Image default
Once Upon A Time Recensioni

Once Upon A Time | Recensione 3×17 – The Jolly Roger

Questa settimana OUAT ci regala un episodio che per quanto mi riguarda mi ha messo in corpo una tristezza infinita. Ho provato tanto dolore solo per Regina all’interno di questo show per cui le sensazioni che mi ha regalato l’episodio confermano ancora una volta come Hook sia diventato uno dei miei personaggi preferiti. La puntata è fantastica, il livello è sempre alto a dimostrare che quest’anno OUAT non pare sbagliarne una e le scene son molto interessanti. Continuiamo sempre a scoprire piccoli tasselli del piano di Zelena e lentamente mettiamo anche a fuoco quello che è successo nell’anno che tutti hanno dimenticato.

Questa volta è Hook a condividere i propri ricordi e mostrarci finalmente cosa gli sia successo.
Non veniamo a conoscenza di tutto, come è giusto che sia, ma ci viene mostrata solo la parte inerente al ritrovamento della Jolly Roger. Il capitano infatti, una volta allontanatosi dai Charmings, Regina e compagnia cantante è ritornato alle sue scorrerie. Questa volta però l’affascinante pirata sia muove  via terra, non via mare, non ha una ciurma considerato Spugna e una manciata di altri loschi figuri e nelle scene che ci son state mostrare si presenta indossando un armatura. Possiamo prenderci un minuto per ammirarlo? No veramente Hook starebbe bene con qualsiasi cosa, anche fuori dagli abiti da pirata rimane sempre perfetto.

tumblr_n41xthP6ZP1shvcg8o2_250
Ormoni a parte il nostro capitano è tornato a rubare, è tornato ad essere un pirata se non fosse per l’assenza del mare e della sua nave, sparita senza lasciar traccia. Ma è veramente così? Non è cambiato nulla? Semplicemente chiuso un importante capitolo della sua vita è ritornato indietro come se nulla fossa? No. ASSOLUTAMENTE NO. Hook dimostra di essere cambiato in molti punti dell’episodio e a mio parere questo sottolinea ancora una volta la crescita che il suo personaggio sta affrontando. Non più solo un pirata ma un eroe. Un cambiamento non semplice da accettare, un cambiamento lento e graduale di cui però è veramente difficile non accorgersi. Ad accompagnare il pirata nell’anno dimenticato è un personaggio che personalmente adoro e mi piacerebbe vedere molto: Ariel. La sirenetta torna in questo episodio per presentarsi sia nel passato che nel presente sempre alla ricerca del suo vero amore, Eric.
Nelle scene riguardanti l’anno dimenticato Ariel si scontra con Hook ritenendolo responsabile del rapimento del suo principe e portandolo dritto verso la sua amata Jolly Roger.

tumblr_n3qku43Adu1sbyrf4o1_500

Hook infatti viene a conoscenza del nome di colui che gli ha sottrtato la nave, il temibile Barbanera, e decide di affrontarlo per potersela riprendere. Devo ammettere che mi aspettavo qualcosa di più da questo personaggio, sconfitto quasi immediatamente e che non sembrava poi questo terribile avversario come Spugna lo aveva descritto. Diciamo che come Rapunzel in precedenza anche Barbanera non ha saputo dirmi nulla, semplicemente è stato inserito ai fini di una storia, sicuramente più interessante di quella di Charming ed una volta servito al suo scopo è sparito, un tuffo di sola andata a fare un bagnetto insieme agli squali e via nel caso del temibile pirata. Hook dopo aver combattuto e vinto contro di lui si ritrova davanti ad un bivio: uccidere il pirata che gli ha sottrato una delle cose più importanti della sua vita oppure risparmiarlo e lasciargli la Jolly Roger in cambio della vita di Eric, abbandonato in un isola deserta di cui solo Barbanera è a conoscenza. Come anticipato Hook opta per una scelta opinabile, la sua nave invece della vita dell’amato di Ariel che delusa si getta in mare per andare in cerca del suo principe. Questa scelta però non è stata facile, è stata dettata dall’orgoglio e forse dalla rabbia di essere ritenuto un rammollito, non più il pirata di un tempo. Nel presente Ariel priva dei suoi ricordi si rivolge ancora una volta al pirata per rintracciare il disperso Eric e grazie all’aiuto di Belle, sua amica di vecchia data, scopre che il suo amato si trova in fondo al mare. Morto? Questo è quello che crede Ariel che disperata si lascia ad andare in un pianto liberatorio sulla spalla del pirata. Quando Hook però la vede andare via, il senso di colpa che ha provato in tutto questo tempo torna a galla e decide di dirgli la verità, anche se sa a cosa andrà incontro, anche se sa che verrà considerato solo un mostro. Ha rimpianto la sua scelta, se avesse potuto sarebbe tornato indietro e avrebbe sacrificato la sua nave per Eric ma non può farlo. Si era aggrappato alla Jolly Roger nella speranza che potesse colmare il suo cuore vuoto, il suo cuore spezzato. E questo secondo me è un punto fondamentale della crescita del pirata perché Hook non ha fatto tutto questo per Emma, non lo ha fatto per fare colpo, non l’ha fatto per nessuno. Lui non è più un pirata egoista che non prova rimorsi, lui è cambiato. E quando Ariel gli chiede di giurare sul nome della persona che gli ha spezzato il cuore ma che lui ancora ama Hook non ha un secondo di esitazione.

I SWEAR ON EMMA SWAN

tumblr_n41n8tc0KH1rig1f0o5_250tumblr_n41n8tc0KH1rig1f0o1_250

Se questa non è una dichiarazione di amore vero e puro non so davvero cosa sia. Avevo i brividi quando Hook ha pronunciato quelle parole, le ha scandite di fronte ad Ariel addolorato e sincero. Ma ecco che BAM. COLPO DI SCENA. Non so se qualcuno lo aveva previsto o se si sapeva ma io ci son veramente rimasta quando ho visto la bella sirenetta trasformarsi nella malvagia e calcolatrice Zelena. La nostra simpaticissima e amatissima Wicked Witch in pochi secondi maledice il pirata e si fa odiare come mai prima d’ora. Un solo bacio, basterà che le labbra di Hook sfiorino quelle di Emma per prosciugarla di tutti i suoi poteri. Vuole corrompere il suo amore e soprattutto, per qualche motivo che ancora ci sfugge, che la Salvatrice sia priva dei suoi poteri e in questo modo pensa che sarà Hook stesso a condannarla a questa sorte. YOU BITCH. YOU WICKED BITCH. OMG.
Avrei voluto strozzarla con le mie mani, entrare nello schermo e distruggerla. Una Strega perfetta, una Rebecca Mader sempre più nel personaggio certo ma in questa puntata ho veramente provato un odio incontrollato verso di lei. Cosa che prima non era successa. NON TOCCARE HOOK WICKED WITCH!
Nella scena finale poi avrei voluto che Cora o Regina mi strappassero il cuore dal petto, vederlo volontariamente in disparte per evitare ogni possibile contatto con Emma ad osservarla con il suo cannocchiale con quegli occhioni da cane bastonato mi ha uccisa.

tumblr_n42yf1Ig5y1tp2eioo1_250tumblr_n42yf1Ig5y1tp2eioo2_250
IL DOLORE PURO. SOLO DOLORE!

Per quanto riguarda gli altri personaggi le scene più interessanti son state quelle tra Regina ed Emma. La nostra amata Evil Queen ha alla fine deciso di addestrare la Salvatrice e di insegnarle come poter usufruire della sua magia. Di usare il dono che ha ricevuto e imparare ad usarlo al meglio in preparazione di ciò che Zelena ha in mente per loro. Penso che Emma sarà come al solito un elemento chiave nella lotta contro la Strega quindi son più che felice di vederla usare un po’ di magia. Credo che tutti vogliamo vederla padroneggiare i suoi poteri che a quanto pare son veramente incredibili. Inoltre le scene tra le due son sempre fantastiche, Regina mette il suo personale tocco in tutto quello che fa.

tumblr_n41oyuA1Ah1qc1s1do1_250tumblr_n41oyuA1Ah1qc1s1do2_250

I Charmings invece stanchi di essere considerati i soliti noiosoni della città decidono di riscattare il loro nome e di sorprendere Henry. I due non sopportano che il loro nipotino preferisca Hook alla loro compagnia e son disposti a tutto pur di convincerlo del contrario, anche a fargli infrangere qualche legge portandolo a guidare e a distruggere potenzialmente la città. La scena in cui Emma e Regina vengono a sapere di quello che Charming ha fatto mi ha letteralmente fatta morire, questo gruppo sembra sempre di più una famiglia e il modo in cui Regina sia stata finalmente accettata non possono che rendermi felice.

tumblr_n41qhsbfPD1sjudjuo3_250tumblr_n41qhsbfPD1sjudjuo4_250

Un ultimo interrogativo mi è rimasto dopo la visione di questo episodio:
MA LA JOLLY ROGER? Hook l’ha riconquistata ma comunque non è a Storybrooke.
MISTERO. Sicuramente otterremo una risposta più avanti ma sino a quel momento voi che ne pensate di questo episodio? Vi è piaciuto? Avete sofferto malamente per Hook come me?
Fatemi sapere.

Ricordo ancora di fare un piccolo salto in queste favolose pagine del nostro show preferito per tenersi sempre aggiornati Once Upon a Time Italia  e Once Upon A Time – First Italian Fan Page

Ecco il video del nuovo episodio, noi ci vediamo la settimana prossima!

http://www.youtube.com/watch?v=2W2qqSKBH54

Related posts

Supergirl | Recensione 2×12 – Luthors

WalkeRita

The Lying Game | Recensione 2×09 – The Grave Truth

Natasha

Victoria | Recensione 2×05 – Entente Cordiale

WalkeRita

3 comments

laura 17 Aprile 2014 at 14:21

Bellissima recensione!!! Ne ho letta un’altra in giro in cui si diceva che questo episodio è noiosissimo, ma a me non è sembrato, anzi condivido la tua idea che invece è stato un episodio proprio bello!
Sono contenta che ogni tanto facciano rivedere anche altri personaggi, questa volta è stato il turno di Ariel, almeno cambia un pò rispetto alle solite facce!!
Comunque la storyline di Hook è bellisma, saperlo condannato a non poter baciare Emma (almeno per il momento si spera) è proprio una bella idea, nonchè tristissima, anche pechè in questo episodio ho notato che lei comincia a cambiare idea su lui, chissà come si evolveranno le cose.
Per quel che riguarda Regina, molti pensano che dovrebbe essere di nuovo cattiva, ma com’è adesso a me non dispiace, anzi non si poteva pensare di farle fare la parte della cattiva per sempre!! E poi adesso è si un pò più gentile, ma ha comunque conservato le sue battute pungenti (“Non prepariamo Tapas, facciamo magia” mi ha fatta morire), per non parlare del suo sguardo schifato alla vista di Ariel ed Eric nello specchio!!
Per concludere i Charming: sinceramente anch’io li trovo barbosetti, ma considerando che in fondo loro sono dei nonni, trovo che il loro essere noiosi sia azzeccatissimo!!

Reply
Mary'sWorld
damonmary 19 Aprile 2014 at 14:11

Io pretendo l’HAPPY ENDING (con Emma) per Hook.. dopo tutto questo dolore!!

E mamma mia!! .. ha sicuramente il record del personaggio più massacrato ormai!!

Reply
Claw 24 Aprile 2014 at 10:49

LO PRETENDIAMO TUTTI. Voglio dire…EMMA SVEGLIA!
Ha avuto una crescita impressionante e il suo è diventato senza dubbio uno dei personaggi più interessanti dello show, il suo amore per Emma è una delle cose più belle che si è vista. Povero Hook

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.