Image default
Hawaii Five-0 Recensioni

Hawaii Five-0 | Recensione 3×20 – Olelo Pa’a


320teasersc1-10.dcb_1
Esordisco dicendo: odio le pause americane. A cosa servono, sinceramente? Non le concepisco!!! Comunque aloha a tutti 🙂

Questo episodio ho deciso di ribattezzarlo “Back then” perché abbiamo potuto vedere un po’ del training dei Navy SEAL di Steve&co. Niente indagine della Five-0 questa settimana, episodio interamente incentrato sul Commander che regge tranquillamente anche senza Danny-Chin-Kono. Steve sa far incollare chiunque allo schermo. Ho amato questo episodio e non perché sono di parte eh.. (forse poco poco xD) ma perché è tremendamente bello. Di rado piango vedendo H50, ma in questo episodio è stato impossibile non farlo!

Già dall’incipit iniziale, l’episodio aveva le carte in regola per diventarne uno non tanto divertente, visto che si è aperto con il recupero di una salma, che si rivelerà non essere quella giusta..  sarebbe stato tutto troppo facile, no? Il nostro Steve non ci mette molto a capirlo e, insieme a Catherine, che ha paura nell’accompagnarlo nella nuova missione e non si intimidisce nel ribadirgli che sa badare a se stessa, partono alla ricerca della salma perduta (ok, è un po’ macabra detta così….). La salma è di un fratello/compagno dei Navy Seal e amico di Steve, Fred Harm, morto anni addietro in una missione segreta proprio in Korea. Verrà ritrovato, ovviamente, e riportato in patria per una degna sepoltura.

Un piacevole ritorno sul piccolo schermo di Alan Ritchson (il Thad di Blue Mountain State e Acquaman in Smallville) che ho trovato fantastico nel ruolo del compagno di accademia, diventato poi migliore amico di Steve. Lo scambio di battute in aereo trasuda profonda amicizia da tutte le parti. I due che ridono e scherzano prima di lanciarsi nel vuoto, Steve che lo prende per il culo parlando di pannolini sporchi. Direi la calma prima della tempesta. Freddie viene colpito e chiede a Steve di promettergli di dire alla figlia (non ancora nata) il classico “daddy loved you”, classico perché questa frase in questi momenti ce la mettono sempre.. ma la scena è comunque carica di emozione e strappalacrime.

Missione segreta che si ricollega al primo episodio della serie, del quale vediamo un pezzo a fine episodio.

Badass Catherine, come sempre ovviamente. Ma stavolta si è superata con il discorso, su citato, a Steve. Voglio avere un’amica come lei, così da insegnarmi come prendere a calci qualcuno! Se qualcuno pensava che non fosse una degna compagna di Steve, beh… ha avuto la (ri)conferma: è adattissima!

Catherine: Steve… I’m going with you.
Steve: Absolutely not.
Catherine: Well, I’m not asking you for your permission.
Steve: It doesn’t matter. You’re not going anywhere.
Catherine: Hey, look, come here. Let’s forgot the whole John Wayne “It’s too dangerous for the little lady” speech, okay? You’re going to need support. I’ve done three tours in Kabul, and I am just as qualified as you are when it comes to taking care of myself.
Steve: Yes, you are.
Catherine: Good. Then you also know that I’m not very good at taking no for an answer.
Steve: I’m not going to win this one, am I?
Catherine: No, you’re not.

Steve: mi è piaciuto vedere il suo addestramento nei Navy Seal. Mi è piaciuto come ha salvato Freddie dal suonare per tre volte la campana e di come l’ha convinto a rimanere. Mi ha spiazzato vederlo uccidere a sangue freddo, spezzando il collo al coreano (mentre Cath mi è sembrata l’avesse solamente stordito…?). Voglio dire so che un aspetto del Navy Seal Steve, ma fa sempre un certo effetto. Ovviamente non ha nemmeno mezze misure quando mette una bomba sotto la schiena dell’altro tizio, e quando questo salta in aria, Steve e Cath non perdono tempo per scappare. Struggente la scena del ritrovamento di Fred: la lacrimuccia scappa vedendo l’espressione di McGarrett nel guardare il corpo visibilmente martoriato dell’amico.


tumblr_mlcrgrJaau1r7e5dko3_250 tumblr_mlbujlkcZL1rch3luo6_250
tumblr_mlbujlkcZL1rch3luo7_250 tumblr_mlcrgrJaau1r7e5dko1_250

Non posso NON citare Danny che parlando al telefono con Cath chiede come sta Steve..a modo suo ovviamente, ma quanto è adorabile?!??!?!

Danny: How’s my boy?
Catherine: Hmm. Well, as well as can be expected. Those two were like brothers.
Danny: All right, will you tell him I got a… big plate of wings from Side Street waiting for him here on me, okay?  

Il corpo del povero Fred viene riportato in patria, e qui parte la lunga scena straziante (per me).. Non si può non pensare a quanto queste scene si vedono in continuazione nella vita reale, e a quanto sia straziante ogni volta vederla. Commovente il funerale, con i genitori di Fred che  ringraziano Steve per aver riportato il figlio indietro e con lo stesso Steve che mantiene la promessa fatta all’amico e consegna amorevolmente la placchetta alla bimba.  sigh sigh sigh


tumblr_mlcoogGbPj1r7e5dko3_250 tumblr_mlcoogGbPj1r7e5dko2_250


Se ci fosse un premio per le lacrime versate guardando telefilm VINCEREI IL PRIMO PREMIO!!!Questa settimana c’è da dire che ci son state due scene da WTF?!?! 

1 – Joe White che fa il fantino in Montana, ma che c*****o!!!Ci mancava che andava a catturare mucche con il lazo..

2 РMa che schifo ̬ quella bevanda con sangue di serpente?! oddio! comunque un minuto di silenzio per Tangerine!

 

Chiudo con questa bellissima immagine.. Ohana (famiglia), ci son sempre l’uno per l’altro! tumblr_mlccahk76O1rvp4o7o1_500

voto per l’episodio: 10 xD

Related posts

Revolution | Recesione 1×02 – Chained Heart

Sarella

90210 | Recensione 3×15 – Revenge Of The Nerd

cristal85

Shadowhunters – Poche, confuse idee

Sam

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv