Image default
Pretty Little Liars Recensioni

Pretty Little Liars | Recensione 3×20 – Hot Water

Anche questa settimana la mente malvagia di Mela Merlene ci delizia con un episodio decente. Saranno le mie aspettative bassissime, sarà che l’inverno sta finendo, sarà che siamo vicini alla fine del mondo.. ma PLL sembra aver ritrovato un po’ di brillantezza. In questo episodio c’è il ritorno di Ezra, dallo show “Conosci tuo padre” prodotto da Barbara D’Urso, che con PLL sta facendo i miliardi! Inutile 1 e Inutile 2 si danno da fare per cercare di trovare delle risposte alle migliaia di domande che ci affollano la mente. Aria ritorna a fare la mogliettina dopo aver provato il tapis roulant del cognatino. Melissa continua a girovagare per casa senza scopo, tranne rompere le palle a me. Hanna partecipa con la madre al nuovo gioco serale di Bonolis chiamato “Hit & Run”. Spencer continua la spirale distruttiva ma si riprende per testare la lingua di Wren.

Ezra & Aria: Che palle sono tornati! Questi due sono come i funghi che prendi in piscina, quando pensi di averli debellati, eccoli che ritornano. La famigliola felice si ricongiunge, e neppure l’intervento della strega cattiva (aka la madre di Fitz), può rovinare l’EPIC moment. Aria si fa le pippe mentali di una 15enne e non si preoccupa di dover fare da mammina al figlio del compagno. Il quale, non so se avete notato, rincasa sempre a notte fonda e sempre in coincidenza di qualche evento disastroso accaduto durante la nottata (Jason e l’ascensore). Che sia soltanto un depistaggio oppure “Occhioni Blu” si diverte a decimare la popolazione di Rosewood?

Inutile1 & Inutile2: Io vi giuro che ci provo, ci provo ossessivamente ogni settimana a farmi piacere queste due. Purtroppo sono peggio di un gatto in calore che ti miagola sotto la finestra in un’afosa nottata di agosto, non si reggono e l’unico modo per liberarsene è scagliare una ciabatta dal balcone. Peccato che se tiro una scarpa al pc, poi mi tocca ricomprarlo. Il #TeamInutile si cala nei panni di Colombo e la Fletcher, ed inizia ad indagare sulle disavventure capitate alle Liars. Dopo una disturbante pubblicità occulta di Windows8, Emily riesce ad ottenere le informazione che cercava riguardo alla “Regina di Cuori”. Ma purtroppo per lei, viene a conoscenza anche della relazione, da una botta e via,  tra la commessa e la sua dolce metà. Per fortuna che ci pensa Hanna a riportare le cose nella giusta dimensione:

 

Hanna & la Pirata della Strada: No, non è una di quelle favole rivisitate che fanno tanto “Madre incosciente”. Bensì il nuovo grande dramma della famiglia Marin. Queste due attirano rogna come una mandria di gatti neri, capitanati da Stefan Salvatore (il Re dei Portasfiga), che passano sotto una scala. Dopo la confessione a cuore aperto di Hanna alla madre riguardo a Wilden, la donna decide di risolvere le cose alla vecchia maniera… stirando con la macchina il detective. Com’è ovvio in ogni normale famiglia, arriva la figlia a cercare di sistemare i casini della madre. Peccato che Wilden si sia trasformato, e ora si sta unendo al cast di The Walking Dead. Scena creata adhoc per poter ricattare nuovamente la Sig.ra Marin che, grazie alla vicinanza con la Famiglia Camden, erano due stagioni che non faceva la genitrice irresponsabile.

Spencer & Hot & Hottie: È una mia impressione, oppure questa seconda parte di stagione è quasi completamente incentrata su Spencer? La Storyline più interessante infatti è la sua. Dopo il tradimento di Toby la ragazza è in modalità Lindsey Lohan pre/post Rehab (perchè non si capisce mai in che fase è.. sempre squilibrata sembra). La ragazza sembra aver risentito il colpo e finalmente dopo puntate interminabili, decide di divulgare il suo segreto alle altre 3… manco fosse quello di Fatima, ma vabbè! Fatto sta che passa le giornate a letto, e  non nel senso divertente del termine. Soltanto l’intervento di Wren sembra dare nuova linfa alla giovane Hastings (e pure al mio cuoricino inaridito). Ovviamente la cara Melissa (aka la raccomandata di TVD) non è molto d’accordo con la situazione, e con l’olfatto di un cane da droga si accorge che Spence ha addosso la colonia del dottorino sexy. Io ve lo dico… vorrei rotolarmi in quella colonia british tutto il giorno e pure la notte! Coincidenza vuole che subito dopo l’HotKiss ( Oddio sto fangirlando come una Bimbaminkia) , la ragazza decide di farsi una HotShower ma rimane bloccata nella cabina doccia.

Questo apre  il televoto della settimana: Chi è stato? (votate tramite twitter #PolloAllaSpencer )

a) è stato Toby come pensa Spencer;

b) è stata Melissa che non vuole vedere i due assieme;

c) è stata Aria perchè la sua vita è monotona;

d) è stato Luca, il nostro Boss, perchè vuole vedere Spencer morta.

Voglio condividere con voi le mie reazioni per il bacio della mia OTP del cuore (rinsecchito):

  

Con questo è tutto, ci ritroviamo la prossima settimana a commentare tutti assieme i nuovi Outfit di Aria, magari adesso che diventa mamma si vestirà meglio. Have a nice week!

DAMN YOU’RE AWESOME!

Related posts

Orphan Black | Recensione 2×03 – Mingling Its Own Nature With It

Ale

Supernatural | Recensione 7×14 – Plucky Pennywhistle’s Magic Menagerie

Chiara

The Flash | Recensione 3×12 – Untouchable

The Lady and the Band

8 comments

Prince
Luca87 21 Febbraio 2013 at 18:49

Che si tratti di recensioni o di Photo-Recap sei sempre strepitosa!! Vado immediatamente a Twittare la mia risposta al sondaggio!!!

Reply
Memory717
Memory717 21 Febbraio 2013 at 19:00

Su chi sia stato a chiudere lì Spencer non riesco assolutamente a fare qualche ipotesi!!! Aspetto che Marlene mi stupisca ancora! E invece quando vedo CrazySpencer il mio primo pensiero va a Dark Willow di Buffy (UGUALI) o a Marissa Cooper di OC! La scena del “DIE” per me è stata stracopiata da lì ahahahahaha

Reply
Lestblue
Lestblue 21 Febbraio 2013 at 19:00

EZRIA IS BACK!!!!!!!!!! Recensione spettacolare come sempre!! ho apprezzato molto il sondaggio al quale ho già partecipato!!! il tuo cuore da bimbaminkia esce in certe occasioni, la cosa mi confonde e intimorisce allo stesso tempo!!! Love u!!!

Reply
Gio.spike
Gio.spike 21 Febbraio 2013 at 19:08

Grazie Guys xD

Reply
Lunabi
Lunabi 21 Febbraio 2013 at 21:29

giooooooooo WREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEN <3 porca paletta quanto è gnocco..me lo farei sui chiodi!

Reply
Gio.spike
Gio.spike 21 Febbraio 2013 at 21:36

AHAHAHAHAHAAHAHAH Cara sto guardando la scena in loop xD

Reply
Natasha
Natasha 22 Febbraio 2013 at 15:02

AHAHAAHAHAHH EZRIA is BACK! Secondo me è stato Luca che voleva vedere Spencer Morta!!!! ahahahah

Reply
Ca7 22 Febbraio 2013 at 22:01

Dopo questo episodio, penso che dovrebbero cambiare il cartello stradale “Welcome To Rosewood” in “Welcome To Rosewood: la città in cui nessuno muore mai.” Jason precipita con l’ascensore ed è vivo; lo pseudo detective Wilden viene investito da una macchina (tanto di cappello alla signora Marin per averlo fatto) e ne esce intatto… di questo passo, vedremo riappare Ian, Garret, Maya e il cugino fasullo Nate, tutti vivi e vegeti. Comunque, spero la spirale autodistruttiva di Spencer, finisca dopo la sua confessione su Toby alle altre Liars. Non si può continuare a vederla in quello stato…che si riprendesse benedetta fanciulla!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv