Image default
Once Upon A Time Recensioni

Once Upon a Time | Recensione 2×09 – Queen of Hearts

Chi ha detto che i personaggi delle fiabe non vanno in vacanza? Quelli di Once Upon a Time sicuramente sì, infatti questo episodio é il midseason finale e non rivedremo Emma e compagnia fino a gennaio (non piangete tutti insieme, per ricreare laghi abbiamo già Cora).

Nove puntate sono passate fino ad ora, e grazie al cielo non ci hanno voluto far penare troppo con questa storyline un po’ artificiosa: il cerchio si chiude con la famiglia Charming che si riunisce felicemente in quel di Storybrooke, dopo che la banda di donne é riuscita a recuperare tutti gli strumenti necessari per attraversare il portale (manco stessimo giocando a Zelda, insomma).

(Hook é shippabile pure con Geppetto tra un po’)

Ma facciamo un po’ il sunto della situazione dato che, personalmente, non ci ho capito troppissimo (ammetto che la pasta ai funghi che ho mangiato mentre guardavo mi ha distratta non poco).
L’episodio ci racconta di come 28 anni prima, Hook fosse allegramente alla ricerca di un modo per uccidere Tremotino, quindi quale via migliore se non chiedere alla sua amata come fare? *inserire sarcasmo* Regina però lo blocca prima che possa fare l’irreparabile, e gli offre il suo aiuto in cambio di un piccolo favorino: andare a recuperare il cadavere ancora caldo della mammina in quel di Wonderland. Ebbene sì: come era ormai facilmente prevedibile, la Regina di Cuori é proprio Cora, colei che, in effetti, abbiamo visto strappare organi umani come fosse il suo pane quotidiano (probabilmente lo é). Indimenticabile la citazione di lei: “Sono la Regina di Cuori. Pensavi davvero che fossi così avventata da tenere il mio cuore dove lo tengono tutti?”. Ho un paio su idee dove possa tenerlo…

Dato che Uncino é peggio di una banderuola in mezzo ad un uragano, accetta senza controbattere la nuova alleanza. Caro mio, sarai anche bello, ma ti stai accumulando un sacco di karma negativo.

(lesbiche alle prime armi)

Non possiamo dimenticarci chiaramente di Mulan e Aurora, se non altro perché visto il finale non mi sorprenderebbe se non ce le facessero vedere per un po’ di tempo: sono l’unica però ad aver trovato assurdo come si mangiassero con gli occhi per tutta la puntata, per poi arrivare alla fine con un “Oh! Il nostro principe può essere salvato! Andiamo, andiamo!”. I mean, are you serious?!

Nel mondo reale invece assistiamo alla prova di redenzione finale per Regina, che dopo aver tradito la fiducia di Henry assistendo Tremotino nel suo piano di far fuori chiunque fosse in arrivo dall’altro mondo (poco importa se Cora o le donzelle Charming’s), decide giusto in tempo di sacrificarsi e fare la cosa giusta. Se dovessi segnalare le cose buone di questa mezza stagione inserirei sicuramente la vulnerabilità di questo personaggio, lato a cui abbiamo potuto assistere sempre di più e che rende Regina molto umana, sfaccettata e quindi apprezzabile.

(OUAT more like the most lesbian show since The L Word)

Come dissi già un paio di recensioni fa, questa mezza stagione ha avuto un sacco di alti e bassi: ottime puntate (come quella sul passato di Emma), e altre decisamente più scadenti, che mi hanno fatto rotolare le palle fin giù nelle miniere. Non penso che il problema sia la scrittura, o i personaggi, o gli attori (a parte un paio che proprio non reggo). Ho veramente percepito come forzato e inutile il fatto di far andare Emma e Snow nell’altro mondo così, per farsi una vacanza, per poi tornare nove puntate dopo come se niente fosse cambiato. L’unica vera e propria differenza secondo me sta nei nuovi legame creatasi, in particolare nel mondo reale, e nella scoperta di lati nuovi dei personaggi che già conosciamo.

Sono però molto fiduciosa per quanto riguarda la seconda parte di questa stagione, proprio per il fatto che, a parer mio, sarà più centrata sul nostro mondo piuttosto che quello delle fiabe e, ammettetelo, quanto é divertente vedere personaggi i fiabeschi alle prese con la nostra realtà quotidiana? Cora e Hook, li vediamo, stanno arrivando all’orizzonte, e sarà intrigante vedere come si svilupperanno i rapporti una volta atterrati su terra ferma, in particolare Cora con la figlia, e Uncino con Tremotino. Quattro cattivi finalmente tutti nello stesso posto. Aspettiamoci fuoco e fiamme.

Voi come avete trovato questo inizio di seconda stagione? Che paure e speranze avete per la seconda metà? Fatemi sapere!

Buone feste a tutti e mangiate sano, mi raccomando!

Related posts

Inside Line | Scoop su Pitch, Once Upon a Time, Lucifer, Chicago Fire e tanti altri!

FeFraise

TVLine | Spoiler su OUAT, Arrow, Castle, PLL, Reign e molto altro

BettySmolder

Grey’s Anatomy 15×09 – I triangoli e gli ascensori non conquistano più

Claw

3 comments

mary 6 Dicembre 2012 at 15:14

anch’io penso che nella seconda parte ne vedremo delle belle 🙂 questa puntata mi è piaciuta molto ma non hanno sviluppato bene l’arrivo di cora e hook..ma magari lo faranno più avanti..nn si può mai sapere..il rapporto tra aurora e mulan è troppo strano..e cmq ognuno può mettere e togliere i cuori come fossero caramelle??questo punto mi fa un po’ pensare..per il resto Regina the best 🙂 e Hook..bhè lo amo 🙂

Reply
daydream 8 Dicembre 2012 at 10:44

queste recensioni mi fanno sempre scompisciare! comunque concordo per quanto riguarda alti e bassi e sono molto fiduciosa per la seconda metà di stagione 🙂

Reply
JaneRizzoli 9 Dicembre 2012 at 12:13

Shanti, non ti dico neanche cosa mi aspetto dalla seconda parte di stagione XD.
Cmq sia, per rispondere a mary, credo che i cuori siano il fulcro centrale di tutta la storia che, appunto, ruota intorno ai sentimenti, e quindi all’amore. Ecco perché è così importante “strappare i cuori”! Cora vuole provare che l’amore non esiste “love is weakness”, e invece vediamo benissimo che l’amore “is strenght”.
Ho adorate questa puntata e finalmente le mie amorine sono tornate nella stessa inquadratura <3!!!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv