Image default
Le improbabili intro CW Rubriche & Esclusive

Le improbabili intro CW | Outlander

Benvenuti a una nuova puntata! Tre cose sono sicure nella vita: la morte, le tasse e le intro CW. Immutabili e perpetue, si presentano puntuali a ogni inizio puntata. E poiché si sa che uno show non può avere successo a meno che  il nome del protagonista non venga ripetuto prima di tutti gli episodi (anche alla stagione 985), ho fatto una missione quella di donare alle serie che non ne posseggono alcuna, un’intro tutta loro. Senza ulteriori indugi, vi presento #OutlanderLikeiZombie.

Questo è l’intro che ci accompagnava prima di ogni puntata della prima stagione di iZombie:

My name is Liv Moore and I died. Sort of. I had a promising career and a great fiancé, then I went to the world worst party and I turned into a zombie. Now I work into a morgue for access to brains. But brain eating has sides effects. I take on the victims personality treats and have visions which I use to help solve their murders. I work with a detective who thinks I am a psychic and my boss, the medical examiner, the only person who knows my secret. I’m a crime-fighting zombie.

Il mio nome è Liv Moore e sono morta. Più o meno. Avevo una carriera promettente e un meraviglioso fidanzato, poi sono andata alla festa peggiore del mondo e sono stata trasformata in uno zombie. Adesso lavoro all’obitorio per avere accesso ai cervelli. Ma mangiare cervelli ha degli effetti collaterali: assumo tratti delle personalità delle vittime e ho delle visioni che uso per aiutare a risolvere i loro omicidi. Lavoro con un detective che crede io sia una sensitiva e il mio capo, il medico legale, l’unica persona a conoscenza del mio segreto. Sono uno zombie che combatte il crimine.

 

My name is Claire Beauchamp, I time travelled. Sort of.

Il mio nome è Claire Beauchamp, e ho viaggiato nel tempo. Più o meno.

I had a career and a great husband,

Avevo una carriera promettente e un meraviglioso marito,

then I went to world worst witch ritual and I got sent into 1743 .

poi sono andata al peggior rituale delle streghe al mondo e sono stata mandata nel 1743.

Now I work as a nurse in Castle Leoch to get food and clothes.

Adesso lavoro come infermiera a Castle Leoch per avere cibo e vestiti.

But time travel has sides effect: I have to remember things that happen in 1743 which is a really, really specific year in time and have to invent the most crazy stories to make everybody believe I am from their century.

Ma viaggiare nel tempo ha effetti collaterali: devo ricordarmi cose avvenute nel 1743 che è un anno molto, molto specifico nel tempo e devo inventarmi storie pazzesche affinché tutti credano che sia del loro secolo.

I live with  people who thinks I am a witch and with my other husband, the most gorgeous man in the world, who is the only one who knows my secret.

Vivo con persone che credono che io sia una strega e con il mio altro marito, l’uomo più bello al mondo, che è l’unico a conoscere il mio segreto.

I’m a just-trying-to-make-it-out-alive time traveler.

Sono solo una viaggiatrice nel tempo che cerca di uscirne viva.

Related posts

Best Fan-made Video of the Week #16

Gio.spike

The Writer | Personaggi #3

The Writer

Telefilm Addicted consiglia… A Young Doctor’s Notebook

Sarella

4 comments

Syl
Syl 25 Gennaio 2016 at 16:39

Sono morta XD, soprattutto nel pezzo in cui lei deve inventarsi storie per giustificare la sua presenza e che deve ricordare cose avvenute in un anno molto, molto specifico 😀
Complimenti!!

Reply
Celia
Celia 25 Gennaio 2016 at 20:49

Ahahahahah io sarei stata scoperta nel primo minuto di interrogatorio. Non mi ricordo che ho fatto ieri figurati se tizio era re nel 1743 o nel 1744… grazie per il commento! 😀

Reply
martina 25 Gennaio 2016 at 22:38

Grande! anche io ho sempre pensato fosse assurdo quello che lei riesce a ricordarsi sul 1743!
tra l’altro, la spiegazione fornita per questa sua STERMINATA conoscenza è:il marito fa il prof di storia O.O io ci sono dei giorni che non so neanche il mio ragazzo che lavoro fa XD

Reply
Celia
Celia 26 Gennaio 2016 at 13:29

AHAHAHAHAH Vedo che mi capisci, anche io sono perplessa dalla cosa!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv