Image default
Game of Thrones Spoiler

Game of Thrones | Maisie Williams: le avventure di Arya nella season 3

AryaDurante la scorsa stagione di Game of Thrones, gli sceneggiatori hanno deciso di “appaiare” una strana coppia di personaggi per alcune scene che non sono presenti nei romanzi della saga di George R.R. Martin: quelle della giovane prigioniera Arya Stark (Maisie Williams) al servizio del temibile patriarca dei Lannister, Tywin (Charles Dance) che ignora la sua vera identità. Questa mossa avrebbe potuto dimostrarsi controproducente. C’erano lunghe scene di chiacchierate tra un’attrice 14enne alla sua prima esperienza televisiva e un 65enne attore inglese, un veterano del palcoscenico e del piccolo schermo. Invece, queste scene sono state tra le preferite dei fan.

“Si è presentato dicendo: ‘Ciao, sono Charlie’, e io pensai: ‘No!'”, ha ricordato la Williams, essendosi rifiutata di chiamare l’attore per nome. “Incute molto rispetto quando entra in una stanza. Ma io potevo solo chiamarlo Charlie.”

Le reazione dei fan a queste scene, ha dichiarato la giovane attrice, la sorpresero. “Non le affrontai pensando che avrebbe avuto tutto quel successo, ma è stato molto divertente girarle”, ha detto Maisie Williams lo scorso Settembre quando si trovava all’hotel della produzione a Belfast. “I libri sono fantastici ma a volte si è troppo protettivi nei confronti delle storyline.”

L’attrice si è fatta notare anche per una particolare espressività che può sembrare raro trovare in un’attrice della sua età. “Molti attori e attrici usano il proprio bagaglio di esperienze. Io riesco ad immedesimarmi nella parte a tal punto da convincermi che qualcuno abbia davvero ucciso mio padre e, alcune volte, sono molto irritata come quando si è di cattivo umore senza sapere il perché. Ecco, a volte mi succede questo. La parte divertente del poter recitare è che si può fingere di essere qualcun altro per tutto il giorno.”
Nel corso della prossima stagione, dopo essere fuggita dall’accampamento pieno di pericoli di Harrenhal, Arya è in fuga con il coraggioso fabbro Gendry (Joe Dempsie) e con il rozzo Hot Pie (Ben Hawkey). Ma non ci sono dubbi sul fatto che sia lei a comandare. Non vuole sentir parlare del suo essere, almeno tecnicamente, una bambina. Ne ha passate troppe. “Inizia a prendere in mano il controllo della propria vita e a decidere per se stessa”, ha dichiarato la Williams. “E inizia a capire che la maggior parte della persone non mantiene la parola data. La gente non sempre rispetta le promesse fatte. Ma se tutti si comportano così, posso farlo anche io.”

gotIn un certo senso, la seconda stagione di Arya è stata quasi simile a quella di Jamie: entrambi hanno vissuto per molto tempo in stato di prigionia.
Nella season 3, Arya viaggerà molto.
“La seconda stagione di Arya aveva un’interessante storyline ma non ci sono stati molti avvenimenti. Ad esempio, non ha viaggiato molto verso il Nord”, ha affermato l’attrice. “Questa stagione sarà molto più movimentata. Incontrerà nuova gente e ci saranno molti eventi sorprendenti.”

E, sebbene Jagen H’gar (Tom Wlaschiha) – l’utile sicario che le aveva garantito 3 desideri – se ne sia andato (almeno per il momento), la magia giocherà un ruolo importante nella storia di Arya.
“Pensava di aver conosciuto la magia quando aveva incontrato Jagen H’gar ma, ben presto, sarà alle prese con qualcosa che non riuscirà a comprendere.”

Fonte

Related posts

Scoop su Glee, Scandal, Hannibal e molto altro ancora

Sunny_Blue

Bones | Anticipazioni sull’ultima stagione

Syl

Pretty Little Liars | Prime foto del prom delle ragazze

lau_tonks90

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv