Image default
Pretty Little Liars Recensioni

Pretty Little Liars | Recensione 5×17 – The Bin of Sin

Tutto si sta distruggendo, si è distrutto o si distruggerà a breve. Questa mi è sembrata la situazione generale dell’intera cittadina di Rosewood nell’ultimo episodio di Pretty Little Liars. Ho amato rivedere finalmente le liars, almeno tre su quattro, rifare squadra e attivarsi per ottenere le risposte che cercano anziché sperare che piovano dal cielo, mi è piaciuto un mondo rivederle in pericolo (si, sono un po’ sadica a volte) ma più di tutto mi ha affascinato quella sensazione di ansia che si respirava, non solo per le atmosfere cupe della puntata ma soprattutto perché ogni episodio in più che vediamo è un episodio in meno che ci separa dal finale e da quelle risposte che sento sempre più vicine … le ultime parole famose!

 

Ancora una volta parto da Aria perché finalmente l’ho riconosciuta, finalmente ho rivisto il mio piccolo dolce elfo che mi fa sorridere e che ammiro tantissimo per l’intraprendenza e il coraggio che quando vuole sa tirar fuori dall’alto del suo metro e una bugia. Sorprendente è stata innanzitutto la storyline di coppia con Ezra perché quasi niente in realtà è andato come lo avevo immaginato e questo non è stato un aspetto negativo. Mi aspettavo che un tornado si abbattesse su Aria nell’esatto momento in cui Ezra avrebbe scoperto la verità sulla lettera che ha permesso alla sua fidanzata di entrare al college e quando lei ha finalmente trovato il coraggio di liberarsi di questo peso che si portava dietro da giorni ormai, Ezra afferma con determinazione … “It’s a brilliant move”, SERIOUSLY? Aria aveva in volto praticamente la stessa espressione che ho avuto anch’io mentre cercavo di capire se Ezra stesse scherzando prima di farla a pezzi e seppellirla in giardino o se davvero per la prima volta la fortuna girava dalla parte giusta e il karma non avrebbe preso Aria a calci nel sedere. In realtà però la lettera aveva sortito qualche effetto su Ezra e su una paura che si portava dietro dai primi tempi in cui frequentava Aria, ossia il timore di bloccarla, di “costringerla” a crescere troppo in fretta, di impedirle di vivere la normalità che la sua età prevede, una normalità che una relazione così importante tante volte potrebbe complicare più di quanto si riesca a vedere dall’interno della storia stessa. Ezra chiede quindi ad Aria di prendersi del tempo solo per sé stessa e lo fa con una dolcezza e un amore che non hanno potuto ricordarmi quanto epici in fondo siano sempre stati come coppia e a dimostrazione di ciò anche Aria si rende conto che alla fine, nelle parole di Ezra, potrebbe esserci un fondo di verità, sebbene impossibile da accettare.

tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o1_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o2_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o3_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o4_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o5_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o6_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o7_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o8_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o9_r1_250 tumblr_niwfkx9rjY1ryj5t4o10_r1_250

Ma al di là degli Ezria, Aria brilla anche in gruppo e FINALMENTE torna ad essere combattiva e sveglia al fianco dell’inarrestabile Spencer, che il potere Sparia stia tornando? Quando Spencer arriva come un razzo in stile Fast & Furious e comunica ad Aria e Emily che il laptop di Mona è stato spostato, la gnometta è la prima a saltare in auto e a guidare la missione verso l’infinito e oltre mentre Emily stava ancora pensando su quale sedile si sarebbe seduta.

tumblr_niv8kxBP3p1s6u50qo3_500 tumblr_niv8kxBP3p1s6u50qo4_500

 tumblr_niwfa9FCJZ1qjame9o1_250 Giunte al magazzino misterioso, tutte e tre le ragazze trovano qualcosa: Emily si imbatte in un paio di topi di morti e nei tre anni di vita che ha perso quando li ha visti mentre Spencer & Aria trovano il laptop di Mona che riproduce un video che manderebbe Hanna a far compagnia ad Ali in un batter d’occhio e proprio nel momento in cui si rendevano conto che qualcosa non quadrava, A regala alle ragazze un’esperienza unica, permettendo loro di rivivere in parte l’emozione provata da Jack & Rose sul Titanic, la parte finale ovviamente. Chiuse in una sorta di cella frigorifera, Spencer & Aria rischiano di congelare a causa dell’azoto liquido rilasciato nella stanza (volevo una scena Sparia? Sono stata accontentata!) ma l’arrivo di Emily è fondamentale e dopo un paio di tentativi che sembravano almeno 125, la ragazza riesce a liberare le sue amiche e la scena in cui cerca di riscaldarle è stata sinceramente meravigliosa, la amo quando fa così!

tumblr_nivevhUhKO1qdsqclo1_250

tumblr_nivevhUhKO1qdsqclo5_250 In tutto questo quadretto delizioso non ritroviamo Hanna che riesce a gestire la pressione più o meno come Aria ha gestito la situazione dell’iscrizione al college. Ritrovare il suo nome nel contratto d’affitto del magazzino che con molte probabilità contiene il corpo di Mona o almeno quello che ne resta, trasforma Hanna in Huck di Scandal, decisa a ripulire il posto bruciando le prove e abbandonando il barile in un luogo sperduto, eliminando in questo modo ogni possibile traccia che riconduca a lei (Si, come no). Più facile a dirsi che a farsi, Hanna non accetta comunque altre opzioni e Caleb si ritrova “costretto” a diventare il suo Clyde/Quinn perché la ama a tal punto da essere disposto a dividere con lei anche una cella in prigione.

(And the award for best boyfriend ever goes to …)

tumblr_nivbut7kQG1tnayxoo1_250 tumblr_nivbut7kQG1tnayxoo2_250 tumblr_nivbut7kQG1tnayxoo3_250 tumblr_nivbut7kQG1tnayxoo4_250 tumblr_nivbut7kQG1tnayxoo5_250 tumblr_nivbut7kQG1tnayxoo6_250 tumblr_nivbut7kQG1tnayxoo7_250 tumblr_nivbut7kQG1tnayxoo8_250

 

Nonostante l’equipaggiamento però, Hanna e Caleb riescono a fare ben poco, ossia notare soltanto che il magazzino è stato ripulito del tutto lasciando solo il macabro barile e proprio mentre cercavano un modo per portarlo via, i nostri partners in crime e in love vengono sorpresi dalla Tanner e da cadetto Toby e con un paio di bugie poco credibili, riescono solo a sgattaiolare via mentre la Tanner recupera il barile, non ci dice cosa c’è dentro e trova una singola goccia di quello che sembra sangue (“macchia bruno rossastra” cit. Maura Isles) e che ricondurrà quasi certamente a una delle quattro ragazze. Dannato DNA!

tumblr_niva2goEbG1rxm95zo1_250 tumblr_niva2goEbG1rxm95zo3_250 tumblr_niva2goEbG1rxm95zo4_250 tumblr_niva2goEbG1rxm95zo2_250

E nel caso la nostra unica sequenza genetica non dovesse bastare, A raccoglie anche un paio di impronte digitali da piazzare nel posto giusto al momento giusto.

tumblr_nivevhUhKO1qdsqclo2_250

E parlando proprio dei Rosewood Finest permettetemi di esprimere tutto il mio recente odio profondo per Toby. La storyline di Toby in polizia mi ha sempre ricordato quella di Jack Porter in Revenge: stesso periodo, probabilmente stessa accademia vista la velocità con cui sono entrati, stesso motivo di fondo. La differenza però si fa sentire prepotentemente negli ultimi episodi di entrambe le serie tv perché sia Toby che Jack si ritrovano a dover affrontare una verità che forse ingenuamente non avevano calcolato mentre si iscrivevano all’accademia: le ragazze che amano sono un deterrente per il mestiere che hanno scelto e il sogno di conciliare le due facce della medaglia è sempre stato soltanto un’illusione. Ma mentre Jack ha deciso di sacrificare, per l’ennesima volta, quello che aveva per amore di una donna che a volte sembra quasi non meritarlo, Toby sembra che abbia scelto quale aspetto della sua vita privilegiare, lasciando indietro i suoi amici e la ragazza che dice di amare sola e in lacrime.

 

tumblr_nixh2ya0E31ru1uero1_250 tumblr_nixh2ya0E31ru1uero3_250 tumblr_nixh2ya0E31ru1uero2_250 tumblr_nixh2ya0E31ru1uero5_250 tumblr_nixh2ya0E31ru1uero4_250 tumblr_nixh2ya0E31ru1uero6_250

Quindi, gli Ezria a un passo dalla separazione, gli Haleb provano i vestiti di coppia color arancione e gli Spoby sono il ricordo di ciò che erano, possibile che l’unica che acchiappa sempre è Emily? Ebbene si, proprio come in realtà cominciavo a pensare, Talia non è affatto interessata ad Ezra e tutti gli apprezzamenti nei suoi confronti erano una sorta di test per capire in che squadra giocasse Emily, probabilmente aveva il gay radar fuori uso! Di fronte alla confessione, Emily rimane piuttosto confusa dato che negli ultimi episodi sembra un elefante in un negozio di cristallo, non appena si muove manda a fuoco qualcosa, ma per quanto mi riguarda devo ammettere che Talia sarebbe una conquista niente male, ha il mio benestare.

tumblr_nivd6jZn8L1qiiay5o1_250 tumblr_nivd6jZn8L1qiiay5o2_250 tumblr_nivd6jZn8L1qiiay5o3_250 tumblr_nivd6jZn8L1qiiay5o4_250 tumblr_nivd6jZn8L1qiiay5o5_250 tumblr_nivd6jZn8L1qiiay5o6_250

E se di ship vogliamo continuare a parlare, all’appello mancano Ashley & Jason e la Summer Roberts che è in me non riesce ad andare via di fronte a questi due … EWWW! Il problema di questa strana e imbarazzante semi coppia non è certamente l’età ma il contesto, il problema è che lei è Ashley Marin e lui è Jason DiLaurentis e una loro possibile storia è semplicemente NO, senza ulteriori ragioni. Magari se Jason avesse evitato di baciarla nuovamente in strada, A non ci andrebbe a nozze!
Per finire, da una parte vorrei continuare ad esultare per la seconda assenza di Alison che ha permesso alla serie di tornare sullo stile di una volta ma dall’altra parte vorrei anche parlarvi di questa scena bonus che mi ha letteralmente dato i brividi.

Alison è in prigione e ripensa alla sua vita, ripensa a tutte quelle decisioni che, una dopo l’altra, hanno creato la storia, la sua e quella di tanti altri, e forse per la prima volta nella sua vita Alison si chiede “What If”, “cosa sarebbe successo se”, se si fosse comportata diversamente, se in quel particolare momento avesse detto a Mona una parola gentile, se l’avesse guardata come una sua pari e non come un essere inferiore, se solo l’avesse accettata. Se in quel momento Alison avesse smesso di essere sé stessa e fosse diventata migliore, forse adesso non sarebbe in prigione, forse, come lei stessa pensa, avrebbe degli amici sinceri anziché una schiera di nemici che non l’aiuteranno a rialzarsi. Perfette le parole, perfetta la colonna sonora, immensa l’idea, per essere una scena bonus, per me, hanno fatto centro come poche volte prima.
E con questo pensiero io adesso vi lascio e vi do appuntamento, se vorrete, alla prossima settimana!
Kisses, Walkerit-A

Related posts

Person of Interest | Recensione 2×20 – In Extremis

msfrancesca

Homeland | Recensione 3×10 – Good Night

La Ale

The 100 | Recensione 3×14 – Red Sky at Morning

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv