Image default
Hawaii Five-0 Recensioni

Hawaii Five-0 | Recensione 3×13 & 3×14

La CBS ci fa un regalo e questa settimana mi ritrovo qui a commentare ben due episodi dei nostri beniamini delle Hawaii.

Il primo è andato in onda domenica, ed è un episodio speciale in quanto annovera una colonna sonora con ben 7 inediti di Jimi Hendrix.

Un episodio che ti lascia 40 minuti incollato al pc, col fiato sospeso, perchè domenica il povero Chin era il punto focale. Viene infatti rapito dal fratello di Frank Delano, in cerca di vendetta, e messo nel carcere di Halawa dove il nostro tenente deve fare i conti con l’ex agente Kaleo. Dentro il carcere nasce una rivolta contro Chin e l’ultima persona che potrebbe aiutarlo, lo aiuta: il caro Sang Ming. Steve, Danno e Kono scoperto dove si trovava Chin vanno a salvarlo, e come farlo se non facendo irruzione con un elicottero? Lo sappiamo, Steve NON ha mezze misure.

Tutto è bene quel che finisce bene.. Chin è salvo, ma Sang Ming riesce a scappare travestendosi da poliziotto. Quell’uomo è un pozzo di risorse (basta vedere come accende il fuoco dentro il carcere..davvero ingegnoso!)

Il modo in cui irrompono nel carcere è una pura Mcgarrata, fanno fuori tutti i detenuti con calci rotanti e quant’altro, esageratamente inverosimile perchè sono solo in tre..ma non ci si può lamentare. La scena regge in ogni caso.

Il caro Lenkov non scherzava quando ha detto che in questa stagione avrebbe fatto a pezzi Chin, e lo sta facendo sul serio. Mi si spezza il cuore… che Leilani sia destinata a diventare qualcosa di più per Chin? Speriamo di si..

Sang Ming fantastico, era ovvio che avrebbe trovato il modo per scappare.. non si sarebbe lasciato sfuggire un’occasione come questa!

Kone e Adam, proprio prima di iniziare a guardarmi l’episodio stavo facendo mente locale sui personaggi temporaneamente scomparsi dalla circolazione e Adam era nella lista. Credo che il suddetto Noshimuri sia in buona fede, e che stia solo cercando di arginare i casini che il fratellino gli stia causando! Kono troppo sospettosa nei suoi confronti, e la clonazione del cellulare prima o poi le porterà sicuramente problemi (si sto facendo l’uccello del malaugurio!)

Come non citare il burrito di Kamekona?

Secondo Steve era davvero squisito

Anche l’episodio andato regolarmente in onda lunedì, mi ha tenuta incollata allo schermo. E sono questi gli episodi che più mi piacciono xDD

La task force si ritrova ad indagare sull’omicidio di una prostituta che in qualche modo è collegata a un parlamentare delle Hawaii, che risulta adesso scomparso. Ecco che il governatore chiede uno speciale aiuto a Steve, in quanto il parlamentare è un suo caro amico.

In un primo momento si pensa che il parlamentare sia coinvolto personalmente con l’omicidio e che si stia nascondendo per non essere beccato, ma un suo stretto collaboratore non crede che sia capace di commettere una simile azione. Si cerca quindi un’altra sua stretta collaboratrice, che si rivelerà essere stata minacciata da nientepopòdimenoche un’altra missing person di questi ultimi episodi Wo Fat. Dietro l’omicidio c’è ovviamente lui, e l’avversario che lui ha corrotto nelle elezioni del parlamentare scomparso, il quale è tenuto in ostaggio da Wo Fat. Fortunatamente the congrssman riesce a scappare e la coppia McDanno riesce a trarlo in salvo.

Punto cardinale dell’episodio è la questione della custodia della piccola Grace. Ovviamente Danno riesce a vincere la causa e la nostra adorata Gracie non andrà a Las Vegas con Rachel.. Yeiiiii xDDD

Risate, lacrime e gioia infinita per loro:

Danny e Steve in tribunale. Ma quanto sono carini? Li shippo con tutta me stessa #sapevatelo

Dalla scena di Danny che mette a posto la cravatta a Steve, è un qualcosa di sublime

una vera coppietta!!!

a Danny che parla del suo rapporto con la figlia, “She is my life

mi sono quasi commossa, a Steve che va in suo aiuto testimoniando che chiunque vorrebbe avere un padre come lui.. *__* si si

All’abbraccio nella scena finale tra i due, come un segno di liberazione per aver vinto la causa

Scena da veri badass per Chin e Kono, che inseguiti da un veicolo del governatore, inchiodano, scendono dall’auto e puntano le pistole. Si vorrei farlo anche io!

Ho notato che Steve sta prendendo gusto a pilotare elicotteri, e Danny non ha più così paura di volare con lui. Anche la scena di quando salvano il parlamentare è un po’ inverosimile, io mica avevo visto e/o sentito l’elicottero arrivare. I loro elicotteri sono silenziosi ….

Finale con il governatore vestito da vero hawaiano: camicia a fiori, pantaloncini e infradito.. e le birre.

Steve:To Hawaii!
Gov:To Hawaii!
Danny:To… uh…

Voto finale per questi due episodi: 9

Alla prossima ^__^

Related posts

Sleepy Hollow | Recensione 1×05 – John Doe

Aniel

Hellcats | Recensione 1×16 – Fancy Dan

Fram

How I Met Your Mother | Recensione – 8×19 – The Fortress

Lunabi

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv