Image default
Game of Thrones News

Game of Thrones | È ufficiale: l’ultima stagione nel 2019

Alla fine HBO ha confermato ufficialmente la tanto attesa, quanto anticipata, notizia che la sua serie di punta, Game of Thrones, si prenda un anno di pausa.

Il pluripremiato show infatti tornerà con la sua ultima stagione nel 2019.

Questa rivelazione significa che i fans dovranno attendere molto più a lungo del solito il ritorno del dramma fantasy, i cui ascolti continuano ad aumentare di anno in anno, rendendolo uno degli show più popolari del mondo e sicuramente lo show di punta della storia di HBO.

L’estate scorsa, EW aveva riportato per primo che Game of Thrones avrebbe potuto saltare il 2018, dopo che gli showrunner della serie, David Benioff e Dan Weiss, avevano spiegato di aver pianificato di passare un anno e mezzo a scrivere e costruire gli episodi finali dello show per riuscire a rendere le ultime ore le più spettacolari e soddisfacenti possibile (l’ottava stagione, attualmente in produzione, dovrebbe essere girata la prossima estate).

In seguito, Casey Bloys, capo della programmazione di HBO, aveva confermato che una data per il 2019 era effettivamente possibile. Da quel momento, la star Sophie Turner si è lasciata sfuggire in una recente intervista che lei non si aspetta di vedere lo show prima dell’anno prossimo.

Tuttavia il ritardo ha senso anche per ragioni non creative. Con la Stagione 7 in corsa per i premi Emmy 2018, a causa della sua messa in onda estiva, HBO può concentrarsi sugli sforzi promozionali di Game of Thrones per la campagna pro Emmy piuttosto che lanciare una nuova stagione. La mossa inoltre apre la strada per un altro successo della rete, Westworld, che ritornerà con la seconda stagione nel 2018, dopo una pausa durata più di un anno. Infatti la Stagione 1 di Westworld è terminata alla fine del 2016.

Ma la domanda che continua a girare nella testa di tutti i fans è: Quando ricomincerà Game of Thrones? Si, ok, 2019…ma quando? C’è differenza tra 1 gennaio 2019 e 31 dicembre 2019. HBO non ha ancora menzionato nessuna data. Ma visto che la rete ha scelto di mandare in onda la serie nella primavera di ogni anno, ad eccezione della settima stagione, che per motivi organizzativi è dovuta andare in onda in estate, un ritorno in primavera sembrerebbe logico.

L’ultima stagione inoltre sarà formata solamente da sei episodi, come era stato precedentemente riportato. Nonostante alcuni episodi potranno essere più lunghi del normale, abbiamo sentito dire che in questa stagione nessun episodio avrà un lunghezza cinematografica. Per intenderci, non aspettatevi episodi da 90 minuti.

Questo ritardo inoltre permette all’autore George R.R. Martin di avere più tempo per pubblicare il prossimo libro della saga, The Winds of Winter, che aveva anticipato sarebbe uscito nel 2018. Visto che Martin ha pianificato un ultimo libro della saga, A Dream of Spring, ci si aspetta comunque che la serie di HBO riveli la conclusione della storia ben prima rispetto alla versione cartacea di Martin.

Martin è inoltre coinvolto in cinque prequel di Game of Thrones che sono attualmente in fase di sviluppo. Ma cosa sappiamo di questi prequel finora? Niente, solo questo.

Per quanto riguarda il contenuto della stagione finale, il team creativo della serie ha mantenuto segreto qualsiasi dettaglio, utilizzando sistemi di sicurezza senza precedenti.

L’ex attore di Game of Thrones, Jason Momoa, ha recentemente visitato il set e ha anticipato che “Questa sarà la cosa più grande che sia mai andata in onda in televisione. Sarà incredibile. Sconvolgerà davvero tutti.”

 

Fonte

 

Related posts

Orange is the New Black | Tutto sta per cambiare

lau_tonks90

One Tree Hill | Nuova reunion del cast

FeFraise

Arrow | Un nuovo mentore per Oliver

Lestblue

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv