Grey’s Anatomy | [SPOILER] lascerà il cast

Novità nel cast: ci sarà un volto familiare in meno il prossimo autunno su Grey’s Anatomy: TVLine ha appreso in via esclusiva che Tessa Ferrer – il cui ritorno lo scorso anno nel ruolo della dottoressa Leah Murphy è stato accolto con qualche polemica da parte dei fan – non tornerà per la quattordicesima stagione.

Nonostante il rifiuto di commentare la decisione da parte di ABC, diverse fonti confermano che l’attrice non è stata vista sul set e che non ci sono piani per far tornare Leah al Grey Sloan.

Tessa Ferrer si è unita al cast di Grey’s Anatomy nella nona stagione, ma è stata fatta successivamente uscire nel finale della decima stagione, quando Richard l’ha licenziata per non essere un bravo chirurgo. Il Grey Sloan ha successivamente assunto Leah di nuovo dopo che il medico ha ottenuto il titolo in un altro ospedale.

Con Ferrer fuori dal cast per il prossimo futuro, la lista delle possibili corteggiatrici per Arizona, tornata single, diminuisce ulteriormente. (Leah è stata sentimentalmente coinvolta con Arizona, all’inizio).

Questo è solo l’ultimo cambiamento nel cast della quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy, che partirà il 28 settembre con una puntata doppia. Jerrika Hinton e Marika Dominczyk sono uscite dalla serie come Stephanie ed Eliza. Kim Raver, nel frattempo, riprenderà il suo ruolo come Teddy (la ex di Owen), per diversi episodi e Abigail Spencer ha sostituito Bridget Regan nei panni di Megan Hunt, sorella di Owen presunta morta. Stefania Spampinato sarà la sorella di Andrew De Luca (Giacomo Gianniotti), Carina DeLuca.

Fonte




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

Syl
Da piccola il suo desiderio era quello di guardare più serie televisive possibili e da grande il suo sogno si è realizzato al punto che per tenere il conto di tutte quelle che guarda, ha bisogno di una app sul telefono (e assolutamente solo in lingua originale). Devota alla lingua inglese, come se non esistesse altro al mondo. Divoratrice di libri da sempre, meglio se inglesi o americani. Vive gli hiatus come una catastrofe. Soffre di Obsessive Castle Disorder e non intende curarsi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.