Image default
Altro Fear the Walking Dead Spoiler

Fear the Walking Dead | Ecco cosa ha portato all’inaspettata morte di uno dei protagonisti

Attenzione: il seguente articolo contiene GROSSI SPOILER sullo sconvolgente episodio di domenica di Fear the Walking Dead. Continuate a leggere SOLO se avete già visto l’episodio!

Tra le voci secondo cui Madison di Fear the Walking Dead sia data per spacciata e gli spettatori che non sanno più cosa aspettarsi, il dramma di AMC ha capovolto la situazione ancora una volta: Charlie ha sparato e ucciso Nick per vendicarsi dopo che il ragazzo aveva ucciso Ennis, una delle sue figure paterne. (E proprio quando sembrava che Nick e Morgan avessero iniziato una bellissima amicizia!).

Per spiegarci il motivo dell’uccisione del figlio di Madison, come anche il futuro dell’eroina, ci sono gli showrunner, Andrew Chambliss e Ian Goldberg.

TVLINE | Come siete arrivati alla decisione di uccidere Nick?

ANDREW CHAMBLISS | Frank [Dillane] in realtà ha parlato con AMC e i produttori durante la terza stagione chiedendo di poter lasciare lo show per seguire altri progetti. Quindi in realtà si è trattato di una scelta fatta prima che noi salissimo a bordo del progetto e questa è stata una delle prime cose che ci è stato chiesto di fare per mettere le basi alla nuova stagione. Il nostro approccio è stato quello di trovare il modo più coinvolgente ed emozionante possibile per salutare Nick, in modo che questo avesse degli effetti importanti sul resto della storia. E questo è stato qualcosa che abbiamo scelto insieme a Frank, con cui abbiamo lavorato a stretto contatto. Era importante dare a Nick un’uscita tale da onorare il personaggio che era diventato e la sua crescita.

TVLINE | Ho pensato che sia stato particolarmente brutale far uccidere Nick a Charlie.

IAN GOLDBERG | Nick ha una relazione complicata con Charlie. Anche se loro due non hanno passato molto tempo insieme nello stadio, lui si sentiva un po’ come un suo fratello maggiore. C’era un legame tra di loro, quindi lui è rimasto davvero ferito quando ha scoperto che lei lavorava con gli Avvoltoi. Inoltre, Charlie è una sorta di orfana dell’apocalisse. Gli Avvoltoi sono la sua famiglia, quindi quando lei spara a Nick, lei non è l’antagonista. Ennis era la sua famiglia. Quindi è stato davvero straziante per lei perdere qualcuno a cui teneva così tanto. È davvero complicato da tutti i punti di vista.

TVLINE | Cosa comporta la morte di Nick per Morgan? Entrambi sapevano che Morgan avrebbe potuto impedire a Nick di uccidere Ennis se avesse voluto.

CHAMBLISS | Morgan sicuramente si sentirà responsabile per quanto successo. Nella premiere lui ha lasciato Heaps [The Walking Dead] per isolarsi, perché temeva che legandosi a qualcuno, avrebbe poi sofferto troppo per la perdita e la morte delle persone a lui care e che lo avrebbe fatto impazzire ancora una volta. Quindi lui ha pensato di aver trovato un modo per vivere la sua vita senza sofferenza, costruendosi questo muro intorno. Lui credeva che questo avrebbe protetto gli altro e se stesso soprattutto. Ma questo è un episodio in cui lui ha imparato il prezzo di volersi isolare. In quel momento, come hai detto, Nick dice, “Mi avresti potuto fermare se avessi voluto.” È come se Nick sperasse di essere fermato da Morgan, ma non l’ha fatto, perché lui era più preoccupato a proteggere se stesso. E ironicamente, a causa di questo, Nick è finito per farsi uccidere, e questo è un peso che Morgan dovrà portarsi addosso.

TVLINE | Sono sicuro che voi lo sappiate, ma i fans sono preoccupati che Madison sia morta visto che non era con Nick, Alicia, Lucy e Strand quando hanno incontrato Al, John e Morgan. Ma la logica televisiva ci fa presumere che, visto che è appena stato ucciso uno dei membri del cast originale, gli altri siano al sicuro. Cosa potete dirmi a riguardo?

CHAMBLISS | Diremmo – anche per quanto riguarda la morte di Nick – che c’è ancora tanto da raccontare nella doppia narrativa che stiamo trattando ora. Non vogliamo anticipare nulla di quello che vedremo, ma sicuramente c’è ancora tanta storia da raccontare tramite flashback.

TVLINE | È abbastanza sicuro dire che l’omicidio di Ennis farà diventare bollente la guerra fredda che sta andando avanti tra gli abitanti del Diamond e gli Avvoltoi?

GOLDBERG | Sicuramente c’è ancora tanta storia da raccontare sugli Avvoltoi. La morte di Ennis non è l’ultima che vedremo de gruppo.

CHAMBLISS | Inoltre, le morti di Nick e di Ennis servono davvero da punti di svolta. Questa potrebbe essere la cosa che farà realizzare ad Alicia, Strand e Luciana che non importa quanto terribile possa essere la loro missione, ma sicuramente potrebbe finire in un modo che non si aspettano e non vogliono. Questo potrebbe essere il loro segnale di cambiamento. Queste sono le domande che loro dovranno porsi andando avanti.

 

Fonte

Related posts

The Following | Valorie Curry parla del futuro di Emma

Cecilia

Preacher | AMC sta preparando un pilot?

Cecilia

Sinossi | Sleepy Hollow, Glee, Grimm, New Girl, Brooklyn Nine-Nine, Gotham, Shameless

Cecilia

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv