Image default
Necessary Roughness Recensioni

Necessary Roughness | Recensione 3×10 – Sympathy For The Devil [Season Finale]

E’ arrivato l’episodio finale di questa terza stagione di Necessary Roughness: la puntata mi è piaciuta tanto, un po’ meno il finale. Tanti enigmi sono stati risolti, tanti quesiti hanno trovato una risposta. In questa recensione finale mi concentrerò molto su TK, Dani, Nico e Connor, mentre agli personaggi dedicherò un accenno veloce.

DANI E NICO

L’inizio di puntata è stato divertentissimo: quando Dani si sveglia, non trova Nico accanto a sé. La sua espressione sul volto “Me lo sono mica sognato?” è stata fantastica. Comunque tranquilla Dani non ti sei sognata niente: infatti Nico è nella sua cucina a sorseggiare un caffè e a parlare con l’agente dell’FBI. Comunque la puntata va avanti e si sa Nico è sempre pieno di sorprese: quella che salta fuori è molto grossa.

vlcsnap-2013-08-25-15h07m50s57vlcsnap-2013-08-25-15h07m57s125
vlcsnap-2013-08-25-15h08m08s241vlcsnap-2013-08-25-15h08m14s53
vlcsnap-2013-08-25-15h08m41s55vlcsnap-2013-08-25-15h08m49s140

ABBIAMO SENTITO BENE??? Mi sa di sì: il famoso Alex Careles è una lei ed è la moglie di Nico, o per lo meno quasi ex-moglie. Povera Dani si è visto proprio che le è caduto  il mondo addosso. E quel bastardo di Connor che se la rideva sotto i baffi… In seguito a questo incontro, Alex e Nico si rincontrano in macchina e Alex consegna a Nico i documenti del divorzio: la donna ora è libera e ha intenzione di andarsene definitivamente da New York. Io non capisco come mai Nico non sia andato subito a mostrare a Dani quei documenti: in un certo senso avrebbe messo subito le cose in chiaro e avrebbe placato in parte l’ira della donna, che visibilmente sconvolta nell’incontro successivo gli fa una sfuriata: chiede a Nico delle spiegazioni, lui le confessa che il suo matrimonio con Alex era vero solo all’inizio e che poi è diventata un’arma per evitare che i due potessero testimoniare l’uno contro l’altra. Ma a Dani quello che sente non è sufficiente e le cose sembrano complicarsi per i due.

vlcsnap-2013-08-25-15h16m48s55vlcsnap-2013-08-25-15h16m55s135

vlcsnap-2013-08-25-15h37m30s180vlcsnap-2013-08-25-15h37m38s19

ABBY BRUCE: la donna viene reintegrata ufficialmente alla V3 e prende il posto lasciato vacante da Troy. Dani rimane sorpresa dalla volontà di Connor di darle una nuova possibilità, ma l’uomo ha una ritrovata fiducia nella ragazza. Pensate che si fida così tanto da non confessarle la sua intenzione di lasciare il paese per evitare di essere probabilmente perseguitato dall’FBI. Quando Abby lo scopre, giustamente si arrabbia: pensa che Connor voglia lasciarla in un mare di guai, per non parlare del fatto che la sta in un certo senso lasciando, sentimentalmente parlando.

vlcsnap-2013-08-25-14h16m14s76vlcsnap-2013-08-25-14h16m18s120
vlcsnap-2013-08-25-14h16m25s199vlcsnap-2013-08-25-14h16m59s8
Abby sembrava così furiosa: Connor le ha dato in un certo senso la conferma di aver le mani sporche, di esserci dentro anche lui. Però a lei è bastato sapere di essere la nuova ape Regina per far sparire tutto il suo disappunto: la facevo un po’ più furba sinceramente, ma forse anche lei è un po’ superficialotta.
DARYL HUTCHINSON: il ragazzo ormai si dà alla macchia. Nessuno riesce a trovarlo e perfino il padre non sa, o forse non vuole dire, dove si trova. In questa puntata però una persona riesce a trovarlo: si proprio lei Paloma, l’assistente di Dani. Quella di buon senso ne ha dimostrato ben poco, e ora è riuscita in un’impresa dove non ce l’aveva fatta nemmeno Nico? Spero che gli autori volessero farci fare due risate: perché se erano seri, c’hanno voluto prendere proprio per il culo. Detto questo, come Crabchek, Daryl ha cambiato nome e lavora in pub/ristorante: il ragazzo si è ritirato perché si sente un imbroglione per aver usato delle sostanze dopanti e pensa di non poter essere all’altezza di giocare senza quelle sostanze. L’unica scusante di Daryl è l’aver iniziato il trattamento giovanissimo e si è lasciato abbindolare dalla promessa di un futuro radioso e al top nel mondo del baseball.
TROY CUTLER: quanto più alto è il successo raggiunto, tanto più rovinosa è la caduta. E Troy Cutler sembra proprio esser caduto in basso: da carnefice che era, si è trasformato nella vittima di turno: non mi dispiace per lui, perché ognuno ha quello che si merita.Prelevato come Dani dall’FBI, Troy -spinto anche dalla registrazione che lo incrimina- decide di vuotare il sacco scaricando colpa dell’uso dell’IGF-1 su Connor. L’unico problema di Troy è che non ha prove per dimostrare che la colpa è di Connor.

LA QUESTIONE “CLINICA”: LA CONSAPEVOLEZZA DI CONNOR

La sostanza contenuta nel flacone che TK ha rubato alla clinica è l’IGF-1, un ormone che abbiamo tutti noi nel nostro organismo. La versione contenuta nel flacone è modificata in modo da ottenere un effetto anabolizzante sugli atleti. Dalle informazioni reperite nella puntata, ormai Connor sembra essere il colpevole della situazione: è sua l’idea di utilizzare l’IGF-1 come sostanza dopante, sua l’idea di somministrarlo agli atleti più forti per migliorare le loro prestazioni. Dani unisce tutti i pezzi del puzzle dopo aver parlato con Daryl e decide di affrontare Connor: ovviamente la dottoressa dimostra il suo solito coraggio, il suo non tirarsi indietro davanti a una battaglia.

vlcsnap-2013-08-25-15h59m41s197vlcsnap-2013-08-25-15h59m48s7
vlcsnap-2013-08-25-15h59m53s60vlcsnap-2013-08-25-16h00m00s133
Quello che mi ha lasciato senza parole sono state le parole di Connor, che come Sheera, non capisce che dopare gli atleti equivale a barare. I vaneggiamenti di Connor mi hanno fatto pensare seriamente che ha manie di grandezza e non ha cognizione della realtà: sembra quasi delirare mentre dice che non lo fa mica per sé stesso e per aumentare i suoi guadagni -NOOOOOO PER NIENTE- lo fa per i suoi atleti, per farli arrivare al top e evitare che dopo la fine della loro carriera non soffrano per gli acciacchi. Com’è gentile da parte sua…MA FAI SUL SERIO? Se ci sarà una quarta stagione, lui deve essere il primo paziente che Dani dovrà curare. Fortuna che Dani l’ha fatto ragionare un po’ e quanto meno Daryl avrà un’altra possibilità nel baseball…

LA GENEROSITA’ DI TK

In questa puntata, TK mi è piaciuto molto e gli autori hanno saputo dare al personaggio una giusta commistione di lucidità, simpatia e soprattutto generosità. Il ragazzo ha dimostrato di essere molto generoso in tre occasioni:

  • Nei confronti di India: nonostante avesse rubato dei files e dei flaconcini, TK rischia e torna alla clinica della V3 per avvertire l’amica. TK la mette in guardia e la invita a licenziarsi perché una bufera sta per abbattersi sulla clinica e lei potrebbe essere coinvolta in qualcosa di cui non ha colpevolezza. La donna lo ascolta e TK la assume come fisioterapista professionale: anche se di lei abbiamo visto poco, come personaggio mi piace perché sembra molto dolce e sembra avere un cuore, al contrario di voi sapete chi.

vlcsnap-2013-08-25-13h42m27s23vlcsnap-2013-08-25-13h42m55s38

  • Nei confronti del Coach Purnell e dalla sua nuova squadra: in questa puntata i Bobcats affrontano gli Hawks per andare ai playoffs. Perdere vorrebbe dire la fine della stagione, ma anche soccombere all’odioso coach Wiz. Nonostante TK riceva il lasciapassare dai dottori, si capisce in campo che non è in condizioni di giocare: i continui e mirati attacchi dei suoi avversari ed ex compagni gli provocano troppo dolore e il coach Purnell decide di rimetterlo in panchina. Nel finale di partita, la bontà d’animo di TK convince il coach a rimetterlo in campo per vincere: Terrence decide di sacrificarsi per la sua nuova squadra e consiglia al coach di eseguire lo schema che lo usa come un’esca per distrarre gli avversari. Questi abboccano e i Bobcats vincono comunque: TK regala a se stesso e al coach Purnell una bella rivincita morale. Entrambi hanno dato molto a quella squadra, per poi vedersi in un certo senso tagliati fuori. In previsione di una futura quarta stagione, non sappiamo se l’infortunio di TK sia peggiorato, ma il ragazzo è determinato a tornare e avrà dalla sua parte anche India ad aiutarlo.
  • Nei nostri confronti, liberandosi di Sheera, che anche in questa puntata non ha dato segni di attività cerebrale, encefalogramma proprio piatto.
vlcsnap-2013-08-25-13h02m21s39vlcsnap-2013-08-25-13h02m28s88
vlcsnap-2013-08-25-13h02m46s0vlcsnap-2013-08-25-13h03m01s150
vlcsnap-2013-08-25-13h03m08s255vlcsnap-2013-08-25-13h03m19s100
Direi che questa parole di TK parlano da sé: il suo comportamento in questa puntata mi è piaciuto un sacco, molto maturo e soprattutto lucido. Da due episodi a questa parte Sheera ha mostrato solo il suo lato pragmatico e proprio non ha digerito la decisione di TK di non sottoporsi al trattamento della clinica V3. Il suo piccolo cervellino riesce a contenere solo un argomento: il lavoro, il piano quinquennale per fare successo, trovare un marito ricco e famoso per rimanere al lungo al top. Anche all’inizio della puntata, quando Dani e Nico parlano a lei e a TK dell’IGF-1 usato come sostanza dopante, lei non ci vede niente di male, cosa vuoi che siano un po’ di iniezioni di IGF-1 modificato, che non c’è prova che abbia un effetto positivo sul corpo umano e che ti aiuti a barare. Dani e Nico infatti l’hanno guardato con l’espressione: “ARE U STUPID? WHAT’S WRONG WITH U?”. Comunque speriamo di essercela levata dalle palle una volta per tutte.

FINALE DI STAGIONE

dominic

L’episodio non offriva buone prospettive per i Danico. Però Nico capisce l’importanza dell’aprirsi con Dani e le dimostra di essere intenzionato ad avere una relazione seria. Nico le racconta un po’ di sé, quale sia il suo secondo nome, come è composta la sua famiglia, dove è nato, gli animali che ha avuto ecc ecc. Dani sembra vedere un futuro insieme all’uomo dopo che Nico le confessa di aver rifiutato il lavoro a Dallas: e in effetti solo lei poteva farlo restare a New York…Insomma i due decidono di andare in vacanza insieme per poter trascorrere un po’ di tempo lontani dai drammi della V3. I due partono con un aereo: fino a qui non c’è niente di strano, se fosse che l’aereo che  i due devono prendere è di proprietà non di una compagnia aerea, non della V3, ma niente di meno che di Dominic Careles in persona.

 AA1AA2

AA3AA4

Così si chiude la puntata, con Nico che regala a Dani l’ennesima sorpresa: la donna non si aspettava proprio che l’uomo possedesse un aereo. Ma Nico è un uomo potente e magari chissà possiede anche un’isola. Comunque questo finale mi è subito sembrato tronco: e in effetti rispetto al trailer, nell’episodio manca la parte in cui l’agente dell’FBI impedisce ai due piccioncini di salire sull’aereo: l’agente infatti vuole fare una chiacchierata non con Nico(come tutti potessero sospettare), ma con Dani stessa. Cosa mi fa pensare che la scena del trailer riferito al finale? Il fatto che Dani indossi in quella scena proprio il vestito rosso che ha nel finale di puntata.

Per vedere il trailer pubblicato settimana scorsa con i sottotitoli tradotti dalla pagina Terapia D’urto(Necessary Roughness) andate al QUI.

Il taglio di quella parte però non lascia presagire niente di buono a mio parere: probabilmente, visto il futuro incerto della serie, gli autori non avranno voluto lasciare in noi fans un cliffhanger di quella portata. Qualora la serie non venisserinnovata, sarebbe rimasto in noi un grande punto interrogativo. Col finale regalatoci, il punto interrogativo rimane comunque, ma se non altro ognuno di noi può immaginare il futuro che vuole per i personaggi: Dani e Nico felici, il non sapere TK nelle grinfie di Sheera: certo come finale di serie rimarrebbe comunque molto DELUDENTE.

Per quanto mi riguarda un primo ciclo di recensioni si chiude da quando faccio parte dello staff di TA: ringrazio chi mi ha dato la possibilità di recensire questa fantastica serie. Ringrazio tutto il gruppo 3 Stagione Necessary Roughness per avermi seguito sempre e commentato con me le puntate, sperando di poter essere l’anno prossimo di nuovo insieme per la quarta stagione. Detto questo chiudo questa recensione consigliando a tutti di passare a visitare la pagina Facebook Terapia D’urto (Necessary Roughness), per rimanere sempre aggiornati sul mondo della serie. E qualora non foste ancora fan, mi raccomando mettere un bel MI PIACE!




Continua a seguirci anche su

Related posts

American Horror Story | Recensione 5×03 – Mommy

Julia

Revenge | Recensione 4×03 – Ashes

WalkeRita

Blindspot | Recensione 2×04 – If Beth

Gnappies

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.