Image default
Gilmore Girls News

Gilmore Girls | La morte di Ed Hermann, la parola al Team Palladino

gg-richard-1
Quando si tratta della morte di Edward Hermann, la creatrice di Gilmore Girls Amy Sherman-Palladino è ancora nella fase della rabbia.

“La morte di Ed è davvero una grosso dramma,” si lamenta con me nella intervista che segue.
“Sono ancora molto arrabbiata a riguardo.”

Sherman-Palladino ed il resto della Gilmore family hanno avuto l’opportunità di elaborare il lutto tutti insieme durante la lavorazione del revival di Netflix, Gilmore Girls: A Year in the Life (che verrà rilasciato il 25 novembre), che vede Emily, Lorelai e Rory in lutto per la recente perdita dell’alterego di Ed, Richard. Nel primo giorno di riprese nella nuova ricostruita villa di Emily e Richard, “Eravamo tutti a pensare a lui,” ricorda il produttore Daniel Palladino. “E’ stato emozionante.”

Come raccontato dai produttori, il nuovo set ironicamente sarebbe andato a pennello a Hermann. “Era un uomo così alto ed il vecchio set era davvero troppo piccolo,” ricorda. “Ed ogni stagione allargavamo un po’ il set e alzavamo un po’ il soffitto, perché Ed potesse muoversi senza sembrare dentro ad una casa delle bambole. “Ogni volta che avevamo un po’ di soldini, facevamo le cose più grandi.”

Per il revival, la casa è stata letteralmente rifatta con nuove misure. “Sarebbe stata finalmente grande abbastanza per Ed,” sospira. “E lui non è qui.”

Premete PLAY nel video qui sotto dove potrete vedere l’intervista al Team Palladino.

Fonte

Related posts

Tell me a story | Kevin Williamson e Paul Wesley di nuovo insieme

Stella

American Gods | Star di Sleepy Hollow e 12 Monkeys si aggiungono al cast

Meta

OUAT | Jennifer Morrison parla della sua uscita dal cast

Syl

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv