Image default
Rubriche & Esclusive Ship Addicted Supernatural

Ship Addicted | Destiel Fanfiction

“I can dig Elvis”

tumblr_meu54lWMeU1ry734no1_500Mi rattrista dover essere io a risvegliare ricordi dolorosi, vi assicuro che non era mia intenzione. Ma ormai siamo qua, il titolo l’avete letto e quel meschino “I can dig Elvis” ha già stimolato i vostri dotti lacrimali. Lo so. Credetemi, lo so.
Questa settimana Ship Addicted prende una direzione diversa e abbandona un po’ il mondo del canon – canon? Chi ha bisogno del canon? – per dedicarsi al fanon.
Insomma, la maggior parte delle nostre ship sono già fanon ed è questo che le rende speciali e insostituibili. Noi siamo attratti da coppie che non staranno mai insieme, è una caratteristica base del fan: ci piace complicarci la vita.
E allora ci trasformiamo, diventiamo creature crudeli e curiose, bussiamo alla porta degli autori delle nostre serie preferite ed esordiamo con il tipico “soddisfami o mi soddisferò da sola”.
E, in effetti, è quello che facciamo. Nascono così le fanfiction, un buco nero per la sanità mentale, un covo di perdizione da cui non si potrà mai scappare.
Io nel mondo delle fanfiction ci sono arrivata quasi per caso. Era un ambiente caldo e accogliente, pieno di gente come me. Pensavo di essere a casa ma poi è successo… succede a tutti prima o poi.
Come da manuale salta fuori LA fanfiction, quella di cui tutti parlano, quella che “devi/non devi assolutamente leggere”, quella che inizi perché “oh, andiamo. Che sarà mai…
Che errore da principianti.
tumblr_mhkghndNHx1qzwq6ro1_500Quindi oggi ci dedichiamo a una delle fanfiction più dolorose famose del fandom di Supernatural: Twist & Shout (in italiano qui)
Twist & Shout è una fanfiction AU (Altenate Universe) Destiel: in parole povere non troviamo Dean e Cas nell’ambiente di Supernatural, ma in un universo nuovo che non ha nulla a che vedere con la serie televisiva. Il pregio di questa fanfiction è proprio quello di poter essere letta da chiunque, che facciate parte del fandom di Supernatural o meno. Scritta dalle autrici Discover e Trunkcoats, in realtà non so dirvi molto su di loro. Immagino siano la progenie del demonio (con tutto l’affetto del mondo, ovviamente).
Ma di cosa parla Twist and Shout esattamente? Le autrici ce lo fanno sapere con un breve sommario: Ciò che inizia come un amore trasformante tra Dean Winchester e Castiel Novak nell’estate del 1965, rapidamente deraglia in qualcosa di molto più tumultuoso quando Dean viene arruolato nella guerra del Vietnam. Sebbene entrambi riconoscano che nella loro relazione dirsi addio non è mai una verità reale, la loro storia si carica della tragedia delle circostanze. In un’epoca in cui l’omosessualità era particolarmente vulnerabile, Twist & Shout è la storia di un amore che trascende il tempo, che ritorna più volte nelle sue molteplici forme, fedele come il mare.
Non sentite già odore di tragedia? Perché io l’ho sentito subito. Eppure ho avuto voglia di iniziarla lo stesso, sapendo esattamente a cosa sarei andata incontro. Insomma, se conosci già la causa dei mali non dovrà essere poi così traumatico, no?
Un piccolo avviso a tutti coloro che non hanno mai letto questa fanfiction: non importa che tu sappia ogni singolo avvenimento, questo non ti impedirà di passare giornate intere in agonia. Lo dico per esperienza.
Twist & Shout è una fanfiction per chi vuole piangere. Le dinamiche della storia portano i due personaggi a conoscersi e innamorarsi, a nascondersi, ad allontanarsi ed infine a dirsi addio. Ho sentito di gente che ha terminato la lettura senza versare nemmeno una lacrima, impassibile.
Gesù, quanto vi invidio.
Non è una storia perfetta, per certi versi sa di già visto. I personaggi si allontanano abbastanza dagli originali mantenendo ben pochi tratti dei Dean e Cas che conosciamo. Però c’è sentimento, c’è passione, c’è la voglia di saperne di più, tutti elementi che sembrano surclassare il resto.
Io sono una tipa dalla lacrima facile, lo ammetto, ma con Twist and Shout ho davvero toccato il fondo. Sono passati mesi – mesi! – prima che riuscissi ad ascoltare una qualsiasi canzone di Elvis senza essere assalita dal male di vivere, eppure il mio autocontrollo non ha sempre funzionato.
Per farvi un esempio pratico, durante il periodo natalizio ero sul punto di sfasciare la tv per via di una pubblicità che aveva come colonna sonora Can’t Help Falling in Love di Elvis.
Ho odiato davvero il Natale in quel momento.
Lo so che non vi sto invogliando più di tanto e a questo punto vi starete chiedendo “ma perché diavolo dovrei leggere una cosa che mi farà soffrire così tanto?
Beh, perché voi shippate coppie che non staranno mai insieme? Questa è una domanda seria. Se avete una risposta per favore condividetela con noi perché c’è gente – come me – che non lo ha ancora capito!
Personalmente Twist & Shout non è la prima fanfiction destiel che consiglierei, ce ne sono altre molto ben strutturate e forti come E all’improvviso apparve quest’angelo e Figlio del Giovedì di Strangenessandcharm  che si mantengono più fedeli al canone della serie o, se proprio si ama l’Alternate Universe, non c’è neanche da andare troppo lontano per trovarne di carine ed entusiasmanti, come When Everything Feels Like the Movies e rispettivo ‘verse di hikaruryuIl duro prezzo dell’arte di Vampiredrug (tanto per farvi capire che le autrici italiane di fanfiction Destiel esistono, sono in mezzo a noi e sono pure brave!). Però, alla fine, salterà sempre fuori Twist & Shout. In un modo o nell’altro l’imminente minaccia busserà alle vostre porte e cederete di fronte alla curiosità.
Sopravvivrete? Io credo di no lo spero tanto.
E prima di lasciarvi con un video sulla fanfiction in questione – perché sì, siamo fighi, e oltre i biscottini abbiamo anche i video! – mi appello a tutti coloro che hanno letto questa storia tempo fa: se avete superato indenni la lettura, vi prego, condividete il vostro segreto con la classe. Aprite un centro di recupero, dateci una mano.

Related posts

Inside The Box | Banshee

Lestblue

Serial Style | Red Carpet Recap: CFDA Awards 2014

almostviola

Quotes Of The Week #6

Mairah

19 comments

Lestblue
Lestblue 15 Febbraio 2014 at 17:36

Non ti perdonerò mai per il dolore atroce che mi hai causato!!!!

Reply
Aniel
Aniel 15 Febbraio 2014 at 19:26

Ma non è colpa mia. È colpa delle autrici. Persone cattivissime.

Reply
Lestblue
Lestblue 15 Febbraio 2014 at 22:42

colpa tua è però la mazzata che mi rifilasti quando già ero sofferente per T&S!!!! Patrick non dimentica!!!

Reply
Eleonora 16 Febbraio 2014 at 10:07

Dolore scaccia dolore. Più o meno!

Reply
Cecilia 15 Febbraio 2014 at 18:14

Twist & Shout è una ferita che non si rimarginerà mai più!
Ad ogni capitolo pensavo: “Dai, non può succedere niente di peggio di questo…” e invece…bam! Un trauma.
In genere non leggo le AU perché mi piacciono le ff in cui i personaggi sono quelli che vedo nella serie e che ho imparato ad amare, ma per T&S ho fatto un’eccezione…e me ne sono pentita amaramente! Anche se Dean e Cas non sono *quei* Dean e Cas, il dolore che ho provato nel leggere quella ff (scritta benissimo, a mio parere) è stato autentico!

A chi ama il spn!verse come me consiglio queste due (che sono le mie preferite): “When Charlie Met Cas” di riseofthefallenone e “The Story of You and Me” di the_diggler. Sono scritte molto bene e i personaggi sono in character e fedeli.

Reply
Aniel
Aniel 15 Febbraio 2014 at 19:27

Grazie per aver allungato la mia lista di roba da leggere! Provvedo subito *__*

Reply
Ema 15 Febbraio 2014 at 19:13

Io l’ho letta per la prima volta a novembre. Ho dovuto lasciarla a dicembre perchè il mio piccolo cuoricino non reggeva più. L’ho finita a metà gennaio e non credo mi riprenderò mai. Chiunque l’abbia scritta è un genio, ma avrà un posto sulla mia lista nera per sempre!

Reply
Aniel
Aniel 15 Febbraio 2014 at 19:27

I feel you, sister.

Reply
Francesca 15 Febbraio 2014 at 21:44

Sapevo che questo articolo era Il Male e che non avrei dovuto leggerlo. Già la parola Destiel mi diceva “allontanati, vai via!”, ma ovviamente non le ho prestato ascolto. xD

Via, finisco di leggere il primo capitolo…

Reply
Lestblue
Lestblue 15 Febbraio 2014 at 22:42

Ti siamo vicini!!!

Reply
Cecilia 15 Febbraio 2014 at 22:57

Quando avrai bisogno di supporto, noi saremo qui per te!

Reply
Eleonora 16 Febbraio 2014 at 10:07

Dai che tanto, fino al quinto capitolo, ti dirai che non è poi così male. Noi siamo qui per te da quel punto in poi XD

Reply
Giulia 16 Febbraio 2014 at 18:13

È una di quelle storie che ti prende talmente tanto che non riesci a smettere di leggerla. L’ho finita alle tre del mattino, e ho dovuto tapparmi la bocca perché piangevo talmente forte che avrei svegliato i miei genitori nell’altra stanza.
Non rimpiango di averla letta, nonostante tutto il dolore.
Ad alcuni la consiglio, ad altri no… è difficile decidersi XD
In ogni caso, ho sentito anche io quella pubblicità alla tivù… ed ero a cena a casa dei genitori del mio ragazzo. Ho dovuto fingere di sbadigliare per mascherare i lacrimoni…

Reply
RC 14 Marzo 2014 at 01:48

Vi odio, con affetto. L’ho letta a…settembre? Ottobre? E sono ancora traumatizzata, e ringrazio solo di non aver mai visto la pubblicità incriminata.
Sono un tenero cuore di panna e ho iniziato a piangere quando è comparso Adam e ho continuato fino alla fine.

Reply
franciswill 15 Luglio 2014 at 11:56

salve se siete interessati sulla mia pagina tumblr potete trovare le copertine che ho realizzato per Twist and Shout. 😉
http://franciswill.tumblr.com/

Reply
valentina 9 Maggio 2015 at 22:57

Vi prego ditemi come ne siete uscite.ho appena finito di leggerla e sono sotto shock sul divano,con le lacrime che non hanno piu neanche la forza d scorrere. Una storia cosi meravigliosa viva straziante non l avevo mai letta in vita mia.

Reply
Erika 1 Gennaio 2017 at 23:15

Scusate, sto cercando in tutti i modi di leggere questa fanfic ma pare non si trovi più nè in inglese nè in italiano, qualcuno può dirmi dove posso leggerla?? Sono disperata T-T

Reply
Kirporo 10 Gennaio 2017 at 21:15

Salve sono una grande fan di Supernatural e di Destiel. Solo qualche giorno fa mi sono imbattuta in questa stupenda fanfiction e ho incominciato a leggerla, ma ahimè non riesco a comprendere tutto. Sapete dove posso trovarla in italiano? Ho cercato ovunque ma niente e su efp l’hanno rimossa! Aiutatemi pleeease!

Reply
Stef 24 Gennaio 2017 at 03:08

su archive of our own c’è ancora, ma se volete leggerla vi consiglio di salvarne una copia in quanto sta per essere pubblicata come un libro normale, con i nomi cambiati e così via, per questo la traduttrice italiana ha dovuto toglierla da efp, ma potete richiederla sul suo sito tumbrl

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.