Image default
Gilmore Girls News

Gilmore Girls | Il cast parla del ritorno sul set

 

Per i fan, il revival di Gilmore Girls significa ottenere il finale che il creatore della serie Amy Sherman-Palladino aveva sempre voluto. Significa scoprire se Luke e Lorelai avranno il loro lieto fine o se Rory finirà con uno dei suoi ex. E, ovviamente, significa sentire finalmente quelle quattro parole finali. Ma per gli attori, tornare a Stars Hollow ha significato molto più che ottenere quelle risposte.

“Quando uno show termina, non mi aspetto mai di tornare indietro”, Milo Ventimiglia dice ad EW. “Lo accetto e vado avanti. Per me personalmente, non si tratta tanto di indossare nuovamente la giacca di Jess, ma di parlare ancora una volta le parole di Amy e Dan Palladino. Questa è la cosa più eccitante per me, girare una scena con Scott Patterson o una scena con Alexis Bledel. Il pubblico vuole una storia motivata. Per me, si tratta di una riunione”.

Questa volta, a causa degli impegni, il cast ha avuto più tempo per prepararsi per il ritorno a Stars Hollow – che non è cambiato molto, tra l’altro. “È stato davvero surreale tornare sul set, perché c’erano alcune cose che sembrava fossero rimaste ferme nel tempo”, dice Bledel.

Patterson aggiunge: “È stato come tornare a casa, ma una specie di Stars Hollow nuova e migliorata, in realtà. È stato più bello. Il locale di Luke sembrava più grande. So che le dimensioni erano le stesse, ma tutto sembrava più nuovo e più luminoso. Sembrava che tutto brillasse”.

Il set non era l’unica cosa che brillava. Otto anni dopo l’inizio, il cast è stato in grado di apprezzare davvero quello che stavano facendo (e non essere così tanto stressati). “In realtà è stato più divertente e più tranquillo girare il revival rispetto a quando giravamo lo show tanti anni fa”, dice Keiko Agena. “L’atmosfera era celebrativa, e credo che tutti fossero felici di essere coinvolti e di lavorare duramente per dare vita ad un prodotto che speriamo la gente apprezzi e che valga tutta l’attenzione”.

Questa è la grande domanda: Gilmore Girls: A Year in the Life sarà bello come i fan sperano? È valsa la pena tutta la promozione? Beh, se tutto quello su cui ci basiamo è la chimica sul set, Matt Czuchry pensa che i fan non avranno problemi. “Girare le riprese è stata una sensazione davvero unica: da una parte sembra tutto nuovo, ma dall’altra sembrava che non ce ne fossimo mai andati”, dice Czuchry. “La chimica c’è. È il momento giusto e c’è della magia all’interno di queste storie, e penso che i fan lo avvertiranno quando lo vedranno”.

Gilmore Girls: A Year in the Life andrà in onda su Netflix venerdì 25 Novembre

Fonte

Related posts

24: Live Another Day | Dal Comic-Con nessuna notizia sulla prossima stagione

ChelseaH

Doctor Who | Annunciato chi affiancherà il Tredicesimo Dottore nelle sue nuove avventure

FeFraise

How to Get Away With Murder | La seconda stagione vedrà l’arrivo di Kendrick Sampson di TVD

thisperfecttime

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv