Image default
Hannibal News

Hannibal | Bryan Fuller ha confermato i preliminari per il revival

Affilate quei coltelli, fan di Hannibal: un altro pasto dopotutto potrebbe essere servito.

Bryan Fuller, l’uomo dietro il sanguinoso, amato thriller di NBC, con protagonisti Hugh Dancy e Mads Mikkelsen che ha chiuso i battenti nel 2015, ha fatto venire l’acquolina in bocca alla Fannibal nation questa settimana, twittando che le “trattative” per un revival sono ufficialmente iniziate:

Come affermato da Bryan Fuller nel messaggio, i diritti per Hannibal erano ufficialmente legati per due anni dopo la fine della serie andata in onda su NBC. Ma adesso la produttrice Martha De Laurentiis “ha dato il via a queste trattative” su una possibile quarta stagione. E De Laurentis ha gettato benzina sul fuoco twittando una foto di lei e Fuller insieme proprio sabato:


Tenete bene in mente: nessun canale televisivo ha firmato per la messa in onda di Hannibal e perfino Fuller avverte che “ciò comporterà molto tempo”. (Attualmente impegnato con Starz per American Gods.) Dancy, che interpreta il profiler dell’FBI Will Graham, a gennaio ha raccontato a TVLine che un revival potrebbe impiegare ancora 4/5 anni ma ha aggiunto che “Tutti sono inclini” a riprendere il gioco tra Will Graham e il serial killer Hannibal Lecter (Mikkelsen).

Fuller lo scorso anno aveva anticipato la sua intenzione di portare Hannibal in tv raccontato gli eventi forse i più famosi, ovvero quelli raccontanti ne Il silenzio degli Innocenti. “Ci sono molti punti interessanti da esplorare in una serie televisiva…spero che riusciremo a raccontare quella storia.”
Fonte

Related posts

Elementary | Video sneak peek sul ritorno di…

Ale

American Horror Story | Hotel: Chi erano gli ospiti di ‘Devil’s Night’ nella vita reale?

thisperfecttime

Rookie Blue | Intervista post finale con la showrunner

Syl

1 comment

Simo 16 Agosto 2017 at 18:48

Oh mio Dioooooooooooooooooooooo!!!Siii!!
In effetti è stato uno dei più grandi scandali della televisione dei tempi moderni.Speriamo in bene!!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.