Image default
Gilmore Girls Rubriche & Esclusive

Ship Wars e Totoscommesse: La Parola Allo Staff

Il telefilm addicted sta alla ship come il panettone e il pandoro al Natale. E, come per il panettone e il pandoro, è inevitabile che fra i sostenitori dell’una e dell’altra fazione si scatenino talvolta delle vere e proprie guerre.

Questo è vero a maggior ragione per una serie come “Gilmore Girls”, che, seguendo le sue protagoniste nel corso di un lungo periodo della loro vita, ce le ha mostrate alle prese con una serie di uomini che le hanno aiutate a maturare e a superare varie difficoltà e fasi chiave delle loro vite.

Questo ha finito inevitabilmente per facilitare il processo di intensa fidelizzazione dei fan, che non hanno mai esitato a scendere in campo per difendere il proprio preferito.
Noi dello staff abbiamo sempre cercato di mantenerci super partes e di non sbilanciarci troppo, per non fomentare troppo gli animi, ma oggi, nell’occasione molto speciale di questo revival, abbiamo deciso di sbottonarci un po’.

Bando alla prudenza, quindi, è tempo che anche noi ci pronunciamo… che la guerra delle ship abbia inizio!

2bee36233e0fe1b37e226ee7682b48a5

(I candidati verranno inseriti in rigoroso ordine cronologico, in modo da evitare qualunque tipo di favoritismo)

Lorelai e…

Lungo il suo percorso, Lorelai è rimasta sempre fondamentalmente divisa fra tre uomini: il padre di sua figlia, il fascinoso Christopher, il romantico e affidabile Max e l’uomo che le prepara il caffè tutte le mattine, il burbero Luke (tralascio volutamente il nano da giardino, non ha mai avuto mezza possibilità).
Tutti e tre hanno i loro pregi e i loro difetti, ma la vera domanda è… qual è il nostro preferito?

Christopher:

Per quanto non si possa fare a meno di tifare sempre un po’ per Luke, perché è stato paziente e ci ha messo impegno per uscire dalla friendzone (il che è sempre apprezzabile), ho sempre pensato che Christopher sarebbe stato il finale perfetto per Lorelai. Hanno lo stesso atteggiamento scanzonato, la stessa ironia, e si conoscono da sempre, meglio di chiunque altro… Dato che stiamo avendo una seconda chance, sperare non costa nulla! – Al

Mi paleso e dico anche io che Christopher e Loreali avevano chimica!! Nelle loro scene insieme c’erano sempre “scintille”. Lui sarà stato anche solo un “ragazzo carino” ai tempi del liceo, ma nel tempo, oltre a mantenersi gradevole (!!) allo sguardo, è maturato molto. Inoltre, l’ha sempre sostenuta e ha sempre creduto in lei. Ok, c’è stato quel piccolo fattaccio della gravidanza di Sherry (di cui riesco a ricordare il nome solo pensando al liquore), ma Christopher ha sempre avuto gli occhi a cuore per Lorelai. Non credo che finiranno insieme, ma io sarò per sempre Team Christopher. La fede non si abbandona. – Syl

Max:

Le “ship wars” di “Gilmore Girls” non mi hanno mai vista particolarmente protagonista a parte un brevissimo periodo di svariati anni fa in cui la “me” adolescente si innamorava follemente di uno dei baldi giovani citati nella seconda parte di questo articolo. In seguito però, con i rewatch e con una maggiore maturità di addicted, ho cominciato a guardarmi intorno anche tra i Lorelai’s Men e devo ammettere che fondamentalmente mi piacevano tutti ma se sto scrivendo a favore di Max Medina è perché … poraccio, non ha ancora parlato nessuno per lui e sta veramente male lasciare uno spazio vuoto, quindi scendo io in campo per perorare la sua causa. E in fondo non devo neanche mentire per farlo perché considero sinceramente Max Medina non solo un uomo dal fascino travolgente (e poi ho un debole per gli insegnanti di inglese nelle serie tv, chiedete in giro), ma anche colui che sarebbe potuto essere il partner perfetto per Lorelai se solo lei fosse stata sentimentalmente disponibile. Credo infatti che per restare al fianco delle donne Gilmore, i pretendenti debbano rispondere a determinati e fondamentali requisiti che Max possedeva in toto: estrema pazienza, rapida arguzia, dialettica ironica, rinuncia ad aver ragione in qualsiasi discussione, accettazione con resa di tutti i lati più adorabilmente strambi di entrambe le donne, che vanno rigorosamente prese in un pacchetto unico e inseparabile. Max sapeva tener testa all’irriducibile sarcasmo di Lorelai, sapeva abbracciare la sua quotidiana follia, sapeva starle accanto in qualsiasi momento e poi sapeva affascinarla con i suoi modi raffinati e con la sua eleganza innata. Max è l’uomo dei grandi e piccoli gesti, delle mille margherite e degli anelli caramellati che Lorelai e Rory potevano mangiare durante le assemblee cittadine, ma purtroppo tutto questo ben di Dio non era ciò che Lorelai cercava. Quindi sì, io tifo per Max Medina (che neanche ci sarà nel revival) *sventola la bandierina con poca convinzione* perché al contrario di Lorelai, io merito un Max Medina! – WalkeRita

Luke:

Beh, che domande, Luke!!! Christopher è tanto affascinante e non è nemmeno cattivo, ma lui e Lorelai alla fine non sono mai stati davvero compatibili. E quante volte lui non era lì per lei o per Rory, quando c’era bisogno? Luke, invece, l’ha amata con pazienza e a lungo e l’ha aspettata, oltre ad essere sempre presente per lei e Rory. Certo, poi con la richiesta di rinviare a data indefinita il matrimonio ha spezzato il cuore di Lorelai, ma almeno aveva una valida motivazione, non un’altra donna, ma una figlia appena trovata. Lorelai e Luke sono sempre stati i due che dovevano finire insieme sin dal primo episodio e così deve essere e vogliamo che resti. Almeno, io lo voglio. – Sam

Luke, Luke e ancora Luke! La storia fra lui e Lorelai era evidentemente scritta nelle stelle (pagina dell’oroscopo docet) e, seppur nel suo modo burbero, Luke c’è sempre stato per lei e per la figlia Rory, presenza costante e inamovibile, affidabile e leale.
A mio avviso Christopher non avrebbe mai potuto essere un buon “partito” per Lorelai, essendo troppo simile a lei per certi versi e troppo diverso per quanto riguarda altri fondamentali principi.
Anche per la loro ship è stato amore a prima vista e i momenti topici son talmente tanti che non riesco nemmeno a ricordarli tutti, ma il mio preferito rimane indubbiamente l’appuntamento post-primo bacio, assolutamente romantico e perfetto! – MooNRiSinG

Rory e…

Per Rory la faccenda si fa ancora più complessa: la ragazza è cresciuta molto nel corso delle sette stagioni ed è passata da adolescente timida e impacciata a donna pronta a spiccare il volo nel mondo del lavoro e nella vita in generale.
Ad accompagnarla in questo periglioso percorso c’è stata tutta una serie di manzi di ragazzi/uomini che l’hanno aiutata, mettendola spesso alla prova e mostrandole con gentilezza quando sbagliava.
Scegliere all’interno della sacra triade dei cicisbei di Rory non è mai stato semplice e il fandom è sempre stato estremamente diviso sull’argomento. Ho come l’impressione che sarà lo stesso per noi, quindi non mi resta che dire “Fuoco alle polveri!”

tumblr_o0bwe1yd9d1simg8wo1_400-1

Dean:

giphy-1

Jess:

Team Jess tutta la vita! Sono sempre stata una loro shipper fin da quando questo ragazzo problematico è arrivato in città, ma con la scena del bacio al distributore mi sono convertita definitivamente al ruolo di supporter sfegatata.
A distanza di anni, ricordo ancora come Jess, nonostante le loro strade si fossero divise, sia comunque stato la presenza forte e il catalizzatore di alcune delle decisioni importanti nella vita di Rory (una su tutte, quella di riprendere l’università) e spero che questo revival porti finalmente le loro strade a reincrociarsi in maniera più definitiva.
A mio modesto parere è stato  l’unico in grado di capire veramente Rory, forte di alcune affinità basilari che li rendevano estremamente compatibili e diverso abbastanza da spingerla a uscire dal suo guscio, a sbilanciarsi un po’ e a osare. – MooNRiSinG

Confesso innanzitutto di aver visto solo le prime stagioni di Gilmore Girls, quindi i fan #teamLogan mi odieranno per aver espresso comunque questo parere senza tecnicamente avere tutte le basi di giudizio per fare quella che Rachel di “Friends” chiamerebbe una “informed decision”… la verità è che, anche solo basandomi su quanto visto, dubito che qualcuno potrebbe mai farmi cambiare idea su quanto mi piacesse Rory con Jess, o in generale su quanto mi piacesse il personaggio di Jess preso singolarmente (oltre all’apparenza da bad boy che in realtà ha il cuore d’oro ammettiamolo: galeotto fu l’aspetto di Milo Ventimiglia, di cui mi sono innamorata all’istante… mi sono vista tutte e quattro le stagioni di “Heroes” solo per lui tanto per dire, anche quando la qualità ha cominciato a scemare big time!). Per quanto mi riguarda dubito che chiunque sia arrivato dopo avrebbe potuto scalzare la preferenza per questa coppia dal mio cuore di fangirl, già il confronto con Dean era impietoso… La sottoscritta rimane fermamente e fieramente #teamJess!!! – Ale

Correva l’anno 2000equalcosa d.C. quando l’allora adolescente WalkeRita perdeva letteralmente la testa per il giovane Jared Padalecky nei panni dell’irresistibile Dean. Crescendo e maturando … la crush per Padalecky non è mai davvero passata del tutto e certamente non ha mai vacillato nel confronto con il Jess di Milo Ventimiglia. So che può sembrare che io abbia sbagliato sezione ma non è così. O forse è esattamente come sembra. Sta di fatto che per quanto io non abbia mai amato Jess, ho puntato su di lui in questa ultima corsa che i Rory’s Lovers affronteranno il 25 Novembre per conquistare il cuore della confusa donzella e l’ho fatto perché nonostante tutto, credo che se Rory dovrà raggiungere l’endgame con uno dei suoi fidanzati storici (e in realtà io sorprenderei tutti mettendo in campo una quarta opzione che chiuda definitivamente la porta al passato), questo debba essere per esclusione Jess. Sebbene infatti non sia il massimo dell’originalità che lei e sua madre si muovano in tandem, credo che Jess sia la scelta migliore per Rory perché se da una parte Dean ha rappresentato in fondo solo il primo amore giovanile (e Rory non si è poi comportata particolarmente bene nei suoi confronti, ammalandosi della Joeypotterite che ha colpito anche Kara Danvers in Supergirl), e dall’altra mi sembra che Logan vivesse sempre su un livello differente dal suo, a volte troppo indietro e a volte troppo avanti, aspettandosi sempre che lei lo raggiungesse, Jess vive nel mezzo e la loro storia mi è sempre sembrata incompleta, come se avesse ancora altro da raccontare senza averne mai la possibilità. Inoltre la maturità raggiunta da Jess nel corso delle stagioni mi ha piacevolmente colpito, mostrandomi come la sua strada sia sempre stata indipendente da quella di Rory, e come lui abbia saputo starle accanto senza influenzarla o lasciarsi influenzare ma imparando a conoscerla intimamente, diventando anche la voce della ragione che la scuote e la risveglia nella sua fase ribelle (e insopportabile) da membro onorario della Brigata della Vita e della Morte. Per queste ragioni quindi punto su Jess … e sarà meglio che faccia di tutto per vincere la competizione perché se dovessi perdere la birra che ho scommesso con mia sorella per colpa sua, ricomincerò a detestarlo con passione come una volta! – WalkeRita

Logan:

Io sono totalmente a suo favore, da sempre. Dean è un bravissimo ragazzo, ma lui dovrebbe essere il primo amore e basta; Jess ho sempre fatto fatica a sopportarlo… non l’ho mai ritenuto un cattivo ragazzo e di certo non ha avuto vita facile, ma riusciva a essere sgarbato anche con chi gli mostrava educazione e gentilezza. Intelligente, sì, ma che atteggiamento insopportabile! Metteteci anche che i tipi alla “bad boy” su di me non hanno mai avuto presa… et voilà. Certo, poi Jess è cambiato, è maturato, ma onestamente lui e Rory non hanno più avuto molto a che fare l’uno con l’altra.
Logan, invece… Per quanto all’inizio sembrasse un po’ superficiale, il tipico ragazzo dell’alta società, si è rivelato ben presto diverso dai genitori, dei quali ha subìto la pesante pressione come succedeva a Lorelai, nonché simile proprio a lei nel volersi affrancare dalla loro influenza per trovare la sua strada (anche se non in modo così drastico come ha fatto Lorelai). Inoltre, è intelligente, colto ed è sempre stato colui che, prima di tutto a livello intellettuale, ha sfidato Rory. E l’ha sfidata anche a uscire dal suo guscio. Logan è spumeggiante, interessante e stimolante e Rory è cresciuta come donna anche grazie alla relazione con lui. Per finire, era assolutamente innamorato di Rory, senza se e senza ma, voleva anche sposarla! Ed è stata lei a spezzargli il cuore. Io spero con tutta me stessa che sia Logan. – Sam

Nella vita sono una #TeamMilo, ma Logan le ha regalato una Birkin – questa per me è una ragione più che sufficiente. Scherzi a parte, mi sono appassionata a tutte le relazioni di Rory e credo che ognuna fosse giusta in quel preciso momento: Dean è stato il perfetto primo amore e Jess il ribelle che ha dato una scossa alla sua vita e le ha insegnato un nuovo modo di essere innamorata; ma Logan è l’amore maturo, quello che l’ha fatta crescere davvero e che l’ha spinta oltre i suoi limiti (non solo nella coppia, ma come persona), e quindi che deve durare per sempre, non c’è storia. La loro rottura nel finale mi ha spezzato il cuore, per cui non accetto un revival in cui a questa coppia non venga data una seconda possibilità! – Al

#TeamLogan da quando è comparso sullo schermo, non scherziamo! Già ci si presenta con tutto quello che si potrebbe desiderare (ecco, magari un filo più alto non avrei disdegnato), si diverte, si gode la vita e, soprattutto, non si lagna. Certo, potrebbe apparire come il ragazzo viziato, ma direi che tra il padre che lo caccia oltreoceano e l’avere accanto una ragazza come Rory, le cose per lui si sono fatte complesse, ma le ha gestite benissimo. Dove lo troviamo uno che, invece di dire “Sì, in effetti è stato divertente finché è durato, comunque ti chiamo io”, se ne esce con il sogno di chiunque “Cambierò per te/Voglio essere il fidanzato perfetto”? Logan, vieni nella nostra metà campo e offri a noi quell’anello. (E la borsa? Cioè, una Birkin?!) – Syl

P.S: Mi associo alle mie colleghe su quel particolare. Le ha regalato una BIRKIN!!! E aggiungo un’altra cosa: “In Omnia Paratus!”
Insomma. Logan ha anche portato Rory in una fa-vo-lo-sa riunione segreta di una società segreta di Yale. Ed è stata tutta vita e tutto divertimento. Logan, Logan, Logan. – Sam

Tirando le somme, Luke e Christopher si piazzano sorprendentemente alla pari con due voti a testa, ma anche Max riesce a strappare un punticino grazie al voto di WalkeRita. Logan e Jess dimostrano di aver saputo far breccia in egual maniera nel cuore dei fan, mentre Dean… Dean… ehm, Dean è alto! (cit. Alice).

E voi? Chi è il vostro preferito? Diteci la vostra nei commenti!

In attesa del nuovo, eccitante appuntamento con questa settimana dedicata alle ragazze Gilmore, vi invito a visitare le seguenti pagine:

Milo Ventimiglia Italia

Alexis Bledel Italia

Alla prossima!

aab9ce445836d11890b5062293df04a2-1

Related posts

La Guerra dei Manzi: Archie Andrews VS Jughead Jones

MooNRiSinG

Serial Style | Look Awards e trend dal red carpet degli Emmy 2013

almostviola

Quotes of the Week #99

ChelseaH

2 comments

Sel 25 Novembre 2016 at 22:07

#TeamJess all the way!!!
Dean era tanto dolce e carino… ma come faceva scendere il latte dalle ginocchia lui, nessuno mai.
Logan era perfetto sulla carta, sembrava le avesse tutte… bello, simpatico, intelligente, ricco, spiritoso, spericolato quanto bastava e soprattutto innamorato di Rory. Non mi dispiacevano insieme. Eppure ho sempre pensato che a Logan mancasse qualcosa. Voleva essere il fidanzato perfetto, però alla fine chiede a Rory di sposarlo e di seguirlo, senza considerare i desideri di lei o comunque volendoli piegare alle sue esigenze. Ma Rory, novella Holly Golightly, rifugge la gabbia e, giustamente, dà il ben servito all’Huntzberger.
Jess, come dice Walkerita, sta nel mezzo. Certo, di errori ne ha fatti, ma nessuno più di lui è riuscito a capire Rory e a metterla di fronte ad alcune decisioni cruciali della sua vita. Non è vero che non avevano più molto a che fare nelle ultime stagioni: i loro incontri, seppur brevi, sono sempre stati efficaci.
Come nota personale aggiungerei che il suo arrivo nella seconda stagione è stata una vera e propria boccata d’aria, la botta di vita che ci voleva a Stars Hollow. E poi: “I’ve read Jane Austen!”… non si può non amarlo!
Per quanto riguarda Lorelai, ricordo che all’epoca non ero molto coinvolta dalle sue peripezie sentimentali, ma forse Luke è sempre stato il mio preferito.
Che poi noi ci perdiamo in mille elucubrazioni… e se poi spuntasse qualcun altro? 😛

Reply
The Lady and the Band
The Lady and the Band 26 Novembre 2016 at 09:26

Ciaooooo!!
Innanzitutto, evviva l’articolo!
In secondo luogo, per Lorelai, per me, Luke è imbattibile.Avevo persino dedicato loro uno ship addicted un annetto fa.Nessuno è come lui, nessuno la capisce come lui e la ama per ciò che è. difetti compresi. Anche se le mille margherite gialle di Max avrebbero fatto sciogliere anche un iceberg
Per quanto riguarda Rory,come avete detto voi, è più difficile. Escludendo Dean che, sarà bravo quanto volete, non è adatto a lei perché non ne asseconda il lato avventuroso.Su Jess e Logan per me la partita è difficile.Logan è lentamente cresciuto nel mio gradimento ed alla fine è arrivato a piacermi.Una volta cresciuto e maturato ha dimostrato di essere in grado di prendersi cura di lei e non c’è dubbio che ne fosse perdutamente innamorato.Se devo essere sincera però, a me Logan ha sempre un po’ ricordato Christopher (ma meglio di Chris che invece non sopporto) con quel giusto mix di amore per il pericolo e vita di società.E sono d’accordo che, per quanto stessero bene insieme con Rory, mancava sempre quel quid in più perché mi convincessero del tutto. Ciononostante ammetto che non mi strapperei i capelli se alla fine fosse lui ad uscirne vincitore.
Per quanto riguarda Jess, bhe la sua presenza ha sempre dato qualcosa di più alla serie tv.Il sul personaggio era interessante ed aveva la fortuna di avere il viso e la voce di Milo Ventimiglia. Benché abbia commesso diversi errori in gioventù, il Jess che abbiamo conosciuto dopo è decisamente il Jess di cui innamorarsi forever. Con Rory hanno sempre avuto un legame ed intesa che andava oltre il semplice rapporto amoroso.È per questo che, a prescindere da come finirà, non riesco ad immaginare che spariscano del tutto l’uno dalla vita dell’altro.Jess ha sapito darle i consigli giusti e leggerle dentro quando nessun altro ci riusciva, e viceversa. Per cui, io sono perdutamente Team Jess ma con una riserva per Logan.

ps.Mi manca ancora da guardare l’ultima puntata del revival….avremo la nostra risposta?

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv