Image default
Lucifer News

Lucifer | Ecco perché Tom Welling ha accettato di tornare in tv

Sono passati sei anni, quattro mesi (ed un giorno) dall’ultima apparizione televisiva di Tom Welling, quando, nei panni di Clark Kent, è volato via per sempre indossando il costume di Superman in Smallville.

L’attore però farà il suo ritorno sul piccolo schermo lunedì 2 ottobre, quando Lucifer farà debuttare la sua terza stagione. Come anticipato al San Diego Comic Con, Welling si è unito al dramma sovrannaturale di Fox con il ruolo di Marcus Pierce, un poliziotto esperto che solleva polveroni al distretto e con il nostro amato diavolo.

“Quello che mi piace di Marcus è che lui è molto forte, è autorevole, mischia le carte in gioco e rimette le persone al loro posto – soprattutto per quanto riguarda Chloe (interpretata da Lauren German),” ha detto Welling a TVLine. Lucifer (Tom Ellis) invece, oltre ad essere nervoso per essere stato messo ko e depositato nel deserto con le sue ali misteriosamente ripristinate, in più “il mio personaggio scuoterà la sua vita,” ha anticipato Welling con una risata. “Incasinerò tutto!”

Da quando Smallville si è concluso nel Maggio del 2011, Welling è stato invitato a tornare in tv molte volte, ma lui ha continuato a concentrarsi su film indipendenti come Draft Day e The Choice. (Poco più di un anno fa, si diceva che sarebbe stato il protagonista di un pilot di CBS sulla CIA, ma non è andato a buon fine). Quindi Lucifer come ha fatto a convincere il “super” attore?

Joe Henderson, co-showrunner della serie, ha detto che è stata “la combinazione del momento giusto e del ruolo giusto”, aggiungendo poi: “Sicuramente ogni anno ci sarà stato qualcuno che ha cercato di convincerlo a tornare in tv, e noi non credevamo che ci saremmo riusciti, ma lui era interessato. A lui piaceva lo show e onestamente noi lo abbiamo scelto per la passione.”

A quanto ci ha raccontato Welling, lui era più che “interessato” ad entrare nella serie di Fox. “Ho parlato con un paio di reti diverse, ma più che altro con Fox. Ho parlato con Fox di altre due serie che poi non sono state ordinate ed inoltre mi piace come rete,” ha detto. “Loro mi hanno chiamato un lunedì dicendomi, ‘Ti vogliamo per 10 episodi’” – una durata che l’attore ha subito messo in dubbio. “Si, ne devi fare 10, non meno,” ha continuato Fox, a cui Welling ha risposto sorprendendoli “Cosa ne dite di 15?”

“Conoscevo lo show e conoscevo persone che avevano lavorato nello show che mi hanno detto che avrei amato cast e crew,” Welling ha spiegato così la sua controfferta. Ed infatti ha dichiarato che li adora. “Insomma, sono sul set e rido. È una vera gioia, nonostante sembri un cliché. Sono felice ed orgoglioso quando dico alle persone che faccio parte di questo show.”

Sicuramente a stuzzicare l’appetito di Welling è stato il fatto che Lucifer gli ha permesso di interpretare qualcosa al di fuori del suo territorio – nonostante Henderson sia un vero fan. “Ho guardato ogni stagione di Smallville, ma per lui abbiamo scelto un ruolo molto diverso da quello che aveva interpretato,” ha detto il produttore. “Credo che sia questo che lo ha entusiasmato maggiormente.”  Come ha fatto notare Ildy Modrovich, co-showrunner, Marcus Pierce “non è per niente l’americano Clark Kent/Superman che era in Smallville. Mentre Clark Kent era più che altro un ruolo innocente, questo personaggio ha più sfumature. Ha vissuto di più. È stato là, ha fatto quello, ha visto quell’altro e mentre parla con te è già passato alla conversazione seguente.”

La sua spavalderia ovviamente andrà in conflitto con lo stile personale del diavolo/consulente partner della Detective Chloe Decker. “Pierce non vuole avere a che fare con le cazzate degli altri,” ha detto Henderson. “A differenza di Lucifer, che è più divertimento e giochi, Pierce vuole semplicemente che le cose siano fatte e sistemate.” (La dedizione al lavoro di Pierce potrebbe mettere in cattiva luce la professionalità di Chloe, la quale all’inizio della stagione penserà che Lucifer le stia rubando tutta la gloria? “Mi piace come idea,” ha detto Modrovich, “Oppure potrebbe essere semplicemente un bel triangolo amoroso!”)

Inoltre scopriremo presto quali saranno i veri scopo di Pierce e questo lo metterà ai ferri corti con Lucifer sotto diversi aspetti. Ma non saltate subito a conclusioni sovrannaturali. “Per tutte le speculazioni su Pierce che sicuramente verranno fuori, lo confermo: Lui è umano,” ha rivelato Henderson. “Ora questo non significa che non abbia i suoi segreti…”

Il Tenente della Polizia vs Il Principe delle Tenebre non sarà l’unico scontro a cui prenderà parte Welling nel suo ritorno televisivo. Come TVLine ha fatto notare all’attore, la programmazione di Lucifer andrà in onda alla stessa ora di Supergirl su The CW, in cui ci sarà Erica Durance nei panni di Alura. Vi ricordiamo che la Durance è stata Lois Lane in Smallville insieme a Welling.

“Oh, davvero? Non lo sapevo…,” ha detto Welling. E facendo l’occhiolino ha aggiunto, “Beh, lei è nei guai!”

 

Fonte

Related posts

Westworld | Le foto dell’episodio 2 rivelano nuovi ospiti

Vincenzo

ABC Family rinnova Switched at Birth e ordina altri episodi di The Fosters e Twisted

ChelseaH

Doctor Who | Moffat si esprime su un possibile ritorno di River Song e Jack Harkness

Meta

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.