Image default
Last Resort Recensioni

Last Resort | Recensione 1×05 – Skeleton Crew

La serie militare della ABC, in questo quinto appuntamento fa un passo in avanti. Non gridiamo ancora al capolavoro, perché rischiamo di svegliare le persone che stanno dormendo dopo gli episodi delle scorse settimane, però Skeleton Crew cerca in tutti i modi risollevare le sorti di uno show televisivo che, rispetto ad altri, non riesce a trovare la sua identità. Giunti alla quinta settimana di programmazione, era inevitabile che arrivasse il tanto atteso confronto tra il capitano Chaplin ed il segretario alla difesa degli Stati Uniti. Stilisticamente Skeleton Crew si posiziona come l’episodio più interessante dopo il pilot; storiograficamente non toglie e non mette assolutamente nulla rispetto a quanto è avvenuto nelle scorse settimane. Last Resort quindi brancola nel buio, senza una giusta direzione, la serie è alla deriva come lo stesso equipaggio.

Questa settimana il nostro gruppo di “traditori/disertori”, sarà diviso su due fronti; mentre il capitano Chaplin ed il carismatico e gran figaccione Sam Kendall, dovranno trattare per la loro libertà con il Segretario degli Stai Uniti giunto a Sainte Marine, il tenente Grace dovrà affrontare una delicata crisi all’interno del sottomarino. Sulla terra ferma intanto Kylie Sinclair trova nella moglie di Sam, una fedele alleata nella sua crociata; le due donne, consapevoli che lo stesso Governo sta nascondendo qualcosa, decidono di unire le loro forze per alzare il velo su questo mistero. La trattativa intanto ha un’incredibile battuta d’arresto che non fa altro che complicare i termini di rilascio dei militari segregati in questa isola di lostiana memoria.

Rispetto alle settimane precedenti e grazie ad un provvidenziale e ben assestato colpo di scena, l’episodio numero 5 desta leggermente l’attenzione. In Skeleton Crew si dorme e si ronfa di meno, ma la noia resta dietro l’angolo e paventa come un pericoloso spettro. Nonostante l’atmosfera e la recitazione rimangono ancora al top, questa serie anti-convenzionale per un network generalista, continua a non convincere. C’è poca azione, poca introspezione del personaggio, ed i troppi eventi messi nel calderone, si perdono in un marasma di pathos, falsi moralismi ed intrecci politici. Forse sono io che non riesco ad apprezzare una serie così particolare, essendo abituato a produzioni più leggere (anche se tra le mie serie preferite figurano alcune trashate, spicca anche Six Feet Under e non dico altro); eppure dopo un mese dal pilot le promesse non sono state rispettate. Last Resort da serie di grande impatto, conferma la sua staticità e vince lo scettro di polpettone in salsa seriale. Uno show che sicuramente diventerà di “nicchia” ed apprezzato dai palati più prelibati del mio, ma tutto questo non succederà in un immediato futuro …

Dopo più di un mese, il giudizio rimane più che negativo; l’episodio 5 che risulta migliore dei precedenti, non solleva le sorti dello show. Beh, per ora non ci sono notizie certe di un rinnovo o di una cancellazione, ammetto però di non essermi informato su ascolti e ratings; cosa è certa che la serie ha avuto l’ordine per due episodi addizionali. Il supplizio continuerà o forse sarà l’inizio di qualcosa di nuovo?

I nostri marinai “preferiti” si prendono una settimana di pausa, e l’episodio 6 verrà trasmesso l’8 novembre.

Related posts

Pretty Little Liars | Recensione 6×04 – Don’t Look Now

WalkeRita

Pretty Little Liars | Recensione 7×19 – Farewell, My Lovely

WalkeRita

American Horror Story | Recensione 5×08 – The Ten Commandments Killer

Julia

3 comments

vivi 3 Novembre 2012 at 17:55

mi risulta che nemmeno il 5° episodio sia in programmazione su Sky. Sparito dai palinsesti?

Reply
cristal85 3 Novembre 2012 at 18:24

Leggo sul web che lunedì 5 novembre, anche Sky si prenderà una settimana di vacanza 🙂 quindi nessuna sparizione!

Reply
marco 18 Novembre 2012 at 15:01

cancellato per la tua gioia ahahha =)

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv