Image default
Heroes Reborn Recensioni

Heroes Reborn | Recensione 1×08 – June 13th (Part Two)

“Don’t step on butterflies”

tumblr_nv91pqz6mr1s1hi5do1_540

Alla luce di quanto successo in questo episodio, posso affermare con certezza che Heroes Reborn ha tutte le caratteristiche che la qualificano come una serie straordinaria: una storia credibile e ben costruita, un cattivo detestabile ma coerente, tanti legami affettivi e familiari e personaggi di dubbia utilità da poter allegramente sputtanare come se non ci fosse un domani (*coff* Carlos *coff*).
Questo episodio conclude il viaggio nel tempo con conseguenze che io personalmente non mi sarei mai aspettata.
Sì, Quentin, sto parlando di te.

tumblr_inline_nxdf65O9mN1tawmch_500

Ma come sempre, andiamo per gradi.

Mi è piaciuto molto il fatto che Noah abbia avuto uno scontro con il se stesso del passato. Solitamente si cerca di evitare questo genere di cose, sapete com’è… linee temporali sovrapposte, wibbly woblly timey wimey stuff, cose terribili accadono ai maghi che si intromettono nel tempo, hey Mcfly!, e così via. Insomma, viaggiare nel tempo è sempre un gran casino e le conseguenze sono, il più delle volte, terribili.
In questo caso però tutto è andato secondo i piani dato che Noah sapeva che non avrebbe avuto alcun ricordo degli eventi. Il Penny Guy salva la situazione ancora una volta.
Quello che NON mi è piaciuto è stato il ruolo di Parkman nella vicenda. Questo personaggio non mi ha mai ispirato grande simpatia, devo essere sincera, ma da qui a “leggimi il pensiero per sapere dove vorrei ficcarti questi occhiali da vista” c’era un abisso. Fino ad ora, ovviamente.

tumblr_nxewffJzHC1uk1df0o2_r2_250 tumblr_nxewffJzHC1uk1df0o3_r1_250

Nonostante lo sprazzo finale di umanità, è colpa sua se Erica è venuta a conoscenza dell’esistenza dei gemelli. Bravo Parkman, hai incasinato il futuro dell’umanità. B R A V O.

tumblr_nxffgtqM3t1rkloubo4_250 tumblr_nxffgtqM3t1rkloubo5_250 tumblr_nxffgtqM3t1rkloubo6_250

Altra cosa che non mi è affatto chiara è il ruolo di Molly nel futuro: se doveva badare a Nathan, com’è che nel primo episodio stava a zoccoleggiare per rubare soldi a sconosciuti? Bah, meglio non farsi domande.

tumblr_nxfg3cZgHe1sujepao8_r1_250 tumblr_nxfg3cZgHe1sujepao9_r1_250 tumblr_nxfg3cZgHe1sujepao10_r1_250

Prima che andasse in onda l’episodio, avevo ipotizzato – sì, ormai passo il mio tempo libero a fare ipotesi e congetture – che Hiro si sarebbe rivelato essere il padre adottivo di Nathan/Tommy, mentre Mohinder si sarebbe preso cura di Malina (dopotutto erano entrambi nell’Artico, no?). Beh, ci ho preso solo per metà ma va bene così.
Abbiamo scoperto che Nathan ha il potere di assorbire i poteri altrui, prerogativa unica dei Petrelli a quanto pare. Questo spiega la morte di Claire e anche se non sono soddisfattissima di questa spiegazione cercherò di farmela andare.
Nathan priva così Hiro del suo potere, lasciandolo bloccato nel 1999.
Ho trovato davvero adorabile l’atmosfera familiare che Hiro ha creato, per non parlare del fatto che Nathan fosse a conoscenza di TUTTO, del suo destino e delle sue origini.
Quello che però resta un mistero è perché Hiro sia rimasto indietro a combattere il gruppo degli Orphan Black dei poveri. Insomma, quella scena non ha avuto molto senso a livello narrativo. Si nascondevano da tutta la vita, perché non continuare per un altro anno? Mistero.

tumblr_nxf755zulP1sw5cn6o1_540
La scelta di cancellare la memoria di Nathan è stata sì funzionale, ma di una cattiveria innata. Nathan ha rimosso qualsiasi ricordo relativo al suo padre adottivo, padre che gli ha insegnato a controllare i suoi poteri. È così ingiusto.

tumblr_nxeylge9oV1uzxd80o3_250 tumblr_nxeylge9oV1uzxd80o2_250

Mi sarebbe piaciuto vedere più Malina. Dopotutto è l’unica che al momento sa esattamente cosa sta succedendo. Le sue scene sono servite a farci capire come la strada della ragazza abbia incrociato quella di Farah Nazan.
Trenta minuti di applausi per Farah e il suo background che ci ha fatto capire non solo che Carlos, sostanzialmente, non serve a nulla ma anche che preferirebbe andare nell’Artico per proteggere una ragazzina dalle malvagità del mondo piuttosto che darla via a un cretino.

tumblr_nxeynhFSsS1u2116qo1_r1_250

STACCE.

Avrei volentieri fatto a meno di Luke e Joanne. Le loro scene mi hanno solo provato quello che pensavo già prima: Joanne è una psicopatica e Luke un povero cucciolo di panda bloccato in un matrimonio che dire poco sano è dire poco. La loro conversazione tipo è stata più o meno questa:

EVO casuale: Luke, grazie. Mi hai salvato la vita!
Joanne: Luke hai salvato la vita a questo qua e non a nostro figlio?
Luke: ma l’ho aiutato MENTRE cercavo nostro figlio!
Joanne: cazzabubbole, Luke. Hai deliberatamente salvato tutti gli EVOs, i barboni, i vegani e i fruttariani per evitare di salvare nostro figlio.
Luke: ma ti senti quando parli?
Joanne: *zac zac zac zac infilza gente* ho trovato la mia vocazione nella vita, Luke *zac zac zac zac continua ad infilzare gente*

Insomma, il nonsense.

Molto toccante invece è stata la creazione di Miko. È stato molto carino vederla interagire con il padre, imparare le cose basilari della vita, e altrettanto triste vedere il padre andare via dalla sua vita così presto. Avatar o no, mi mancherà molto.

tumblr_nwo8hdrzMp1sujepao1_r1_500

E arriviamo infine al tasto dolente dell’episodio: Quentin. Dannate farfalle calpestate! Non posso accettare un cambio di rotta per Quentin, mi rifiuto. La mia felicità nel vederlo vivo e vegeto è stata soppiantata da un “nooooo” ultrasonico che ha fatto impazzire il mio cane. Non si fa.
Due puntate di sforzi indicibili per tenere nascosta l’esistenza e l’identità dei gemelli per mandare tutto all’aria negli ultimi secondi. E tutto per una pallottola. No. Davvero. Mi rifiuto categoricamente.

Ho amato ogni secondo di questo episodio. Ci saranno altri cambiamenti nel futuro? Non vedo l’ora di scoprirlo. E a voi è piaciuto l’episodio? Fatemelo sapere nei commenti!
Prima di lasciarvi con il promo del prossimo episodio, vi invito a passare da

Heroes Reborn Italia
Robbie Kay Italia
Heroes Italia
Zachary Levi – Fans Club Italia

per rimanere sempre aggiornati.

Related posts

One Chicago | Recensione Crossover Chicago Fire/PD/Justice/MED [5×15/4×16/1×01]

WalkeRita

Ask Ausiello | Spoiler su CSI, Arrow, Supernatural, X-Files, Hannibal, Secrets & Lies e altro

ChelseaH

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. 5×18 – Chi è la vittima e chi è il carnefice?

WalkeRita

1 comment

Al
Al 7 Novembre 2015 at 16:28

Grande episodio sì! Sono completamente d’accordo con te su quasi tutta la linea.
Non sono ben riuscita a ricollegare Molly nelle due linee temporali, però ho apprezzato la sua piccola scena con Noah, quando promette di proteggere i gemelli a costo della vita e Bennet sa già che andrà a finire esattamente in quel modo.
Non sono invece così delusa dalla scelta di Hiro di restare indietro: da former master of time and space sa benissimo che non sarà presente nel futuro di Nathan, sa però di avergli insegnato tutto per essere l’eroe in grado di salvare il mondo; l’ho visto un po’ come se fosse la fine della sua missione, e pur non avendo più poteri, ha voluto compiere ancora una volta un gesto da eroe. Io sono troppo di parte lo so ma ho sempre amato Hiro, e con “Save our son, save the world” ha vinto tutto.
Dopo un inizio lento, ora ogni settimana non vedo l’ora di guardarmi un nuovo episodio!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv