Shooter | Arrivato il rinnovo per la S3 con una sorpresa


Shooter di USA Network si sta ricaricando per il terzo (e un pò più grande) round, come annunciato dal protagonista Ryan Phillippe proprio lunedì.

La notizia del rinnovo arriva tre mesi dopo la messa in onda del finale della seconda stagione, che era stata interrotta per via della gamba rotta di Philippe. TVLine ha appreso che la Stagione 3 tornerà con 13 episodi contro i 10 consueti (probabilmente per recuperare i due che sono stati tagliati dalla messa in onda originale di questa estate).

Nella stagione 3, che si baserà su Black Light (il secondo libro della serie di Bob Lee Swagger scritto da Stephen Hunter), avremo Bob Lee (interpretato da Philippe) intento a mettere la parola fine agli eventi della Stagione 2. Nel farlo, un nemico gli rivelerà dei dettagli segreti sulla morte di suo padre Earl, portando il cecchino oramai in pensione vicino ad una cospirazione che scoprirà essergli molto vicina.

La produzione della Stagione 3 riprenderà a Gennaio a Los Angeles.

Fonte




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

Stella

Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l’ americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l’anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un “drama” vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.