Image default
Scandal Spoiler

Scandal | Riusciranno Olivia, Jake e Fitz a lavorare assieme?

 

I fan di Scandal hanno sempre saputo che Rowan Pope (Joe Morton), il nefasto leader del B613, non è uno dei buoni. Per fortuna ora anche  Olivia (Kerry Washington), Fitz (Tony Goldwyn) e Jake (Scott Foley) lo vedono per chi realmente è.

Dopo che Rowan ha praticamente incastrato Jake per gli omicidi di Harrison (Columbus Short) e del figlio presidenziale, Jerry (Dylan Minnette), Olivia si mette al lavoro per scagionare il suo ragazzo, e finalmente scopre la verità, cioè che è il padre la mente dietro a tutto. Perché, vi chiederete? Per essere sicuro di avere Fitz per altri quattro anni alla casa Bianca e permettere a Rowan di avere il suo lavoro a capo della più segreta ed oscura organizzazione del paese.

Ma riuscirà questo tumultuoso trio a lavorare assieme per eliminare il pericoloso Commando dopo che Fitz ha picchiato Jake quasi fino ad ucciderlo? “È difficile per lui fare squadra con Jake,” Goldwyn dice a EW. “C’è parecchia ostilità tra i due. Fitz si sente un’idiota.Aveva le sue ragioni per credere più a Rowan rispetto a Jake, ma sa anche che il suo giudizio era offuscato dai suoi sentimenti per  Olivia. È stato veramente difficile per lui estrapolare la cosa dal contesto. Jake ha avuto un’esperienza traumatizzante e Fitz lo ha menato ingiustificatamente, anche se,c’è una parte del Presidente che pensa di aver fatto bene a picchiarlo perché gli ha portato Olivia subito dopo la perdita di suo figlio. È stato un colpo basso da parte di Jake e Olivia,  Fitz non ha avuto il tempo di metabolizzare i suoi sentimenti.  E così sarà anche per la situazione con Rowan, passeranno direttamente all’odio per Commando e tutti saranno in pericolo, Potus sarà galvanizzato dall’azione e dall’adrenalina che ne conseguirà.”

Ora che il nome di Jake  stato ripulito , almeno agli occhi di Olivia, cosa succederà nel triangolo amoroso? “ Lei è chiaramente attratta da entrambi in due modi diversi per ragioni diverse,” dice la Washington. “C’è amore in entrambe le relazioni, ma sono delle storie molto diverse tra di loro. Sono amori diversi e c’è un modo diverso di relazionarsi tra di loro. Entrambi fanno uscire degli aspetti molto diversi di Olivia.”

Vi potete certamente aspettare che Fitz, il quale ha avuto parecchio vantaggio in questi ultimi episodi, sia pronto a combattere. “Fitz crede che debbano stare assieme e vuole credere che possano farlo,” dichiara Goldwyn. “come ha già detto in passato, se solo lei volesse, la loro relazione potrebbe sopravvivere politicamente. Lui è al secondo mandato, quindi gli altri possono andare a quel paese. Lui sa di poter fare bene il proprio lavoro. Darebbe tutto per ciò. È stato così dall’inizio.”

Ma Olivia avrà altre cose per la testa quando dovrà affrontare la possibilità di perdere sia la madre che il padre nello stesso anno.  Riuscirà Olivia a lasciar andare il padre? “Certo,” conferma Washington. “Sta facendo di tutto per togliersi dai piedi il padre. Adoro come gli autori hanno descritto il personaggio di Rowan perché sono riusciti a rappresentarlo come quella forza oscura attorno al cui il tuo mondo ruota e ti fa credere che non puoi immaginare la tua vita senza di lui. Secondo me, lui è uno splendido archetipo del male, sempre a dirle che non è abbastanza, che non può farcela senza di lui, che non sarà mai accettata o amata, che lei è praticamente  una nullità senza di lui. È veramente una classica rappresentazione di un lato oscuro,  Joe Morton lo interpreta favolosamente e crea delle splendide sfaccettature. Riesci a sentire la presa psicologica che lui ha sulla coscienza di Olivia.”

Fonte

Related posts

Once Upon a Time | I boss rispondono a domande scottanti

FeFraise

Jane The Virgin | Il boss parla del triangolo amoroso

Syl

TVLine | Spoiler su Homeland, Castle, Supernatural ed altri

Stella

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv