Image default
Rubriche & Esclusive Top

I 10 migliori hacker delle serie tv

Il mondo nelle serie tv sembra particolarmente semplice a volte. Gli sport diventano improvvisamente accessibili a tutti, la curva di apprendimento di qualsiasi talento è sorprendentemente rapida, le scuole di addestramento per qualsiasi forza dell’ordine rilasciano diplomi dopo la risoluzione di due codici Captcha, ma soprattutto l’informatica sembra essere ormai una materia alla portata anche del gamer impedito del Tomb Raider di Sabrina Impacciatore degli anni ’90.

wkl05k

Avanti, anche voi avete sperato almeno una volta nella vita di impadronirvi della tastiera del vostro pc con la stessa determinazione di Thor mentre brandisce il suo Mjolnir e riuscire ad “hackerare” importanti informazioni top-secret capaci di sventare attacchi terroristici e costringervi dopo a vivere il resto dei vostri giorni in un bunker sotterraneo sotto l’identità fittizia di Jane Doe! Chi non ha sognato questo scenario idilliaco almeno una volta? Questo perché gli hacker del nostro piccolo schermo somigliano sempre di più a pianisti d’altri tempi, che con classe, ritmo ed eleganza, sembrano possedere tanti tentacoli quanti sono i tasti presenti sotto le loro i occhi, loro che vivono di codici e sistemi per decriptare ogni tipo di informazione e che si fanno strada nel loro futuro abbattendo firewall dopo firewall.

mGxqa1

Quindi, dopo aver considerato la vasta scelta che mi si apriva dinanzi, questi sono i 10 esperti informatici/hacker che ho scelto e che vorrei nella mia squadra in un’apocalisse cibernetica del terzo millennio!

 

10. Walter O’Brien

Emotivamente alienato, umanamente sveglio quanto un ghiro, fastidiosamente imbranato in ambito sentimentale, Walter O’Brien resta comunque la persona che vorrei al mio fianco quando anche l’ultimo degli artificieri si è trasferito in Messico e un prete mi concede l’estrema unzione per telefono. Con un quoziente intellettivo di 197, tra le diverse doti sovraumane che lo caratterizzano emerge prepotentemente il talento informatico, che gli permette di infiltrarsi nella rete dell’NSA a soli 11 anni, di navigare a vele spiegate nel dark web, di sventare qualsiasi minaccia che faccia della tecnologia il suo punto di forza e persino di evitare di dover creare un account con una password che contenga almeno una maiuscola, un numero e il secondo nome della mamma di Obama.

tumblr_nlwhijZUoR1tftfkbo1_500

9. Winn Schott Jr.

Sebbene sia una delle più recenti vittime della friend-zone, Winn occupa comunque un ruolo importante nella vita di un supereroe: quello di migliore amico che sostiene e supporta il protagonista affinché brilli in tutta la sua magnificenza mentre lui opera dietro le quinte, solitamente con un laptop tra le mani. Ancora particolarmente in ombra, Winn ha mostrato per il momento solo una parte del suo talento informatico, quanto basta comunque per far impallidire e imbarazzare gli agenti super segreti e super tecnologici del DEO con le sue doti straordinarie.

tumblr_o640rqk52k1v6mqeeo2_500

8. Agent Patterson

Patterson è senza ombra di dubbio la parte più luminosa, geniale, travolgente e semplicemente umana del team dell’FBI che lavora al fianco della misteriosa Jane Doe e dei suoi criptici tatuaggi. Diversamente dal modello classico di agente federale esperto di informatica presente nelle serie tv, Patterson accompagna la sua genialità con un’attitudine solare, un carattere affabile e romantico e una loquacità assolutamente irresistibile! Intrigata e alimentata quotidianamente da rebus e indovinelli, custode di un ordine a volte al limite del OCD, Patterson è quasi una creatura mitologica che nasce dal mix perfetto di genio informatico disadattato e cucciolo umano che abbraccia con coraggio qualsiasi sfumatura delle sue emozioni.

tumblr_nvvg9jSLcB1qmfn0xo1_250 tumblr_o3cyaxoX2z1uqw7rmo4_250

7. Seymour Birkhoff

Celeberrimo “Shadow Walker” per il mondo del Dark Web, semplicemente “Nerd” per una sola persona, Birkhoff inizialmente incarnava perfettamente l’istinto di sopravvivenza dell’essere umano, accettando anche di guardare altrove quando la sua realtà si mostrava in tutta la sua negatività dinanzi ai suoi occhi. Fondamentalmente buono e leale, nella sua identità segreta di Shadow Walker, Birkhoff impersonava una moderna rivisitazione di Robin Hood, rubava ai ricchi per dare a se stesso, mentre nella sua quotidianità di “Nerd”, diventava la voce irriverente e sarcastica che accompagnava fedelmente Nikita nei suoi costanti tentativi di rendere il mondo un posto migliore. Pigro ed egocentrico, vince tutto nella vita con la sua perfetta imitazione di un Dalek!

tumblr_msk0czHrA91sn5er1o7_400

6. Team Kirmille (Kirsten Clark & Camille Engelson)

Prese singolarmente, Kirsten e Camille sono straordinarie: completamente differenti, una si mostra con orgoglio emotivamente gelida e geneticamente indifferente al mondo che la circonda, l’altra è il tipo di ragazza senza la quale la festa non solo non comincia ma non ha neanche ragione di esistere. Accumunate esclusivamente dalla capacità di fare proprio il mondo informatico come nessun altro, contro ogni logica, quando sono insieme, le “Kirmille” (marchio registrato) diventano inarrestabili, non lasciando alcuna via di fuga a chiunque provi a mettersi sul loro cammino.

tumblr_npcgmmRn9Y1u0o74uo1_500

5. Caleb Rivers

Unico baluardo di difesa informatica nell’eterna lotta contro –A perseguita da Aria Montgomery, Spencer Hastings, Hanna Marin e Emily Fields, Caleb Rivers è sempre stato la sola possibilità delle liars di contrastare gli attacchi cibernetici del loro fedele stalker dai diversi volti. Determinato, attento e pronto a tutto pur di concedere alle ragazze quel vantaggio sul loro avversario di cui hanno disperatamente bisogno, Caleb Rivers non si arrende di fronte a nulla, superando firewall e distruggendo ogni ostacolo che gli impedisca di combattere in una guerra che ormai sente anche propria. Una volta sceso nell’arena, Caleb non ha intenzione di uscirne se non da vincitore.

tumblr_o2b71aoxIm1rvq9xoo1_500

4. Chuck Bartowski

Qui siamo nell’Olimpo del Nerd Herd miei cari addicted! Puoi lavorare per l’FBI, puoi combattere stalker anonimi, puoi anche essere un genio assoluto ma non sarai mai eroico quanto un esperto informatico sottopagato che lavora presso un negozio d’elettronica di giorno e disinnesca bombe con virus informatici derivati da siti web per soli adulti di notte! Chuck Bartowski è l’emblema della categoria, è lo standard da raggiungere e non solo perché la sua stessa mente custodisce uno dei più grandi database d’informazioni al mondo, ma soprattutto perché è la persona al di là del computer a cambiare il mondo con la sua speranza e la costante fiducia nel lato migliore del prossimo.

tumblr_inline_mlko0jEbah1qz4rgp

3. Skye / Daisy Johnson

Irrequieta, travolgente e impossibile da fermare. Molto tempo prima di scoprire la sua vera natura, quella ragazza che all’epoca era soltanto Skye, era di già un tornado inarrestabile pronta a stravolgere ogni aspetto della realtà che la circondava. Disperatamente bisognosa di risposte, Skye aveva trovato nel mondo degli hacktivist la sua miglior soluzione, un habitat naturale per le sue continue ricerche ma anche un ruolo che sentiva proprio, perché, al sicuro dietro il suo schermo, sapeva di essere la migliore, di essere destinata ad aprire gli occhi della gente per mostrar loro quelle verità che a lei erano state negate. In attesa di trovare il suo vero posto nel mondo, Skye sceglie quasi fatalmente di provare a rivelare i segreti di quell’agenzia che diventerà presto la risposta di cui aveva così tanto bisogno.

tumblr_inline_nal30sclmV1sjbg6p

2. Claudia Donovan

Knock Knock. Claudia Donovan bussa alla tua porta ma non aspetta una risposta e irrompe nella tua vita in un battito di ciglia, mettendosi comoda e costringendoti ad amarla sopra ogni cosa! Dopo aver “hackerato” infatti la propria porta d’ingresso nel Warehouse 13, Claudia ne è diventata parte integrante giorno dopo giorno, vivendo quel magazzino più grande all’interno in ogni suo angolo, in ogni stanza recondita, rischiando anche di distruggerlo un paio di volte ma divenendone la sua anima più profonda. Il mondo virtuale le apparteneva e, vissuto attraverso le sue gesta, non è mai stato così divertente!

tumblr_mhxbx3H6Qk1ron5e2o6_500

1. Chloe Sullivan

My hero. Chloe Sullivan era la liceale più determinata che io abbia mai conosciuto: vedeva il suo futuro più chiaramente di tutti i suoi coetanei, lo inseguiva con costanza e dedizione giorno dopo giorno, indagine dopo indagine, e di fronte al pericolo non si voltava indietro, ma proseguiva soddisfatta perché quella era la strada giusta, la sua strada. Chloe è cresciuta restando sempre fedele al suo impegno, a quel talento accecante che nessuno vedeva perché nascosto dallo schermo di un pc, ma proprio quella luce nel tempo è diventata una costante, come un faro che riporta a casa i vigilanti nella notte, e Chloe Sullivan si è trasformata nell’eroina che era da sempre destinata a essere, l’occhio vigile, leale e attento conosciuto con il nome di Watchtower.

tumblr_ls2w4trHko1qdu6uno4_500

Questa è quindi la mia personalissima top 10 di hacker seriali ma ancora tanti nomi possono essere fatti quindi ora tocca voi: scrivete nei commenti la vostra migliore squadra informatica!

 

 

 

 

Related posts

I 10 show che ci mancano di più

MooNRiSinG

Tele-Spiego: i SERIAL e le SERIE

TruSimo

Spellbook 1×12 – Bewitched [SEASON FINALE]

LuigiT

9 comments

The Lady and the Band
The Lady and the Band 10 Maggio 2016 at 11:10

Aspettavo il tuo articolo da che l’ho visto nella lista nostra 🙂
Bellissimo!Adoro la figura dell’hacker nella serie tv: quello che non importa se il firewall è più forte di Superman, lui/lei riesce a trovare la criptonite in grado di abbatterlo!!!
Non so perché ma alcune posizioni me le aspettavo 😉 Tipo le nostre mitiche Kirmille e Chloe Sullivan 🙂 Chloe, era meravigliosa ed è uno dei personaggi che amo di più al mondo telefilmico.
Io aggiungerei alla lista Felicity di Arrow che riusciva (prima di essere trascinata nel dramaaaaa) a illuminare lo schermo semplicemente comparendo: esilarante.
Complimentoni 🙂

Reply
WalkeRita 10 Maggio 2016 at 12:43

Grazie mille darling!!!!! <3 Le Kirmille ovviamente vanno sempre insieme, non puoi separarle! xD E sì, Chloe deve esserci sempre nella mia vita, è il personaggio che più amo in assoluto nelle serie tv (affiancata da una certa ragazza impossibile!)! Grazie ancora per le tue parole!!

Reply
Anonimo 11 Maggio 2016 at 10:29

manca il migliore: Elliot Alderson

Reply
Sel 11 Maggio 2016 at 16:22

Ciao! Hai scritto un articolo bellissimo, ma Anonimo, qui sopra, ha ragione: hai dimenticato il migliore. Per Elliot “hackerare” non è un lavoro, è proprio la sua vita. Probabilmente non hai ancora visto Mr. Robot. Ti consiglio di recuperarlo, ci sono un sacco di aspetti interessanti.
Comunque le Kirmille spaccano e Chloe è magnifica. 🙂

Reply
Anonimo 26 Maggio 2016 at 13:06

Io metterei anche Chloe O’Brian della serie tv “24”

Reply
Gabriele 6 Giugno 2016 at 20:59

Norman Ross di Revenge!!!

Reply
Marta 6 Giugno 2016 at 16:55

E Nolan Ross?

Reply
ambrogiotheimmortal 21 Giugno 2016 at 23:53

Manca l’unico e il migliore: Elliot Anderson. Per me non c’è storia con gli altri

Reply
Skull 10 Settembre 2016 at 18:52

Harold Finch, perché non lui… Force Pair di tutti i cellulari, wirewall inesistenti e creazione di un IA paragonabile ad un Dio. Cosa c’è di meglio?

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv