Image default
Pretty Little Liars Rubriche & Esclusive Teen Wolf Telefilm Fashion Addicted The Vampire Diaries

MTV VMA | Gli Outfits migliori e peggiori di questa edizione

Stanotte si sono svolti a Inglewood (CA) gli MTV Video Music Awards, molte le stelle della musica e della tv che hanno sfilato sul red carpet sfoggiando outfits da sogno e da incubo.

Se il crop top l’ha fatta da padrone ai TCA e non è mancato neppure su questo red carpet, c’è da dire che i signori indiscussi di questa serata sono stati: il capo in pelle insieme e gli abiti “sbrilluccicanti”.

Best Dressed

Beyoncè
Raramente la Queen B sbaglia outfit, e per quanto avrei preferito vederle addosso qualcosa di più appariscente, la scelta di indossare quest’abito nero con trasparenze di Nicholas Jebran Couture non è stata affatto male, vengono messe in risalto e valorizzate le sue ben note curve. Beyonce ha accompagnato all’abito scarpe di Christian Louboutin e orecchini di Lorraine Schwartz.

Ariana Grande
Di pelle vestita da capo a piedi, la cantante 21enne si è presentata sul carpet con un mini abito by Moschino e stivali Tom Ford. Nonostante il tipo di abbigliamento scelto, la Grande non era appesantita anzi ha mantenuto una vena di freschezza briosa.

Demi Lovato
More like Jessica Rabbit… L’abito rosso di Lanvin con quella profonda scollatura a V e quel lungo spacco hanno reso giustizia alla cantante. Demi ha completato il look con scarpe Giuseppe Zanotti, pochette Charlotte Olympia, earcuff Repossi, orecchini Marina B e anello Nektar DeStagni. Con una scarpa più semplice e una collana sarebbe stato un look da A++.

Miley Cyrus
Ok, non mi sarei mai aspettata di metterla tra i miei top, ma anche lei con il suo outfit in pelle by Alexandre Vauthier è stata degna di nota. Tutto era nel suo “stile” ma al contempo molto di classe.

Lucy Hale
Molto carina l’attrice di PLL nel suo secondo outfit by Oscar della Renta, indossato per svolgere il ruolo di presentatrice del preshow sul carpet. Le scarpe (permettetemi di dire) favolose sono firmate Brian Atwood, modello “Besame”.

Holland Roden
L’outifit si compone con: abito Milly, scarpe Rupert Sanderson, pochette KOTUR e orecchini Tacori. Adoro lo stile di Holland e in questo carpet mi ha nuovamente convinto. Tutto impeccabile trucco e parrucco compresi.

Worst Dressed

Nina Dobrev
Nina è una bellezza naturale con delle forme che andrebbero valorizzate diversamente. L’abito indossato di Zuhair Murad non va assolutamente bene per il fisico della Dobrev, l’avessero indossato la Klum o la Theron che hanno fisici statuari allora sì che sarebbe stato uno spettacolo. Nina ha invece delle forme più mediterranee e morbide (soprattutto in questo periodo) che questa sorta di peplo romano accentua in maniera non gradevole. Unica nota positiva la parte superiore di colore rosso che alla bella attrice sappiamo dona e dalla profonda scollatura che mette in risalto il decoltè. L’outfit viene completato dalla pochette Michael Nelson, scarpe Jimmy Choo e gioielli David Yurman. Bocciati anche il makeup e l’hairstyle.

Jennifer Lopez
Io vedo questo vestito di Charbel Zoe e penso “ma quanto sarà stato difficile entrarci?” ma soprattutto con tutti quei ritagli la pelle e qualche rotolino in più non rischiano di fuoriuscire ogni 2×3? Se poi consideriamo tra spacco e ritagli se si presentava in costume faceva prima. Nonostante tutto una parte di me continua a ripetermi che per avere 45 anni e tutti gli aspetti out di cui sopra la Lopez ha fatto la sua figura. Scarpe Jimmy Choo, pochette Thalé Blanc e gioielli Norman Silverman.

Taylor Swift
Tutti amano la Swift e i suoi abiti da sogno, ma che diamine è successo con questo? Questa non è una tuta, è più un pagliaccetto che si compra ai neonati dopo aver visto un’esibizione del Cirque du Soleil. Per chi ci tenesse a saperlo, Taylor indossa una tuta Mary Katrantzou, scarpe Elie Saab e gioelli Lorraine Schwartz.

Chloe Moretz
Seconda volta che boccio gli outfits della “presunta fidanzata” di Brooklyn Beckham e attrice di If I Stay, ma onestamente sembra che questa ragazza sia andata a fare razzie nel guardaroba della madre e ne sia uscita con questa miscellanea di rosa. No, no, no… Did I mention NO?!! Top e pantaloni sono di Louis Vuitton mentre le scarpe sono firmate YSL.

Questa era la mia personale classifica, basata solo ed esclusivamente sul mio gusto personale. Fatemi sapere se concordate o meno con me, e se avete ulteriori best&worst dressed.

Alla prossima 😉

Related posts

Telefilm Addicted consiglia…Orange is the New Black

Claw

L’oroscopo di Telefilm Addicted | Marzo 2014

Natasha

Telefilm Addicted presenta… Pretty Little Liars

Prince

5 comments

Gabriella 25 Agosto 2014 at 17:29

in tutto questo, BROOKLYN BECKHAM NON HA PIU’ 5 ANNI?? ahahahah ero ancora rimaste che i figli della victoria e di quel ben di dio fossero ancora i soliti marmocchi.. come passa il tempo!!

Reply
ILE 25 Agosto 2014 at 18:05

Sul serio avete messo Nina Dobrev negli outfit sbagliati? …mi spiace ma credo fosse una delle meglio vesite!

Piuttosto Lucy Hale ha un vestito che le è largo dal seno e scarpe evidentemente lunghe…

Reply
Mary 25 Agosto 2014 at 18:14

Il contenuto sarà anche buono, ma lo stile di scrittura ha tante, tantissime pecche. Un articolo in cui si legge “STA” ragazza per me non si può definire tale.

Reply
barricadeuse
barricadeuse 25 Agosto 2014 at 18:30

La Best Dressed era Holland, bellissima e elegantissima *______*
Ma Ariana Grande nei promossi mi sa di no, non stava affatto bene – va bene osare, va bene la pelle, ma boh. Su Taylor stendiamo un velo pietoso, please. Entrambe stanno così bene con dei vestitini tipo quelli di Lucy Hale, perché si lanciano su queste cose (non mi oso chiamarle “vestiti”)??

Reply
Medea 26 Agosto 2014 at 10:45

Beyoncè: una carnagione come la sua non può essere incupita da un abito nero particolarmente accollato che rende la figura tozza. Gli orecchini a pendente maxi aggravano il senso di “piattezza della figura”. “Queen B.” KO.
Demi Lovato: La figura è appesantita. L’altezza non è il suo punto di forza, ma con lo spacco recupera la pessima mossa di aver scelto un abito lungo. Tuttavia la profonda scollatura per un decollete come il suo è azzeccata se accompagnata da un tessuto stretch fino ai fianchi e da una manica a giro con flag o un tre quarti. Demi KO.
Miley Cyrus: abbigliamento aggressivo e azzeccato alla sua persona. Non è classe quella, ma stile. OK!!
Hale e Roden: Fresche, ma lasciano stile e classe in cassaforte. Abitino da spiaggia per entrambe. KO!!
Nina Dobrev: Giunone era ai VMA. Nessuna delle donne Romane dell’epoca che richiama l’abito della Dobrev era più lontana dalla stereotipo di altezza della Klum o Theron (due Dee nordiche). Le donne erano morbide, con pancia e seni abbondanti e altezze medie. La Dobrev non poteva essere più “a tema” di così. Dobrev OK!
Jennifer Lopez: La nostra signora mantiene invariato il suo stile Glamour. Niente di nuovo da aggiungere, i suoi abiti sono così “simili” di evento in vento che commentarli è quasi un ripetersi. Lopez OK!
Swift: NP.
Moretz: NC.

Mi sono permessa di dire la mia perchè di parere troppo discordante dall’autrice dell’articolo.

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv