Image default
Once Upon A Time Recensioni

Once Upon A Time | Recensione 5×19 – Sisters

Miei carissimi Oncers, questa settimana siamo davanti al perfetto esempio di come uno sceneggiatore dovrebbe inserire due [quattro in realtà] storyline da concludere nella stessa identica puntata, mettendoci anche un parallelismo e un’apertura a problemi futuri e infilandoci anche qualche ship in mezzo, tanto per creare un capolavoro così, di passaggio.
tumblr_o67svzbSd91s1b62to2_250QUESTO EPISODIO E’ STATO TUTTO.
Ed è solo un filler, storie da chiudere per arrivare alla conclusione della stagione. Figurarsi cosa combineranno fino a Maggio!

Una delle cose che ho sempre amato di questa serie è proprio il dettaglio che pone nel caratterizzare i personaggi. [Una delle cose che odio, invece, è come alcuni personaggi vengano apparentemente dimenticati in un angolo. MA, essendo una fan di Doctor Who e amando lo stile di scrittura di Moffatt, che sembra seminare personaggi e morti a caso per intere stagioni per poi tirare le fila di TUTTO solo alla fine, richiamando pezzi che ci siamo persino dimenticati di aver visto, non perdo mai la speranza che qualuno possa magari ricomparire dal nulla e terminare un ciclo narrativo. In fin dei conti, per capire cosa fosse una crepa nello spazio-tempo, ho dovuto aspettare tre stagioni, altrettanti speciali di Natale e lo speciale del cinquantesimo anniversario di una serie. Aspettare 15 puntate per rivedere Artù e magari sperare che gli sgranino i denti con una spranga cosa volete che sia?]
Nessuno viene lasciato al caso, nè Cruella nè tantomeno James, che abbiamo visto comunque molto poco e che tutti abbiamo imparato a detestare.
Lo dico in tutta sincerità: a me non dispiace la fine che ha fatto. Ce l’ho ancora con lui per il massacro della famiglia di Anton il Gigante Puccioso, e sinceramente capisco che ci siano Villain che non possono cambiare la loro natura, per quanto ci si sforzi di redimerli. Alla fine dei conti, il “caro” James è cresciuto come un principe, con un padre e una madre che lo amavano [Re George sarà anche stato un bastardo con Charming, ma amava suo figlio e si vede in più di un’occasione] e aveva la possibilità di essere un GRANDE eroe. Ha scelto di essere cattivo.

Per questa motivazione, l’unica cosa che mi lascia perplessa della puntata è la fine di Cora.
Non riesco ancora a capire se mi ha soddisfatta o se mi ha lasciato l’amaro in bocca.
Non so se avrei preferito vederla punita come si conviene a un villain della sua portata, o se il suo raggiungere la pace e la luce mi abbia appagata .
E’ chiaro e lampante che Cora ha sempre amato Regina, forse anche TROPPO. Il suo, ne abbiamo già parlato, era un amore vessante, esagerato, soffocante. Ha rovinato la vita della figlia minore in maniere inimmaginabili, gettando la sua ombra su ogni scelta e su ogni possibile decisione, senza lasciarla libera di seguire la propria strada e privandola ripetutamente dei suoi affetti più cari.
Per non parlare di quanto ha fatto a Zelena, abbandonando a se stessa una bimba con impressionanti poteri magici e lasciandola crescere spaventata, abusata e in balia di un potere che non riusciva a capire o a governare.
In questo episodio scopriamo addirittura che ha usato Zelena per guarire Regina, rinnegandola poi una seconda volta dopo averla sfruttata e adducendo, come sempre, la scusa di averlo fatto per il bene della figlia e di ciò che vuole per lei e separando due bambine che volevano solo essere sorelle, amarsi, restare assieme [cosa che probabilmente avrebbe risparmiato a Zelena di diventare la Wicked Witch].
Bastano davvero cinque minuti di scuse e qualche lacrima per perdonare a Cora gli inganni, gli omicidi, i cuori strappati [ricordiamo che ne aveva un’intera cripta], la morte di Daniel e della madre di Snow, l’aver sempre trattato il marito come un povero pezzente e l’aver abbandonato una bambina in fasce per poter avere la propria possibilità di ricchezza?tumblr_o66448dcie1taf6o9o7_500
Tra l’altro, in barba a tutto quello che hanno dovuto patire [e stanno patendo ancora adesso] Regina e Killian per potersi redimere, sempre in bilico tra gli errori del passato e il volersi rifare una vita, entrambi spesso tentati dall’usare metodi poco ortodossi per risolvere i problemi, anche a rischio di inciampare nuovamente nell’Oscurità.
E ok, capisco che far riappacificare Regina e Zelena sia stata una cosa meravigliosa, sia perché sta concedendo a Zelena la famiglia che lei stessa le ha tolto e della quale ha sentito la mancanza per tutta la vita, e sia perché un conflitto tra quelle due raggiungerebbe proporzioni da apocalisse nucleare se nessuno le ferma, ma BASTA DAVVERO come espiazione dopo tutto quello che Cora ha fatto in vita?
Non ne sono del tutto convinta.
E probabilmente mi serviranno parecchi rewatch e tanta tanta riflessione sull’argomento.
Ad ogni modo, ora le sorelle sono all’inizio di un nuovo percorso che le unisce, che le porterà a conoscersi e a convivere e che ci priva di una villain per regalarci una Zelena NUOVA, piena di possibilità da scoprire e, si spera, finalmente alleata con la grande famiglia Charming, che va complicandosi sempre di più!

[E per tutti quelli che : “Ma come faranno Snow e David a perdonarla!!!!!! Ha rubato il loro bambino!!!”
Sì ragazzi, Zelena ha fregato loro l’infante per sacrificarlo nel suo incantesimo di viaggio nel tempo. Ricordiamoci per favore che Regina ha sterminato interi villaggi, maledetto l’intera Foresta Incantata e separato Snow da Emma per 28 anni, e Hook era alleato di Cora e ha lasciato Snow e Emma rinchiuse in una cella inapribile…. e adesso Regina è praticamente come una sorella per Snow e Hook è l’uomo che Emma ama e che la famiglia intera si è andata a riprendere nell’aldilà.]

Chiusa questa parentesi, vediamo di analizzare questo episodio complesso e articolato, perché c’è veramente tanto da dire.

tumblr_o671esj7uo1rngt7do2_500 tumblr_o671esj7uo1rngt7do3_500

Partiamo da Ade e Zelena, e dall’appuntamento romantico del secolo: io, te e una pala.
Ade…Va bene la buca per il fuoco. E’ romantico il picnic notturno con tanto di vinello, coperta e falò… MA IL BADILE NASCONDILO.
Eh.
[A sotterrare cadaveri ci andiamo quando hai fatto fuori Rumple, su.]
E poi ci sono problemi più pressanti. Come regnare su Storybrooke. Che io ho capito che vuoi farlo per dare a Zelena tutto ciò che Regina ha avuto, perché la vita e la sorte [e Cora] sono state who-is-dead-jessica-fletcherterribilmente ingiuste con lei, ma con tutte le location da sogno che ci sono nel mondo… proprio Storybrooke? Un atollo alle Fiji non era meglio? O New York magari, se vogliamo rimanere urbanizzati. Oppure Boston: università di prestigio per Baby Zelena e molto più verde.
Storybrooke inizia ad assomigliare molto a Tokio: tutti i mostri arrivano lì prima o poi. [O a Cabot Cove: chi ci arriva muore o viene accusato di omicidio. Sarà mica che il Maine porta un po’ sfiga?]
Va bene va bene torniamo seri.
Di ritorno dal primo, vero appuntamento con Ade, Zelena si ritrova la sorella ancora [?] alzata ad aspettarla, tazza di caffè e specchio spione alla mano, per avvisarla di quanto le brutte compagnie possano essere pericolose, e di quanto possa portare sulla cattiva strada uscire con quello che potrebbe essere definito il Bad Guy per eccellenza. Si sa che le sorelle dovrebbero essere prodighe di utili consigli, e Regina non fa eccezione, con la sottile differenza che Zelena una vera famiglia non l’ha mai avuta, e non prende tanto bene la preoccupazione dimostrata per lei. Anzi, gliela rinfaccia pure, senza sapere che Regina, in realtà, ha sempre desiderato una sorella, quasi sapesse nel suo intimo che un’anima affine e con lo stesso sangue stava soffrendo in un altro mondo, lontana da lei e dalla madre.
Senza sapere che la piccola Regina, nel suo grande palazzo, ha passato un’infanzia solitaria, senza un’amica e costantemente rimproverata da una madre che non riusciva a comprenderla.
E così, dopo il tentato suicidio involontario di Young Regina nel flashback che ci mostra anche una Cora sempre più simpatica ed accomodante [???], urge una riunione di famiglia che PER FORTUNA non comprende Snow. Per fortuna perché, detto tra noi, alla proposta di Killian di ammazzare Zelena, probabilmente Snow gli avrebbe tirato in testa l’arco.
Grazie a dio abbiamo Regina che, in un impeto di buon cuore, almeno considera l’idea di non uccidere la sorella. In compenso se ne esce con la genialata del: “Chiamiamo mia madre, che lei sa come far dimenticare Ade a Zelena!”tumblr_o66210ytGF1tyve2io3_250
*BRIVIDI*
Almeno, finché restano intrappolati nell’Underworld, Cora ha al massimo il potere di rompere le scatole ad Ade, senza poter fare eccessivi danni visto che non ha nulla su cui far leva.
Proseguendo con le uscite geniali, abbiamo poi un piccolo, delizioso intermezzo in cui Gold decide di parlare con la Belle addormentata solo per dirle: “Hai usato la maledizione del sonno per farmi diventare un uomo migliore, ma io sono UN COGLIONE e, anziché tentare di diventar eun uomo migliore per te, ho deciso di fare ancora più schifo. Mi ringrazierai al tuo risveglio.”
Non ci metto il solito “MA SEI SERIO???” perché oramai l’ho scritto troppe volte, e sono stufa di commentare l’idiozia di quest’uomo. Non ne posso davvero più.

Passo direttamente al parallelismo ENORME della puntata, che merita una menzione speciale.
Anche se mi sembra un azzardo dare delle “sisters” anche a David e James, dalla liberazione di Cora in poi la storia di Regina e Zelena prosegue similmente a quella dei due gemelli separati alla nascita.
Scopriamo infatti che Cruella non ci aveva azzeccato per nulla sulle motivazioni che spingono James ad odiare Charming, anzi: non è solitudine o mancanza di affetto quella che affligge l’ex principe, ma semplicemente INVIDIA. Come Zelena, James è invidioso della vita di suo fratello, della gloria da lui conquistata, probabilmente della moglie e della figlia e di tumblr_o6633wLUEe1sq5u9do3_400tutto ciò che nella sua mente bacata sarebbe potuto essere “suo” se non si fosse fatto ammazzare da vero imbecille.
Come se Snow avesse mai potuto prendere in considerazione la possibilità di innamorarsi di lui… MA ANDIAMO! MA CHE STUPIDAGGINE E’ QUESTA? Snow White non lo avrebbe guardato nemmeno per un minuto, crudele e cattivo com’è! L’unica cosa sulla quale potrebbe avere un minimo di ragione è la gloria, ma certamente sarebbe stata una gloria acquisita come riflesso delle azioni dei suoi uomini.
Di certo sappiamo solo una cosa: che il sesto senso per le bugie di Emma è andato definitivamente a farsi benedire.
Si è sempre attivato solo quando faceva comodo agli autori eh… ma stavolta proprio ha toppato alla grande.
“E’ difficile stare senza di lei…” SÌ, COME NO, JAMES. Ci crediamo tutti!
Divertentissimo il siparietto di Cruella nella foresta: “Ma perché deve essere sempre in mezzo a un bosco con voi?” Perché, mia cara, se parliamo di Robin Hood non può essere altrimenti. E quella povera bambina lasciata sola sopra il cofano della macchina, sotto la pioggia, mentre la nostra adorata pellicciaia e il finto Charming cercano di uccidere Emma e Robin? Vogliamo parlarne? Ma che maniere sono?!
[Tenetelo a mente, Oncers: se finite per sbaglio nell’Underworld in stile Storybrook di Ade, STATE LONTANI DAI MOLI.]

Mentre James è occupato ad impersonare un Charming poco credibile perfino agli occhi del pubblico, Regina e la madre chiacchierano amabilmente di pozioni della memoria, come se il fiume Lete scorresse dietro ogni casa normale del mondo. Mi sorprende che Regina, appassionata di gite a cavallo, non si sia dimenticata metà della sua vita vista la vicinanza del suddetto fiume alla magione del principe Henry.tumblr_o6atq3DGf31rt41q9o1_500
MA.
C’è una domanda che mi sorge spontanea, ed è un riferimento che forse non tutti avranno colto.
Nella Season 1, un flashback ci mostra Snow che va a chiedere aiuto a Rumplestilskin per dimenticare il proprio amore per Charming. Rumple riempie una fialetta d’acqua dal fiume, aggiunge un capello di Snow, ed ecco fatta la pozione della memoria perfetta per il suo problema.
Che fosse proprio quello il fiume? Lo stesso che passava dietro la residenza di Cora ed Henry nell’Enchanted Forest? Sarebbe davvero un bel richiamo.

Dolcissima [e mia preferita di tutto l’episodio] la scena delle giovanissime Regina e Zelena che giocano a fare le streghe, truccate e bardate come tutte le bimbe pensano sia una “donna adulta”, in parallelo con la confessione di Cora. Questo bilanciare le scene del passato delle due bambine con quelle del presente in cui le sorelle ascoltano Cora aprire forzatamente il suo cuore a Zelena sono state per me un vero capolavoro. FINALMENTE uno scorcio di quel che avrebbe potuto essere se Cora si fosse permessa di amare entrambe, cosa che lei sottovaluta da sempre, mentre è costretta dalle circostanze a rivelare ciò che ha scoperto di provare solo alla fine della sua vita, probabilmente conscia che la pozione della memoria lo cancellerà dalla mente della figlia maggiore così come dovrebbe cancellare gli ultimi ricordi tumblr_o67h9wB8Au1qdsjzio4_250di Ade.
Forse è per questo motivo che Cora permette a se stessa di confessare i propri sentimenti, il fatto che le figlie siano state entrambe da sempre nei suoi pensieri, e che sia conscia di essere la causa della rovina della loro vita, e che questo sia il conto in sospeso che la tiene legata al Limbo.
Meraviglioso anche come Zelena si dimostri similissima alla madre, nel suo rifiuto testardo di credere alle parole della donna e al suo pentimento, ancorata all’idea che per lei non ci sia più speranza fino alla fine, tanto da tentare di attaccare Regina rischiando il famoso scontro di proporzioni da guerra nucleare di cui sopra.
E, come un tempo le ha forzatamente divise, Cora interviene finalmente a cancellare i propri errori e ad unirle, consapevole che la grande forza di cui dispongono potrebbe essere la loro unica salvezza nell’Oltretomba.
[Lacrimuccia di rito quando le due bambine vengono separate. Non sono riuscita a trattenerla…]

Parallelamente, un Charming liberato da Killian [Shipper CaptainCharming FATEVI SENTIRE, che ne vogliamo di più di questa Brotp bellissima!!!] accorre in soccorso della figlia, scazzottandosi allegramente col gemello e facendogli fare la fine che lui voleva far fare ad Emma e Robin [che, diciamocelo, ultimamente è utile come la tumblr_o66448dcie1taf6o9o1_500carta igienica monovelo]. Favolosa Emma che corre da Killian così come MERAVIGLIOSA Cruella, che ha quel misto di crudeltà e di comicità da macchietta che la contraddistingue anche nel cartone animato. Spero sinceramente che trovi la maniera di farsi riportare in vita, perché un personaggio del genere è necessario ai miei nervi.
Come Zelena quindi si riunisce alla sorella, iniziando a ritrovare quella parte di se stessa perduta nell’infanzia per colpa di Cora, James non riesce a liberarsi dell’invidia per il fratello che, pur offrendogli la possibilità di redimersi, si vede costretto a gettarlo in acqua e lasciarlo alle anime perdute.
Come avevamo detto all’inizio, la scelta è tutta di James. E non c’è alcuna ipocrisia nelle parole che Emma usa per consolare il padre: ci sono persone, come James, che semplicemente non possono essere redente, perché hanno scelto di vestire i panni del villain.
Dicevamo, due settimane fa, che il gesto di un eroe NON E’ gettare l’anima nel fiume delle anime perdute, e che Belle ha macchiato la sua anima facendolo. Anche per Charming vale la stessa cosa, non crediate. David è consapevolissimo del fatto di aver sbagliato, forse sarà tormentato dall’idea di non aver fatto abbastanza per salvare il fratello, e questo è BENE. Bene perché David, nelle serie passate, ha sbagliato spesso, ma mai gravemente come Snow o Emma, o Killian o Regina, e questo porterà il personaggio al loro stesso livello, con il desiderio di redimersi esattamente come si dovrà redimere Belle.
NESSUNO sta uscendo indenne dall’Underworld, e ognuno sta affrontando bene o male i propri demoni personali, FINALMENTE.

tumblr_o69kg7zVJH1rt41q9o1_540

D’altro canto, Regina stessa deve affrontare l’ennesima prova verso la fine dell’episodio: mentre Zelena riscopre l’amore per la sorella e per la madre che l’ha abbandonata, trovando finalmente la forza di perdonarle e la consapevolezza di poter amare qualcun altro che non sia la figlia o Ade che la corteggia, Regina si vede costretta ad accompagnare Cora verso quello che potrebbe essere un destino peggiore di quanto le abbia riservato Ade finora, ritrovandosi inoltre a doversi obbligatoriamente fidare di Zelena per quanto riguarda la redenzione di Ade, cosa che le sarebbe sembrata impossibile fino a cinque minuti prima [E’ una GRANDE prova di forza d’animo, quella di Regina. Zelena ha tentato di toglierle tutto, persino la possibilità di nascere, ed ora lei le permette di intraprendere la più grande delle sfide: far ritornare a batter il cuore del Dio dell’Oltretomba, uno degli esseri più pericolosi di ogni mondo finora visitato].
tumblr_o665loIFaV1taf6o9o2_250 La conclusione definitiva della storia di questa madre, e delle due figlie alle quali ha solo fatto del male, è comunque a lieto fine [cosa che, come ripeto, non so bene se mi trova soddisfatta o meno. Cora ha commesso molti “peccati”, e molto gravi. Non sono certa che il perdono delle figlie sia sufficiente a far finire tutto a baci e abbracci], come a ribadire il fatto che la permanenza nel limbo è una punizione fatta su misura per il conto in sospeso che l’anima si è lasciata alle spalle, e non per il fardello di errori che si porta appresso. E che c’è SEMPRE una speranza, sta alla persona coglierla ed approfittarne.
E’ un netto contrasto con quanto visto sul molo.
tumblr_o665loIFaV1taf6o9o1_250Oppure un ribadire il concetto che le occasioni di redenzione vanno colte, sfruttate e fatte proprie, e non è mai troppo tardi per imparare.
Ci potrebbe essere una speranza, quindi, anche per Cruella o per Pan, o per Rumple? La saprebbero cogliere?

A tre puntate dal season finale ecco che, come avevamo previsto un mesetto fa, ritorna in grande stile Peter Pan con tutta la sua aria da ragazzino deviato.
Quella comparsata NON POTEVA essere la fine per un personaggio come lui, forse il villain meglio riuscito e più carismatico dell’intera serie fino ad oggi.
Rumplestilskin fa L’ENNESIMA cazzata, e lui ritorna per dare una mano a suo figlio in cambio, ricordiamolo per chi lo avesse dimenticato, della possibilità di tornare in vita. Aveva la possibilità di andare a chiedere aiuto a Emma e gli altri. Di essere partecipe delle loro vittorie e delle loro sconfitte. Di trovare assieme a loro un modo per svegliare Belle dalla maledizione che si è imposta, di tornare a casa, di affrontare i propri demoni e sconfiggerli… ma preferisce fuggire. ANCORA. E addossare a qualcun altro la colpa di ciò che LUI STESSO ha causato. tumblr_o69k8yeck01taf6o9o1_r1_250
E per farlo tenta una mossa che ha del disperato: rapire Zelena per…? Ricattare Ade? Strappargli la promessa della resurrezione di suo padre e nel frattempo vendicarsi del torto che pensa Zelena gli abbia fatto dando la maledizione a Belle?
Chi lo sa.
So che mi fa più schifo ogni episodio che passa.

Parola della settimana? MOTHER. Perché diciamocelo: Cora è stata la protagonista morale indiscussa di questo episodio, e bisogna dargliene atto. E l’amore di una madre, seppur tardivo, pare vincere su tutto… anche sull’inferno.tumblr_o69k8yeck01taf6o9o4_250

ANGOLO DELLE SPECULAZIONI
A questo punto non ci resta che capire come faranno i nostri ad uscire dall’Underworld indenni, e come farà Zelena ad aiutare Ade a provare di nuovo una gamma di emozioni più varia di quella di un paracarro.
Più che altro, vorrei capire come farà con la bimba una volta diventata regina dell’oltretomba accanto a lui… ma, avanzando un’ipotesi basata sul mito di Persefone, potrebbe magari passare sei mesi nel Limbo con l’uomo che ama e sei mesi nell’Overworld con sua figlia, rivisitando il racconto mitologico in cui Persefone passa sei mesi col marito e sei con la madre.

Per il momento, guardando il promo del prossimo episodio, sapremo per certo solo che ci sarà da soffrire.
Preparate i Kleenex, Oncers! Alla prossima puntata!

Ricordatevi di passare in queste meravigliose pagine per news, aggiornamenti e spoiler settimanali sugli episodi, news sui nostri personaggi preferiti!

Once Upon A Time – First Italian Fan Page

• Ginnifer Goodwin Italia •

You’re not a villain, you’re my mom ღ

Lana Maria Parrilla

Amy Manson Lovers

Captain Swan – We Make Quite The Team

Oh Captain, My Captain. ϟ

Related posts

The Tomorrow People | Recensione 1×02 – “In Too Deep”

Criss

Twin Peaks | Recensione 3×01-08

Ale

Supernatural | Recensione 9×21 – King of the Damned

Chiara

2 comments

LaChicca 28 Aprile 2016 at 10:35

Ed eccola qui! Mi hai fatto morire con la storia della pala che mi ha ricordato una barzelletta. Apro una piccola parentesi: magari se riusciamo a mandare la Fletcher nell’Underworld ci liberiamo di Rumple!
Per quanto riguarda Cora, pensavo davvero che venisse divorata dalle fiamme, evidentemente il perdono di Regina e Zelena è stato sufficiente. È un grosso “Meh”, visto anche cosa ha fatto alle due bambine in passato privandole del rapporto d’amore e complicità che avevano instaurato, ma ci si adegua. In ogni caso Cora non mi crea scompensi come Rumple che salta fuori all’improvviso, o meglio viene scongelato per rompere le uova nel paniere. Ma non sarà ora che si eclissi dentro una catacomba? Lasciamo perdere…
Condivido ciò che hai scritto per James, ha davvero fatto tutto da solo scegliendo di restare un villain, quindi la spinta che gli ha dato David ci stava tutta. Hai notato anche tu il sorrisetto di Hook durante la scazzottata? Stava tifando spudoratamente per Charming xD
E dopo aver salutato Cora e James, aver assistito alla “rinascita” di Zelena e al balletto di Ade in attesa dell’appuntamento, riecco comparire Rumple che per sistemare i suoi errori del cavolo ne fa degli altri. Mi sa che Ade stavolta gliela farà pagare per bene. Mai rovinare gli appuntamenti a lume di candela! Complimenti per la recensione come sempre piacevole e scorrevole, e per avermi fatto ridere una cifra. Alla prossima settimana con kleenex, copertina e Nutella!

Reply
Manuela 28 Aprile 2016 at 13:43

Mamma mia che puntata diabetica, stavo x farmi un iniezione di insulina,ma come si possono fare delle puntate così buoniste? Tutti sono buoni o quasi tipo Zelena che sembra Maria Goretti e di quella vipera di Cora non parliamone.Nella prossima puntata si redime Ade e siamo a posto “tutti insieme appassionatamente”. Sta x chiudersi il ciclo di underworld verrà risolto finalmente il contratto di Rumple e tutti torneranno a casa,e verranno gettate le basi x una nuova”entusiasmante avventura”, non sto piu’dalla pelle.Comunque a parte l’ironia sto notando molte lamentele x questa serie sia in America che da noi,e devo dire che la serie ha perso moltissimo,credo che ormai vada avanti solo x i fans,io la guardo più x abitudine che per vero amore. Un saluto a tutti

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv