Image default
Flash Recaps Recensioni The Good Wife The Royals

Flashrecaps #8 | The Knick, The Good Wife, Jane The Virgin, Scorpion, Flesh And Bone

The Knick | Flashrecap 2×07 – Williams and Walker
the-knick-stagione-2Bad news per Cornelia: scopre che la sparizione di Speigt è stata commissionata proprio dalla sua famiglia (che per risanare le sue finanze gestisce un traffico illegale dietro l’immigrazione) e viene schiacciata dalle pressioni del suocero; per quanto riguarda Philip non ho ancora capito se è davvero diverso dal padre e fa di tutto per proteggere Cornelia o se usa l’invadenza della famiglia per tenersi stretta la moglie che a lui preferirebbe senza dubbio il suo impegno e la sua indipendenza. Cornelia è conscia di cosa la sua posizione sociale comporti e tenta di mettere in guardia anche Lucy, che però non è la ragazzina ingenua che crede ma piuttosto una donna pronta a tutto per raggiungere i suoi obiettivi. Algie rischia di perdere li suo posto nel nuovo ospedale e la sua situazione non farà che peggiorare, dato il colpo basso che gli ha giocato Gallinger. Non mi sento di criticare in toto Mr Robertson: nonostante il grande affetto che prova per Edwards, è ancora troppo legato al suo status sociale per schierarsi apertamente dalla sua parte. Cleary ed Harriett sono una coppia fantastica, io li amo insieme e forse li shippo pure un po’! E’ un piacere vedere la loro solidarietà e spero che questo nuovo business non porti loro altri guai. Thackery sta raggiungendo sempre più traguardi dal punto di vista medico, ma qualcosa ancora lo tormenta: perché quella bambina era così importante? Lo devo sapere. E infine il mio Bertie: la tenerezza personificata, anche se in asciugamano e tuba è probabilmente la cosa meno sexy che si possa vedere! La prima scena tra lui e Genevieve mi ha davvero fatto emozionare.

– Al

The Good Wife | Flashrecap 7×08 – Restraint
TGW The Good WifeIo avrò anche fatto l’imperdonabile errore di vedere l’episodio durante la pausa pranzo, in compagnia di un po’ di vino rosso, ma non credo di aver raggiunto un tasso alcolico così elevato da non rendermi conto di quello che stavo guardando. Scusate, ma l’interesse di Eli nei confronti di Paige, quello “amoroso” ovviamente, perché quello politico è così palese che lo capirebbe chiunque, quando è nato? Non mi stupirei se stesse solo cedendo alle avances della donna per ottenere quel che è meglio per Peter: Eli versione prostituta mi mancava, ed è esilarante. Non vi sto a dire quante risate mi sono fatta quando ha preso in mano la foto di Paige con Papa Francesco!!!
Ottima la strategia di Alicia e Lucca, non me l’aspettavo proprio, ero convinta che Lucca stesse seriamente considerando l’idea di voltare le spalle alla collega, invece erano d’accordo per “fregare” Cunning (porello, btw). Il karma, però, si ritorce contro le due, che vengono scaricate da tutti i potenziali clienti contattati, ma grazie ad un’ingegnosa Grace la situazione potrebbe ancora capovolgersi. Il colpo di scena, però, è proprio dietro l’angolo. Riusciranno Alicia e Lucca a fregare Diane? Sono convinta che ne vedremo delle belle.
Ottima performance per il personaggio di Grace, che da timorata di Dio, si trasforma in “strozzina”, sono estasiata da questo cambiamento e assolutamente curiosa di vederne le conseguenze!!!

– Bravissima6

Jane The Virgin | Flashrecap 2×07 – Chapter Twenty-Nine
Jane The VirginAvete presente il detto “Tra i due litiganti, il terzo gode”?
Ecco, questo è proprio quello che mi è venuto in mente dopo quest’episodio, in cui al #TeamRafael e al #TeamMichael si sta aggiungendo (solo nella mia testa? Ditemi la vostra) il #TeamChavez. Il professore di Jane merita, e c’è del potenziale tra loro. Rogelio, ormai, è stabile nel suo essere meraviglioso, sia nei suoi momenti comici (il suo estratto conto è fenomenale), sia in quelli in cui si mostra molto più del narcisista con tendenze al melodramma che abbiamo imparato ad amare. Ha un gran cuore e ama la famiglia che si sta creando, e settimana dopo settimana diventa sempre di più il personaggio di punta della serie. Ed è una bella sorpresa Petra, che deve rinunciare a creare un’amicizia con Jane per colpa della madre. Anche lei, è molto più di un’intrigante sempre invischiata in imbrogli: mostra il suo lato più tenero, più bisognoso di un’amicizia vera, diversa dal rapporto morboso che ha con la madre. Sono sempre più convinta che Petra possa migliorare, senza sua madre vicina, ma Magda è talmente divertente nel suo essere sempre la cattiva, che si sentirebbe la sua mancanza. Ottimo Michael, che guadagna punti su Rafael, e il colpo di scena finale è degno delle migliori soap opera. Ottimo anche il lavoro degli autori, capaci di aggiungere nuovi misteri e di gestire bene quelli già presenti, riuscendo anche a farci amare sempre di più i personaggi.

-Eilidh

Scorpion | Flashrecap 2×10 – Arrivals and Departures
Scorpion_TV_SeriesIl team riunito in ospedale con l’arrivo dei genitori di Walter dato il peggiorare delle condizioni di Megan e CASUALEMENTE (la sfiga eh?) si ritrova nel mezzo di una quarantena causata dall’espandersi di una strana muffa sulle pareti. Con le competenze mediche e scientifiche di Toby si riesce subito ad individuare quale tipo in particolare stia attaccando l’ospedale e mettendo a rischio la vita di tutte le persone all’interno mentre il resto del team si occupa di risolvere la situazione sia dall’interno che dall’esterno con la collaborazione di Cabe e Ralph. A fine giornata TUTTO sembra risolto, proprio come al solito, con quel bel finale agrodolce e le nostre amate ship che NON si concretizzano…ma non questa volta. Perché durante tutto lo sviluppo della trama settimanale a farla VERAMENTE da protagonista c’era Megan, ormai ai suoi ultimi momenti, al suo ADDIO finale. Ha la possibilità di rivedere i suoi genitori, di farsi stringere da loro e di potergli parlare, può dire addio al tenero e adorabile Sly, che prima di lasciarla e di giurarle amore eterno le mostra le stelle e proprio alla fine non riesce DEL TUTTO a dar il suo addio al suo Walter. E se già questo non mi aveva ucciso, il video girato in precedenza appositamente per questa evenienza mi ha dato il colpo di grazia, Megan ringrazia il fratello e gli dà il suo MESSAGGIO finale permettendogli anche di aprirsi con la sua FAMIGLIA in una scena di una bellezza senza paragoni che penso abbia DISTRUTTO tutti. Voglio solo concludere dicendo: Grazie di tutto Megan, sei stata un personaggio STUPENDO e non ti dimenticheremo.

– Claw

The Royals | Flashrecap 2×02 – Welcome Is Fashion and Ceremony
The RoyalsIn questo episodio il nostro “beneamato” re Cyrus ha tirato fuori dal cilindro un alibi per la morte del fratello. È credibile? Certo, dopotutto un cancro ai testicoli per il suo personaggio non è poi così difficile da immaginare (ah, il karma!). Ma ci crediamo? Neanche un po’. O meglio, posso credere alla malattia ma non al fatto che non abbia nulla a che fare con la morte di Simon.
Intanto Helene continua a prodigarsi per modificare la linea di successione, ma la morte del primo ministro ha un po’ complicato le cose. Per non parlare del fatto che ci ha regalato una delle scene più “ew” dell’intera serie.
Ma sicuramente i personaggi che si sono distinti ancora una volta sono Liam e Eleonor: il loro rapporto, il loro sostenersi a vicenda continua a colpirmi come se fosse la prima volta. Liam ha bisogno di capire che la morte del padre non è colpa sua e che tutta quella situazione non grava solo sulle sue spalle, mentre Eleonor deve comprendere come fare ad essere felice.
A questo proposito, io sono #teamJasper, ma va bene chiunque purché faccia sentire la mia Eleonor al sicuro ed amata.
E chi avrà incontrato Liam alla fine dell’episodio? Io lo so (sì beh, bastava vedere il promo), ma tengo la bocca chiusa per preferisce non rovinarsi la sorpresa.
Voto: 7 (sì, sto ancora aspettando qualcosa di SCONVOLGENTE)

-Aniel

Flesh and Bone | Flashrecap 1×03 – Reconnaissance
flesh and boneQuesto show diventa sempre più cupo e disorientante. Non si tratta più della “normale e dura vita quotidiana di una compagnia di ballo prestigiosa”, ma degli abusi che Claire subisce da tutti gli uomini della sua vita: il fratello molestatore che è ormai arrivato a New York, minaccia di cui lei è ignara, ma il pubblico no, il mecenate che voleva sedurla (o stuprarla?) in cambio dei fondi da investire nella compagnia di danza e Paul, il direttore che la accusa di essere la causa del futuro fallimento dell’accademia, della sua vita e di tutti i mali del mondo. Non c’è spazio per l’innocenza, uccisa come il nido di uccellini scaraventati in strada da Paul. Claire, in una dinamica psicologica complessa e ben rappresentata, diventa carnefice di se stessa, come se si vedesse attraverso gli occhi dei suoi aguzzini: è per questo che finisce a fare uno spogliarello nello strip club. Mi ha commosso vederla sul palco con il golfino di lana azzurro che si punisce per i torti di altri, come se fosse colpa sua aver rifiutato di diventare carne da macello. Il successivo incontro con il fratello è la ripetizione dello stesso meccanismo: Claire è vittima della sindrome di Stoccolma. Dopo una ribellione inefficace, accetta di ospitarlo, cenare con lui e farlo dormire vicino a sé, ficcandosi le unghie nei palmi fino a farli sanguinare, invece di infilare una lama acuminata nella giugulare di lui, come tutti vorremmo. Romeo pare essere l’unico uomo a tenere a lei.

– Syl

Related posts

Grey’s Anatomy | Recensione 13×15 – Civil War

Claw

Arrow | Recensione 1×16 – Dead to Rights

Salvo88

Sleepy Hollow | Recensione 2×17 – Awakening

Ale

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.