Image default
Grey's Anatomy Spoiler

Grey’s Anatomy | Il cast anticipa un 200esimo episodio “tragicamente sfavillante” e rivela le storyline preferite dell’intera serie

a37f67dab6af884186a88549c50fe063_592Stanotte, i dottori di Grey’s Anatomy si sono messi in tiro, come indica il titolo del 200esimo episodio del drama ABC (Puttin’ on the Ritz).

L’episodio è composto da alti livelli di drama e da bassi livelli, mischiati alla medicina con una raccolta fondi in cui il Grey Sloan Memorial cerca di risanare i danni causati dalla tempesta fino all’intervento dell’assicurazione.

“Stiamo davvero cercando di divertirci in questa stagione,” condivide con noi la creatrice della serie Shonda Rhimes. “E molto del 200esimo episodio riguarda il divertimento.”

Aggiunge Kevin McKidd, che si è unito al cast nella quinta stagione (in quello che abbiamo calcolato essere l’episodio 79): “E’ un episodio che si innalza, ottimistico e caldo. Riflette i festeggiamenti del fatto che è il 200esimo episodio.”

Altri attori del cast con cui abbiamo parlato al party dell’episodio 200, hanno usato parole come “fantasticamente disastroso” (Sarah Drew), “tragicamente sfavillante” (Camilla Luddington), “caos eccentrico” (Tessa Ferrer) e “magico/teatrale” (Jessica Capshaw), per riassumere l’episodio. Qui sotto le star rivelano cosa succede al loro personaggio nell’episodio, così come i loro momenti preferiti dell’intera serie.

KEVIN McKIDD

Episodio 200: “L’ospedale è in crisi perché l’assicurazione non vuole pagare, quindi contro il suo volere, Owen e Jackson sono tipo, ‘Come facciamo a tenere in piedi questo posto?’ E arrivano alla decisione di fare un gala, sperando di ammaliare qualche miliardario. Ma è interessante perché mentre questi due sono brillanti chirurghi, forse non sono i migliori organizzatori di feste, quindi le cose prendono una piega interessante e magari non tutto non va bene come previsto.”

Momento preferito della serie: “Ci sono un po’ di episodio nella quinta stagione, dove Owen stava strangolando Cristina (durante un incubo dovuto allo stress post-traumatico). Penso anche che l’episodio sull’Iraq (Morire non è facile, 6×18) è stato un episodio importante per Owen.”

SANDRA OH

Episodio 200: “C’è una grande raccolta fondi, e Cristina ricorda com’era essere specializzanda e combattere. In pratica, cercano di vedere chi riesce a prendere più soldi, ma c’è anche un momento vintage per Cristina, in cui è con Alex, e dice, su sé stessa, quanto sia grande. E’ anche coinvolta nella sfida su chi prende più soldi, e alla fine, succede qualcosa che le fa realizzare che ci sono conseguenze a ogni sua decisione. Sono stata vaga abbastanza?”

Momento preferito della serie: “Ci sono molti momenti, perché onestamente, non posso nemmeno dirtelo, ci sono così tante storyline. Penso che il finale della sesta stagione con la sparatoria, sia stato davvero, davvero bello. E ricordo vivamente il momento in cui Meredith taglia il vestito da sposa di Cristina, aiutandola ad uscirne. E poi ricordo un paio di scene con Kevin McKidd.”

JUSTIN CHAMBERS

Episodio 200: Come riportato precedentemente, “arriva qualcuno del passato di Alex” – il padre tossicodipendente e abusivo che lo ha abbandonato da bambino, interpretato da James Ramar (Dexter). “E c’è un mistero associato a questa visita”.

Momento preferito della serie: “Ciò che sto facendo in questi due ultimi anni è davvero grande, penso. Stanno dando ad Alex tante cose divertenti da fare con Jo, ma ho anche amato tutte le storie vecchie con Izzie. E’ stato davvero un grande percorso, Davvero grande.”

CAMILLA LUDDINGTON

Episodio 200: “Jo è l’unica specializzanda invitata al gala, grazie ad Alex, e lui fa davvero un pessimo lavoro ad essere un buon accompagnatore. L’abbandona durante la serata, e c’è una completa assenza di comunicazione nell’episodio. Quindi, vediamo in cosa devono lavorare nella loro relazione. La realizzazione avviene più avanti nell’episodio.”

Momento preferito della serie: “Ho adorato ubriacarmi con Alex al matrimonio. E’ stavo davvero divertente, perché penso sia raro avere questi momenti in cui sono fuori dall’ospedale. E’ stato bello vederli in quel modo e divertirsi insieme, lasciarsi andare.”

JESSICA CAPSHAW

Episodio 200: “Succedono molte cose – e un inaspettato momento comedy per Arizona!”GREYS-ANATOMY-01

Momento preferito della serie: “C’è un momento in cui Arizona era agli inizi del suo percorso, quando Callie va da lei per un consiglio. Dopo averla aiutata, esce dalla stanza e senza guardarsi indietro dice, ‘Perché io ho ragione, e sono fantastica’. Penso sempre a quel momento quando la interpreto perché credo che lei pensa davvero di avere sempre ragione, e pensa di essere fantastica. E a dire il vero, non è una cosa brutta. Vorrei che tutti andassero in giro pensando di avere ragione e di essere fantastici!”

SARAH DREW

Episodio 200: “April si avvicina a un membro del cast inaspettato, in uno stanzino. Non è nulla di sessuale, ma è un legame inaspettato, ed è davvero divertente. Inizio al gala, perché siamo tutti lì, e poi finisco in uno stanzino, legando con qualcuno.”

Momento preferito della serie: “Devo sicuramente dire quando fissavo la pistola, pregando per la mia vita, nel finale della sesta stagione. E poi, direi la proposta di matrimonio in stile flashmob. Cioè, non mi sono mai divertita così tanto in una scena, mai.”

JAMES PICKENS JR.

Episodio 200: Il Dottor Webber “sta cercando di riprendersi dalla folgorazione,” in cui a malapena è sopravvissuto nel doppio episodio di apertura. “E’ la cosa importante, ora, già. E sarà un processo lungo, almeno per i tempi televisivi.”

Momento preferito della serie: “Per me, è stato il finale di stagione di qualche anno fa, quando c’è la sparatoria, l’uomo che si vendica della morte della moglie. E’ stato interpretato da un grande attore, Michael O’Neill, e abbiamo avuto questa incredibile scena, dove io lo trovo in una stanza con la pistola in una mano e una fiaschetta nell’altra. Era ferito e praticamente mi stava aspettando per uccidermi e io dico, ‘Bè, sono pronto. Questo è quello che ho fatto. E’ la mia vita… Ma se non vuoi continuare, c’è qualcosa che puoi fare.’ Questo momento è rimasto impresso nella mia mente.

CHANDRA WILSON

Episodio 200: “C’è questo gala, quindi la gente è tutta in tiro, ma la Bailey non ha il tempo di farsi bella. Ha delle cose da fare in ospedale. Così ho trascorso l’episodio avendo a che fare con pazienti. Non possiedo l’ospedale, non ho niente in gioco al gala, quindi mi prendo cura dell’ospedale.”

Momento preferito della serie: “Dico sempre che, per la Bailey, è la nascita e il successo nel gergo americano della parola “va-jay-jay”, e poi in tutto il mondo. E’ stata una cosa grande per lo show. E’ stato fantastico alla table read e ilare da interpretare, ed è stato sicuramente un momento importante per la Bailey.”

GAIUS CHARLES

Episodio 200: “Bè, gli strutturati sono al gala, quindi gli specializzandi gestiscono il pronto soccorso, dove vediamo alcune cose eccitanti. Dico sempre che Grey’s Anatomy non sarebbe Grey’s Anatomy senza drama, amore e vite in bilico.”

TESSA FERRER

Episodio 200: “Gli specializzandi sono al pronto soccorso, e hanno molte responsabilità. Vediamo chi ce la farà e chi no.”

JERRIKA HINTON

Episodio 200: “Stephanie è al comando, prendendo a calci la gente. Se avete pensato di averla vista splendere alla fine della première, reclamando il suo posto come voce della ragione ed essere quella che guida il gruppo, nel 200esimo episodio vedete ancora di più queste caratteristiche.”

 

Fonte

 

Related posts

Pretty Little Liars | Tammin Sursok rivela qualche dettaglio spoiler sulla quinta stagione durante un’intervista

lau_tonks90

Chicago Fire | Una rivelazione avrà risvolti entusiasmanti su due personaggi

Syl

Grey’s Anatomy | Recensione 10×12 – Get Up, Stand Up

Julia

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.