconsepevole della sua esagerazione. Inoltre, quasi dimenticavo, abbiamo scoperto che in Mary c’è qualcosa di diverso. Non può essere ipnotizzata. Dipenderà da lui o da lei? Per ora non ho teorie in proposito, ma devo dire che dopo ogni puntata mi coinvolgono un po’ di più. Lunga vita a Matty nello show!
    TIM E LISANDRA.
    Quando si parla di Lisandra io mi sento sola. Tipo dietro una transenna, son la fascetta in testa, lo zainetto in spalla, sventolante una bandierina con scritto Lis, una maglietta bianca con la sua faccia e tutto il mondo che mi guarda con astio. A me lei piace! Mi fa morire dalle risate, ed è una figa. Mi fa scompisciare quando approccia con il terzo millennio, mi ha fatta morire quando è andata all’appuntamento con Tim. Tim sa che lei è una strega!
    Tim sa davvero un po’ troppe cose per raccontarmela giusta! Ma tanto tu, che sei malvagio, ogni volta che sono lì lì per scoprire qualcosa, fai accadere un qualche imprevisto. Nel caso: Megania-Nagini la cena- che inscena un rapimento con altri sei vampiri!
    MEGANIA stai lontana dalla coppia felice! Ovivamente, non credo Lisandra sia abbastanza potente per tirare tutti fuori dai guai. A pensarci bene, la terza morte potrebbe essere lei. Insomma, che sopravviva a tutto questo mi sembra improbabile, o quanto meno ingiusto! Sicuramente attirerà l’attenzione di Luke. Non vedo l’ora di sapere come verrà risolta la situazione!
    Leda e Gabriel mi hanno fatta morire. MORIRE. -Attacca tu- -No attacca tu- ho vomitato arcobaleni (ma forse è colpa dell’influenza intestinale, ancora non mi sono del tutto ripresa!). So’ che questo momento idilliaco non durerà molto, ma vorrei godermelo fino all’ultimo. Sono fantastici, bellissimi, meravigliosi!
    Tra l’altro mandiamo qualcuno a cercare basty perchè sembra che Peter lo abbia perso per qualche ora!
    Ok… adesso tolto il fatto che voglio mettere le mani sul libro di Ardens / diario di Tom Riddle, mi è rimasta solo una cosa di cui parlare…
    LUKE E ROSE <3 ROKE <3 Allora, sono piuttosto preoccupata dall'accelerazione alla quale stiamo assistendo, perchè non presagisce mai niente di buono, ma non riesco ad impedirmi di grondare nutella e caramello ogni volta che respirino la stessa aria! Sono bellissimi. Ogni scena, mi emoziona così tanto. Mi piace da morire il fatto che lui, così controllato e solido, perda il controllo di se stesso quando si tratta di lei. La scena finale di questo episodio è stata talmente sconvolgente da far passare in secondo piano, momentaneamente, il fatto che lui le abbia detto TI AMO! Questa è secondo me una cosa molto bella. Infatti-piccoloinciso- secondo me dimostra che la storia e le vicende di spellbook non vengono in alcun modo messe in ombra dalle ship. La trama prima di tutto e credo dovresti esserne fiero. Persone che vengono considerate "professioniste nel mestiere" non sempre ci riescono. Come era accaduto per il bacio Brose della scorsa puntata, è successo per la dichiarazione Roke di questa. Tra le altre cose, questo oltre che la tua bravura mette in luce il tuo animo sadico, lasciatelo dire! XD
    Mi ha lasciato piuttosto perplessa il modo in cui Luke ha affrontato la morte di Chelle, così freddo e controllato, ma alla fine fa parte di lui, ed è perfettamente IC! Ho apprezzato molto la sua scena con Matt. Piuttosto, un paio di frasi di Rose, che comunque amo, mi hanno lasciata basita. "Ha ucciso la sua ragazza per me. Mi deve una chiacchierata" Ti DEVE? No, scusa Rosellina, vorresti anche una FDCVAO (fettadiculovicinoall'osso)? Vabbè la ragazza è sconvolta ed io la amo comunque perciò ho deciso di soprassedere!
    Lei è andata da lui, ha cercato di parlare, ma lui con lei non si apre, con lei dimostra tanto ma dice poco, almeno a parole. Perchè ha pudore. Un pudore quasi tenero ed estremamente sexy.
    Abbraccia Anastasia (pace all'anima sua), e Rose è gelosa.. ed io faccio risatine malefiche…Ma nonostante tutto, nonostante sia sconvolto per quello che ha fatto alla sua fidanzata, nonostante stia cercando l'ex suocera che presumibilmente starà covando vendetta, si accorge che lei non sta bene, che è ferita e le chiede cosa non va! Lui a lei! E, ancora una volta sebbene sia stanco di sentirla parlare di lui, le chiede se sia Benjamin il problema. E lei scoppia. Il tipico scoppio di Rose. Un fiume di parole, un fiume di verità. Mi turba quello che hai fatto per me, la grandezza di quello che può significare, l'enormità delle conseguenze. Mi turba il fatto che tu potresti non riuscire più a guardarmi senza pensare a quello che il nostro legame ti ha costretto a fare. O almeno, quelle sarebbero state le mie preoccupazioni. Ed è magnifico perchè c'è una leggera nota di egoismo in tutto questo. Non fastidiosa, nè cattiva. Non sono sicura di riuscire a spiegarmi. Sicuramente Rose è preoccupata per la sofferenza di lui, ma allo stesso tempo, umanamente, teme le ripercussioni che questo gesto potrebbe avere su quello che c'è tra di loro. "Sono qui Luke mi vedi?" Sciocca, ti sembra che Luke riesca a vedere altro da quando conosce te??? *stringe i pugnetti e fa gli occhi a cuoricino* .
    E Luke, ancora una volta, la soccorre. Le va davanti e semplicemente le dice "io non ce l'ho con te", come prima cosa. Perchè forse avverte che quella è la preoccupazione di Rose in quel momento, e glielo dice prima ancora di parlare di come si sente lui per quello che ha fatto. Come se avesse capito quale fosse per lei la risposta più impellente. E poi parte, con le più belle parole che avrebbe mai potuto dire. Spietate, ma così vere, e dolci. E il mio cuore ha fatto le capriole. Mi odio per averlo fatto ma lo farei ancora, non le avrei mai permesso di ucciderti..
    E lo dice. Lo dice come se niente fosse, perché ormai lo sapevano anche i muri, anche le comparse, anche le mattonelle, lo avevano capito tutti e lui le confessa di amarla in un modo così profondamente umile da farmi venire i brividi. Come se non volesse dar importanza alla cosa. "Non sono spaventato dal fatto che ti amo …sono spaventato da ciò che farei per te" . REWIND Quand'è che mi avresti già detto che mi ami Luke??? Io sono senza parole. è stata una dichiarazione meravigliosa, senza esserlo nel modo formale. Le cose si complicano, forse la mia ship affonderà, forse Luke non avrà la ragazza, ma adesso non riesco a vedere altro che loro <3
    Grande episodio come al solito. Sei geniale e bravissimo. Ho recentemente letto HOME, mi è piaciuto molto, ma i progressi che fai ogni nuova stagione sono evidenti e sorprendenti. Bravissimo Toto!
    E come sempre..
    GIOVEDì è TROPPO LONTANO!
    Un abbraccio, Mika!

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:30

      Mi piacciono molto i tuoi commenti, Mika. Sono fantastiche analisi.

      Ti ringrazio moltissimo! 🙂

  27. chiara

    17 aprile 2014 at 20:14

    episodio ke dire da paura…..

    ..incomincio a leggere.. e piano piano arrivo a questa scena da togliere il fiato..

    “Luke: lei ti avrebbe uccisa. Io non l’avrei mai permesso.
    Rose continua ad ascoltare, attenta.
    Luke: non riesco…
    Luke abbassa velocemente lo sguardo, poi lo rialza.
    Luke: non riesco a controllarmi quando ci sei tu nei paraggi.
    È una frase che sconvolge Rose. La sconvolge profondamente.
    Luke: non sono spaventato dal fatto che ti amo…
    Una strana sensazione allo stomaco. Una sensazione che Rose non riesce a descrivere. È tutto così frenetico.
    Luke: sono spaventato da ciò che farei per te.
    Probabilmente, sono le parole più belle che Rose si sia mai sentita dire.”

    ed io MORTAAAAA !!!!

    per non parlare della scena finale … orami abbiamo “perso” definitivamente benji!!?? …. quella Megania ke S…. (quella parola che inizia con la S.) hiihihhihi traoppo forte !!! e tu luigi ,i stupisci ogni volta .. congratulazioni x questo capolavoro 😀
    ps: sn morti 2 persone sovrannaturali … adesso tocca a Rose opp ci manca ancora una 3?

    • Mika

      17 aprile 2014 at 20:48

      Manca una terza :S

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:30

      Beh, se l’abbiamo perso del tutto sarà un po’ chiaro nell’episodio di oggi.

      Grazie del commento, cara!

  28. Anna

    17 aprile 2014 at 20:19

    Il demone ha un sorriso stampato sulla faccia, colorato di rosso, intinge un dito sul sangue che scorre sul bancone, iniziando a scrivere sul tavolo bianco dell’isola:

    “Per Rose

    Con amore,

    Benjamin.”

    OK. SONO MORTA. Quanto vuoi?? ti corrompo! La prossima puntata non può uscire tra una settimana! Mi rifiuto!!
    Luigi perchè ci spezzi il cuore in questo modo?? Noi ti vogliamo bene!!

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:31

      Anche io vi voglio bene, davvero!

  29. Dreams ♥

    17 aprile 2014 at 20:54

    Hahahah Matthew sembra Jeremy in questo episodio 😀
    Episodio splendido ! Come sempre !
    Mi dispiace per Ben che ha perso le speranze 🙁
    Tatia è dolcissima.. povera cucciola , fa tenerezza
    Gabriel e Leda che mangian la pizza sono stupendi *-*
    Megania.. voglio che Matthew la uccida . Uahua
    Mary che da un calcio a Matthew non ha prezzo ! Hahah wonderful ♥
    E per finire il mio Luke <3 Ho mai detto quanto lo amo ?!?
    Spero che Rose non si comporti in modo strando dopo che le ha detto che la ama.
    Grandissimo episodio ! L'ho amato ♥
    Non vedo l'ora che arrivi giovedì prossimo 🙂 alla prossima !

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:31

      Grazie mille, Dreams.

  30. Ilaria

    17 aprile 2014 at 21:10

    Luigi,secondo me il titolo adatto a questo episodio era “Season of the Cockblocker” altro che “Season of the Witch”!
    Anyway…la settimana scorsa avevo immaginato che Ben lasciato da solo,senza nessuno che si fidasse di lui

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:32

      Ahah, titolo adattissimo. LOL

      Grazie mille!

  31. Ilaria

    17 aprile 2014 at 21:49

    Luigi,secondo me il titolo adatto a questo episodio era “Season of the Cockblocker” altro che “Season of the Witch”!
    Anyway…la settimana scorsa avevo immaginato che Ben lasciato da solo,senza nessuno che si fidasse di lui,si sarebbe lasciato andare:( Mi piacerebbe dire che Bad!Benjamin non mi piace ma…non posso farci niente,Ben lo amo in tutte le sue sfaccettature. Non gli faccio una colpa di come si è comportato con Rose ed Evan,era controllato dalla sua parte demoniaca e in fondo era anche colpa dei due personaggi sopracitati se si è arreso al demone…Sono curiosa di sapere dove lo vuole portare Rasputin (che comunque mi mette i brividi).
    Tim: cosa diamine è? Non vedo l’ora che sia giovedì prossimo per scoprire finalmente la verità sul suo conto.
    Luke mi ha di nuovo sorpresa: pensavo che avrebbe reagito alla morte di Michelle in modo peggiore. Invece non si è lasciato prendere più di tanto dai rimorsi e si è anche dichiarato a Rose. Le loro scene mi hanno emozionato nonostante sia una Brose convintissima:)
    Matthew e Mary stupendi come sempre,sono sempre più presa dal loro modo di interagire e dai modi da stalker di Matt ahahah
    Bright ed Evan li amo,sono loro la mia OTP di Spellbook e non posso farci niente…mi fanno soffrireee. Ho provato il bisogno fisico di picchiare lo sceriffo Morrison perché li ha cockbloccati u.u
    Episodio stupendo come sempre,a giovedì prossimo:)

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:32

      Ben va amato in tutte le sfaccettature, è un personaggio così complesso!

      Grazie mille!

  32. Emily

    17 aprile 2014 at 21:59

    Partiamo dal fatto che i tuoi finali mi uccidono ogni volta!

    Adoro l’amicizia che c’è tra Rose, Bright e Leda, le loro scene insieme mi regalano sempre un sorriso e tanta tenerezza, anche quelle più tristi, la forza del loro legame rende più sopportabili anche le difficoltà.
    Adoro Leda e Gabriel, ma vorrei sapere che fine ha fatto Robin. Ovviamente adoro Bright e Evan, nonostante mi stiano praticamente distruggendo i sentimenti.
    E amo Luke e Rose insieme, Team Roke tutta la vita.

    Benjamin mi procura sentimenti contrastanti, da una parte vorrei fracassargli la testa contro l’armadietto, d’altra parte fremo perché la storia si fa sempre più intrigante…

    Inoltre voglio scoprire assolutamente cos’è Mary, perché qualcosa deve essere se su di lei non funzionano i poteri da vampiro!

    Bellissime le scene tra Peter e Tatia, in particolar modo apprezzo il personaggio di lei. Nei primi episodi della prima stagione mi era abbastanza differente, ma da quando si è avvicinata alla “Scooby Gang” mostrando di più il suo lato nascosto mi ha dato tante emozioni, soprattutto in questo episodio.

    Questo telefilm dovrebbe passare dalla carta allo schermo, son convinta che facendo un’audizione tra gli shipper depressi si riesce a mettere su cast, crew e tutto il resto, haha. Scherzi a parte (ma chi scherza?!), tanti complimenti davvero!

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:35

      Sarebbe bellissimo realizzarlo davvero… sarebbe anche costosissimo però.

      Grazie mille, carissima!

  33. Marianna

    17 aprile 2014 at 22:17

    Nonostante io sia da sempre una fan della coppia Rose-Benjamin sono contenta che lui abbia deciso di cedere al suo lato demoniaco perché la loro storia d’amore era ad un punto di stallo, nonostante il fantastico bacio della puntata scorsa, perché volevano amarsi ma non sapevano come far convivere il lato soprannaturale con quello sentimentale. Il nuovo compagno di merende di Ben, Rasputin, è quello di cui lui ha bisogno per esplorare la magia nera e una piccola parte di me capisce questa sua scelta: tutti i suoi amici e la ragazza che ama lo hanno dato per spacciato, qualcuno che non può più essere salvato e lui esasperato ha deciso di essere veramente cattivo, non solo in teoria con commenti sprezzanti ed allontanando emotivamente tutti, ma fisicamente, cominciando ad uccidere.
    Beh che dire della dichiarazione d’amore che Luke ha fatto a Rose, semplice ma d’effetto, come il sentimento che li unisce…adesso aspetto con ansia di sapere come lei gestirà la cosa.
    p.s ti ringrazio Luigi per aver scelto il mio commento, da grandissima fan di Spellbook sin dagli inizi non può che farmi immensamente piacere 🙂

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:35

      Grazie per essere una fan di Spellbook fin dagli inizi.

      Un bacione!

  34. MilenaD

    17 aprile 2014 at 22:18

    O MIO DIOO in questa stagione ogni episodio è così movimentato mi sento come stessi facendo una maratona,il cuore a mille e il fiato corto (Luigi stai forse cercando di farci perdere kg? v.v lol )
    Alloraaa iniziamo a commentare anche questa bomba di episodio :3 Luke e Matthew amo la loro amicizia mi sembra come se uno completasse l’altro isieme sono spumeggianti.Così anche Evan e Benjamin anche se la loro amicizia sta naufragando in alto mare :'(
    Questo episodio è stato molto significativo per il percorso di Benjamin verso il male,oggi abbiamo visto il vero inizio della sua natura demoniaca..Benjamin per la prima volta ha ucciso una persona..e non una persona qualunque ma la nostra Anastasia la nostra “Anna dai capelli rossi” e ciò mi ha turbato un pò perchè avrei voluto scoprire molto di più su Anastasia.Anche se Luigi mi è sorto un dubbio…Anastasia poteva morire solo se fosse stato Rasputin ad ucciderla,ha forse annulato la “maledizione” e poi dopo tanti secoli di persecuzioni lascia il gusto a un altro di uccidere la sua dolce Anastasia? Toto non me la conti giusta ù.ù
    Comunque tu caro Luigi stai riaprendo in me una vecchia ferita molto dolorosa Angel/Buffy sono sicura che Rose e Benjamin mi faranno soffrire come ho sofferto per loro!Come Benjamin dice a Rose che l’ha baciata solo perchè voleva torgliersi uno sfizio pooooo lì lo avrei preso io stessa a cazzotti,Rose una santa è stata a confronto e ora che Rose scoprirà cosa ha fatto Benjamin a Anastasia saranno dolori! Oh santo cielo Plec passami le lasagne ho bisogno di carboidrati >.< Comunque anche se amo Rose e la vedo come punto di riferimento nello stesso tempo gli do un pò la colpa del fatto che Benjamin non è riuscito a combattere..insomma ovviamente lei è insicura dei sentmenti di Benjamin per lei come tutte le ragazze della sua età ma cara..LUI HA UCCISO SUA PADRE PER TE..insomma non dovrebbe avere tutti questi dubbi, avrebbe dovuto capire che era la sua natura demoniaca ad uscire..avrebbe dovuto continuare a combattere con lui, ma Rose noi donne siamo purtroppo così insicure! Comunque devo amettere Luigi che mi eccita Benjamin cattivo mi piace vedere la sua parte cattiva e poi ho amato la scena con Rasputin sono morta dal ridere hahaahha quei due insieme sono la fine del mondo :3
    Per quanto riguarda gli alri personaggi Leda e Gabriel sono troppo carini "attaca tu/no tu" aww chi non l'ha fatto almeno una volta in vita sua con il suo amato(?) 😀
    Alla faccia delle tute ahahahahah Lisandra ha supeato se stessaa con il bel vestitino attilato attenta streghetta così fai collassare il misterioso Tim che a quanto pare conosce gli incantesimi O.o tan tan ta tra poco sapremo le vere spoglie di Tim (y)
    La scena tra Mary e Matthew è fantastica ahhahaahah lei che tira un calcio a lui :') Non vedo l'ora di sapere cos'è Mary sono davvero affascinata da questa ragazza che passa il tempo a leggere libri bellissimi 😀
    La confessione di Luke è stata dolce anche se c'era Matthew che faceva da cockblocker ahahahha sono sicuro che Luke e Rose in quel momento lo volevano ammazzare :')
    Megania che chiude tutti nel locale (tutte coppie che stavano trascorrendo il loro primo appuntamento XD )aahaahaah oddiooooo e ora cosa farà???? :O
    Non vedo l'ora di vedere il prossimo episodio Luigi ormai vivo la settimana aspettando il giovedì *_*
    Ora devo andare Luigi al prossimo episodio <3

    ps: mi piace tantissimo quando canti sei bravissimo :*

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:37

      Sempre dei meravigliosi commenti, Milena. Grazie mille!

  35. Noemi

    17 aprile 2014 at 23:00

    Benjamin..cosa.gli sta succedendo..Perche mai ha deciso di aprire quel libro,perchè si è abbandonato al lato oscuro della forza?E.soprattutto mi chiedo,se andrà troppo in profondità riuscirà a tornare indietro?Questo lato umano di Tatia mi piace taneto..e Peter che si svegliasse XD Evan e Bright..mi faranno impazzire 🙂 Luke..mi dispiaceper lui..innamorato…bellissimo…dolcissino..Ma.sarà mai ricambiato da Rose?Chissà ..Complimenti Luigi,stagione sempre più intrigante 😉

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:37

      Grazie davvero, Noemi!

  36. vale

    17 aprile 2014 at 23:41

    Ho adorato questo episodio dall’inizio alla fine.
    Mi hai fatto avere l’espressione da “WTF?” da quando Tim sa della magia.
    Cavolo e chi se lo aspettava! Vogliamo parlare del fatto che non riesco a scegliere tra Ben e Luke? Cavolo nella prima stagione impazzivo totalmente per Ben ma ora,Luke è.. come dire.. perfetto!
    Cioè nella scena del bacio di Ben e Rose dell’altra puntata (che tra l’altro l’ho letta in classe e per poco non urlavo durante l’ora di fisica) ero felicissima.. e poi?! arriva Luke che uccide la sua ragazza per lei. C’è tua hai capito come mi hai messa in una brutta situazione?
    Hai capito che ora sono indecisa? peggio di Rose!
    Ora passiamo a Evan e Bright.. sono FANTASTICI, se fosse per me starebbero sempre insieme. LI AMO TROPPO come Leda e Gabriel che secondo i miei calcoli lei davvero lo morderà e in quella scena perderai taaaaanti fan. Sai perché? perché non si riprenderanno più dopo una scena così hot,che mi ricorda tanto Simon e Isabelle di shadowhunters (una saga che ti consiglio). Tim e Lisandra, ahh.. come fai a rendere tutte le coppie così belle?
    Okay ora la smetto,vado a riprendermi.
    Un bacio,tua fan stelena lol

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:39

      Tua fan Stelena è fantastico. Ahahahah

      Grazie mille, cara. Anche se sei Stelena ti voglio bene lo stesso!

  37. Dru

    17 aprile 2014 at 23:54

    AHhhhh Luigi cosa mi sta succedendo? sono entrata nel tunnel di Matthew! Cioè dimmi che organizza serate di cabaret! Non ce la posso fare!
    Mi ricorda un sacco Spike! ahhaha dimmi che anche lui guardava Passioni chiuso in una cripta! ahahahahahhaha

    Per quanto riguarda tutto il resto beh:
    Benjamin, tesoro mio, io ti voglio bene ma.. anche NO! Non puoi fare così con le ragazze che ti piacciono. Hai premuto troppe volte il tasto replay sulla canzone Teorema, durante i tuoi mesi di vagabondaggio! Benji, la cosa del “alle donne piacciono i cattivi ragazzi”, vale solo finchè non ti metti ad uccidere le sue amiche.. poi le ragazze schettinano e ci rimani da solo sulla vostra barca dell’amore.
    Comunque io vorrei chiarire qui e ora la mia posizione in quanto a shipper: sono una BROKE convinta. Ci ho provato a scegliere… davvero. Ma il cuore vuole quello che il cuore vuole. Sono innamorata del carattere di Luke, del suo onore, della suo profondità e in qualche modo sono anche innamorata della passione di Benjamin, della sua capacità di annientare se stesso e gli altri, tutto a “causa” della persona che ama. Sono così diversi e io amo la forza di Luke quanto le debolezze di Ben.
    Ecco perchè capisco Rose e il suo essere così combattuta. Il primo che si azzarda a chiamarla FIga di Legno, lo fustigo!

    Per quanto riguarda Rasputin, devo dire che per quanto mi faccia ridere il suo perdere parti del corpo, non posso fare a meno di sentire ribrezzo verso di lui. E’ un mostro ignobile, disgustoso e scriteriato! Bleah… e povera Anastasia.. qui si mette male per tutti!

    Considerazioni sparse:
    -Megania morirà presto. O così spero.
    -Leda e Gabriel mi fanno venire il latte alle ginocchia. Ci mancava solo un “pucci pucci” e vomitavo anche io capelli rossi come Zio Ras.
    Non farmeli diventare lo Stelena 2.0.
    -Bright può venire a spogliarsi in camera mia visto che Rose non lo vuole nella sua.
    -Matthew e “il tempo che cura ogni cosa” *OTP
    -Non importa che tu sia un coglione qualsiasi o un potentissimo vampiro centenario: se sei un uomo un calcio nelle palle è un calcio nelle palle.
    -Tim è un maleducato: non si interrompe una strega nel bel mezzo di un incantesimo.

    Ciao Luigi! Grazie per il bellissimo episodio! ADESSO VOGLIO IL PROSSIMO!

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:56

      Matthew ha fatto strage di cuori. Ne sono felice!

      Grazie mille!

  38. Antonella

    17 aprile 2014 at 23:57

    Mi piacciono Bright ed Evan, Leda e Gabriel, Matthew e Mary: le loro dinamiche, i dialoghi e le sensazioni che si scambiano interagendo tra loro! Per non parlare della Scooby Gang: li adoro insieme! Tatia è uno di quei personaggi che odiavo, pensavo fosse sostanzialmente inutile e gratuitamente sgradevole; tuttavia non posso negare di cominciare a provare un certo grado di empatia nei suoi confronti, perchè in fin dei conti si trova in una situazione orribile: si trova a voler bene ad esseri malvagi che però sono la sua famiglia e a dover affrontare la situazione completamente sola (mi viene naturale assimilare il suo personaggio a quello di Sansa Stark: prima principessina sul pisello, superficiale e stupida; poi povera vittima delle circostanze che cerca come può di combatterle e non subirle). Benjamin non mi piaceva prima e continua a non piacermi adesso: sicuramente ci sarà qualcosa che lo controlla e che gli impedisce di essere se stesso se non per brevi momenti (sembro io in sindrome premestruale, santi numi!), ciò non toglie che la sua relazione con Rose non susciti in me particolari impeti, se non per brevi accenni, come il bacio della scorsa settimana (descritto magistralmente, a mio modesto avviso).. Mi spiego: la loro relazione è nata e cresciuta troppo velocemente e non ho fatto in tempo ad affezionarmi alle loro interazioni (per velocemente intendo che a me personalmente questo discorso da amore predestinato, che ha ragioni trascendentali non mi entusiasma molto, mi emoziona molto di più una conoscenza continua e profonda di due persone che piano piano capiscono di volersi, vedi Leda e Gabriel); in più ormai dopo un momento dolce tra lui e Rose mi aspetto che lui dia di matto e faccia qualcosa che la fa piangere (fatto che tra le altre cose mi fa imbestialire!), quindi proprio lo odio, ecco u.u Luke e Rose sono ad un livello esagerato: sono due personaggi così profondi e forti! Le loro interazioni non sono mai banali e sono esplosivi insieme, nonostante tra loro non ci sia mai stato un avvicinamento di tipo romantico, fino ad oggi! Il punto è proprio qui: sono esplosivi nelle parole non dette, negli sguardi indagatori, nei sentimenti sussurrati e la Delena che è in me gode da impazzire (lo so che sono personaggi di tutt’altra pasta, ma fare un riferimento è inevitabile, non volermene xD)… E per finire: “Non riesco a controllarmi quando ci sei tu nei paraggi. Non sono spaventato dal fatto che ti amo…sono spaventato da ciò che farei per te.” A questo punto i miei sentimenti sono esplosi, il cuore mi è volato fuori dalla bocca e il cervello è andato in blackout: sto fangirlando come se non ci fosse un domani!! Sono parole di una potenza così dirompente che ancora mi tremano le gambe… Bravo Toto! Vai avanti così!! 🙂

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 14:58

      Beh, in realtà credo che Ben e Rose siano l’opposto dei predestinati, ma capisco il tuo punto di vista e son contento che Luke e Rose ti piacciano così tanto.

      Grazie mille!

  39. Giulia

    18 aprile 2014 at 00:24

    Potrei commentare l’episodio semplicemente dicendo: QUANTO È STATO STRAORDINARIO LUKE !
    Episodio dopo episodio mi sta letteralmente facendo perdere le forze, mi fa sciogliere. Il suo Amore per Rose è così forte e sincero che non riesco a non emozionarmi dopo QUELLA scena. Ha parlato con il cuore in mano, finalmente ha detto a Rose di amarla. È dall’inizio di questa seconda stagione che sono confusa: fin dal primissimo episodio di Spellbook sono sempre stata una Brose convinta, amo Benjamin ma soprattutto lo amo insieme a Rose. Però non lo so, il mio cuore in questo momento mi porta ad amare incondizionatamente anche Luke.
    “Sono spaventato da ciò che farei per te”. Dio, è così disarmante! È disposto a fare di tutto per Rose, persino uccidere l’amore della sua vita. E l’ha fatto, l’ha uccisa, e lo rifarebbe pure. Non posso essere indifferente a questo, non posso far finta che Luke non meriti Rose, la merita eccome…Ma la merita anche Benjamin, la ama profondamente anche lui, non dimentichiamoci che ha ucciso il padre per salvare Rose. Luigi hai creato dei personaggi fantastici e mi hai mandato in confusione 🙁 Ma come dice la nostra ormai defunta Katerina Petrova: “It’s okay to love them both”, giusto??
    Io amo Rose, è una protagonista con le palle! È così vera che ognuno di noi può immedesimarsi in lei e capire alla perfezione i suoi comportamenti e i suoi sentimenti. Ma sono un po’ arrabbiata con lei. Mi spiego. Benjamin ha dimostrato in più occasioni di avere bisogno dell’aiuto di Rose. Sentiva che il demone in lui stava uscendo e aveva bisogno solo della ragazza che ama. Rose gli aveva promesso che lo avrebbe aiutato, che sarebbe stata la sua ancora di salvezza, invece ha lasciato Benjamin al suo destino, e lui si è arreso e si è lasciato andare e adesso è diventato un vero demone spietato e senza sentimenti. Io capisco benissimo la reazione di Rose, si sente tradita, e sfido chiunque a non sentirsi così dopo aver visto il proprio ragazzo limonare con un’altra! È naturale che lei adesso non si fida più di lui…Però dopo che Benjamin le ha chiesto di dormire insieme perchè aveva bisogno di lei e dopo il bacio passionale dello scorso episodio, ma soprattutto dopo tutto quello che hanno passato (ha ucciso suo padre per stare insieme, ricordiamolo) una domandina me la sarei posta, no?! Benjamin non era in se! Con questo non lo sto giustificando, semplicemente, secondo me, Rose doveva combattere un po’ di più e soprattutto scavare più a fondo a questa storia. Lei stessa dice che Benjamin si è arreso, questo significa che ha capito quello che sta passando Ben.
    Vedremo ora come reagirà Rose quando si renderà davvero conto che Benjamin non sente più nulla.

    Bright e Evan mi fanno impazzire. Stavano per baciarsi, finalmente STAVANO PER BACIARSI!!!! Dopo tutte le incomprensioni e le cose non dette, finalmente stavano per abbandonarsi ai loro sentimenti. Ero già pronta ed esultare con tanto di trombette e pon pon, quando…entra Morrison!! Are you facking kidding me?? Tempismo perfetto! Che rabbia!
    Mio caro Morrison, non serve che ti dai tanto da fare per vincere il premio “miglior cockblocker”, Matthew ti batte 10 a 0! Per ben due volte nella stessa giornata e con le stesse persone, mica patatine hahahah.
    Matthew e Mary mi intrigano parecchio, anzi da morire. Voglio sapere cosa si nasconde dietro alla loro attrazione rovente. Sprizzano sesso in ogni scena xD Tralasciando il fatto che shippo Matthew con chiunque: con Rose, con Luke, con Evan hahahah…lo adoro 🙂
    Un altro personaggio che in questa stagione mi piace sempre di più è Tatia. Non sono abituata a vederla così, lei è sempre stata la stronza per eccellenza, ma dentro a questa corazza si nasconde un animo fragile e sensibile che piano piano sta uscendo. Nessuno si ferma e le chiede come sta, nessuno si preoccupa per lei. Anche un semplice “hey io sono qui se ti va” potrebbe fare la differenza in questo momento. Ha bisogno di sfogarsi, di urlare, di arrabbiarsi, di piangere, di voltare pagina…ma da sola non riesce a farlo! Ha perso il padre, e anche se era un demone spregevole, era sempre suo padre. E ora sta perdendo anche suo fratello, l’unica persona che gli resta in questo mondo. Sta soffrendo tanto, e come se non bastasse, deve sopportare la frustazione di non essere calcolata dal ragazzo che le piace! È troppo! Peter non mi va molto a genio, non si è comportato molto bene con lei. Ci sono dei problemi tra i due, a quanto pare un demone non può stare insieme ad un angelo. Però comunque, questo modo di allontanarla, non è giusto nei suoi confronti. Spero proprio che lui cambi atteggiamento, perchè se si fermasse a conoscerla veramente, capirebbe quanto sia fantastica! Chissà magari potrà farle ritornare il sorriso! Lo spero!
    Leda e Gabriel sono dolcissimi, bellissimi, innamoratissimi…non c’è altro da dire, sono la perfezione! MEGANIA TI ODIO SE SOLO PROVI A TOCCARLI TI UCCIDO!!! Niente e nessuno può rovinare i Ledriel!!
    Cos’altro c’è da dire?? Tim nasconde qualcosa, e sa della magia!! Sono curiosissimaaaaaaa!!
    Episodio fantastico come sempre, resterò con l’ansia fino a giovedì prossimo 🙂

    P.S. LUIGI COME PUOI METTERE QUELLA FOTO DI MATTHEW IN APERTURA D’EPISODIO??? MI VUOI MORTA?? Sono stata tipo mezz’ora ad ammirare cotanta bellezza. Non riuscivo più a muovere la rotellina del mouse, ero ferma, bloccata con gli occhi spalancati e la bava alla bocca! xD
    Te credo che Mary non capisce più nulla quando lo vede! 😉

    Alla prossima :*

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:00

      Ahah, la foto di Matthew è stata messa a tradimento, appositamente per distrarvi. LOL

      Grazie mille, cara!

  40. Roberta Hope

    18 aprile 2014 at 00:57

    I must say.. I had seen it coming. Non chiedermi perché, non chiedermi per come, sarà stata la mia ultima visita con Vanna Marchi ma mi aspettavo che la dolce Anastasia ci lasciasse per mano di Ben..
    Questo non rende la sua dipartita meno violenta, meno da brividi, meno spietata.
    Ben ormai ha intrapreso il suo percorso verso l’oscurità. Non so se pensare che ci sia anche per lui una possibilità di redenzione, non so se c’è la luce alla fine del tunnel, so che per ora mi inquieta. Non gli ho creduto quando ha detto di aver baciato Rose solo per togliersi uno sfizio, in quel momento era più umano che mai. Adesso ha l’interruttore dei sentimento in mode OFF, e quindi si comporta di conseguenza. Mi dispiace vederlo così? Certo. Provo pietà per lui? No. Perché è come se si fosse arreso da tempo, non ci ha creduto davvero alla possibilità di salvarsi, almeno finora.. Seguire la sua discesa all’inferno ci farà venire i brividi, ne sono sicura. A confronto Rasputin mi sembra quasi un comico mancato, se non fosse stato per la scena disgustosa del vomito mi avrebbe quasi strappato un mezzo sorriso. Ma quella scena proprio bleah!

    Megania è incazzata nera, e a ragione in fondo. Come abbia pensato e osato infilzare Gabriel non lo so, so solo che ho quasi gridato un “ma checcaz..!”. Non puoi toccare Gabriel perché sai che ti verremmo a cercare in massa, però mi hai fatto perdere qualche battito.. Povero! Lui e Leda erano così carini, tutti preparati per il loro appuntamento e ansiosi di fare bella figura l’uno con l’altra e tu gli rovini così la serata?? Non è Matthew il cockblocker, SEI TU!!

    Matthew.. io adoro la sua ironia, la sua sfrontatezza, la sfacciataggine con cui affronta la vita, così superiore e sbruffone, convinto com’è di essere superiore a tutti quelli che lo circondano. Beh, caro, ti sei appena meritato un bel calcio nelle parti basse! Go Mary! Anche se non credo che la resistenza durerà ancora molto. Ciò detto, come mai resiste al superpotere (seduttivo e non solo) di Matthew? Che cos’è in realtà? Una pianta di verbena su cui sono stati fatti strani esperimenti che le hanno fatto spuntare le gambe?? Mi chiedo se la vedremo mai interagire con la Scooby-gang, sarebbe simpatico vederla un po’ meno sulle sue e più socievole, su con la vita, ragazza!

    Tim.. lo sapevo che sapeva!! Ora bisogna solo capire perché, se anche lui è uno stregone, come sa. Però le scenette tra lui e Lisandra sono troppo carine, la strega è sempre spiazzata dai loro incontri, sono teneri. Ora Lisandra entrerà in azione davanti a tutti per fronteggiare Megania? O aspetterà l’aiuto di Rose?

    Rose.. Povera stella, se continua a piangere così prima o poi si disidraterà. Ne sta passando veramente troppe, mi meraviglio di come riesca a mantenere i nervi saldi, dopotutto. Vero è anche che a Twinswood succedono così tante che non c’è nemmeno il tempo materiale per impazzire. Avrei voluto mantenere Ben mentre lei lo prendeva a schiaffi, per pura solidarietà, perché anche se non gli credo, è stato proprio.. Quella parola che inizia con la S. (che cuoraggine questo Bright!)

    Speaking of.. l’ingresso in puntata dell’angelo è uno dei più sexy del telefilm: dice due parole e si spoglia. Perfino Rose non riesce a resistere al suo fascino, come può Evan? mi è piaciuto molto il confronto tra i due, il fatto che Evan, ancora sotto choc per ciò che Ben gli aveva fatto fare, sia riuscito a parlarne con lui, il “noi” che Bright ha sottolineato due volte, facendogli capire che non è solo. ALtro cockblocker della serata, Morrison. Ma checcaz (mo ci vuole), ma in questo telefilm la gente sta sempre in mezzo?? Ma fagli fare una vita!! XD

    Dulcis in fundo.. Luke. I miei sentimenti Roke hanno avuto un incremento impressionante in questo episodio. E non solo per il fatto che Luke confessi a Rose di amarla e per le parole che usa, il tono con cui parla. Ma soprattutto per la naturalezza con cui lo fa, con cui ammette di essere sospeso su un abisso di ignoto in cui lei lo trascinerebbe senza dover nemmeno dire una parola, probabilmente. Le ha mostrato l’effetto che ha su di lei, quanto in profondità è riuscita ad entrargli dentro, quanto male può fargli e può fargli fare. Non stanno nemmeno insieme e già lui ha ucciso l’amore della sua vita per lei, figuriamoci cosa succederà quando Luke avrà la possibilità di avere davvero Rose!

    Non lo so che razza di commento ne è uscito, so che volevo essere più precisa e invece mi sembra di averti detto tutto e niente. Sorry Toto, non so fare di più, anche se, visto l’episodio che hai sfornato, te lo meritavi.

    Meravigliose come sempre le musiche, soprattutto l’ultima!
    Alla prossima, go Toto!!

    • Roberta Hope

      18 aprile 2014 at 01:06

      Ps: come ho OSATO dimenticare Tatia? Anche se mi mancano le sue battute all’acido muriatico, mi piace molto vederla dismettere i panni della S….. colossale e concedersi di essere fragile. se tyutto questo poi avviene con Peter, tanto meglio! Posso capire le sue paure, l’impossibilità ad accettare che gli taglino le ali, ma tatia è sempre lì e gli fa sempre un certo effetto, da come stringe il volante e da come si sono guardati in macchina.. Spero che la passione vinca!

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:03

      Ahahahaha, mi hai fatto morire. Bellissimo commento. Simpatico e profondo.

      Thanks.

  41. Claudia C.

    18 aprile 2014 at 01:37

    Prima di cominciare: un mio tweet nell’angolo fan, yuppie!
    Puntata STRAORDINARIA! il primo sorriso già alla quinta parola. Nella lista dei cameo va ad aggiungersi nientepopòdimenoche Kurt Cobain, signore e signori! oh, ricordo ancora il mitico capitano del Titanic.. Toto, qualche altro flashback su di lui?
    – Ledriel: due piccioncini al telefono, e pure all’appuntamento. in questo senso applauso per Megania, arrivata seconda alla gara dei cockblocker e che ha rovinato questo momento dolcissimo.
    – A proposito di cockblocker, Matthew: lo amo sempre di più ad ogni puntata, ad ogni paragrafo che leggo. Queste sue entrate in scena.. con la rosa in mano e citando Shakespeare.. fai sapere a Mary che se proprio lei continua a sdegnarlo mi offro volontaria io!
    Credo che mi dovrò inventare un nome per una nuova ship: Rosew? Matrose? Quei due insieme mi fanno crepare dalle risate, hanno troppa chimica! Rose gli tiene testa.. così come Mary, aka Bella Swan. Chissà che brutto colpo all’autostima per Matthew constatare che la verginella non si lascia soggiogare!
    – Momento da lacrime agli occhi: Tatia. La mia Tatia. “Ti sei mai sentito la persona più sola del mondo?” Quanto l’avrei abbracciata!!
    Mi piacerebbe se lei diventasse un’ancora di umanità per Ben. Hanno bisogno l’uno dell’altra. Ora più che mai. Sono una ferma sostenitrice del legame tra fratelli e potrebbero davvero aiutarsi. Lei ha bisogno di qualcuno che le stia accanto, qualcuno che sostituisca suo padre, Ben ha bisogno di amore incondizionato. Avrebbe dovuto accettare l’aiuto propostogli. La ragazza, l’amico, loro vanno via. Una sorella è per sempre e può darti tutto l’affetto di cui hai bisogno.
    – Bright ed Evan: puoi solo amarli loro. Anche se non avesse avuto le ali, Bright sarebbe stato comunque un angelo, perchè lo è nel cuore. Sarebbe troppo facile cedere alle lusinghe di Rust, lui invece preferisce stare vicino alla persona di cui è veramente innamorato, anche se la strada è tutta in salita.
    – “Luke: non sono spaventato dal fatto che ti amo…
    Una strana sensazione allo stomaco. Una sensazione che Rose non riesce a descrivere. È tutto così frenetico.
    Luke: sono spaventato da ciò che farei per te.” AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH *imitando Rossella Brescia quando le appare alla porta il corriere di Zalando* non aggiungo altro.
    – Tasto dolente: Ben. Non lo doveva fare. Proprio no. Prevedo giusto qualche strega (e non solo) un tantino arrabbiata per quello che ha fatto. Non deve scegliere la strada più semplice, cedere alle lusinghe di quel mostro (fantastico comunque l’incontro tra i due. Non so se avrei saputo sfoggiare tutto quel sarcasmo se fossi stata al posto di Ben. Scena davvero molto divertente.)
    Questo bipolarismo del ragazzo non sta portando a nulla di buono. Non so se l’erede di Ardens riuscirà a redimersi, mi sembra ormai troppo in là. Lo scontro con Rose sarà inevitabile a questo punto, e l’amore davvero potrebbe rivelarsi fatale per lei.
    Pensieri random:
    – Quando Rose è entrata nel castello DeLuc quasi mi aspettavo che all’ingresso ci fosse Lumiere a farle luce.
    – Quello di Evan può definirsi Sirebond o qualcosa di simile?
    – Luke e Rose hanno preso in prestito il Deluminatore di Ron Weasley.
    – Le tre streghe nella foresta della riserva ci mancava poco che cantassero “Un senso” Vasco Rossi.
    – “Gli uomini sono semplicemente così.” Amen.
    Puntata veramente grandiosa. La sorpresina del finale un po’ meno. Non mi diventare un nuovo George R.R. Martin, please!
    Complimenti ancora, Luigi! Alla prossima!
    ps. #vogliamospellbookintv

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:03

      Sappi che ci saranno altri interessanti cameo. LOL

      Bellissimo commento, grazie!

  42. dona

    18 aprile 2014 at 08:33

    WTF? NON mi dire che la profezia è compiuta, non accetto che Gabriel muoia, voglio vedere la mia Leda felice.
    Evan e Bright sono l’amore però cavolo lasciali un po’ da soli e facciamolo consumare questo ragazzo.
    Ben povero tesoro è verso la distruzione più totale, ma il vero amore trionfa sempre quindi sono convinta che Rose troverà un modo per salvarlo da sé stesso.
    Tim non me la cinta giusta, è anche lui.un essere soprannaturale?
    Mary e Matthew mi ricorda no così tanto i miei Bella e Edward perciò li adoro all’infinito

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:04

      Bella ed Edward versione Psyco. LOL

      Grazie!

  43. Carmen

    18 aprile 2014 at 10:30

    WTF?! Benjamin badass non me lo aspettavo!!! La scena finale è stata pazzesca, scritta di sangue, l’ironia della frase! Non voglio immaginare la reazione di Rose!!!
    E poi Matthew e Mary li voglio assieme in vampspeed!!! SUBITOOO!!! Mi ha stupita il fatto che lei non potesse essere soggiogata! Bel colpo Luigi!
    Leda e Gabriel sono bellissimi *-* Evan e Bright lo stesso *-* Luke e Rose devono sedersi un attimo e chiacchierare per bene, troppe cose in sospeso e quel “ti amo” ha sconvolto un po’ tutti!!
    #ClapClap per Luigi!

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:05

      Grazie mille, Carmen. Apprezzo.

  44. Chiara

    18 aprile 2014 at 13:27

    Che dire? Fenomenale! Ogni episodio mi piace di più del precedente, sei incredibile. Partiamo da quel gran figo di Matthew (che tra l’altro nel modo di fare mi ricorda il personaggio di Artù, fantastico): cockblocker like Alaric/Jeremy, spassosissimo! Amo la dinamica che hai creato tra lui e Luke, il fatto che quest’ultimo abbia qualcuno con cui parlare, sebbene a volte lo faccia controvoglia (vogliamo parlare di quella scena di qualche episodio fa dove Luke ridacchia per merito di Matthew?). Leda e Gabriel sono proprio carini, anche se aspetto il momento in cui tornerà Robin. Lisandra e Tim li shippo tantissimo! Non vedo l’ora di capire qualcosa in più sul nostro poliziotto, sa troppe cose. Passiamo a Benjamin e Luke. Allora, io adoro Rose e Luke, tantissimo. Amo il fatto che lui ci sia sempre per lei, no matter what (come abbiamo appena visto), che sia un rapporto che si sta evolvendo pian piano, che abbiano imparato a fidarsi l’uno dell’altro. Dall’altra però c’è Benjamin che confonde la mia posizione, questa cosa è piuttosto spiazzante. Rose e Benjamin non mi hanno mai convinto troppo, un po’ come Elena e Stefan, due ragazzi che si piacciono sostanzialmente subito, che ti aspetti che stiano insieme (anche se, ovviamente, la storia di Rose e Ben non è paragonabile). Fatto sta che ogni volta che Benjamin fa qualcosa di carino mi sciolgo (vedi quando ha dormito da Rose): è più forte di me! Non vorrei per lealtà verso Luke, ma che cavoli, Benjamin è pur sempre Benjamin. Questa cosa con Rasputin è decisamente interessante, aspetto solo la reazione di Rose. Ultima cosa, Luke e la sua dichiarazione, oh Luigi, mi vuoi far penare! “Non sono spaventato dal fatto che ti amo.. (e già con questa frase, i miei feelings) Sono spaventato da ciò che farei per te” (aaaaaaaaaaaaaa) Non solo Luke ha ammesso i suoi sentimenti proprio a Rose, ma l’ha fatto in una maniera che mi viene solo da dire “EDDAJE”. Complimenti ancora! 😀

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:12

      Beh, sono contento che riesci in qualche modo ad apprezzare entrambi i lati del triangolo.

      Grazie mille!

  45. terry

    18 aprile 2014 at 15:05

    ogni settimana sempre meglio, dio questa puntata era tutto un mio dio di qua e di là mentre leggevo è successo di tutto
    finalmente rose si sente dire ti amo da luke era ora, da ora cominciano i veri giochi xD by brose
    fantastica la storyline di ben mi sta appassionando, e se dici che andrà ” peggiorando” allora goooo
    poi non credevo che l’avrei mai detto ma ho odiato metthew, è stato un po’ la spina nel fianco in certi momenti xD ma lo perdono per le sue scene con mary che a proposito sono proprio curiosa di sapere che diavolo è, è riuscita a non farli ammaliare da lui, mmmm interessante
    e a proposito di #momentimenoopportuniperapparire anche morison ha fatto la sua parte
    dolcissima la scena tra evan e bright <3 quanto amore tra quei due, mi dispiace che l'amicizia tra evan eben sia compromessa vista la situazione…spero che alla fine qualcosa si risolva ma non credo per ora
    fantastico episodio alla prossima 😉

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:14

      Ahah, contento che ti piaccia.

      Un saluto!

  46. roberta

    18 aprile 2014 at 16:53

    Era ora che Luke dicesse ti amo a Rose…quei due li adoro sempre di più….Matthew è fantastico…un vero Personaggio con la P maiuscola…bellissimo episodio Toto…
    Tenerci con il fiato sospeso ti fa stare bene vero???? 🙂

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:14

      Ahah, mi diverte.

      Grazie mille!

  47. Elisa

    20 aprile 2014 at 23:01

    Spero di non aver pubblicato due volte il commento, LOL. In questo commento vorrei parlarti di tante cose che adoro ma è da un po’ che voglio dirti una cosa e sapere cosa ne pensi. A me piace Rose ma non mi piace il suo atteggiamento nei confronti di Ben. Non fraintendermi, io non intendo che i due si debbano mettere insieme perché sarebbe sbagliato per ora, lo abbiamo capito, il punto è che se una persona a cui tieni(o addirittura ami) ha bisogno di te e te lo dice in ogni modo, anche sbagliando perché sì, fare la cosa sbagliata a volte è un urlo disperato in cerca di aiuto, la cosa peggiore che puoi fare è abbandonarlo a se stesso. Era la persona che aveva più bisogno, e la stanno perdendo tutti perché stare vicino a chi ha bisogno davvero può risultare difficile ma ne vale la pena, ecco. E stare vicino non vuol dire mettersi insieme, ma lo si può fare da amici, in questo momento sarebbe la cosa migliore, a dirla tutta. Io speravo che Rose ne fosse in grado e so che all’inizio ci ha provato a combattere con lui ed era lui a fuggire, ma chiudere le porte in faccia è più semplice da fare, me ne rendo conto, però speravo che riuscisse ad andare oltre al “rifiuto” apparente. So che Ben ha sbagliato e continua a farlo ma il perdono è il più bel gesto da compiere ed è tanto potente da combattere anche una natura demoniaca e Ben ne aveva un disperato bisogno, mi fa tanta tenerezza!

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:15

      Concordo con te da una parte..,. mi piace quello che hai scritto.- Bisogna solo pensare a distinguere la Rose strega dalla Rose adolescente.

      Grazie mille per questa riflessione!

  48. FrancescaM

    22 aprile 2014 at 17:10

    I’m sorry,really sorry per aver commentato solo oggi ma non ho avuto tempo per farlo,scusa di nuovo! LET’S GO!

    Ok,con questo e con “l’omaggio” al fottuto genio di Kurt Cobain posso anche morire adesso!No,forse è meglio aspettare il bacio Roke,perchè ci sarà un bacio Roke,vero?!Attento a te,Toto!
    https://31.media.tumblr.com/4366f861afb415b3bc1d360f06e94e09/tumblr_n3rogk7kxU1t5lyj8o1_400.gif
    Con questo episodio la mia testa ha fatto https://31.media.tumblr.com/497a2cd6224165066bb99f53da514516/tumblr_n459naKXHI1rr45klo1_400.gif hahahahahahahahahahahah!
    Ok,ora che ho rimesso i pezzi a posto in modalità creepy Rasputin ON,partiamo con ordine:
    MATTEW E LUKE:Luigi ho adorato la loro scena iniziale e non perchè qualunque cosa facciano questi due li tiferò sempre e comunque perchè LI AMO ma perchè è stata davvero emozionante.Mattew,il mio “superficiale,sarcastico,egocentrico,infantile,dispettoso,senza cuore Mattew” non è poi così tanto superficiale,sarcastico,egocentrico,infantile,dispettoso,senza cuore come vuole far credere agli altri.Lui un cuore ce l’ha e si è visto proprio qui,preoccupato e triste per ciò che l’amico ha dovuto affrontare,o meglio,che ancora non ha affrontato.Lui lo conosce e sa che qualcosa non va in Luke perchè,come dice anche lui,”il Luke che conosceva avrebbe preso un paletto e l’avrebbe fatta finita”,per questo ha paura.Ha paura che presto o tardi quei sentimenti che il vampiro sta cercando di reprimere con tutte le sue forze salino a galla violentemente,stravolgendolo,sgretolandolo,logorandolo piano piano,a poco a poco,pezzo per pezzo.Mattew vuole parlare,vuole farlo sfogare,farlo reagire,vuole essere il suo psicologo personale e anche se non è proprio il tipo che ascolta in silenzio e dà consigli giusti,per Luke vuole farlo e lo fa.
    Mettere da parte i propri problemi,l’egoismo che non ci permette di vedere oltre un centimetro dal nostro naso che ogni essere umano -e in questo caso non umano-ha il proprio modo di essere solo per aiutare un amico in difficoltà.Se questa non è VERA AMICIZIA ditemi voi cos’è.
    MATTEW COCKBLOCKER:ok,ho appena detto di amare Mattew alla follia e non rimangio queste parole perchè non sono una bandiera che sventola di quà e di là nel vento o un’eterna indecisa alla Jenna Hamilton;per me o è bianco o nero(NON SEMPRE OVVIAMENTE MA IL TROPPO STROPPIA,cara lagn-Hamilton!)ma…Mattew,oh Mattew,WTF?!Cazzo fai?!L’ho maledetto tipo 750.000 volte quando compariva improvvisamente nelle scene Roke,quelle scene meravigliose che venivano rovinate in un batter d’occhio dalle sue battutine,divertenti,si,ma da rompi colions,proprio!Almeno ne è stato consapevole! “Ho fatto da cockblocker?”,”L’ho fatto di nuovo?Voglio dire,ho fatto di nuovo il cockblocker?” Cazzo,fatte le domande,datti due risposte!Alza quel culo d’oro che ti ritrovi e vattene a fare il cesso da un’altra parte,no?! Aahahahahahahaha,vabè Mattew non sarebbe Mattew senza la sua puntuale precisione nel distruggere bei momenti o nel rompere le palle in qualche modo o nell’essere invadente con tutti, per questo io lo amo!Perchè Mattew è semplicemente Mattew!Non ci sono parole per descriverlo.Il suo nome contiene già tutto.
    MATTEW E MARY:scena che avrebbe fatto emozionare anche una balbettante bambocciona banda di babbuini! Me-ra-vi-glio-sa!Per loro già mi sono espressa anche negli altri commenti,mi limiterò a dire solo poche cose(lo so,ogni volta che ti ho detto questo,ho scritto un papiello peggio degli altri ahahahah,ma in questo caso è la verità,I PROMISE!)
    Oltre a dire che sono meravigliosi,intriganti e molto interessanti insieme non so che altro dirti,anzi forse si.SONO UN CAPOLAVORO!Sapevo che c’era qualcosa dietro…Mary non viene ipnotizzata dal potere di Mattew,mhh…non vedo l’ora di scoprirne di più!
    LEDA E GABRIEL:prima di dire qualsiasi cosa su questi due,voglio spendere due paroline che ancora non ti ho mai detto finora.Allora,premetto che Gabriel deve stare con Leda e ripeto DEVE ma mi dispiace un po’ per il mio FINN-NICO che adoro alla follia!In My mad fat diary,oltre al fatto che è di una bellezza imbarazzante e ogni volta che lo vedo squaglio come un ghiacciolo al sole,è un personaggio stupendo,è l’unico che riesce a guardare oltre fregandosene del giudizio della gente e facendo tutto quello che vuole,senza dar peso alle “cattiverie gratuite” di persone che non valgono neanche un centesimo di quanto vale Rae.Lui,come Luke,è un “Kurt Cobain”,lui non vede l’albero ma la radice e questo-fattelo dire da una Rae 2.0-è raro se non impossibile da trovare.Scusami per questa parentesi ma per me Nico-Finn(è simaticissimo nella vita reale!)merita e mi dispiace che sia un personaggio marginale,tutto qui.(PS:spero che esca la 3 serie!E’ un telefilm davvero realistico e meraviglioso,soprattutto non è superficiale come molti altri…Per non parlare della musica…Quella è vera musica!OASIS,THE CURE,THE STONE ROSES,DEPECHE MODE ECC..*_*)
    Coomunque…grazie per le meravigliose scene LEDRIEL,mi sono piaciute moltissimo!Mi hanno fatto tenerezza,sembravano due adolescenti alla prima cotta.La chiamata con l'”attacca prima tu,no tu” è stata divertente,così come il bacio e l’appuntamento.Insieme si completano,sono perfetti l’uno per l’altro e non mi stancherò mai di dirlo.
    Passiamo ora a the BITCHELLE’S MOTHER-THE MEGA-BITCH-ANIA/STRONSECCA MEGANIA:WTF?WHAT THE HELL?PUTA MADRE!MEGA-MEGATROIA!
    Ma non poteva morì ammazzata pure lei?Sarà la prossima,vero?!The next*_*?!Non deluderci Totus-i,mi raccomando!Allora…come si permette la milfona stronsecca di pugnalare il mio Gabriel,eh?Spero che il mio eroe Luke De Luc le trafigga quel coso noto come “cuore2 già di legno che si ritrova!Sta aspettando Luke?Bene.Your death will come soon,bitch!Accontentaci,tanto nessuno rimarrà scontento,neanche lei perchè riincontrerà Bitchelle-figlol prodiga all’inferno!Sappiamo che sei malvagio,che non vuoi la nostra felicità e che vuoi farci stare male ma se fai morire Gabriel o non fai morire Megania un posticino laggiù non te lo toglie nessuno!Se è per questo in THE HELL-ABANDON ALL HOPE YOU WHO ENTER HERE già ce l’hai assicurato per la morte di Anastasia!Adoravo quella ragazza,dolce ed ingenua.Era davvero tenera.Mi dispiace davvero ma avrei scelto di eliminare nche io lei rispetto agli altri(veramente avrei eliminato Ben-10 ma si sa,senza lo “STEFAN SALVATORE”,il triangolo non va avanti,so…”
    BRIGHTY AND EVANUCCIO:Questi due sono l’incarnazione della perfezione.Bright,il dolce,innocuo,innocente angelo che si innamora dell’apparente omofobo,bad boy,stronzone vampiro Evan…Che meraviglia.Bright è il primo,oltre Ben,ad aver visto qualcosa di buono in Evan,qualcosa che neanche il ragazzo stesso riusciva a vedere.Bright è la sua luce,è la mano che non gli permette di cadere nel baratro,è la sua ancora di salvezza,è il punto di riferimento che ha ogni qual volta tutto va a rotoli o semplicemente quando tutto è perfettamente calmo e tranquillo(mai praticamente xD).E’ il suo punto di riferimento SEMPRE.Bright è l’unico motivo per continuare a vivere,è l’unico su cui nonostante tutto si possa contare.Lui c’è sempre e c’è sempre stato anxhe se a volte nascosto nell’ombra.Ora come ora è l’unica certezza che ha.Evan invece è colui che lo rende vivo,che lo fa uscire fuori dagli schemi e che dà colore a quel grigiore di vita dove ogni cosa è sempre la stessa catastrofe.La monotonia lo uccide ma c’è Evan che è la sua boccata d’aria fresca,è la sua follia fugace ma intensa allo stesso tempo.Basta angeli di quà,demoni di là,morti,stragi,delusioni,lotte…Evan è il suo “basta”,è la sua “normalità” in una vita incasinata tutt’altro che normale.Anche loro si completano,sono come pezzi di puzzle che combaciano alla perfezione creando così un capolavoro.
    PS:Evan controllato da Ben che-my theory-è controllato nei moenti di darkness da Ardens?OMG!Chissà come finirà l’ambaradam!
    TIM E LISANDRA:lo sapevo che Tim sapeva della magia,ne ero certa!La mia teoria rimane sempre la stessa cioè che è il padre di Rose e che la moglie,essendo una strega,è morta per mano soprannaturale e quindi il bel giovane si è recato lì,nella mecca del paranormale,per vendicarla.Chissà se questa teoria è giusta e se si,chi l’ha uccisa?Ardens?Alecus?Boh!Un’altra cosa…io credo,come già ho detto,che Tim forse conosca già Lisandra per quel fatto del biglietto con su scritto il nome della strega…può essere che sto dicendo ua cazzatona ma lo scopriremo solo vivendo anche questo!Questi due sono meravigliosi e divertenti insieme e non vedo l’ora di gustarmi altre loro scene.
    PETER E TATIA:Tatia mi piace tanto come personaggio;è il classico tipo che sembra non fregarsene di niente e nessuno,sembra essere sempre indifferente alle cose che le accadono intorno,sembra egoista,fredda ma in realtà è molto di più e lo è sempre stata.Quella che indossa è solo una maschera per nascondere la sua fragilità per il timore di mostrarsi debole o insicura solo per paura che la gente se ne possa approfittare…Quella maschera è li però da troppo tempo e piano piano,giorno dopo giorno sta diventando come un enorme e doloroso tatuaggio:indelebile ed eterno.La maschera è diventata il suo vero volto ormai,non riesce ad essere più se stessa e se anche ci prova a mostrare la sua fragilità o la vera sè,tutte le persone care,come Benji,la ignorano.
    Sola.Si sente sola nell’universo,sente che nessuno possa capirla o aiutarla e non vuole provare questa sensazione.Non vuole.Vuole che qualcuno le dica “andrà tutto bene,ci sono io e non succederà niente di male,tranquilla;non sei sola” ma non c’è,o quasi:c’è Peter.Tatia,nonostante tutto si rifugia nel passato perchè il presente e il futuro sono troppo difficili da sopportare e immaginare e anche se per lei è difficile,Peter rimane il ricordo di un tempo felice dove la sua famiglia non era in questa complicata situazione e quindi per lei rappresenta un punto di riferimento,di stabilità e di sollievo in un certo senso.Tutto intorno a lei muta velocemente ma resta una sola costante in cui rifugiarsi durante gli uragani:lui.Peter mi è piaciuto n questo episodio,l’ha ascoltata e le è stato vicino,nonostante tutto,nonostante tutti.Prima non l’ho mai amato come personaggio ma se c’è bisogno di lui per far fuoriuscire la vera Tatia,ben venga.
    BEN-10 e ROSE:Lo so che non è colpa sua se parla cosi o si comporta in quel modo ma èsolo del demone inside ma nonostante ciò non riesco proprio a mandarlo gi+,che ci posso fà.La scena nel corridoio mi ha fatta innervosire come la pazza,era un https://31.media.tumblr.com/5b97bf8d633b33da63ab28e8990da68f/tumblr_mwcuv7aNwV1sh9z2ko1_500.jpg a Ben continuo.Ho detto che lo so che non è colpa sua ma se fossi stata in Rose un calcio in un posticino non glielo avrebbe tolto nessuno!Rose è un personaggio meraviglioso,forte,autonomo e chi più ne ha più ne metta ma ogni volta che è il demone si annulla.Lo so che l’amore è anche sofferenza,dolore,rabbia ma così è davvero troppo.Rose merita di essere felice,merita qualcuno che la rispetti,che tenga a lei,che la faccia stare bene,che la faccia sentire al sicuro…Una persona di cui ci si possa fidare e soprattutto che,nonostante tutto il casino che è la loro vita,la faccia sentire “normale”…Normale forse è una parolona ma con Benji non potrà mai provare tutto questo…Con lui è destinato solo a soffrire.Ogni cosa che gli riguardi la fa piangere,solo e ancora piangere.Non sono un’insensibile,anzi,ma penso che nessuno dovrebbe essere autolesionista fino a questo punto.Lo so,lo a ma e non si può scegliere chi amare(sarebe troppo bello) ma spero vivamente che il più presto possibile si accorga di com’è stata stupida in tutto questo tempo e che finalmente vada tra le braccia di Luke.Non voglio che il mio De Luc sia un ripiego,”la seconda scelta” quindi che vivano questa fottuta storia d’amore,fino a che ci sarà la presa di coscienza,alla Elèna Gilbert,di essere innamorata dell’altro vertice del triangolo.Non mi interessa se Rose metterà lo stesso tempo di Elèna,basta che se ne accorga.
    Si,lo so,sono esagerata ma ogni volta che vedo Rose con il demone sono tipo https://31.media.tumblr.com/9db01c72019fa3c0870c05db757d58fc/tumblr_n3rm4bCOF71s7j364o1_500.gif Ahahahahahaha
    BEN E ANASTASIA:Ben ha ucciso Anastasia e ora,come suggerisce Brighty,non c’è più speranza per lui.THE DEMON WINS!Voglio proprio vedere cosa farà Rose quando leggerà il messaggio…Ah,la scena con Rasputin mi è piaciuta tanto,anche Ben è stato simpatico stavolta(quando ci sta,ci sta,si deve dire xD)

    Adesso possiamo terminare,sempre in bellezza ovviamente:
    ROKE E LUKE:Oddio,non so neanche da dove cominciare *_*!Parto da Luke.
    Luke è il mio personaggio preferito in assoluto,è quello che ti aiuta in silenzio senza richiedere nula in cambio,è quello che c’è sempre per tutti,mettendo gli altri al primo posto invece che se stesso.Sarebbe disposto a sacrificare la sua vita per le persone che ama.Non è particolarmente loquace,si,ma quelle poche cose che dice sono sempre così fottutamente perfette e giuste in quel momento.Lui riesce a dare calma e tranquillità solo attraverso uno sguardo,figuriamoci con le parole.Preferisce ascoltare e osservare;confessare ciò che pensa e che sente è una delle cose più difficili che potesse mai fare ma nonostante ciò con Rose lo fà.Gli dice,abbassando lo sguardo,imbarazzato,che la ama e non c’è più grande prova di quanto sia immenso il suo amore per lei di questa.
    Lui,il riservato e “timido” Luke che lo dice e basta,senza riorsi,senza paura.Questa scena è stata la mia preferita di sepre.Bellissima è solo un pallido eufemismo.Rose ma perchè cazzo non te lo baci?Dopo quella dichiarazione e quelle parole chiunque gli sarebbe saltato addosso xD!
    Ora mi preoccupa un po’ però Luke…Lui non sta bene,sta solo fingendo,ne sono sicura.Se è molto simile a me,come credo che sia,una cosa del genere cioè uccidere BITCHELLE l’avrà distrutto interiormente nonostante l’avrebbe rifatto 1000 volte.Quel dolore per aver ucciso la sua ex ragazza,quell rabbia e quell’odio per se stesso non spariranno mai,sarà un peso che porterà sempre nel cuore conducendolo così all’autodistruzione totale.Luke è forte ma neanche una forza sovrumana riuscirebbe a distruggere e a cancellare i sensi di colpa.Non lo faranno dormire la notte,entreranno in ogni minuscola parte della sua vita,autosabotandolo.La cosa che mi preoccupa di più,conoscendo il personaggio,è che persone come me e lui si tengono tutto dentro fingendo un sorriso anche se stiamo annegando dentro.Tenere tutto il dolore,l’odio verso se stessi,i sensi di colpa,la sofferenza dentro di noi sigillati,senza farli trasparire o senza confidarli a nessuno,logora l’anima e non voglio che Luke soffra.Non voglio.Spero che trovi la forza per parlarne con Rose,cos’ da sentirsi meno solo nell’universo.Rose è l’unica che ci può riuscire.

    PICCOLE CURIOSITà:dove sono i reali e torneranno prima o poi?Robin tornerà? MA COSA PIù IMPORTANTE E NON VOGLIO UN “NO,NON POSSO DIRLO” COME RISPOSTA…sei Roke o Brose? Dai,a noi puoi dirlo,non influisce sulla storia o sulle nostre ship!
    (scusa per gli “orrori” se ci saranno ma non ce la faccio a rileggere xD e scusa per la lunghezza,come sempre)
    A giovedì Toto! 🙂

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:17

      Ahah, bellissimo commento Francesca, come sempre. L’ho apprezzato molto. Mi piacciono i commentoni lunghi, tranquilla.

      Sono TEAM ROSE, comunque! 🙂

      Grazie mille!

  49. Claudia_

    24 aprile 2014 at 09:20

    O_O O_O purtroppo solo adesso ho avuto il tempo di leggere la puntata e tenermi al passo, e devo dire che ora sono contenta perchè dovrò aspettare solo qualche ora per sapere cosa succederà dopo 😛 una puntata incredibile comunque!!! *_* Sono sconvolta dell’improvvisa esplosione demoniaca di Ben e tanto dispiaciuta per Anastasia… si è impegnata tanto per proteggersi dal temibile Rasputin e poi si ritrova in una pozza di sangue x colpa di Ben, guidato dallo stesso Rasputin 🙁 Mentre mi incuriosisce sempre di più Mary… cosa sarà? certamente non una semplice umana dato che resiste all’ipnosi di un vampiro :-)spassosissimo Matthew il cockblocker! 😀 anche se diverse scene sono state interrotte proprio nel loro momento clou in questa puntata! E poi un pensiero va anche alla dolce Tatia… finalmente dimostra di nascondere una propria fragilità dietro quell’apparenza così ruvida e sarcastica. Mi incuriosisce molto anche il personaggio di Tim e sapere cosa nasconde, oltre al fatto che ora che le carte si sono in parte svelate, il rapporto con Lisandra sarà ancora più interessante! Puntata da 10 e lode 🙂

    • Claudia_

      24 aprile 2014 at 09:25

      Mi sono dimenticata di menzionare il “ti amo” di Luke che mi ha sorpreso tantissimo e mi fa apprezzare sempre di più il vampiro…!!! quasi quasi non mi dispiacerebbe vedere Rose in coppia con Luke anche se dal principio tifavo per Ben 🙂 Oh my God, troppo cose bollono in pentola *_* XD

    • LuigiT

      LuigiT

      24 aprile 2014 at 15:17

      Ti ringrazio moltissimo cara. Sei perdonata per il ritardo! 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.