Image default
Glee News

Glee | Intervista a Chris Colfer

Quello di martedì è stato il primo episodio di Glee scritto dall’attore Chris Colfer, che ha detto a TVLine che per il copione gli sono state date solo due linee guida: “non posso lasciare Blaine” e “non posso uccidere nessuno”.

Qui sotto, Colfer rivela altri dettagli sul suo debutto come scrittore in Glee, e poi ci da qualche anticipazione sul futuro della serie: Kurt tornerà per la prossima stagione? E se sì, potrebbe trovarsi improvvisamente single?

glee-chris-colfer-blogTVLINE | Da quanto tempo è che pianifichi di scrivere il tuo episodio?
Non ho mai desiderato di farlo, né dato suggerimento di volerlo fare. Non è il mio mondo, non sono i miei personaggi e ho pensato che avrei detestato di rovinarli o alterarli. Ma sono venuti da me e mi hanno detto: “Ti interesserebbe scrivere un episodio? Noi vorremmo lo facessi.” E’ stata un’offerta che non ho potuto rifiutare.

TVLINE | Puoi dirci qualcosa? Di cosa parla?
Tutti sanno che sono uno scrittore piuttosto egoista, quindi la trama principale ruota intorno a Kurt e al suo calo di fortuna, in cerca di qualcuno che lo affermi come artista. Alla fine si ritrova ad unirsi ad una produzione di Peter Pan fatta da un ospizio per anziani, e succede qualcosa alla donna che deve interpretare Peter quindi dovrà sostituirla lui. Il complimento più grande che ho ricevuto dallo staff e dal cast è che il copione ricordava un episodio della prima stagione. E vi hanno partecipato persone fantastiche.

TVLINE | Sì, parliamo un po’ di queste persone fantastiche.
June Squibb, Tom Conway e Billy Dee Williams; ero sconvolto. Non pensavo avremmo avuto nomi del genere, soprattutto June Squibb che è appena stata nominata agli Oscar. Devo dirlo, June mi ha colpito. Le persone dovrebbero guardare l’episodio solo per la sua performance. A 83 anni è rimasta in piedi 14 ore al giorno, cantando e ballando e restando al passo con tutti noi. Impressionava chiunque intorno a lei. E’ stata incredibile, e spero ottenga il riconoscimento che merita. Ci ha colpiti tutti.

TVLINE | Qual è stata la cosa più importante che hai voluto realizzare nell’episodio?
Volevo che fosse il più simile possibile al Glee classico. Volevo una storia di emarginati; credo sia per questo che ha un pubblico così appassionato, perché era una serie che parlava di un gruppo di ragazzi che prima non aveva nulla che li rappresentasse. Le mie cose preferite nella vita sono gli animali e gli anziani, e ho voluto incorporare entrambi nella mia storia.

TVLINE | C’era qualcosa che avresti voluto fare, ma che non hai potuto fare per qualsiasi ragione?
Mi hanno dato solo due linee guida quando mi hanno affidato il lavoro: non potevo lasciare Blaine e non potevo uccidere nessuno. Mi hanno davvero dato la massima libertà. Ne ero terrorizzato. Non sapevo cosa aspettarmi, e non sapevo se sarei stato in grado di raccontare la storia come volevo, ma gli autori mi hanno dato il via libera per sperimentare. E’ stata un’esperienza fantastica.

glee-kurt-blaine-blogTVLINE | Quindi non dobbiamo aspettarci che Kurt lasci Blaine e poi lo uccida.
No, no. Non succederà in questo episodio. Magari nella sesta stagione, ma non saranno le mie mani a macchiarsi di sangue. Sarà l’episodio di qualcun altro.

TVLINE | Cosa pensi del punto a cui sono arrivati e del loro futuro?
Sono molto giovani e sono fidanzati, quindi non sono sicuro di quale sarà il loro futuro. Il fidanzamento è un passo già molto grande. Sono fortunato che non sia nelle mie mani.

TVLINE | Sai già se l’anno prossimo tornerai a tempo pieno?
Non ne ho assolutamente idea. So molto poco di quello che succederà nella sesta stagione, quindi non ne ho idea.

TVLINE | Poco fa Ryan Murphy ha detto che succederà qualcosa di enorme che cambierà i cammini di tutti. Ne sai qualcosa?
La quinta stagione ha una fine molto bella, che credo piacerà a tutti. Manda ogni personaggio per la sua strada, e questo aprirà tantissime possibilità per la sesta stagione, a seconda di quello che vorranno farci. Ogni personaggio ha un ottimo congedo.

TVLINE | In generale, quali sono le tue speranze per il futuro di Kurt?
Egoisticamente, mi sono divertito tantissimo a lavorare con June, Tim e Billy Dee e spero che avrà un futuro nell’ospizio che ho creato. Ma vorrei solo vederlo felice. Spero che trovi conferma in se stesso. Credo sarebbe un ottimo messaggio per i ragazzi che guardano, che devi trovare felicità e approvazione in te stesso. Nessuno lo farà al posto tuo.

Fonte

Related posts

Constantine | Emmett Scanlan nel ruolo di Jim Corrigan

BettySmolder

Supergirl | Crossover in vista con Arrow e The Flash?

Stella

Sherlock | Questa potrebbe essere l’ultima stagione?!

FeFraise

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv