Image default
Game of Thrones News

Game of Thrones | George R.R. Martin difende il casting di Pedro Pascal

pedro-pascal-red-viper-game-of-thronesQuando l’attore cileno Pedro Pascal è stato scritturato per il ruolo dell’amato Oberyn Martell (personaggio di Game of Thrones, noto ai fan come la Vipera Rossa), alcune persone che avevano immaginato il personaggio con un diverso colore di pelle sono state offese dall’apparente cambio della sua etnia. In ogni caso, si è scoperto che la loro lettura di Oberyn non è stata corretta.
Lo scrittore George R.R. Martin si è fatto avanti per difendere l’ingaggio di Pascal e per spiegare perché si rivelerà un’ottima scelta.

“Non ero presente all’audizione di Pedro Pascal, ma credo che abbia davvero impressionato tutti durante i casting”, ha scritto Martin sul suo blog. “E, dato che il suo ingaggio è stato annunciato, il produttore di un’altra serie tv nella quale ha recitato mi ha scritto per dirmi quanto eccezionale sia Pascal e per porgere le sue congratulazioni per la nostra scelta. Pertanto, credo che si dimostrerà una fantastica Vipera Rossa”.

Inoltre egli ha aggiunto: “So con certezza che David e Dan e la HBO sono assolutamente a favore di un cast etnicamente diverso. È vero che abbiamo perso diversi personaggi neri che appaiono nei romanzi (Chataya e Alayaya, Jalabhar Xho, Strong Belwas) ma, per equilibrare il tutto, personaggi come Salladhor Saan e Xaro Xhoan Daxos, entrambi bianchi nei libri, sono stati interpretati da attori di colore. Lo stesso discorso si applica a Missandei sebbene nei libri i Nathi abbiano una carnagione bronzea e non bianca.

“Per quel che riguarda gli abitanti di Dorne, beh, anche se nel complesso rifiuti analogie biunivoche, ho sempre immaginato i Dorniani di sale molto più mediterranei che africani; simili ai Greci, agli Spagnoli, agli Italiani, ai Portoghesi ecc.”, ha aggiunto lo scrittore. “Capelli e occhi scuri, carnagione olivastra. Pedro Pascal è cileno. (Andate a vedere la versione di Amok della Vipera Rossa, è così che io l’ho immaginato. O il bellissimo e sexy ritratto della principessa Arianne di Magali Villenueve)”.

SPOILER ALERT: L’ultima parte dell’articolo contiene importanti anticipazioni circa alcuni cruciali eventi della serie e dei romanzi.

C’è la possibilità che la numerosa progenie di Oberyn sia introdotta nella serie e in questo caso i fan vedranno un lato ancora più diverso della Casata Martell.
“Quando e se la serie presenterà le figlie di Oberyn Martell (le Serpi delle sabbie), mi aspetto di vedere la stessa diversità presente nei libri, andando da Tyene (bionda e con occhi azzurri) a Sarella che ha un incarnato bronzeo dato che sua madre era originaria delle Isole dell’Estate. E mi aspetto che la ciurma della Vento di Cannella sia scelta tra attori di colore … assumendo ovviamente che il viaggio di Sam sia incluso nella storia”.

Game of Thrones ritornerà in primavera sulla HBO.

Fonte

Related posts

Chasing Life | Stagione 2: Verrà rivelato come Thomas Carver abbia vissuto una doppia vita

Vincenzo

Game of Thrones | Intervista a Jack Gleeson su Joffrey Baratheon e il Purple Wedding

Meta

Twin Peaks | Amanda Seyfried in un ruolo misterioso

Vincenzo

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv