Image default
Glee

Glee | Possibili progetti futuri per i diplomandi della season 4

Che sta succedendo, Glee?
L’anno scorso, di questi tempi, tutti alla McKinley High parlavano solo e soltanto del diploma. Rachel entrerà alla NYADA? Kurt verrà ammesso alla NYADA? Brittany e Puck si diplomeranno davvero? E cosa diavolo vuole fare Finn della propria vita? Ma a soli 5 episodi dalla fine di questa stagione – Glee ritorna Giovedì 11 Aprile – non è stata fatta alcuna menzione del giorno del diploma.
Sfortunatamente, la classe del 2013 delle Nuove Direzioni è apparentemente troppo impegnata a cantare e a farsi sommergere dagli insulti per preoccuparsi di cosa accadrà una volta finito il liceo. Fortunatamente per Blaine, Tina, Artie, Brittany e Sam, TVGuide.com ha magistralmente fatto una previsione sulle loro prossime mosse.

BlaineBlaine (Darren Criss)
Nuovamente nella squadra delle Cheerios, Blaine ha passato un difficile ultimo anno di liceo da quando ha tradito Kurt con un ragazzo conosciuto su Facebook. E, per quanto ci dispiaccia ammetterlo, è stato divertente vedere il ragazzo soffrire dopo essere diventato troppo compiaciuto e un moralista seccatore nella terza stagione. Criss stesso dichiarò l’anno scorso che avrebbe voluto vedere il fortunato Blaine lottare per qualcosa. Pertanto, perché non ammettere Blaine alla NYADA facendolo penare per trovare il suo posto? Tralasciando l’eccessivo makeover e l’aggressiva Cassandra July, Rachel si è ambientata velocemente e la maggior parte delle scene di Kurt è stata ambientata a casa. Blaine non ha mai mostrato la stessa passione per il canto, dunque lo si faccia andare alla NYADA costringendolo ad adeguarsi al college dopo essere stato il preferito dei suoi insegnanti del liceo.

TinaTina (Jenna Ushkowitz)
Oh, Tina, Tina, Tina. Un anno fa, i fan avrebbero voluto soltanto seguire l’ingenua ragazza del glee club dalla voce delicata nella grande città per inseguire il proprio sogno e trovare la sua vera voce. Ma è successa una cosa buffa prima del suo ultimo anno di liceo. Tina è stata mollata, è diventata una insopportabile e acida primadonna che non piace a nessuno. All’inizio, i fan hanno incrociato le dita affinché fosse soltanto una fase, come le sporadiche manifestazioni del lato buono di Sue, ma, a sette mesi di distanza, sembra che la meschina Tina non andrà via. Vivere a New York potrebbe, forse, portare Tina a fare qualche passo indietro, ma non c’è nessun rimedio d’umiltà che Cassandra July potrebbe farle prendere per renderla nuovamente piacevole. Tina e il suo atteggiamento si troverebbero bene in una piccola accademia d’arte dove potrebbe continuare ad essere il pesce grosso di un piccolo (ma apprezzato) glee club. Fate solo che sia lontanissima da Lima cosicché possa fare come Mercedes e lasciare lo show definitivamente.
Blaine, potrai ringraziarci dopo.

ArtieArtie (Kevin McHale)
Il percorso di Artie è quello più definito degli altri diplomandi: diventare regista.  Come ci ha mostrato per la prima volta l’eccentrico Christmas special in bianco e nero dello scorso anno, egli ha una particolare visione della realtà che dovrebbe condividere con il mondo. Dato che la NYADA è una scuola fittizia, non c’è modo di sapere se sia disponibile qualche tipo di programma di regia. Quindi, perché non mandare Artie in un’altra importante scuola della Grande Mela come la NYA, la Columbia o persino la New York Film Academy per migliorare la propria tecnica? La serie non ha mai sfruttato pienamente il potenziale di Artie, ma in questo modo egli potrebbe almeno essere di supporto nelle avventure newyorkesi dei diplomati dello scorso anno. Siamo certi che l’amica Rachel potrebbe aver bisogno di qualcuno come Artie per studiare le proprie battute!

brittanyBrittany (Heather Morris)
La seconda volta sembra essere quella giusta per Brittany, al quinto anno di liceo, dopo non aver superato il suo senior year. Sebbene nessuno sia più emozionato di lasciare Lima della star di “Fondue for Two”, Brittany è un personaggio importante da far ritornare anche dopo il liceo come è successo con Santana e Finn (escludendo quegli orribili gilet). Brittany è stata l’unica tra i diplomandi di questa stagione ad aver formato il legame più stretto con gli studenti più piccoli grazie alla collaborazione con Kitty nelle Cheerios e all’amicizia con Marley. Tuttavia, la cosa più importante è che allo show mancherebbe fortemente la sua vena comica. Indubbiamente, i nuovi membri del glee club hanno vissuto un anno traumatico – Bulimia! Dislessia! Qualunque cosa sia a rendere Kitty così insopportabile! – ma avranno bisogno di imparare come alleggerire la tensione e Brittany è perfetta per questo compito. Mandiamola al più vicino college e basta. Trasformare Brittany in una sorta di mentore sarebbe vantaggioso anche nel caso in cui venisse confermata la gravidanza di Heather Morris.

SamSam (Chord Overstreet)
Dato che è riuscito ad ottenere un terribile punteggio ai test di ammissione ai college (SAT score), per prima cosa bisogna riconoscere che le probabilità che l’affascinante vicepresidente del corpo studentesco della McKinley High possa non diplomarsi sono molte. Tuttavia, invece di vedere Sam percorrere la stessa strada di Brittany, perché non usare il suo fisico per fargli fare strada a New York? Potrebbe a stento diplomarsi, non essere ammesso al college e dopo andare nella Grande Mela e fare l’artista di strada (in stile cowboy nudo) per mantenersi. La sera, potrebbe esplorare la sua passione per la recitazione frequentando una famosa scuola di improvvisazione come la Upright Citizens Brigade o The Pit. Ci sono voluti due anni affinché gli sceneggiatori di Glee capissero come sfruttare al meglio di carisma, l’arguzia e gli addominali di Sam, perché fermarsi ora?

Fonte

Related posts

Un nuovo interesse amoroso per Kurt – sarà la fine per i “Klaine”?!

Memory717

Glee | Cinque nuovi personaggi importanti nella stagione 6

Vincenzo

Glee | Recensione 4×20 – Lights Out

elychan88

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.