Image default
Dawson's Creek Grey's Anatomy Rubriche & Esclusive The Originals The Vampire Diaries Top

Le 5 scene preferite di Gnappies

Questa sarà una giornata moooooolto lunga.

Oggi è il mio turno per la Top5 delle scene preferite e sono sveglia dalle 4.30 (sì, sì, avete proprio capito bene) e in quasi due ore non sono ancora riuscita a scegliere le scene da inserire! QUALCUNO MI AIUTI!

Ovviamente nel mentre sono riuscita a piangere mille mila lacrime, così anche adesso scrivo e piango, perché se è vero che io piango per tutto, è anche vero che YouTube è un po’ come l’inferno dantesco, fatto di gironi in cui ci trovi ogni peccato…ma chi è senza peccato scagli la prima pietra quindi ben venga la perdizione youtubiana!

Ok, sto decisamente sparlando/delirando, quindi bando alle ciance e iniziamo! Ecco la Top5 delle mie scene preferite (o una sort of visto che decidermi è stata una tragedia, quindi probabilmente fra un anno – ma anche meno – potrei avere una top 5 diversa…)

PS. ovviamente sono in ordine sparso!

1. GREY’S ANATOMY 8×22 – “I Love you” Lexie e Mark

Questa scena credo di averla menzionata almeno già tre volte, almeno! Di fatto c’è che per me rappresenta davvero l’amore, perché è una dichiarazione spontanea, sofferta, che esce allo scoperto come una liberazione, come quando nei sogni non riesci a urlare e ci provi, ci provi così tanto ma niente. Ecco, Lexie che dice a Mark che lo ama è il concretizzarsi della possibilità di urlare nei sogni: riesci a farlo una volta e poi non puoi più farne a meno.

2. DAWSON’S CREEK – Finale di Serie – Il videomessaggio di Jen per la figlia

https://youtube.com/watch?v=7amPp6BYMiA

Avevo poco più di vent’anni quando andò in onda l’episodio finale di Dawson’s Creek e il trauma che mi causò la morte di Jen me lo porto ancora dentro. Quando sei giovane pensi che nulla possa toccarti mai, pensi di avere davanti tutta la vita, e invece poi arrivano Jen e la sua malattia. E il messaggio che lascia alla figlia, un messaggio di speranza e non sono consigli, sono semplicemente la consapevolezza di come questa vita dovrebbe essere vissuta, e che quando sei giovane purtroppo (o per fortuna) non capisci appieno. Un po’ come quando i nostri genitori ci dicono “quando sarai grande capirai“, ebbene, è davvero così. “To love means to live“, “The important thing is for you to believe in something“, “Be sure to make mistake…because there’s no better way to learn and to grow“. La fiera dell’ovvio e delle frasi fatte forse, ma per me, niente di più vero e di meno scontato.

E la faccia di Dawson che prenderei a calci ogni santissima volta, anche in questa scena.

3. The Vampire Diaries 3×19 – “Why you don’t let people see the good in you” ovvero Elena bacia Damon!

Tutto in questa scena per me è perfetto. La stanza buia, le lenzuola bianche, gli sguardi rubati, gli sguardi che si toccano e dopo gli sguardi le mani, le labbra. E la certezza di sapere che tutto quello che hai pensato di vedere in tre stagioni FOSSE REALE, che il DELENA FOSSE REALE. E quel bacio tanto atteso, un bacio meraviglioso. Elena è innamorata di Damon, perché ha visto dentro di lui e sa che quella storia dell’egoismo è tutta una facciata.

E la canzone è perfetta, in ogni singolo passaggio.

4. The Originals 3×19 – La morte di Cami

Julie Plec dà, Julie Plec toglie. Per una 3×19 fonte di magno gaudio, una 3×19 di tristezza infinita e #maiunagioia sempiterno.

Sono stata Klaroline per tutto TVD, poi è arrivata Cami ed è entrata, un passo dopo l’altro nella vita e nell’ANIMA DI KLAUS. E la sua morte, terribile, ingiusta (per le modalità) ma giusta (nella trama) ci ha MOSTRATO ANCORA UNA VOLTA IL VERO KLAUS.

5. SENSE8  1×04 – “What’s up

Questa scena, come molte scene in Sense8, mi ha colpita perché vibra, non saprei come descriverla in un altro modo, unisce i protagonisti non solo mentalmente ma anche e soprattutto fisicamente, seppur lontani nella realtà; e lo fa miscelando i diversi colori dei luoghi e delle culture, dando quasi l’impressione di poter toccare i sentimenti dei sense8, di sentire i profumi che li circondano, di essere lì con loro. E poi la scena in cui Wolf e Kala si vedono per la prima volta di fatto…e la ship lascia gli ormeggi e salpa!

Scena bonus sempre da Sense8 e scusatemi, lo so che non si potrebbe, ma in un giorno come questo, in cui come ben sapete in America è passata una legge che in qualche modo etichetta le persone, questa scena, QUESTA SCENA, qualcuno avrebbe dovuto guardarla e riguardarla e farsi ben più di una domanda.

Chi sono io? Sono esattamente come te, nè migliore nè peggiore, sono il prodotto del mio vissuto, delle mie emozioni.

Non ci dovrebbero essere etichette per le persone.

Alla prossima Top5!

Related posts

Grey’s Anatomy | Meredith vs. Amelia, un nuovo volto e una nuova catastrofe

lau_tonks90

Grey’s Anatomy | Recensione 8×06 – Poker Face

sweetsilvia

Wanna Be | Un membro del branco di Scott McCall

Celia

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv