Image default
Downton Abbey Rubriche & Esclusive Serial Style

Serial Style | Lo stile di Downton Abbey ispira Ralph Lauren e le sue collezioni

In genere le serie tv in costume e storiche sembrano le più lontane dalla realtà odierna quanto a stile di vita, ambientazioni  e abbigliamento, eppure alcune di queste diventano fonte di ispirazione generando dei veri e propri revival stilistici. D’altronde anche nella moda, così come nella storia, si vive di corsi e ricorsi ciclici!

E’ il caso di Downton Abbey, serie fenomeno dello scorso anno, prodotta dalla sezione Masterpiece della PBS, che ha ridestato l’interesse internazionale per l’Inghilterra delle prime decadi del ‘900 (tanto da far nascere un account twitter dedicato ai pantaloni di Lady Sybil o un tumblr sulle lampade in scena).

Lauren-640x480_
Il fenomeno è stato intercettato da Ralph Lauren, che ha metabolizzato e rielaborato lo stile anni ’20 dei protagonisti della serie, proponendolo in chiave moderna e attuale nella sua collezione Autunno-Inverno e decidendo di sostenere Masterpiece e le sue produzioni diventandone sponsor dallo scorso settembre.

ralph lauren 5

 

 

ralph lauren 2

Il connubio Ralph Lauren-Downton Abbey si è poi definitivamente ed ufficialmente materializzato con la decisione dello stilista di far sfilare la sua collezione retro negli ambienti che l’avevano ispirata, ovvero la stessa villa nobiliare nella campagna inglese della nota serie tv. La magnifica ambientazione si vede anche negli scatti pubblicitari della collezione, proprio per rendere palese e chiara la “Dowton Abbey-ficazione” delle creazioni per l’Autunno-Inverno 2013.

RALPHLAUREN_FW12

Difficile non innamorarsi dello stile Belle Epoque di Dowton Abbey, un’epoca felice, ricca, opulenta, in cui chi poteva si circondava di cose belle e preziose, anche indossandole. Lusso nei dettagli e nei materiali, dall’oro alla pelliccia, passando per pregiati pizzi e sete; diversi cambi d’abito al giorno per le donne che dovevano ricorrere all’aiuto di cameriere o amiche per uscire dagli scomodi ma eleganti bustini con stecche che la moda imponeva. E poi ancora vita alta, guanti d’obbligo per le uscite in pubblico e cappellini che celavano complesse acconciature.

Per gli uomini e per il tempo libero si vedono qui gli esordi di uno stile country-chic fatto di tweed, cappelli, trench che è arrivato fino a noi, pur con i dovuti aggiustamenti in termini di comodità e portabilità.

ralph lauren 4

Uscire, partecipare ad eventi, ricevere ospiti a casa e cenare in famiglia equivalevano ad andare in scena interpretando in tutto e per tutto, a partire dal look, un personaggio. 

Il merito della credibilità dei personaggi di Downton Abbey va dunque, non solo alla recitazione degli attori e alle scelte degli scenografi, ma anche alla costumista Susannah Buxton e alla sua assistente che ha preso il suo posto per la terza stagione. L’obiettivo dei costumisti, in questo caso, è stato di rendere ogni attore il più “normale” possibile, pensando a cosa avrebbe verosimilmente indossato il personaggio, con tutto il suo background e il suo carattere, in quel tempo

ralph lauren

Per questo, se il look  di Lady Violet e Lady Cora è più tradizionale e conservatore, quello delle giovani donne di Downton Abbey è aperto ad influenze moderne, infatti Lady Sybil decide di dare scandalo con i suoi pantaloni turchesi e il look di Lady Mary strizza l’occhio allo stile proposto da Coco Chanel, che stravolse linee e volumi dell’epoca.

 E adesso, non vi è venuta voglia di un vezzoso cappellino o di una giacca in tweed? A me sì!

 

Related posts

Telefilm Addicted Consiglia… The Night Shift

MooNRiSinG

Giovedì Gnocchi | Adelaide Kane & Joseph Morgan

Prince

Best Fan-made Video of the Week #72

MooNRiSinG

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv