Image default
Arrow Beauty and the Beast Pretty Little Liars Quotes of the Week Rubriche & Esclusive Supernatural The Carrie Diaries

Quotes of the Week #50

Buona domenica e ben ritrovati a tutti su Quotes of the Week! Come è andata la vostra settimana? Io l’ho passata divisa fra lavoro e studio, studio e lavoro – studio intensivo per un esame che alla fine ho pure deciso di rinviare a maggio (con due libri ancora da fare nemmeno le mie adorabili espressioni facciali sarebbero riuscite a salvarmi stavolta), ma capite quanto tempo ho inutilmente tolto alla visione di serie TV?! I drammi della vita, che volete farci!

Oltre a studiare per niente e lavorare, lavorare, lavorare, ho anche fatto una cosa utile però… ovvero mi sono rimessa in pari con Supernatural, considerato il fatto che si tratta del mio secondo show preferito di sempre non so proprio come io abbia fatto a rimanere così indietro.

La decima puntata di questa nona stagione, dal titolo Road Trip, è stata particolarmente interessante perché abbiamo scoperto qualcosa in più su Gadreel e anche incontrato qualcuno del suo passato che tenta di fargli capire qualcosa di molto vero.

Abner: I’m not a wise man Gadreel, but I know this. The key to happiness is getting the one thing you want most, and never let it go.

Abner: Non sono un saggio Gadreel, ma una cosa la so. La chiave per la felicità è ottenere la cosa che vuoi di più e non lasciarla più andare.

First Born, ovvero la 9×11, ci ha invece mostrato la strana accoppiata formata da Sam e Castiel che dato il loro tormentato passato pieno di scelte sbagliate scoprono di avere qualcosa su cui costruire una sottospecie di legame. In mezzo a tutto questo Castiel si ritrova a ricordare il periodo che ha passato da essere umano.

Castiel: When I was human, I had to eat constantly… kind of annoying.

Castiel: Quando ero umano dovevo mangiare regolarmente… piuttosto fastidioso.

Lo vediamo poi intento a fare l’avvocato di se stesso, ovvero delle cause perse.

Sam: You’re a terrible liar.
Castiel: That is not true. I once deceived and betrayed both you and your brother.

Sam: Sei un pessimo bugiardo.
Castiel: Questo non è vero. Una volta ho ingannato e tradito sia te che tuo fratello.

Come nell’episodio precedente l’angelo Abner ha tentato invano di far capire qualcosa a Gadreel, qui è l’angelo Castiel a tentare di inculcare un po’ di senno in Sam.

Castiel: You and Dean chose each other.

Castiel: Tu e Dean vi siete scelti a vicenda.

Altrove troviamo un’altra accoppiata, una che io personalmente adoro… ovvero quella formata da Dean e Crowley.

Crowley: I’ve been inside of your brother, we’re practically family!

Crowley: Sono stato dentro a tuo fratello, siamo praticamente una famiglia!

E stavolta è la volta del re dell’Inferno fare la parte di colui che cerca di far capire cose, nella fattispecie a Dean.

5003

Crowley: Your problem is that nobody hates you more then you do.

Crowley: Il tuo problema è che nessuno ti odia più di quanto tu odi te stesso.

Nella 9×13, The Purge, i due fratelli si trovano ormai a tanto così dal punto di rottura definitivo. Ho letto in giro – perlopiù su Tumblr – che molti non amano la piega che sta prendendo il rapporto fra i due… mentre io personalmente penso che Sam si stia comportando esattamente da Sam, punto e basta.

5006 5005

Sam: You sure you’re okay, Dean?
Dean: Why wouldn’t I be?
Sam: Cause… I don’t know… This isn’t about what I said the other day, is it?
Dean: Oh, about that we’re not supposed to be brothers? No, don’t flatter yourself. I don’t break that easy.
Sam: Oh, good! ‘Cause I was just being honest.

Sam: Dean, sei sicuro che vada tutto bene?
Dean: Perché non dovrebbe?
Sam: Perché… Non lo so… Non è per quello che ho detto l’altro giorno, vero?
Dean: Oh, il fatto che non dovremmo più considerarci fratelli? No, non ti preoccupare. Non basta così poco a buttarmi giù.
Sam: Oh, bene! Perché sono solo stato onesto.

E Dean in una maniera o nell’altra riesce a suo modo a ritornargli il colpo.

5009 5008

Sam: I’ll stay.
Dean: Ain’t gonna happen.
Sam: Why?
Dean: Because you’re weird around girls.
Sam: What does that mean, weird?
Dean: You’re awkward. You know, weird… Sam Weird. Sorry, man. I’m just being honest.

Sam: Rimango io.
Dean: Non succederà.
Sam: Perché?
Dean: Perché sei strano con le ragazze.
Sam: Cosa vorresti dire con strano?
Dean: Sei imbarazzante. Sai, strano… Sam lo Strano. Scusa. Sono solo onesto.

Chiudiamo il capitoletto dedicato a Supernatural con quello che pare essere diventato un piccolo tormentone in giro per i social network!

5004

Sam: Where are you? Dean?!
Dean: Sweet potatoes.

Sam: Dove sei? Dean?!
Dean: Patate dolci.

*********

Settimana scorsa si è conclusa la seconda stagione di The Carrie Diaries e ahimè, a meno che io non mi sia persa qualche news dell’ultima ora (cosa che spero), temo che questo sia stato un finale di serie… ne aveva tutte le sembianze, e comunque questa è l’aria che tira. Se così dovesse essere penso che mi mancheranno molto i monologhi interiori di Carrie.

5002 5001
 

Carrie: They say running is a solitary endeavor, but not for me. Being together as we chased our dreams made the ups and downs just a little bit better, and this was the group I wanted to run with.

Carrie: Dicono che correre sia un’impresa solitaria, ma non per me. Stare insieme mentre inseguivamo i nostri sogni ha reso gli alti e bassi più sopportabili, e questo è il gruppo con il quale ho sempre voluto correre.

Ammetto senza pudore alcuno che mi è scappata la lacrimuccia sull’addio fra Carrie e Sebastian.

Sebastian: One day I’m gonna see your byline in some magazine or newspaper, and I’m gonna know I was lucky enough to have loved that girl.

Sebastian: Un giorno vedrò la tua firma su qualche rivista o quotidiano, e saprò di essere stato fortunato abbastanza da aver amato quella ragazza.

Anche qualcosa in più di una lacrimuccia.

5000

Carrie: If we’re doing the right thing, why does it hurt so much?
Sebastian: I don’t know.

Carrie: Se stiamo facendo la cosa giusta, perché fa così male?
Sebastian: Non lo so.

E come ho detto prima, mi dispiace immensamente pensare che questo potrebbe essere un addio invece che un arrivederci.

Carrie: Sometimes to chase after your future, you have to stop running and plant yourself in one place. Take a stand and fight for what you want. And know that even after the darkest of nights, the dawn will come. And you will find a place where you don’t have to hide. A place to call home.

Carrie: A volte per inseguire il proprio futuro bisogna smettere di correre e mettere radici in un posto. Prendere posizione e lottare per ciò che si vuole. E sapere che anche dopo la più buia delle notti, sorgerà l’alba. Fino a quando non si troverà un posto nel quale non si sente il bisogno di nascondersi. Un posto da chiamare casa.

*********

Pillole

Dalla 4×18 di Pretty Little Liars, Hot For Teacher:

5010 5011

Spencer: If I’m right then… Then that would just break your heart. And if I’m wrong… Then you’re gonna hate me forever, and that would really, really break my heart.

Spencer: Se ho ragione… Allora ti si spezzerebbe il cuore. E se ho torto… Allora mi odierai per sempre e questo spezzerebbe il mio di cuore.

Dalla 1×13 di The Tomorrow People, Things Fall Apart:

Cara: How are they supposed to respect my decisions when you don’t?
John: Respect or obey, Cara?

Cara: Come possono rispettare le mie decisioni se tu non lo fai?
John: Rispettare o ubbidire, Cara?

Dalla 2×13 di Arrow, Heir to the Demon:

5012 5013

Sara: I don’t have much of a soul left in me, but what I have can’t take the killing anymore.

Sara: Non ne è rimasto molto della mia anima, ma ciò che resta non può sopportare altri omicidi.

Dalla 2×12 di Beauty and the Beast, Recipe For Disaster:

Vincent: You know Catherine, you gave me a chance to walk away from all this, to choose my humanity, to choose you… and I made the wrong decision, and it cost Tori her life and almost cost JT’s. I don’t know what I would do if something happen to you too.
Cat: Vincent, this isn’t your choice. This is my story now too, and I want to figure it out how I’m connected to all this. This is part of finding who I am.

Vincent: Sai Catherine, mi ha dato l’occasione di tirarmi fuori da tutto questo, di scegliere la mia umanità, di scegliere te… e ho preso la decisione sbagliata, che è costata la vita a Tori e quasi a JT. Non so cosa farei se accadesse qualcosa anche a te.
Cat: Vincent, questa non è una tua scelta. Questa adesso è anche la mia storia, e voglio capire come sono legata a tutto ciò. Fa parte del mio percorso per scoprire chi sono.

E con questo io vi saluto e vi do appuntamento alla prossima settimana.

Cheers!




Continua a seguirci anche su

Related posts

Netflix – Dai lupi mannari di The Order alla futuristica Osmosis, ecco tutte le serie TV di Marzo

Prince

British Addicted #49

Sam

Pretty Little Liars | Rivedremo anche Emily nello spinoff?

Stella

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.