Image default
Grey's Anatomy Recensioni

Grey’s Anatomy | Recensione 10×15 – Throwing It All Away

Grey’s Anatomy è una continua sorpresa. Ancora mi chiedo come sia possibile che siano stati trasmessi 3 episodi della seconda parte della stagione e io non mi sia ancora arrabbiata con Shonda o l’abbia maledetta? Non ho inveito nei suoi confronti neanche per un istante, non mi son lamentata eccessivamente per nulla di ciò che è successo in queste ultime tre puntate. Dunque è questo un sogno? No, secondo la mia opinione semplicemente lo show è tornato ad essere il GA che abbiamo sempre amato. L’episodio di questa settimana per me è stato uno dei migliori della stagione. Non son sicura di poterne identificare le ragioni con certezza, so solo che quando in poco più di 40 minuti un telefilm riesce a tenermi incollata allo schermo, coinvolgermi, farmi ridere e commuovermi allo stesso tempo quello è da ritenere un grande episodio. Questa settimana voglio riflettere su ciò a cui siamo arrivati in Grey’s Anatomy, voglio fermarmi, prendermi un attimo di tempo ed esaminare alcuni dei viaggi che ci hanno portati sino a questo episodio.

tumblr_n2hg8iWdbl1svlqpoo2_500

Prima di tutto voglio sottolineare il fatto che questo sia stato un episodio focalizzato principalmente su Callie e Arizona, non ha ruotato tutto intorno a loro questo è certo ma sicuramente hanno avuto scene di maggior importanza e numero. Questa coppia ha sempre dovuto affrontare degli ostacoli, superati a testa alta in ogni occasione, riuscendo ad emozionarci e coinvolgerci. Questo sino all’inizio della 9 stagione, questo sino al tribolato percorso a cui Shonda le ha sottoposte. Dal mio punto di vista il personaggio di Arizona si è ritrovato a dover aver a che fare con qualcosa di terribile, qualcosa in grado di distrugge una persona, di lacerarla dall’interno. Non si può lasciarsi alle spalle un esperienza del genere. Dispersi nei boschi, disperati, deboli, feriti e soli, lottare per la propria sopravvivenza in attesa dei soccorsi. Non è qualcosa che si dimentica, non è qualcosa che si può chiudere in un cassetto per poi tornare a sorridere gioiosamente alla vita come si era fatto sino a quel momento. Il percorso delle Calzona per tutta la 9 stagione, per quanto doloroso, difficile e terribile era necessario, era qualcosa che si doveva accettare stringendo i denti e continuando a vedere come si sarebbero evolute le cose. Ciò che non ho accettato di tutto questo non è stato il modo in cui Arizona ha trattato Callie, il modo in cui l’ha fatta sentire, il suo egoismo o il dolore che le ha arrecato, quello che davvero non son accetterò mai e probabilmente mai capirò è stato il tradimento. Quando Shonda ha optato per una cosa del genere in qualche modo, anche in una minima parte mi ha rovinato il personaggio di Arizona. Certo, la pediatra aveva commesso degli errori in precedenza e così anche Callie ma un tradimento, a quel punto della loro storia per me non aveva alcun senso. Non mi è piaciuto per niente poi il modo in cui è stato gestito poi il suo personaggio in questa decima stagione, non mi è piaciuto il suo comportamento, non mi è piaciuto il fatto che non abbia lottato duramente per riavere Callie. Mi aspettavo qualcosa da Shonda e non avendola ottenuta non riuscivo più a guardare Arizona allo stesso modo, era compromessa ai miei occhi, non riuscivo più a vedere la Calzona come una coppia felice. Inutile dire che son rimasta delusa dal fatto che le due avessero risolto i loro problemi off screen, in quelle famose 3 settimane che si son intervallate dal matrimonio di April al momento in cui son ripresi gli avvenimenti nella tredicesima puntata. Non so, pensavo che non fosse giusto risolvere una cosa simile e non farcelo vedere, era troppo semplice riportarle dal nulla alla normalità, tra sorrisi e nuove case.

Questo era il mio stato d’animo riguardo alle due prima di vedere quest’episodio e davvero credevo non sarebbe mai cambiato. Eppure Shonda è riuscita a regalarci un episodio fantastico, un episodio in cui ho visto una continuità, un episodio in cui finalmente ho rivisto la luce. Le due si ritrovano a dover far i conti con una bambina,seguita da diversi anni, che richiede che le vengano amputate le gambe poiché la malformazione che presenta non le permetterà mai di vivere appieno la sua vita. Callie è contraria a questa decisione che le pare eccessivamente radicale, Arizona invece ne è a favore. Nel corso dell’episodio le due si scontrano sia per questo, che per il fatto che Leah abbia fatto il nome di Callie durante il tumblr_n2d5h3tn4s1r0k5xvo3_250suo rapporto. Aggiungiamoci poi che Stephanie si diverte a sbattere barelle contro la gente rompendo la protesi buona ad Arizona e che Callie veda sfumare mesi di ricerca poiché il Presidente degli Stati Uniti non vuole che Derek condivida i suoi sensori con nessuno fuorchè con il loro progetto. Alla fine arriviamo ad un punto di non ritorno, un momento in cui Callie non ce la fa veramente più a sopportare tutto quello che le sta succedendo, è veramente stanca che Shonda si accanisca così su di lei di dover sempre perdonare, di dover sempre sorridere, di dover sempre soffrire in un modo o nell’altro. Ed è allora che finalmente Arizona fa una delle poche cose buone che son successe dall’inizio della stagione. Mark una volta disse ad Arizona che lei scappava, quando le cose si facevano difficili lei non restava a lottare, semplicemente fuggiva via. In questa occasione la pediatra ha deciso di restare, ha deciso di liberarsi dal peso che porta e mostrare a Callie quello che è diventata dopo tutto ciò con cui ha dovuto aver a che fare. Ha dovuto ritrovare se stessa, ha dovuto fare dei sacrifici e accettarli e tutto questo le ha richiesto del tempo. In qualche modo, per la prima volta ho visto finalmente Arizona lottare per quello che realmente vuole, ammettere i suoi errori e non scappare più da quello che ha fatto. Lei ha bisogno di Callie, ha bisogno della famiglia al suo fianco e nient’altro per essere felice.

tumblr_n2h48muY5c1qfhhceo7_r1_250 (1)tumblr_n2h48muY5c1qfhhceo8_r1_250 tumblr_n2h48muY5c1qfhhceo9_r1_250 (1)tumblr_n2h48muY5c1qfhhceo10_r1_250 

La scena finale con il ritorno delle scarpe-pattini mi ha riportato il sorriso di un tempo. Vederle finalmente spensierate, tornare come prima, rimettere apposto quell’incasinato puzzle che era diventata la loro storia. Se ci aggiungiamo poi che in tutte queste scene come sottofondo risuonava “Time After Time” che personalmente è una canzone che adoro…non posso far altro che dire Grazie Shonda!

tumblr_n2ghj7KZ5R1ruoai9o4_250tumblr_n2ghj7KZ5R1ruoai9o5_250 

Altra storia che mi ha colpito è il nuovo rapporto tra Cristina e Owen. Il fatto che i due si siano riavvicinati nuovamente, quando sappiamo benissimo che Sandra Oh a fine stagione lascerà lo show. Mi son piaciuti, mi piace quello che hanno ora anche se non son mai stata una sostenitrice dei Crowen e penso tuttora che entrambi cerchino cose diverse dalla vita. Owen era quasi riuscito ad avere la famiglia che tanto voleva ma al cuore non si comanda, lui è innamorato di Cristina da sempre. E Cristina ama ancora Owen, sa che non dovrebbero stare insieme, sa che con lei non potrà mai essere felice, sa che lui dovrebbe stare con Emma e proprio per questo non sa come reagire alla notizia che i due abbiano rotto. Non sa cosa provare, non sa se esserne felice o triste. Il cuore le dice una cosa, la mente un altra ed essendo Cristina coerente proprio non riesce a definire quello che prova. E i due si ritrovano così, a scherzare e ridere di ciò che stanno vivendo, ad andare avanti senza pensare al futuro per ora. Non so se durerà, se potrà durare o se voglio che duri, so solo che incredibilmente voglio fidarmi di Shonda per l’uscita di scena di Cristina e per una volta voglio credere che la farà bene.

tumblr_n2fete0i101qkux89o3_250tumblr_n2fete0i101qkux89o4_250 

 Altre scene importanti son quelle insieme a Ross, in sala operatoria, seguendo il caso del bambino abbandonato che hanno trovato Stephanie e Jo fuori dall’ospedale. Lei crede davvero in quello specializzando, nessuno può negare quanto sia bravo per quanto a volte terribilmente odioso, e vuole insegnarli qualcosa, vuole che lui diventi qualcuno. Cristina per me si rivede in lui, in qualche modo, senza fare dei veri e propri paragoni vede tanto potenziale e non vuole che venga sprecato per degli errori commessi in passato. Il collegamento tra questa e la storyline Calzona lo abbiamo avuto nel momento in cui Cristina e Arizona si sono incontrate, si son sedute sul divano e hanno rievocato il passato. Non abbiamo mai visto questi due personaggi essere amiche o particolarmente legate ma entrambe hanno qualcosa in comune, qualcosa che le segnerà per il resto della loro vita, che ormai è parte di loro. L’incidente aereo.

Entrambe hanno ancora incubi, entrambe ancora rimettono insieme i tasselli della loro vita dopo una simile tragedia e parlarne la fa tornare nuovamente reale. Il dolore torna.
Lexie, Mark, Jerry il pilota, le urla di Arizona. MALEDETTA SHONDA!
Eppure le due son riuscite in qualche modo ad andare avanti, a convivere con ciò che questa tragedia ha lasciato loro. Cristina spacca ancora i culi a tutti in sala operatoria e Arizona ha finalmente rimesso più o meno insieme i pezzi del suo matrimonio per ora.

tumblr_n2es2yn8KY1sikzmjo9_250tumblr_n2es2yn8KY1sikzmjo7_250tumblr_n2es2yn8KY1sikzmjo2_250tumblr_n2es2yn8KY1sikzmjo3_250 tumblr_n2es2yn8KY1sikzmjo5_250tumblr_n2es2yn8KY1sikzmjo8_250   

Ci son altre storyline che vengono trattate durante l’episodio.
Vediamo Stephanie giocare a bowling in ospedale alle prese con il dolore e la rabbia che le provoca vedere Jackson. I due hanno finalmente la possibilità di parlare e la ragazza mette subito in chiaro le cose. La nuova specializzanda non mi fa impazzire ma come darle torto? Ha subito un umiliazione che brucerà per sempre, tutti la compatiscono quando lei vorrebbe solo dimenticare e concentrarsi sulla medicina. Ed è questo che farà, anche se Jackson non aveva alcuna intenzione di ferirla, anche se non sapeva che avrebbe interrotto il matrimonio. Per lei semplicemente lui non esisterà, non sarà nulla. La dolce metà dell’affascinante chirurgo plastico deve invece far i conti con un uomo che vuole riaver indietro il rene donato in precedenza all’amico ormai morto cerebralmente.
Le loro scene son state comiche e divertenti sino a che purtroppo l’uomo non ha realizzato veramente la perdita subita. Non riavrà indietro il suo rene ma cosa ancora più importante non avrà mai la possibilità di riaver indietro il suo miglior amico. Abbiamo visto anche Derek e il suo progetto, storia che non mi piace proprio per nulla e Meredith che in qualche modo aiuta Alex con la sua storia d’amore. Ed è in questa scena che viene citato ancora un volto del passato, Izzie, e con essa tornano la nostalgia e i ricordi. Alex ha paura che tutto quello che sta succedendo possa spaventare Jo, possa allontanarla in qualche modo da lui. Ha paura di venir abbandonato come da Izzie, ha paura che la proposta di matrimonio e la nuova politica dell’ospedale possano danneggiare una delle cose migliori della sua vita in quel momento.

Insomma son successe molte cose in questa quindicesima puntata e molte altre cose sono in arrivo in futuro ma non posso negare di essere estremamente soddisfatta da questi episodi post pausa. Questo è il Grey’s Anatomy che amo e che voglio.
E voi? Che ne pensate di questo episodio e di quello che è successo?

E non dimenticatevi di far un salto in queste favolose pagine dove potrete trovare tutte le informazioni di cui avete bisogno o cercate del vostro show preferito <3 Grey’s Anatomy Italia <3 I pensieri di Meredith e non solo puntata per puntata e Meredith & Derek

Questo è il promo del prossimo episodio, sembra proprio che il drama tornerà a farci visita insieme alla Signora Avery. Alla prossima!

https://www.youtube.com/watch?v=oPpj7HmZHdQ

 

Related posts

Grey’s Anatomy | Jerrika Hinton parla della scelta di Stephanie

thisperfecttime

Castle | Recensione 6×04 – Number One Fan

WalkeRita

Arrow | Recensione 1×14 – The Odyssey

Salvo88

1 comment

Paulin 18 Marzo 2014 at 12:23

Probabilmente Arizona Robbins non ha più ragione di esistere perchè a Callie Torres scade il contratto

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv