Image default
Pagelle Ignoranti Rubriche & Esclusive

Pagelle Ignoranti | Week #12

Nuovo weekend, nuovo appuntamento con le nostre apprezzatissime Pagelle Ignoranti. Quali sono i personaggi che si sono maggiormente distinti, nel bene o nel male, nel corso di questa settimana di serie tv? Scopriamolo immediatamente! In giuria, insieme a me, questa settimana ci sono Rowhick, ChelseaH, Celia, Aniel e Walkerita. Pronti? Si parte!

pagelle ignoranti

Thea Queen (Arrow): In un’altra spensierata giornata a Star City, la piccola Speedy si lancia all’inseguimento di un moderno Diabolik e, proprio nel momento in cui sta per acciuffarlo, viene colpita da un’alitata maldestra del criminale e sviene, rischiando di precipitare giù dal cornicione. Mentre Oliver, seguendo la scia di fiatella attraverso la città riesce a scoprire che il ladro in questione è nientepopodimenoché Roy (Carramba che sorpresa!), Thea cerca di capire se sia il caso di trasformarsi in Dexter o se, dopo aver ammazzato metà popolazione di Star City, deve farsi scrupoli proprio per il pedofilo di turno, a rischio di far colare a picco la sua salute che nemmeno la Costa Crociere di Schettino dopo il tentato inchino. Indovinate cosa sceglie? #AlitateImbarazzanti
VOTO: 5

thea

Hanna Marin (Pretty Little Liars): Dice di essere diventata una donna matura e di non essere al liceo, eppure non sembra cambiato molto. Ha vissuto, insieme alle altre, una vicenda traumatizzante e dovrebbe aver capito, ormai, che la cosa migliore sia dire sempre tutta la verità per evitare complicazioni e per non fare il gioco di “-A”. Invece, decide di dire verità parziali e, prima di andare alla centrale, non avverte la madre della sua intenzione, per risparmiarle un outfit in arancione. Potrà anche essere una persona leale, ma l’intelligenza, a volte, scarseggia. Liars, sveglia! #LaComunicazioneèIlSuoForte
VOTO: 3

why

Kira Yukimura (Teen Wolf): 21 anni di vita e nessuno si è degnato di avvertirmi. No, sul serio, ma posso mai scoprire certe lezioni di vita da un teen drama? Qualcuno avrebbe dovuto dirmi che se non so nulla della teoria e tutte le esercitazioni che faccio vanno malissimo, posso comunque superare un esame se qualcuno mi fa un discorso di incoraggiamento! Questa cosa ha il potenziale di rivoluzionarmi la vita, capite?! Basta nottate sui libri e restare indietro con gli show per studiare. D’ora in poi il mio modello di vita sarà Kira: passa il tempo a lamentarsi invece di imparare cose su se stessa e sui poteri in modo da poter contribuire facendo qualcosa di più che imporre la propria imbarazzante presenza e agitare una spada a destra e a sinistra contro un nemico e finire a gambe all’aria il secondo dopo. Sembra semplice, no? E poi, quando avrò bisogno di superare un esame o fare la prima cosa utile in ventordicimila puntate mi farò dire da tutti che credono in me e avrò risolto il problema! #KiraMyLifeCoach
Voto: 10+++ per questo utilissimo segreto che mi ha svelato.

barney

Claire Novak (Supernatural): Piacevole come una mosca rompicoglioni in un assolato pomeriggio estivo e simpatica come il bambino che prende a calci il tuo sedile sul bus, Claire è il vero monster of the week dell’episodio. È ossessionata dalla caccia, al punto che inizia a vedere mostri e fantasmi dappertutto e quella volta che ci prende – perché per la legge delle probabilità, prima o poi, sarebbe successo – si atteggia neanche avesse trovato la sorpresina mancante della collezione degli ovetti Kinder. Quando le prende di santa ragione, il pubblico a casa gioisce. Vederla poi all’interno di un ambiente familiare è stato un po’ come guardare un programma tipico di Real Time. #CacciatriciImbarazzanti
VOTO: 3

like

Damon Salvatore (The Vampire Diaries): Una fine ingloriosa per il nostro antieroe appena tornato dal mondo dei morti. Psico Damon viene legato e ghettizzato dai suoi amici e soprattutto dal fratello, ma nonostante tutto non perde quel suo adorabile sarcasmo. Lo stesso non si può dire per il suo cervello che pare lasciarlo lentamente. È così che inizia ad avere le visioni e uccidere gente a caso. Attenzione, però, lui è così figo che anche nei momenti più oscuri riesce ad uccidere solo personaggi secondari, lasciando invece illesi i protagonisti principali, anche quelli che meriterebbero una morte lenta e dolorosa!!! Ma non tutto il male vien per nuocere e dopo aver arrostito il suo grande amore si inizia ad intravedere anche per lui una luce infondo al tunnel!!! #ilfuocotièamico
VOTO: 6

amici

Gli Spoby (Pretty Little Liars): Sono passati cinque anni, Toby sta costruendo una casa per la sua forse-futura-moglie e Spencer si è finalmente fatta il ragazzo sul quale a quanto pare ha sbavato per tutto il tempo passato off screen, e allora com’è che mi sembra di essere stata catapultata nella versione trash di Beverly Hills 90210, dove era imperativo che all’interno del gruppo tutti si fossero fatti tutti senza rancore, tanto alla fine il vero amore *rullo di tamburi* avrebbe vinto su tutto e le coppie storiche anche? NO. Perché almeno lì le cose le facevano bene e non mettevano in piedi teatrini ridicoli in cui uno improvvisamente si ritrovava attratto dalla ex fiamma dieci secondi netti di orologio dopo aver dato il proprio benestare al migliore amico per farsela, giustificandosi poi dicendo OLD HABITS DIE HARD. Ora, per tenere alti i livelli del trash, mi aspetto che come minimo lei sia incinta di tre gemelli. Di Caleb. #lafieradeltrash
VOTO: 3

tina

Adam Ruzek (Chicago PD): Onestamente, in un team che presenta uomini del calibro di Hank Voight, Jay Halstead, Antonio Dawson e anche Sean Roman, Adam Ruzek sta diventando una fastidiosa nota stonata. I primi 547 punti li perde ogni volta che indossa con convinzione quella terribile giacca con il colletto impellicciato che avrebbe spinto al suicidio anche Nolan Ross e i suoi pantaloni color pastello, ma il vero degrado lo raggiunge quando continua a vomitare anelli di fidanzamento da far invidia a Ridge Forrester, nella speranza di restare fidanzato a vita ma fuggendo a gambe levate da qualsiasi forma di officiante come una ship felice con Shonda Rhimes. Posseduto dal quarterback di una squadra di football del liceo, sarà meglio che si esorcizzi in fretta prima di essere svegliato a suon di schiaffi da Voight! #LoSposoCheScappa #AdamPerMeèNo
VOTO: 3

no

Ray Palmer (Legends of Tomorrow): Bloccato sulla macchina del tempo senza un vero obiettivo, si dà al binge-watching di tutti gli episodi di “Esplorando il corpo umano”. Poco dopo, però, decide di passare dalle lezioni alla pratica e coglie al volo l’occasione per entrare dentro una Kendra (non nel modo in cui lo avrebbe fatto Rocco Siffredi!) priva di sensi. Si accorge immediatamente che il cartone animato mente, dato che non trova nessuno di quei simpatici personaggini visti in tv, così, assalito dalla noia, passa il tempo a volteggiare nel sangue della ragazza manco fosse Carla Fracci alla Scala di Milano. #SiamoFattiCosì
VOTO: 7+

esplorando1 esplorando2

Related posts

Game of Thrones – I personaggi migliori

Sam

Quotes Of The Week #1

Mairah

Le improbabili intro CW | Pretty Little Liars

Celia

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.