Image default
Game of Thrones Spoiler

Game of Thrones | Natalie Dormer: “Margaery cerca di controllare Joffrey”

MargaeryDue donne che si contendono Joffrey? Solo a Game of Thrones.
Nella serie HBO, Margaery Tyrell (Natalie Dormer) è la nuova ed energica promessa sposa del giovane re … e l’acerrima nemica di sua madre, la regina Cersei Lannister (Lena Headey).

“E’ una questione di potere e controllo su Joffrey”, ha dichiarato l’attrice a TVGuide.com. “Sono sicura che molti dei vostri lettori potranno indentificarsi nei problemi con la suocera. È una tipica condizione umana, no? Il marito deve saper accettare l’idea che la donna più importante della sua vita non è più sua madre ma sua moglie e questo è difficile per entrambe le donne. Margaery sta cercando di ottenere il controllo su Joffrey. Se riesce a controllare il re, la sua famiglia governa il trono. Cersei è giustamente preoccupata dell’influenza su suo figlio che le è stata portata via”.

Margaery sta velocemente facendo progressi con Joffrey. Non solo è attraente, ricca e popolare tra la gente di King’s Landing, ma conosce anche come lusingare un suo pari (e la sua balestra). Farebbe meglio a tenere gli occhi aperti, in ogni caso. Non è facile tenere in scacco il sanguinario e imprevedibile Joffrey. Chiedete alla sua ex promessa sposa Sansa (Sophie Turner) il cui padre Ned (Sean Bean) è stato decapitato nonostante la promessa del sovrano di risparmiargli la vita.
Margaery sottovaluterà il suo re?
L’attrice Natalie Dormer ha risposto a questa e a molte altre domande:

Come descriveresti l’ambizione di Margaery e la sua abilità nel destreggiarsi tra i giochi di potere?
Il pubblico conosce molto bene Joffrey, Cersei e le tenebre e i pericoli dei Lannister. I Tyrell sono arrivati a King’s Landing sottovalutando la situazione. Pensano di poter controllare i Lannister. Avranno uno shock molto forte. Anche se sono abili politici e pragmatisti, penso che i Tyrell non si aspettassero quel livello di intrighi e pericoli che hanno trovato nei loro parenti acquisiti. Ciò che è interessante di Margaery è che sì, è un’opportunista. È la protégé della Regina di Spine, Lady Olenna (Diana Rigg). È pragmatica. Sa come sopravvivere.

Margaery può eguagliare i Lannister in macchinazioni e intrighi? La sua beneficenza sembra essere calcolata.
È stimolante per me recitare e capire dove inizia e finisce la sincerità. Penso che la gente possa fraintendere Margaery; è una ragazza sincera e genuina. Prova una vera compassione per Sansa. E non penso che le sue apparizioni pubbliche siano completamente false. Siamo tutti abituati ai politici che danno dei baci ai bambini … Non credo che lei debba essere per forza una stronzetta calcolatrice a cui piace imbrogliare il popolo e le persone che la circondano. Sta cercando di conciliare il suo lato umano con l’essere una regina giusta. Crede che se sposerà Joffrey e avrà un figlio da lui, potrà educare un sovrano giusto, forte e pacifico che possa sedere sul trono con lei come Regina Madre.

Olenna2Cosa pensa Margaery della rivelazione di Sansa che Joffrey è un mostro?
Ritengo che ci sia vera trepidazione, non ci sono dubbi. È stato questo il modo in cui io e Diana abbiamo girato la scena. Questo è un problema davvero pericoloso. Non sarà facile. Sicuramente Margaery è spaventata; non è immune alla paura. La bellezza delle sceneggiature di Game of Thrones è che i personaggi hanno le loro paure. Ora il compito del mio personaggio è quello di lottare per vincere questo suo terrore.

C’è una interessante battuta  che Margaery dice quando sta ammirando la balestra di Joffrey: “Immagino debba essere eccitante premere il dito qui e veder morire qualcosa laggiù”. Lo sta ingannando o è davvero attratta dal lato oscuro?
Margaery non è al sicuro. Sebbene quella scena sia stata girata in modo molto sensuale e sessuale, ha una componente più psicologica. Sta cercando di capire ciò che porta Joffrey a comportarsi così perché se riesce a scoprirlo, può controllarlo. E non in modo negativo e manipolativo ma vuole controllarlo per il bene del regno. Joffrey è una mina vagante. La manipolazione di una persona non è del tutto negativa. Manipoliamo i nostri bambini per provare a renderli persone migliori. È una questione di psicologia. Margaery è una studentessa di psicologia. Ricordo che il regista mi disse: “Ti sta puntando contro una balestra quando entri nella stanza. È come se qualcuno ti stesse puntando contro un AK-47. È l’equivalente di Westeros”. Il ragazzo, il mio promesso sposo, ha un’arma puntata verso di me mentre entro nella camera. Quindi devo fare un lungo respiro e trovare un modo per fargliela puntare nella direzione opposta. È un’eco delle scena in cui Joffrey imbraccia una balestra puntata su Sansa. C’è un paragone esplicito: “Come gestisce questa situazione quella ragazza? E come la gestisce questa ragazza?”. C’è paura. Si sta impegnando molto perché penso sappia quanto cattive siano le acque in cui sta navigando.

Tuttavia, Margaery non sembra stia avendo la stessa fortuna con Cersei …
Ha un’altra importante scena dove cerca di conoscere meglio Cersei e fa cilecca. Non riesce a imporsi in quella scena come invece riesce a fare con Joffrey. Non ottiene quello di cui ha bisogno: informazioni. Si rende conto di essere ancora più lontana dai propri obiettivi con Cersei di quanto avesse immaginato.

JoffreyQuali sono le dinamiche tra Sansa e Margaery?
È un rapporto esitante perché le due donne vivono in un mondo spaventoso e sarebbe troppo bello e rassicurante se potessero davvero essere amiche. Se queste due ragazze si fossero incontrate in circostanze diverse, è probabile che sarebbero diventate amiche. Entrambe vengono da famiglie privilegiate e di potere. Sappiamo quanto uniti siano gli Stark e abbiamo visto quanto anche i Tyrell siano una famiglia unita. Non credo sia impensabile che in una situazione diversa Margaery e Sansa sarebbero state amiche sincere.

Margaery guarda con ammirazione sua nonna, Lady Olenna. È questo il modo in cui tu vedi Diana Rigg che interpreta Olenna?
Per quel riguarda Diana Rigg, la vincitrice del Tony Award è una veterana e quando ci si trova alla presenza di una donna come lei, ci si siede, si osserva e si impara. Pertanto, c’è un parallelismo carino tra me e Sansa in quanto giovani attrici che imparano e Margaery e Sansa ascoltano Lady Olenna. Penso che questo parallelismo sia ovvio e completamente degno di lode. È bello lavorare con Diana Rigg. Abbiamo bevuto insieme un bicchiere di vino al bar dell’hotel dopo il nostro primo giorno di lavoro. Eravamo senza parrucche e soggolo. Mi ha raccontato vecchie storie del periodo in cui faceva teatro sulle persone con le quali ha collaborato negli anni ’60 e ’70. È una leggenda. Sono sicura che anche a telecamere spente Olenna faccia la stessa cosa con Margaery rivelandole tutti i vecchi pettegolezzi di Highgarden e King’s Landing e facendo quello che fanno nonne e nipoti: un po’ di gossip.

Cosa succederà a Margaery?
Margaery prenderà consapevolezza di ciò che può e non può controllare e di chi può manipolare e di cosa comporti tutto questo per il futuro. E se arriveremo al matrimonio, dovrà adattarsi a questa gabbia. La gabbia di cui la stessa Cersei parla. Margaery si sta adeguando a questa prigione e al momento sta cercando con difficoltà di capire quanto spaziosa lei possa rendere questa gabbia.

Cosa ne pensate di Margaery? È un buon partito per Joffrey?

Fonte

Related posts

Spoiler Room | Spoiler su Walking Dead, The Flash, Castle e molti altri!

Syl

The Flash | Andrew Kreisberg commenta la scioccante rivelazione su Zoom

Meta

Castle | La sparizione di Castle è legata a Beckett?

Syl

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv