Image default
Recensioni Shadowhunters

Shadowhunters 3×06 – Fratelli Silenti e folle in delirio

La prima parte di questa terza stagione di “Shadowhunters” entra nella sua seconda metà. Con “A Window Into An Empty Room”, i protagonisti hanno iniziato il vero cammino che porterà alla scoperta della verità, che però ancora sfugge. Inoltre, ha fatto il suo ingresso uno dei personaggi più amati delle “Shadowhunters Chronicles”.

Come sempre, iniziamo subito dagli aspetti discutibili dell’episodio.
I più grossi riguardano Maryse ed Alec. Con la prima, sono stati resi in modo estremamente superficiale, e dunque sminuiti, l’essere Shadowhunter, nonché il potere e le conseguenze dei Marchi su ognuno di loro. Strappare i Marchi da uno Shadowhunter non solo è molto doloroso per chi subisce il suddetto procedimento, ma le conseguenze possono essere gravissime, come la follia e la morte. L’esilio che ne consegue (se l’individuo sopravvive), inoltre, colpisce non solo la persona, ma anche i suoi familiari, a cui la legge impone di non vedere mai più il genitore, o fratello, o sorella, esiliato. Su Maryse non si vedono nemmeno le cicatrici, come se le Rune fossero semplici dipinti sulla pelle, invece di incisioni fatte con materiale celeste. Se si rendono la rimozione dei Marchi e l’allontanamento come semplici “E adesso che faccio?”, si snatura la profondità dell’essere Shadowhunter, il suo stesso significato (per non parlare del fatto che, in quanto Lightwood, Maryse è nonostante tutto membro di una delle famiglie più importanti della società Shadowhunter).
Le conseguenze che sembrano emergere da questa scelta sono potenzialmente due: o l’eliminazione del personaggio di Maryse, e quindi sorge il problema del fatto che stanno sminuendo ed eliminando personaggi che invece hanno importanza a fronte dell’introduzione di altri, inventati di sana pianta, che poi vengono fatti sparire nel nulla o liquidati in fretta (in questo episodio abbiamo avuto anche, forse, il primo passo per l’uscita di scena di Ollie, personaggio che non ha apportato nulla alla storia); oppure, come si è visto (e come qualcuno può aver temuto già precedentemente), un flirt (che potrebbe evolvere in relazione) tra Maryse e Luke, eventualità che fa sorgere la domanda: è stata eliminata Jocelyn, che Luke in realtà sposa, per far finire lui con Maryse?


Per quanto concerne Alec, invece, come qualcuno temeva, sembra che lo Shadowhunter biondo abbia intenzione di provarci con lui. C’è da sperare che questo non conduca a un flirt di Alec al di fuori della relazione con Magnus perché è una cosa che Alec non farebbe mai. E, a proposito di questo, Alec non solo ubriaco, ma che parla della sua relazione con un tizio semi sconosciuto è un out of character ed è in contrasto anche con l’Alec che abbiamo visto in precedenza nello stesso show, soprattutto alla luce del fatto che è stato chiarito che dagli eventi visti nella prima stagione a ora sono passati meno di due mesi.

Allo stesso modo, è un peccato che vengano sminuiti gli effetti del Marchio sulla fronte di Simon, che in realtà sono letali.
Oltre al fatto che sinora è un personaggio inutile inserito per dare screentime a Isabelle (cosa che si potrebbe fare in modo migliore), la cena col dottore crea un problema: possibile che lui si trovi tre persone con quei “tatuaggi” chiaramente visibili, enormi, e non chieda nulla, che non si accorga che molti sono uguali e non chieda spiegazioni sul come mai lei e i fratelli li abbiano?!

Infine, la reazione di Clary alla scoperta che Jace è il demone che ha ucciso tutte quelle persone è, ancora una volta, estremamente superficiale rispetto a quella che invece dovrebbe essere. Ovviamente ci sarà un seguito nella prossima puntata, ma “Oh my God, Jace, it’s you” non è nemmeno lontanamente la reazione adatta a una persona che prova un amore tale da essere in grado “di incenerire il mondo o innalzarlo alla gloria”, concetto peraltro correttamente ribadito (e quindi poi non rispettato) nello stesso episodio dallo Shadowhunter dell’Istituto quando ha detto ad Alec “Shadowhunters loves once, fiercely”, prendendo spunto da un discorso che nei romanzi Jocelyn fa a Clary.

Ora passiamo agli aspetti positivi.
Simon. La sua dinamica con Jordan è generalmente ben resa, così come non è affatto male il modo in cui è stata presentata la questione con Heidi (che dovrebbe essere Maureen). Pur restando il fatto che sarebbe stato meglio usare il personaggio originale (Maureen che impazzisce proprio perché viene torturata), almeno è stata introdotta la questione, visto che ha delle conseguenze, e Heidi ha il giusto livello di ossessione per Simon, il quale ha avuto modo di spiccare.
E’ interessante il coinvolgimento del Praetor Lupus, perché così si dà modo di ampliare un poco lo spazio di questa organizzazione (e nell’andare per gradi non c’è nulla di male), speriamo solo che il coinvolgimento del Praetor Lupus serva a ciò che deve accadere in seguito.
Inoltre, abbiamo avuto un’altra splendida scena di Isabelle, grazie al suo scontro con Heidi.

Il Demone Superiore. Tralasciando il fatto che nemmeno in questo episodio abbiamo avuto la rivelazione della sua identità e dunque la politica no spoiler per i non lettori continua, la sua scena con Jace è stata fantastica, per via del suo discorso, della sua volontà di far soffrire Jace, che leggendo tra le righe in effetti è una delle motivazioni del Demone.

Magnus e Alec. Nonostante il fatto che l’argomento “Non hai avuto altre relazioni” sia, in realtà, proprio ciò che Magnus non capisce e che lo porta a non comprendere come Alec abbia bisogno di rassicurazioni e condivisione, proprio perché inesperto in ambito amoroso e perché, per essere alla sua prima relazione, Alec ha dato tutto se stesso a questo rapporto, la scena del litigio è stata ben ideata e, come i lettori si saranno accorti, rimanda a quella che avviene alla festa di fidanzamento tra Jocelyn e Luke in “Città degli Angeli Caduti”, il quarto romanzo, che è il punto di riferimento per gli eventi in corso di narrazione.

Clary e Magnus. Almeno Clary si è accorta che c’era qualcosa di strano in Jace ed è andata da Magnus. Citando un personaggio di un’altra saga, ormai divenuta classico, “When in doubt, go talk to Magnus Bane”.

Questo ha portato all’utilizzo della scena tra Magnus e il Demone Superiore che abbiamo visto la scorsa settimana e che ha condotto alla deduzione di Magnus, il quale ha cominciato a collegare i pezzi, nonché alle bellissime scene tra Clary e Magnus, in particolare quella a casa di Magnus e il combattimento contro “il demone-Jace”, e soprattutto, soprattutto, alla citazione di due dei personaggi più amati delle intere “Cronache”. Alzi la mano chi non ha iniziato a pensare, “Oh mio Dio, lo ha detto. Ha detto il suo nome. Lo ha detto. Ha detto Fratello Zaccaria. Questa non è un’esercitazione. I repeat. Questa non è un’esercitazione. Magnus ha detto Fratello Zaccaria.”
I non lettori devono sapere che basta la pronuncia di questo nome per scoppiare a piangere.
Fratello Zaccaria.

Il quale, poi, a sorpresa, è anche apparso. Di viso dovrebbe essere un tantino meno umano, ma generalmente: Fratello Silente apparentemente giovane e di origine asiatica, check; ciocche argentate tra i capelli neri, check; rune sugli zigomi, check.




E poi ecco pronunciato l’altro nome: Will Herondale.

E niente.
E LA FOLLA IN DELIRIO.


Questo è stato, nonostante tutto e nella sua estrema semplicità, uno dei momenti più belli mai avuti in questo show, per l’inevitabile emozione.
Personalmente, avrei solo voluto che Clary gli chiedesse il motivo dei problemi di Jace, perché è proprio lui a fornire la risposta, ma magari questa mancata richiesta adesso aprirà la strada a un suo ritorno.

Vi lascio con la Top 3.

  • Isabelle che combatte e ammette la sua tendenza a instaurare relazioni romantiche “impossibili”, perché è la verità ed è anche un suo meccanismo di difesa.
  • Simon.
  • Fratello Zaccaria e Will Herondale. E LA FOLLA IN DELIRIO.


Bene, anche per questo episodio mi fermo qui e vi lascio con il promo del prossimo episodio, “Salt In The Wound”.

Alla prossima settimana!

Ricordatevi di passare in queste meravigliose pagine per news, aggiornamenti e spoiler settimanali sugli episodi, news sui nostri personaggi preferiti e tanto altro!

Cacciatori: strafighi in nero dal 1234
Emeraude Toubia Addicted
Harry Shum Jr. Italia
Idris University
Malec Italia
Shadowhunter fino alla morte. Giuro Sull’Angelo
Shadowhunters – Tu mi fai sentire come se ci fosse un posto per me
Shadowhunters Italia (Sito ufficiale italiano)

Related posts

The Walking Dead: Recap Finale Season 2

Pepkins

Grey’s Anatomy | Recensione 13×07 – Why To Change Me Now

Claw

Once Upon a Time | Recensione 3×01 – The Heart of the Truest Believer

Claw

8 comments

Al
Al 26 Aprile 2018 at 11:46

Ciao!
Parto dalla fine e dal promo giusto per farmi di nuovo i complimenti per la mia grande intuizione: me lo sentivo di aver azzeccato l’identità di Jordan quindi mi do delle grandi pacche sulla spalla da sola! XD
Innanzitutto sono felice che siano state portate alla luce un paio di questioni, così la storia può effettivamente entrare nel vivo.
Mi aspettavo che Magnus sarebbe riuscito a fare 2+2 dopo l’incontro con il Demone Superiore (del quale non capisco perchè si ostinino a non rivelare la vera identità… appurato ormai che sono un f****ng genius, però per me l’hanno capito anche i ciechi di chi si tratta…) e ho apprezzato che non abbiano tirato le cose troppo per le lunghe, così come continuo ad apprezzare il fatto che Clary si stia mobilitando in prima persona per risolvere la questione, tirando in ballo un altro legame molto forte che è quello con Magnus. Quando lui la chiama “biscuit” mi fa sempre molta tenerezza.
Sono curiosa di scoprire qualcosa di più su questi nuovi personaggi, però ovviamente non posso condividere l’entusiasmo dei lettori, non avendo la minima idea di cosa mi aspetta. Ho una domanda su Fratello Zaccaria,o più che altro una curiosità: perchè il suo aspetto è così diverso (più “umano”) rispetto agli altri Fratelli Silenti visti sino ad ora?
Sulla questione Malec la penso come te: bene per il confronto tra i due ma molto male lo sfogo con lo shadowhunter biondo. Mi dispiace dirlo, ma vedo la sbandata di Alec dietro l’angolo, o più che altro una ripicca dovuta alla frase che dice quando cerca di spostare il problema sul fatto che forse il ragazzo non può capire Magnus perchè gli manca esperienza. Sarebbe una caduta di stile colossale e un’enorme incoerenza, però stiamo a vedere.
Maryse soffre ma neanche più di tanto, e sono ancora perplessa su questa possibile liason con Luke.
Su Heidi ora mi sono chiarita le idee e la sua psicopatia mette un po’ di pepe. Suppongo che la situazione non si sia chiusa con l’intervento di Praetor, però non riesco ancora ad immaginare dove possa andare a parare. Comunque Heidi ha capito tutto dalla vita e ha visto che Isabelle è la vera minaccia 😉
Mi sono spiegata la totale nonchalance del dottore con un glamour che nascondesse le rune (esiste?) però ciò non toglie che la sua presenza lì, in quel momento, e nella serie in generale, è inutile. A questo punto forse Ollie avrà un ruolo da giocare, probabilmente facendo una brutta fine e incrementando i sensi di colpa di Jace una volta che tornerà alla normalità (spero).
Tra Simon e Jordan comunque BROTP che si fa largo a spallate 🙂

Reply
Sam
Sam 26 Aprile 2018 at 21:01

Ciao!

Braverrima! ClapClapClap.

Sì, diciamo che almeno il fatto che Magnus abbia subito collegato i pezzi del puzzle e si stia avvicinando alla verità è una cosa che fa piacere.
Ah, “Biscottino”… la chiama così nei libri, quindi immagina noi! Una gioia di tanto in tanto. XD
Di Clary ho apprezzato molto la breve scena d’azione, ma il “Oh my God, Jace, it’s you”, no. Jace NON è il vicino di casa!

I nuovi (si fa per dire) personaggi: non scoprirai moltissimo, la loro storia è altrove. Sai già qualcosa: Will Herondale è antenato di Jace. Ti posso dire, epoca Londra vittoriana.
Fratello Zaccaria: non posso risponderti. E’ uno degli spoiler più giganteschi della storia del fantasy. Posso solo dirti che Zaccaria non poteva essere convertito del tutto (per fortuna).

Alec con lo Shadowhunter biondo. HELL NOPE. Vedo pure io la sbandata all’orizzonte e HELL NOPE!!!
E infatti, l’incoerenza nel personaggio la noti anche tu da non lettrice.

Maryse dovrebbe essere a terra a contorcersi dal dolore, rischiando la follia e la morte, traumatizzata dal processo di rimozione delle Rune (nei libri si vede cosa succede, anche se per fortuna non nei minimi dettagli). Lei e Luke… May God have mercy on our souls.

Heidi: e Isabelle… XD XD XD Sei felice di questa sua intuizione?

Il dottore: no, non esiste. O si rendono completamente invisibili come mostrato nella S1 o i Marchi si vedono.
Sì, su Ollie ho pensato la stessa cosa.

Simon e Jordan: BROTP che si fa largo a spallate! XD XD XD XD XD Non sei lontana dalla verità.

Reply
Al
Al 27 Aprile 2018 at 20:40

Ti pareva che non beccato lo spoiler più spoiler della storia degli spoiler, ho proprio un occhio clinico… Allora mi tengo questa curiosità per quando mi deciderò di leggere la saga letteraria.
Sui marchi mi ero data questa spiegazione un po’ farlocca, ma mi sa che, dati i precedenti di grande approfondimento, è la stessa che si sono dati gli autori XD

Reply
Sam
Sam 28 Aprile 2018 at 16:31

Quando deciderai di leggere i libri, ti dovrò dare l’ordine in cui leggerli per evitare lo spoiler, che è uno degli spoiler più grandi mai visti.
Sì, ti devi tenere la curiosità e per ora accontentarti del fatto che lui non poteva essere trasformato completamente.

Sì, penso che tu abbia ragione: anche gli autori si sono dati spiegazioni farlocche.

Reply
Giuls 26 Aprile 2018 at 20:26

Alle parole “Brother Zaccaria” una quanto bella spallanzata Giulia sul divano, si mette in posizione seduta, saltellando da seduta e esultando “Oddio! Oddio! Evviva evviva”
La mia esaltazione però è stata smorzata dall’apparizione di Zaccaria, sì ha tutti i crismi che deve avere Zaccaria, del fratello Silente non così brutto come lo sono loro però… mi immaginavo Zaccaria in un’altra maniera… non voglio dire che l’attore non sia un bel ragazzo, ma me lo ero immaginato ancora più gracile e diverso, non so ben spiegarti come… quindi sono contenta che sia stato introdotto ma me lo immaginavo diverso ecco. :/

Direi che comunque, a parte il deviamento dai libri, questo è la puntata che mi è piaciuta di più.. non posso però che essere in accordo con te.. non capisco Maryse senza rune che ci incastri a cena fuori con i suoi figli, quando ben sappiamo cosa vuol dire rinunciare alle rune o esserne privati…
e mi sono posta la solita domanda.. il dottorino caro, portato a cena fuori, in un bar (neanche ristorante) frequentato da Shadowhunters e nascosti… con persone tatuate accanto a lui nella stessa identica maniera… meh meh.. mi fa storcere un po’ il naso.

Questione Malec… spero vivamente che Alec non tradisca Magnus con quel biondino perchè non sarebbe proprio da Alec.. i turbamenti suoi interiori ci stanno tutti, sono fedeli alla trame dei libri.. il suo essere mortale contro Magnus immortale ma portarlo a tradire proprio non ci siamo.. sebbene divisi da questi litigi, i due continuano ad amarsi follemente che non vedrei come, dopo un tradimento, i due possano tornare insieme.

Ollie.. Ollie.. avevo annusato qualcosa dalla scena di litigio telefonico con la ragazza e mi son detta.. che sia lei il 33esimo discepolo? Lei e il dottorino se la giocavano.. non so dove porterà questa storia.. oramai che Clary ha scoperto il segreto di Jace.. boh, non ho molti commenti al riguardo.

Izzy, finalmente stanno tirando fuori la Izzy dei libri, ma dove l’hanno tenuta fin’ora? in un cassetto? A drogarsi di Yin Fen, Fen Yin, Fen shui o come si chiama… finalmente, la bella Izzy, feroce, battagliera! Urrà..

Reply
Sam
Sam 26 Aprile 2018 at 21:09

Ciao!

Fratello Zaccaria: credo che quella sia stata la reazione di tutti! Devo dirti, anche io me lo immaginavo un po’ diverso, diciamo più bello (e no, non intendo nemmeno io dire che l’interprete non sia un bel ragazzo, solo che Fratello Zaccaria è uno dei personaggi più iconici che tutti abbiamo immaginato), ma in generale corrisponde, in effetti, alla sua descrizione sulla carta. Avrebbe dovuto essere un po’ più pallido, per sembrare meno umano, secondo me, perché in effetti pur avendo gli occhi aperti, le labbra intonse, insomma, pur avendo conservato il suo volto lui appare non proprio umano, più “freddo”, quindi secondo me avrebbero dovuto impallidirlo un poco.
In generale, comunque, sono abbastanza soddisfatta, proprio perché lo hanno presentato così com’è descritto.

Maryse: eh. Dovrebbe essere minimo in convalescenza. Minimo.

Il dottore: esattamente! Prima di tutto Isabelle (non gliel’ha chiesto nemmeno al loro appuntamento), Alec e Jace, poi per di più ci sono gli altri due, lì! E lui niente. Tutto nella norma.

Malec: non sarebbe per nulla da Alec. Ho paura che sostituiscano questo tradimento con quello che Alec dovrebbe fare in realtà. E sarebbe una pessima idea.

Ollie: possiamo dire che è stata inutile e non ha apportato nulla alla storia, in ogni caso.

Isabelle: sono assolutamente d’accordo con te!

Reply
L@ur@ 27 Aprile 2018 at 21:37

Ciao!!! Era da un pò che non commentavo, ma come sempre ho letto tutte le tue recensioni e ovviamente mi trovi d’accordo su tutto!
Questione Maryse mi lascia basita, la nonchalance con cui i figli hanno accolto la scoperta della sua condanna, ora lei semplicemente senza rune che se ne va in giro a cena… Bo…
(Non ricordo: era nei libri o nel telefilm che Isabelle viene condannata alla stessa sorte??)
Per uno Shadowhunter non c’è vergogna più grande, e ok, hanno cercato di rendere l’idea coi Nephilim che la guardano storto nel bar, ma non basta assolutamente a rendere l’idea della gravità della cosa…
Sia ricevere le rune che farsele rimuovere è un atto estremamente pericoloso, mi delude che abbiano sminuito la cosa.
E poi dai, ora Maryse è praticamente una Mondana, pronto, Jocelyn 2.0.
E’ evidente che vogliano rimpiazzare la lovestory Luke/Jocelyn con una con Maryne, e onestamente anche no.
Mi associo all’incredulità di organizzare una cena che ha lo scopo di presentare un fidanzato Mondano nel bar frequentato da Shadowhunters e gestito da Lupi Mannari. Allora o il dottore è accecato dalla bellezza di Isabelle o è scemo…
E poi scusa tutte le strade portano al vicolo dietro al bar? Tutto si svolge sempre in vicoli immediatamente raggiungibili da chiunque. Olli viene aggredita nella sua macchina in mezzo alla strada e 3 secondi dopo sono tutti nel vicolo… Bo
Alec col tizio biondo, anche no parte seconda. Lo scorso episodio mi ero detta che questo avrebbe messo gli occhi su Alec e ora, toh, ce li troviamo in un bar con Alec ubriaco… Grazie a Dio non è successo niente, e mi auguro rimanga così.
Jace e Tu-sai-chi, meraviglioso, hanno reso il suo essere posseduto molto bene, e il discorso che lei gli fa era da brividi, tutto molto bello.
Molto meno bello Clary e il suo “It’s you”, cioè ma Jace è praticamente il nemico pubblico n.1, ha praticamente ucciso TRENTADUE Mondani e lei reagisce così? Ora, so che le famigerate doti recitative della McNamara arrivano fino a un certo punto ma insomma, la scena era proprio scritta male, ma male male…
Simon e il marchio, mi dispiace che abbiano cambiato l’autore, nei libri se lo fa fare per un motivo, qua è stata la Regina Seelie e ancora non abbiamo avuto spiegazioni.
Simon e Jordan Yayyyyyy… Bellissimi. Jordan mi piace, adoro che si parli del Praetor e mi piace il loro rapporto.
Fratello Zaccharia, ero emozionatissima quando lo hanno nominato, mi sarei aspettata una carnagione più “pergamenosa”, hanno spiegato che lui non è un fratello silente come gli altri, ma è fin troppo umano, ma vabbè, lo hanno mostrato, dopo Catarina era il personaggio che più volevo “incontrare”!

Reply
Sam
Sam 28 Aprile 2018 at 16:40

Ciao!
Grazie per aver letto e commentato!

Maryse: hai ragione su tutta la linea, è proprio ciò che intendevo. Discorso Marchi vergognoso e lei resa Jocelyn 2.0. E di nuovo, si sminuisce qualcosa: Jocelyn E’ L’AMORE DELLA VITA di Luke!!! Non una che rimpiazzi iniziado a flirtare quanto, UN MESE dopo la sua morte?! MA SCHERZIAMO?!
Isabelle era nella S1. Nei libri non c’è niente di tutto ciò.

Il dottore: eh, non solo inutile, pure stupido. Le ha tutte.

Il vicolo dietro il bar: XD XD XD Non hai torto!

Alec e il biondo: io temo che invece di far capitare tu-sai-cosa, faranno tradire Magnus, da parte di Alec, con il biondo. Una roba incomparabile con quanto accade davvero.

Jace: sì, diciamo che lui ora non dovrebbe essere così, ma lei mi piace molto.

Clary: io credo che non sia colpa di Katherine ma proprio di come è stata scritta e diretta la scena, perché ricordiamo che è il regista chiede di fare una scena con più o meno intensità.
Per il resto hai ragione.

Simon e il Marchio: boh.
Simon e Jordan mi piacciono un sacco!

Fratello Zaccaria: la pelle più a pergamena no, perché lui mantiene il suo aspetto, ma i lineamenti dovevano essere più affilati (cosa realizzabile con trucco e computer) perché lui con quelle Rune viene reso meno umano, per quanto sia un Fratello Silente sui generis.
Comunque folla in delirio.

🙂

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv