Image default
Bones Grey's Anatomy Once Upon A Time Quotes of the Week Red Band Society Revenge Rubriche & Esclusive The Vampire Diaries

Quotes of the Week #76

In my lifetime, I’ve come to understand that there are three ways for a person to disappear. The first is to die. The second is to lie. And the last is to be reborn.
-Victoria Grayson

76

Gloriosamente come Victoria Grayson, questa settimana torna sui vostri schermi anche Quotes of the Week, che riprende dopo la pausa estiva! Io sono felicissima di avere l’oppurtunità di occuparmi ancora di questa rubrica, quindi gioia e tripudio(!!!) anche se i tre quarti delle serie tv a noi care sono tornate sui nostri schermi con partenze tutt’altro che gioiose.

Nella 11×02 di Grey’s Anatomy, “Puzzle With a Piece Missing” abbiamo assistito alle riflessioni di Maggie:

Most puzzles come down to one last missing piece of information. Whether it’s the answer to the medical mystery or the question to who you are or where you fit, it all comes down to that last piece. That’s why the final piece to a jigsaw puzzle is so satisfying to place. Unless of course, the piece doesn’t quite fit. That can make you wish you’d never open the puzzle in the first place.

La maggior parte dei puzzle si riducono all’ultimo pezzo mancante. Che sia la risposta a un quesito medico o alla domanda su chi siamo o dove apparteniamo, tutto si riduce a quell’ultimo pezzo. È per questo che il pezzo finale di un puzzle procura così tanta soddisfazione quando si riesce a sistemare. A meno che, il pezzo non si incastri. Questo potrebbe farci desiderare di non aver mai iniziato il puzzle.

Nella 10×02 di Bones, “The Lance to the Heart”, la perdita di Sweets è ancora fresca negli animi di tutti, e tocca a Brennan ricordare a tutti che il collega e amico non scomparirà mai del tutto.

7604 7605

He’s here. Sweets is a part of us. Our lives, who we all are at this moment, have been shaped by our relationship with Sweets… I might not have married Booth or had Christine. Daisy certainly wouldn’t be carrying his child. We are all who we are because we knew Sweets.

Lui è qui. Sweets è parte di noi. Le nostre vite, ciò che siamo in questo momento, sono state plasmate dal nostro rapporto con Sweets… Io potrei non aver sposato Booth o aver avuto Christine. Daisy sicuramente non aspetterebbe suo figlio. Siamo ciò che siamo perché abbiamo conosciuto Sweets.

La premiere della quarta stagione di Once Upon a Time, “A Tale Of Two Sisters”, ha avuto dei toni più leggeri e meno drammatici rispetto ad altre serie, e abbiamo visto l’impavido Capitano Hook trasformarsi nella versione fiabesca di Ichabod Crane – con il quale aveva già in comune l’attaccamento a un vestiario improponibile – con tanto di issues nei confronti della tecnologia del mondo moderno!

7610

Emma: Want to go home and see what’s on Neflix?
Hook: I don’t know what that is, but sure!

Emma: Vuoi andare a casa e vedere cosa c’è su Netflix?
Hook: Non so cosa sia, ma certo!

Selfie rappresenta una piacevole novità in questa stagione televisiva e per ben due motivi: l’ispirazione a My Fair Lady e la presenza di una frizzantissima Karen Gillan. Potremmo riassumere in questa affermazione della protagonista, Eliza, la morale di questo primo episodio della serie:

7600 7601 7602

Being friended isn’t the same thing as having friends.

Ricevere richieste di amicizia, non significa avere amici.

Vi quoterei ogni singolo scambio di battute fra Henry ed Eliza, ma purtroppo devo contenermi.

7603

Henry: You mustn’t misinterpret my professional interest as romantic interest, because I assure you, there isn’t any.
Eliza: Oh, got it, we’re just friends.
Henry: We’re not, we’re not friends, and it’s important to me that you acknowledge that.
Eliza: Fine, we’re not friends and you’re a gay dude.

Henry: Non devi confondere il mio interesse professionale con un interesse romantico, perché ti assicuro che non è così.
Eliza: Oh, ho capito, siamo solo amici.
Henry: Non lo siamo, non siamo amici, ed è importante che tu lo comprenda.
Eliza: Va bene, non siamo amici e tu sei gay.

E tornando sulle note tristi di questo inizio di stagione telefilmica, non si può fare a meno di citare Elena Elagna Gilbert (scusate, non ce la faccio proprio a provare empatia per la ragazza), dalla premiere della sesta stagione di The Vampire Diaries, “I’ll remember”.

7607

I wanna say thank you for giving me everything I always wanted. A love to consume me, and passion, and adventure. There’s nothing more I could ever want than for it to last forever, but it can’t. This is the last time I’m gonna see you. This is goodbye, Damon.

Voglio dirti grazie per avermi dato tutto ciò che ho sempre voluto. Un amore che mi consumasse, e passione, e avventura. Non avrei voluto nulla di più che durasse per sempre, ma non è possibile. Questa è l’ultima volta che ti vedrò. Questo è un addio, Damon.

Alleggeriamo ora un po’ i toni!

7606

Elena: You know this’ll never not be weird.
Alaric: What that some ancient witch turned me into a vampire or that 4 months ago I rose from the dead?
Elena: That you’re my college professor.

Elena: Sai che tutto questo non smetterà mai di essere strano.
Alaric: Che una strega mi abbia trasformato in vampiro o che quattro mesi fa sia tornato dal mondo dei morti?
Elena: Che tu sia un mio professore universitario.

Chiudiamo l’appuntamento di oggi con la 1×03 di Red Band Society, “Liar, Liar Pants on Fire”, dove l’infermiera Brittany vince il premio per la best quote of the week!

7608 7609

Bromances can hurt just as much as romances.

Se avete citazioni particolari che vi piacerebbe veder citate – scusate il gioco di parole – fatemelo sapere su twitter o nei commenti o  via gufo. Io intanto vi do appuntamento a domenica prossima!

Elsa.

Related posts

3 Motivi Per Cui Dawson’s Creek Rimarrà Immortale

MooNRiSinG

TA PromoPics | TVD, Banshee, Star Crossed, Enlisted e The Following

Gio.spike

Telefilm Addicted intervista IN ESCLUSIVA l’attrice di American Horror Story

alessioxoxo

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv