Image default
News Once Upon A Time

Once Upon a Time | Emma sarà l’Oscuro, ma non senza inghippo

DarkSwan

Abbiamo visto le foto e abbiamo tremato come foglie dopo aver visto il video. Non si può più negare che Emma, nella prossima stagione di Once Upon a Time, nei panni di Dark Swan sarà cattiva – ma non da subito!

“Nel primo episodio della quinta stagione non è ancora l’Oscuro” ha spiegato la co-star Robert Carlyle. “Forse lo diventerà, ma a questo punto lei sta solo cercando di evitarlo. Per ora Emma sta cercando di liberarsi della magia oscura che l’ha posseduta”.

Dopo che, nel season finale, l’oscurità ha lasciato il corpo di Rumple (Carlyle) e si è dispersa nell’aria, Emma (Jennifer Morrison) ha deciso di sacrificarsi e diventare il nuovo Signore Oscuro, a.k.a. Dark Swan, per salvare la città. Ma i produttori esecutivi Adam Horowitz e Edward Kitsis hanno già detto a EW che, quando la serie ricomincia, Emma sta ancora tentando di non diventare cattiva – anche se, dati il video e le foto che abbiamo prima menzionato, è chiaro che ormai la sua è una battaglia persa.

“Prima di arrendersi, il buono che è rimasto in lei sta ancora cercando di combattere l’oscurità che la sta consumando. Questa è una lotta intensa e angosciante,” ha dichiarato la Morrison. Ma quando la malvagità prende il sopravvento, le cose cambiano. “E’ il suo modo di arrendersi alla forza dell’oscurità ad essere diverso, ed è questo che la contraddistingue, non tanto il suo tentativo di opporsi alla forza oscura che cresce dentro di lei. Ho iniziato guardando a tutto ciò che era opposto ad Emma, tutto ciò che rappresenta il contrario di quello che Emma rappresentava e per cui lei lottava, l’opposto di quello che abbiamo fino ad ora visto di lei, ed ho cercato di capirne il significato.”

“Dal punto di vista emozionale, è interessante perché Dark Emma è divertente e libera: non deve più preoccuparsi di salvare gli altri” continua l’attrice. “C’è una certa leggerezza nella sua oscurità, perché non deve pensare di fare la scelta giusta, non deve tentare di essere la persona più forte, quella migliore sempre e comunque. Questo comporta una certa libertà che è davvero divertente.”

Per entrare in questo personaggio, Morrison tiene a mente una citazione della sua ex co-star ai tempi di House, Hugh Laurie. “Lui diceva: ‘quando guidi una motocicletta ti sembra di volare. Quando voli la forza di gravità non esiste. Credo che questa frase rappresenti House, perché a House non interessava quello che la gente pensava di lui.’ Io pensai, che immagine magnifica, l’idea di non essere schiavi della gravità, così ho continuato ad immaginarmi Hugh Laurie, mentre diceva queste parole riguardo a Dark Emma. Lei è davvero libera del peso di tante cose, cose che sono state per anni fonte di preoccupazione per Emma, davvero.”

“In più, alcuni cigni sanno volare abbastanza lontano, e ci sono alcuni cigni neri che volano anche per 60 piedi (circa 18 metri)” dice ancora. “Io, Adam ed Eddy abbiamo pensato di interpretare tutto ciò come i suoi sessanta piedi di volo e non pensare alle solite cose tipo “sto cercando di essere cattiva, dark e malvagia”. Riguarda l’assolutezza della sua libertà, nel modo più oscuro che si possa immaginare. Il suo comportamento è completamente egoistico e lei è libera da qualsiasi responsabilità, indulgente nei confronti della sua sensualità, della sua fiducia e della sua smania. Da questo stiamo costruendo il suo personaggio. Arriva da una parte di lei gutturale e cruda, quasi sociopatica direi, che è totalmente priva di coscienza.”

Per calarsi nella mente di un cattivo, Morrison ha passato questo hiatus facendo ricerche. “La biblioteca pubblica di New York è stata magnifica.” dice. “I curatori hanno trovato ricerche su ricerche sulla psicologia di certe favole, le più antiche ed oscure, che normalmente non esistono nei nostri libri. Ho trovato dei termini di paragone fantastici per Emma. Ho guardato tantissime ricerche sui cigni in generale e ho preso molte informazioni dalla mitologia, dalle fiabe e dal loro studio da un punto di vista psicologico per avere un bagaglio a cui attingere. E poi ho aggiunto delle cose totalmente personali, punti di contatto tra me ed Emma, cose mie che ho potuto “prestare” al mio oscuro personaggio per renderlo il più personale possibile”.

Oltre alle “playlist intense” che hanno aiutato l’attrice ad entrare nel suo personaggio, Morrison dice che anche vestirsi da Dark Swan l’ha aiutata molto. “Ovviamente, in questi ultimi quattro anni ho avuto la grande possibilità di mettere e togliere dei semplici jeans e delle semplici t-shirt, quindi indossare qualcosa di più stravagante, essere pitturata di bianco e cose simili è un’esperienza totalmente diversa.”

Once Upon a Time torna domenica 27 settembre, sempre sulla ABC.

Fonte

Related posts

Top Posts of the Addicted Week

Lestblue

Doctor Who | La guest star Foxes parla di “Mummy on the Orient Express”

Ocean

Smash | Arriva Nikky Blonksy

Memory717

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv