Image default
Pagelle Ignoranti Rubriche & Esclusive

Pagelle Ignoranti | Week #10

Dopo la lunga pausa invernale, torna il nostro appuntamento settimanale con una delle rubriche più amate dai lettori: le pagelle ignoranti. Come si saranno comportati i vari personaggi questa settimana? Avranno ancora i meccanismi arrugginiti dopo le abbuffate natalizie? Scopriamolo subito! Nell giuria con me, questa settimana ci sono ChelseaH, Celia, Bravissima6, Aniel, WalkeRita e Rowhick.

pagelle ignoranti

Barry Allen (The Flash): Barry accoppiato non s’ha da vedere, ormai l’abbiamo capito. In questo episodio gioca alla versione “glielo dico, non glielo dico” del più famoso “m’ama non m’ama”, solo che invece di strappare petali a un’innocua margheritina, lotta contro un personaggione il cui code name è “tartaruga” quando l’unica cosa lenta come una tartaruga lì è il suo cervello, e per giunta inscena una parodia della Sirenetta mica male. E TU LO SAI CHE VORRESTI DIRGLIELOOOO, ALLORA DIGLIELOOOO da cantare sulla melodia di Baciala e con la voce di Sebastian – o Cisco, tanto per gradire. Spoiler alert: non solo non glielo dice, ma lei è al suo stesso livello intellettivo e non lo capisce. Insomma, è Eric che crede che l’amore della sua vita sia Ursula all over again, peccato che qui non ci sia nessuna magia di mezzo, nessuno abbia perso la voce, nessuno sia ipnotizzato e insomma, zero attenuanti per la stupidità generale. #bacialamyass
VOTO: 10, perché come le allontana lui, nessuno mai.

ariel

Alison DiLaurentis (Pretty Little Liars): Più che cinque anni dopo, sembra 50 kg dopo! Un’Alison fuori forma, che pare aver ingurgitato la se stessa di 5 anni prima, mantenendone i tratti dispotici, con l’aggiunta di un pizzico di misericordia e di depressione, che a Rosewood non guasta mai! Autoritaria e molesta, pensa di poter ancora comandare a bacchetta le amiche trattandole come se fossero bambole, organizzando cene imbarazzanti a base di gelosia e religione, ma subisce un affronto proprio dalla più insignificante delle 4! Questo, insieme alla perdita della ritrovata sorella, sono il chiaro segno della ruota che sta girando! #passivamentestronza
VOTO: 3

tina

Scott McCall (Teen Wolf): Piacevole come il bambino seduto dietro di te in aereo che continua a tirare calci al tuo sedile, di buon augurio quanto George R.R. Martin a un matrimonio e utile quanto un ombrello contro uno tsunami, Scott si riconferma ancora una volta il peggior True Alpha della storia degli Alpha. Ora, che il cervello non fosse tra le sue numerabili qualità lo sapevamo già, e evidentemente nessuno si è preso la briga di spiegargli che cambiando l’ordine degli addendi la somma non cambia, quindi, giustamente, nel rimettere insieme il branco rifiuta Liam quando si offe di aiutarli, perché bisogna andare in ordine, e che cavolo. E dopo aver individuato Kira praticamente nel mezzo di una tempesta di fulmini decide di fermarsi per un momento cuore a cuore con Stiles. Perché è importante fermarsi a condividere i propri sentimenti anche se c’è qualcuno agonizzante a due passi da te. Ma, sinceramente, è con il buttarsi da un’auto in corsa, quando il piano è di fuggire con la suddetta macchina, che la sua stupidità raggiunge vette che credevo irraggiungibili. Almeno a fine puntata capisce che l’Alpha cieco di cui stiamo parlando è Deucalion. Cinque minuti dopo il resto del mondo, ma comunque. #TrueIdiot
VOTO: 5

aaa

Castiel (Supernatural): Uno dei personaggi più inutili degli ultimi anni, si ravvede quando una collega gli fa notare di essere sacrificabile. A quanto pare, gira e rigira, i veri eroi restano sempre Sam e Dean, e Castiel dovrebbe ringraziare il cielo di questo, dal momento che il suo contributo alla serie negli ultimi sei anni è stato tirare fuori dal cappello minacce su minacce che i fratelli Winchester si sono ritrovati, loro malgrado, a dover affrontare. Preso dalla foga del momento e dalla smania di trasformarsi in vero eroe, fa l’unica cosa che non andava assolutamente fatta: regalare un biglietto “esci gratis di prigione” al Diavolo in persona. Mentre il telespettatore medio prova il suicidio di fronte a tanta imbecillità – perché, insomma, è stato come voler riparare un forno a microonde spaccando un frigorifero – il nuovo Castiel fa fuori Rowena, uno dei pochi personaggi interessanti rimasti nella serie. E insomma, è stata un po’ una combo di stronzate. #BracciaStrappateAiCampiDelParadiso
VOTO: 2

aaaa

Liza Miller (Younger): Dicono che le quarantenni siano mature e stagionate, ma quando si fingono ragazze di 26 anni come sono? La maturità dei 40 si riduce nettamente e rimane una caciotta di formaggio mezza ammuffita. Bravissima a prendere decisioni mature quando si tratta della vita degli altri, cade come una pera marcia quando si tratta di fare un passo coraggioso per se stessa. La coinquilina la difende chiamandola adulta e matura, ma Liza dagli occhi d’agnellino chiede al suo ragazzo ventenne di mentire su tutto e a tutti per non dover affrontare le conseguenze di una sua scelta sbagliata. Forse lei è uno dei tanti casi di donna adulta smaturata. #SmaturatiSiDiventa
VOTO: 6

large

Sara Lance (Legends of Tomorrow): La walking dead Sara, dopo essere tornata dal regno dei morti grazie a quel genio di sua sorella, viene scelta per far parte di una banda Bassotti appena uscita da Ritorno al Futuro. Il suo nuovo costume, però, lascia emergere poco o nulla le sue qualità migliori, le tette, – Cisco, che cavolo mi combini? – e per questo ci induce fin da subito a chiederci cosa diavolo ci faccia in questa serie. Tuttavia, dopo essersi trasformata nella Britney Spears dei VMA 2007 inizia a ballare ubriaca nel bel mezzo di un bar. Di lì a poco, riesce a trasformare Legends of Tomorrow in un film di Bud Spencer e Terence Hill – grazie all’aiuto dei fratelli Scofield e Burrows – e innalza all’ennesima potenza la qualità ignorante dello show. #LaChiamavanoTrinità
VOTO: 6,5

bud spencer

Related posts

Friendship Addicted | Jane Rizzoli & Maura Isles

The Lady and the Band

I Mondiali di TA | Match 16: Svezia Vs Galles

Lu

Quotes of the Week #43 – Christmas Special!

ChelseaH

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv