Image default
Pagelle Ignoranti Rubriche & Esclusive

Pagelle Ignoranti | Week #20

Buona domenica a tutti e bentornati al nostro ventesimo appuntamento stagionale con la rubrica Pagelle Ignoranti. Purtroppo la stagione televisiva sta volgendo al termine, quindi anche questa nostra serie di articoli è giunta agli sgoccioli. Ma come si sono comportati i personaggi delle serie tv nel corso di questa settimana primaverile? A giudicarli, con me, quest’oggi ci sono Rowhick, Aniel, ChelseaH e Celia. Ma partiamo subito!

pagelle ignoranti

Zoom (The Flash): Mentre ogni personaggio della serie cerca la sua strada – Cisco si trasforma in Harry Potter, Iris tenta la carriera da orso abbracciatutti, Barry passa il tempo a giocare a giocare a Just Dance e Caitlin prosegue nel suo percorso da mainagioia – il super cattivo di questa stagione decide di diventare uno youtuber. Dopo aver fatto una strage di poliziotti, prende in mano una videocamera e decide che quello è il momento di girare il suo primo vlog nella speranza di diventare la Greta Menchi di Central City. A quando il primo incontro firma autografi con le bimbeminkia? #Swaaaash
VOTO: 6+

darwin

Petra Solano (Jane The Virgin): Ha sempre fatto a gara con Malefica, ma in questa puntata ha dato il meglio di sé. Vorrebbe essere eletta mamma dell’anno, ma non riesce nemmeno a riconoscere le sue figlie. Frustrata dalla sua inettitudine come madre, si sfoga lanciando incantesimi di invidia sulla povera Jane. Sua sorella, inoltre, sembra seguire le sue orme. Le gemelle Crudelia e Malefica sembrano proprie fatte con lo stampino. #PerfidiaDaGemelle
VOTO: 2

malefica

Chuck Shurley (Supernatural): Dopo anni di devastazione, morte, apocalissi, album di Gigi D’Alessio ed altre catastrofi simili, ecco che finalmente Dio decide di farsi vivo ma anziché dedicarsi a questioni importanti – come le famose petizioni dei social media del tipo “Dio, ridacci Freddie Mercury e prenditi Justin Bieber” – decide di impiegare il suo tempo per scrivere un’autobiografia, scegliendo Metatron come suo editore. Il problema è che il Creatore non ci sa proprio fare con la scrittura, e così quando Metatron gli chiede di Lucifero, lui ribatte che non vale la pena inserirlo nella storia, perché “no, non è un villain. Rompi coglioni e petulante sì, ma villain no”; e allora Metatron punta sulla simpatia del Sommo per Castiel, ma lui afferma di non avere preferenze, perché non è che se compri il motorino a tuo figlio e agli altri niente, allora sei un padre discutibile. Disperato, l’editore punta tutto su Amara, ma Dio non vuole menzionarla perché “col cazzo che lei mi ha inserito nei ringraziamenti della sua tesi di laurea!”. Così a Metatron non resta altro che incolpare il padre per quella volta in cui aveva detto “compro le sigarette e torno, giuro” e Dio si ravvede. Anche perché lui non fuma. #SiamoDiNuovoNellaGraziaDiDio
VOTO: 8

hallelujah

Matty McKibben (Awkward): Proprio quando pensiamo che FINALMENTE abbia capito che non può continuare a fare il Dawson della situazione e a correre dietro alle gonne di Jenna a prescindere da quando lei lo tratti male, eccolo che torna a strisciare ai suoi piedi peggio dello Swiffer sul pavimento e a pararle il culo per la 3278637264millesima volta, beccandosi tanto di rigurgito infantile sulla spalla. Okay che l’uomo domestico ci piace e blablabla, ma da quando va così di moda l’uomo domestico E zerbino?! Non ci siamo, non ci siamo proprio. Ho capito che entro fine stagione/serie i due devono rimettersi insieme, ma potevano anche farlo succedere senza ridurre Matty all’ombra dell’ombra dell’ombra del personaggio che era cinque stagioni fa – o anche solo una stagione e mezza fa. #ridatecigliuominiveri
VOTO: 0

new girl

Rip Hunter (Legends of Tomorrow): Quest’uomo non ne sbaglia una, eh. Piano infallibile, dopo piano infallibile, le idee grandiose le partorisce con la stessa frequenza con cui io decido di guardare il successivo episodio in un pomeriggio di binge watching. Analizziamole nello specifico: sacrifica metà (e pure quella giovane) di uno dei componenti più potenti del suo team. Favoloso. Lascia andare a trovare il prigioniero (noto manipolatore) a piacimento dai membri della propria squadra, manco fosse un confessionale. Geniale. Decide di lasciar pilotare l’assassina e manda se stesso (il pilota) a combattere. Brillante. Non riesco a contenere la voglia di sapere cosa si inventerà dopo, a quale pensata del secolo avremmo umilmente modo di assistere. #RipIlluminaciDallAltoDelTuoGenio
VOTO: 10 e lode

brilliant

Related posts

The Writer | Titoli & Date

The Writer

Advertseries: Glee

TruSimo

I 10 gadget che qualsiasi Telefilm Addicted vorrebbe

thisperfecttime

1 comment

Anonimo 9 Maggio 2016 at 15:46

Io ho ancora qualche flebile speranza che Jenna e Matty non tornino assieme, mi rimarrà fino all’ultimo perché va bene che il titolo della serie è Awkward ma qui, tralasciando Jenna, Matty sta superando ogni limite.. Insieme poi.. Ormai sono improponibili.

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv