Game of Thrones | Coster-Waldau parla del futuro a Westeros


Quanto segue contiene spoiler per l’episodio 4 della stagione 7 di Game of Thrones, Game of Thrones

Jaime Lannister ha affrontato la Madre dei Draghi nell’ultimo episodio di Game of Thrones, “The Spoils of War”, e come risultato è stato quasi incenerito. Ma quel tuffo nelle profondità oscure del lago, portato giù dalla pesantezza della sua armatura e dal braccio in oro, potrebbe rappresentare la fine dell’Uccisore di Re?
Abbiamo parlato con l’attore Nikolaj Coster-Waldau della sequenza dell’intensa battaglia.

Per prima cosa, l’attore danese ha dimostrato compassione per i soldati a servizio del suo personaggio, anche se ha dovuto riconoscere che la Regina Targaryen sarebbe un sovrano migliore per Westeros. “Anche se Daenerys è l’eroina e i Lannisters sono i malvagi, essere bruciati vivi non è una bella fine”, ha commentato Coster-Waldau. “E’ stato terrificante quando quei mostri lancia fiamme hanno incenerito centinaia di uomini che stavano solo facendo il loro lavoro.”

La sequenza diretta da Matt Shakman ha raggiunto un record per la presenza di stuntmen in fiamme. Molto spesso film e telefilm utilizzano effetti al computer per le scene con il fuoco ma i produttori di Thrones hanno preferito utilizzare dove possibile il fuoco vero per avere maggiore realismo. La battaglia ha visto comparire 73 “ustionati” più un salto di 20 persone in contemporanea per una singola ripresa, entrambe le cose non erano mai comparse in una produzione o film per la tv prima di adesso.

Nei momenti finali dell’episodio, Jamie ha cercato coraggiosamente di colpire Daenerys, il cui drago Drogon era stato ferito e costretto a toccare terra. Coster-Waldau ha raccontato ceh il copione dell’episodio indicava agli attori come segue, “Uno dei nostri protagonisti è vicino alla morte…”
“Jaimie è proprio un idiota che per un momento pensa, “Se ci riesco, posso vincere la guerra con un solo gesto,” continua Coster-Waldau.

L’attore non ha voluto rivelare quale degli attori sopravviverà, ovviamente. Ma prima gli abbiamo chiesto di raccontarci della relazione tra Cersei e Jaimie, e lui ha affermato che L’Uccisore di Re è maledetto dalla sua lealtà incestuosa. E tutto quello che ha aggiunto è stato: “Non finirà bene per Jaimie Lannister, non posso pensare altrimenti.”

Fonte




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

Stella

Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l’ americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l’anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un “drama” vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.