Image default
Grey's Anatomy Recensioni

Grey’s Anatomy 15×12 – Una bella puntata, con un finale da dimenticare

Il titolo della recensione potrebbe riassumere perfettamente il mio pensiero su questo dodicesimo (ci avviciniamo a metà stagione) episodio. Ho trovato infatti veramente MOLTO INTERESSANTE l’idea di inserire la componente temporale e dunque far passare del tempo tra un evento e l’altro. Il tutto ha funzionato perfettamente visto che si son intervallate alcune feste particolarmente importanti e quindi il comportamento o lo sviluppo di alcuni rapporti tra personaggi è risultato naturale e soprattutto CHIARO.

Quello che però non mi è proprio piaciuto è il FINALE, o meglio, ancora una volta, Meredith e DeLuca. Io vi giuro che non posso proprio farcela, non che Link sia questa meraviglia di personaggio, ma con Andrew io non riesco seriamente a vedere le scene senza provare disagio. Cioè proprio ora che avevo finalmente lasciato perdere Jackson e Maggie e che risultavano quasi VISIBILI sullo schermo, Krista mi lancia questa palla curva.

Per me son veramente terribili. Non mi è piaciuto come si è comportata Meredith nei confronti dei due, con questa sorta di competizione/indecisione dove teneva il piede in due scarpe senza pensare minimamente ai sentimenti altrui. NON mi piace quanto DeLuca sia OSSESSIONATO da Meredith, cioè questo al prossimo episodio le dice TI AMO e le chiede di sposarlo, mi mette terribilmente a disagio vedere quanto sia preso. Poi son terribilmente infastidita dal messaggio “NON VOGLIAMO PERSONAGGI SINGLE QUA” perché davvero pare che uno arrivi a Seattle e debba essere accoppiato per forza per FUNZIONARE o avere una storyline. Gli unici personaggi liberi son le matricole di cui manco ricordo i nomi, e non si vedono praticamente MAI, e Link che è stato usato come triangolo amoroso sino alla fine,  ci rendiamo conto di quanto questo sia SURREALE?

So che purtroppo è qualcosa di troppo soggettivo e ci saranno sicuramente dei fan della coppia ma io non riesco a godermi totalmente una puntata quando hanno delle scene insieme e soprattutto con questa MANIA di accoppiare ogni personaggio.

Per quanto riguarda il resto invece mi è piaciuto praticamente TUTTO. Bello come le storyline son state intrecciate e sviluppate tutte intorno al caso della ragazza in coma della scorsa puntata. Interessante come siano riusciti a ricreare delle dinamiche come Bailey/Ben o la ripresa di Catherine in maniera credibile in poche decine di minuti sfruttando la componente del tempo in continuo movimento. Insomma ho trovato l’episodio veramente ben costruito, con delle interazioni interessanti, un buono sviluppo e delle scene godibili e divertenti. Allo stesso tempo son riuscita ad emozionarmi con il matrimonio finale, perché anche quando CRITICO tutto e tutti, basta veramente qualcosa di semplice e d’effetto per liberare il mio animo sensibile.

Grazie al modo in cui hanno gestito il tutto (tranne DeLuca, Meredith e Link, voglio ricordarlo) son riuscita a provare simpatia pure per la nuova coppia che ci hanno spiattellato davanti e di cui nessuno aveva bisogno: Teddy e Koracick. Sono belli da vedere, lui è DIVERSO da qualsiasi altro personaggio e soprattutto si interessa veramente a lei in maniera dolce e non da BIPOLARE come Owen. Onestamente NON li volevo, non volevo che anche un gran personaggio come Koracick venisse sminuito a interesse amoroso ma ormai sono arrivati e posso quanto meno apprezzare la chimica e qualche loro scena.

Glasses che ormai ha perso gli occhiali e la sua nuova love story continuano a non convincermi, fino a che non daranno spessore al suo compagno non riuscirò mai a ritenerli interessanti. C’è però da dire che nonostante il suo essere goffo e tenero mi ha sempre conquistato, apprezzo questo suo cambiamento sul luogo di lavoro e come persona (anche se dettato da ragioni che considero non proprio corrette).

Approvatissime anche le altre interazioni di coppia con un Richard sempre vicino ad una Catherine che soffre ma continua a mantenere la sua facciata da dura, Maggie costantemente di supporto ad un Jackson perso e sofferente, la Bailey che va a riprendersi il suo Ben riuscendo a CONVINCERMI veramente per una volta in tutta la stagione e Jo ed Alex che pur senza una storyline son sempre tanto carini da vedere.

Addirittura riusciamo ad ottenere un Owen più ragionevole del solito che dopo aver sbottato ed essersi espresso COME SEMPRE in maniera irruenta e casuale sul classico ostacolo di turno per la coppia, riconosce subito il suo errore e si precipita a chiedere scusa ad Amelia. Stavolta ci è voluto davvero meno del previsto, son molto contenta del modo in cui si sia preso le sue responsabilità, abbia riconosciuto di aver detto delle cose sbagliate ed abbia subito chiesto scusa. YOU GO OWEN.

Insomma un episodio che poteva risultare veramente MERAVIGLIOSO ma che per me non riesce a concretizzare del tutto per via di alcune scene davvero TROPPO difficili da guardare. Krista, se la smettessi con le coppie prive di chimica mi faresti davvero un gran piacere!

Voi invece come avete trovato l’episodio? Vi son piaciute le interazioni proposte e vi siete commossi come me o siete riusciti a resistere? Fatemelo sapere.

Io  vi lascio il promo del prossimo episodio

Related posts

Ask Ausiello | Spoiler su Grey’s, Once, TVD, Castle, Glee e altri

ChelseaH

Doctor Who | Recensione 10×01 – The Pilot

WalkeRita

The Walking Dead | Recensione 5×05 – Self Help

Clizia Germinario

1 comment

Ste 18 Febbraio 2019 at 10:11

Come non essere nuovamente d’accordo con te?
Ho apprezzato moltissimo l’episodio (a parte la scena finale), è stato interessante, divertente, triste, molto coinvolgere e il tempo è volato mentre lo guardavo (come non succedeva da tempo) ma purtroppo il finale Meredith – Andrew ha rovinato la magia. Per me rimangono il più grande NO della stagione e ho apprezzato ancora meno l’aver lasciato Link da solo a ristorante.
Teddy e Koracick mi piacciono insieme, Alex e Jo sempre MERAVIGLIOSI e mi sono piaciuti anche Owen e Amelia anche se lui è da sempre troppo instabile (considerando da quanti anni è presente in Grey’s, trovo sia rimasto stagnate nella sua instabilità e non pare abbia mai imparato molto dai propri errori).

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv