Image default
How I Met Your Mother Recensioni

How I Met Your Mother | Recensione 9×20 – Daisy

Bentornati per una nuova recensione di “Non preoccupatevi che la Mamma sta arrivando”!

Vi siete ripresi dallo scorso episodio?Io un po’, soprattutto perché Cristin Milioti ha smentito le teorie catastrofiste…ed io ho un bisogno disperato di crederle! 🙂

Ma parliamo dell’episodio attuale. Dunque, il discorso riprende da dove l’avevamo lasciato: Genevieve MammadiRobin è arrivata all’hotel ed ora passa il giusto tempo con la figlia, mentre i ragazzi si godono la colazione in terrazza…e scoprono altarini.

La trama quindi si dipana su due filoni paralleli…commentiamoli insieme.

Robin-Genevieve-Lily. Mentre chiacchierano amabilmente, mamma Genevieve finisce per mettere l’ansia alla figlia: il padre di Robin era un pessimo partito fin dall’inizio, basta considerare alcuni segni rivelatori: 1)Il giorno del matrimonio alle Bermuda scomparve per andare a insegnare le buone maniere a qualcuno…per poi tornare con un alce morto; 2)Prima di Genevieve era fidanzato con una ballerina esotica; 3) una volta si è vestito come un aristocratico prussiano posizionandosi accanto a un suo ritratto sempre nello stesso costume, per fare colpo sulle donne; 4) prendeva sempre le parti della madre nei litigi; 5)non si consultava mai con Genevieve prima di fare piani; 6) ebbero una gigantesca litigata prima della cena di prova; 7) per i primi anni Genevieve non sapeva che lavoro facesse il padre di Robin, ogni volta che glielo chiedesse, l’uomo rispondeva «Please»; 8) Il padre di Robin è un sociopatico che ha fatto sesso con più di venti donne; 9) sono stati amici anni prima di sposarsi e Genevieve lo ha ascoltato raccontare milioni di storie su come ha turlupinato tutte le varie donne; 10)Ha anche un fratello gay di colore!!!Vi è familiare?Anche  a Robin e Lily…(Il litigio la sera della cena di prova in realtà, poco calza per gli Swarkles perché era tutto parte di un piano più grande di Barney).

Il segmento si conclude con una chiacchierata madre-figlia sul balcone sulla differenza che fa, essere sposati con qualcuno su cui si possa sempre contare, a cui affidarsi fiduciose. E la faccia di Robin…Mah.

23

45

I Mosby Boys. I ragassuoli si stanno godendo una simpatica colazione quando Marshall, guidato dal senso di colpa, scopre che Lily, la notte del litigio, è andata a casa del Capitano. Sì, ragazzi, IL CAPITANO!Posso gioire?Adoro il suo personaggio e adoro Kyle MacLachlan (anche se non so mai come si scriva il suo cognome). Così, parte una spedizione punitiva con tanto di cazzotto. Peccato che il geloso Marshall avesse torto marcio; così come il detective Mosby: cosa ha fatto Lily nel bagno di casa The Captain?Ha fumato?No, ha fatto un test di gravidanza. Lily è incinta e l’episodio si conclude con la pace fatta fra gli Eriksen e la decisione di andare in Italia: Marshall decide di rinunciare al suo sogno di diventare giudice e realizzare quello della moglie.

1

Ma esaminiamo qualche cosuccia con la consueta rubrica “Qualche spunto qua e là“…

  • Mamma Genevieve è interpreta dalla grandiosa Tracey Ullman, attrice a me molto cara perché ha partecipato a una delle mie parodie preferite di Mel Brooks: “Robin Hood- Un uomo in calzamaglia“. Chi interpretava?Ma la mitica Latrina!La strega amica dello sceriffo di Ruttingham…che potete vedere nella foto qui sotto.

Latrina

  • All’inizio dell’episodio, mentre i boys sono in terrazza che fanno colazione, accanto a Marshall passa una bimbetta e lui la segue con lo sguardo. Casuale?Non credo.
  • Meravigliosi come sempre i riferimenti e i leit-motiv: dal «Thank you, Linus» al «buuu» a Billy Zabka fuori dal supermarket, il detective Mosby, «Boats Boats Boats» (sempre bello vedere Lauren Bell-Bundy, non importa cosa faccia, mi è sempre simpatica).
  • Ted è convinto che Lily fumi di nascosto e noi dovremmo sospettare fin da subito che ci sia qualcos’altro sotto: infatti, nell’episodio in cui tutti si ritrovano a fumare sul terrazzo a NY, il Ted del futuro ci dice che Lily avrebbe smesso per sempre di fumare quando sarebbe rimasta incinta. Tra l’altro, il fatto che le bibite del Trattamento Kennedy non fossero alcoliche, spiega come Lily non sia più sversa di un luppolo in una damigiana.
  • Il flashforward ambientato a Roma con tanto di conversazione in italiano vede protagonisti anche Judy e Mickey che, chiaramente, sono andati in Italia con i figli…e i nipotini Marvin e Daisy (come il fiore sul davanzale della casa del Capitano).
  • Quasi dimenticavo: Daisy, il titolo dell’episodio, chiaramente non è il nome della Madre. Fin da quando venne rivelato il titolo dell’episodio, le speculazioni sono abbondate in una sola direzione (o quasi) e invece, eccoci qui, ancora una volta, totalmente presi alla sprovvista dagli sceneggiatori. Quanto mi mancherà How I Met Your Mother!
  • Barney abbraccia Genevieve: secondo me la differenza con Babbo Scherbatsky sta tutta lì. Spero vivamente che Robin – quella che vorrà tentare la fuga qualche ora dopo – non stesse pensando a Ted dopo il discorso della Madre: anche perché Barney c’è sempre stato per lei nei momenti importanti della sua vita e non si merita per nulla un colpo basso del genere.

Funny Moments:

  • Genevieve e l’aereo: «We’re all gonna die!!!!»
  • Ranjit non ha la patente (la mia preferita)…e spera che Marshall gliene possa rilasciare una.
  • Ted che capisce perfettamente Barney che parla con la bocca piena (ah sì!Nel frattempo mr Stinson si è lanciato in una delle sue solite auto-sfide).
  • L’atmosfera canterina a casa del Capitano.
  • Lo scontro fra Marshall e il Capitano in punta di spada.

3132

  • Mosby Boyyyyyyys…e la lunghissima suspance.

26

  • Le differenti risposte alle domande del detective Mosby.

1617

1821

1922

2023

2425

  • L’autoironia degli sceneggiatori sulla quantità di eventi nell’arco del giorno e mezzo.

29

Concludendo, episodio divertente: sicuramente una boccata d’ossigeno dopo la scorsa settimana. Nel prossimo vedremo un altro grande ritorno: Gary Blauman/Taram Killan (nonché marito di Cobie Smulders) protagonista della teoria del «cerchio della rabbia». Cosa succederà?Vi lascio con il promo.

Prima di salutarvi, mancano solo pochissimi episodi alla fine, chi vorreste ancora rivedere dal passato?Io penso Scooter, non c’entra nada de nada ma mi era così simpatico che lo vorrei rivedere. Che ne pensate dell’episodio?Divertiti?

Come sempre siete caldamente invitati a sparare a zero nei commenti, mi piaccare e condividere la recensione e passare dalle meravigliose pagine di Alla fine arriva Mamma e Le Migliori Frasi di Barney Stinson.

Alla prossima!!!!

See ya folks!

 

Related posts

The Vampire Diaries | Recensione 5×22 – Home

Mary'sWorld

Revenge | Recensione 4×06 – Damage

WalkeRita

Quotes of the Week #32

ChelseaH

3 comments

mery90 14 Marzo 2014 at 14:21

bel commento come sempre, ma potresti dirmi come la Milioti ha smentito le teorie catastrofiche sulla madre? non ne so nulla

Reply
Anonimo 16 Marzo 2014 at 00:20

Grazie 🙂
Ti metto il link dell’articolo in cui ne parliamo, c’è anche il video dell’intervista che Cristin Milioti ha rilasciato sull’argomento.

http://www.telefilmaddicted.com/wordpress/how-i-met-your-mother-cristin-milioti-parla-della-folle-teoria-sulla-madre/

Reply
Anonimo 16 Marzo 2014 at 00:21

grazie 🙂
Ti metto il link all’articolo che abbiamo pubblicato al riguardo con in allegato anche il video dell’intervista di Cristin Milioti…

http://www.telefilmaddicted.com/wordpress/how-i-met-your-mother-cristin-milioti-parla-della-folle-teoria-sulla-madre/

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv